getCompanyVOById(3073260)
Ristorante Bella Venezia
DEBUG 1

Storico Ristorante, si inserisce nella splendida cornice di corso del popolo.


Il locale si trova in una calle di fronte la vecchia pescheria.


Cucina curata, ricca di specialità chioggiotte




  RISTORANTE BELLA VENEZIA Calle Corona 51
30015 Chioggia (VE)
italia


Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristoranti Osteria Del Melograno

Osteria del Melograno: un gustoso viaggio nella cucina autentica


Simone e lo staff dell' Osteria del Melograno vi accoglie a Cremona, in pieno centro storico, vicino la medievale Piazza del Duomo.

Il nostro è un ristorante molto apprezzato, dal 1999 una sosta golosa per gli appassionati di cucina, sia per i cremonesi sia per i turisti.


Offriamo specialità cremonesi rivisitate e piatti della cucina italiana e mediterranea, in un contesto intimo, un locale con arredi dai toni caldi.

Vari piatti tipici, tutti fatti con sapienza e con l'attenta selezione delle materie prime, che sono sempre di qualità e provengono dalla filiera più corta possibile.


Il locale può tranquillamente ospitare fino a 60 persone più una decina di persone nel dehor. Da noi sarete accolti da personale cortese e simpatico. Simone e lo staff sono pronti a proporvi stuzzicanti menù, con ricette tradizionali e tipiche ed anche rivisitate, innovative, con piatti creativi dai sapori equilibrati e sempre apprezzati.


Il nostro ristorante è anche una tra le migliori risotterie del territorio di Cremona!


Foto
ristoranti Osteria Da Fortunata

I nostri cuochi sono Romani, ai fornelli comanda nonna Iris, capo chef di 88 anni che si divide ancora oggi nei suoi 4 ristoranti tra Roma e Milano.


Nei nostri ristoranti si cucinano solo prodotti BIOLOGICI: con Antonia e Rita al mattarello si stende FARINA MACINATA ANCORA A PIETRA a tutte le ore del giorno e della sera, per servirti pasta fresca fatta al momento.
I nostri mastri fornai ogni mattina preparano il pane, le crostate, e tutti i nostri dolci.
I fritti sono fatti in padella con olio extravergine di oliva proveniente da frantoi umbri e toscani, si friggono i supplì, le crocchette e le olive ascolane che facciamo noi, e ad ogni fritto si cambia l’olio.


Da noi si condisce il tutto con:
GUANCIALI di Norcia stagionati 6 mesi, con UOVA BIOLOGICHE di gallina di campagna, con PARMIGIANO DELLE VACCHE ROSSE 48 MESI DI STAGIONATURA: sono vacche che producono poco latte e che per fare una forma se mungono 550 litri di latte.
PECORINO VERO ROMANO, proveniente dai nostri allevamenti.
MOZZARELLA DI VERA BUFALA DI BATTIPAGLIA.
DALLE NOSTRE CAMPAGNE ci arrivano Abbacchi, Galletti, Conigli e Maialini, Ricotte squisite che potete assaporare nei nostri Ravioli e nelle Crostate.


MA ‘NDO TROVATE UN RISTORANTE COSÌ GENUINO?!!


Le nostre sedi:


ROMA

  • Via del Pellegrino 11

0660667391

  • Piazza della Cancelleria 87

0668802908

  • Corso del Rinascimento 17

0639378791


MILANO

  • Via Fiori Chiari 13

0236523774

Foto
ristorazione Trattoria Buoni Amici Trattoria Buoni Amici staat bekend als 'de Italiaan zonder pizza's' in het centrum van Hoofddorp. Wij staan voor de verfijnde, traditionele Italiaanse keuken van nu, met natuurlijk de daarbij behorende gastvrijheid. Onze chefs (uit Vico Equense, Napels en Garfagnana, Toscane en Ostia, Rome) laten u genieten van de authentieke bereidingswijze van onze gerechten. Ervaar dat u bij ons niet te gast bent maar er gewoon bij hoort.
Foto
ristoranti L'Òcchiano Azienda Agricola Agrituristica

Felitto è un luogo che lascia davvero senza parole per la sua bellezza. L’Occhiano è un acero campestre che la tradizione felittese ritiene essere di buono auspicio per una lunga vita. Per questo abbiamo deciso di chiamare così il nostro ristorante, dove principe indiscusso è il nostro fusillo. Qui la cucina è tradizionale, caratterizzata da ospitalità familiare e vista privilegiata su Felitto, con un menù che spazia dalle antiche pietanze della cucina locale ad una vastissima gamma di pizze cotte nel forno a legna, tutto preparato con ingredienti scelti con la massima cura e attenzione, privilegiando le materie prime e di produzione del posto. Su prenotazione è anche possibile assistere alla lavorazione del fusillo felittese e visitare gratuitamente il Museo della Civiltà Contadina. Scorre lento il Fiume Calore, mentre abbraccia le sue Gole... Nel 1998 tre giovincelli intrapresero per gioco la costruzione di una zattera fatta con alcune tavole (che avevamo rubato dai meccanici) per attraversare il fiume in lungo e in largo. Fin dall’inizio la zattera suscitò interesse e curiosità tra i felittesi, ma anche tra quei pochi turisti che venivano a visitare le Gole del Calore, al tempo ancora sconosciute. Nel 1999 sostituirono la zattera rudimentale con un pedalò con cui accompagnavamo i turisti alla scoperta delle Gole. Il tutto è avvenuto nella completa spensieratezza di tre adolescenti che amavano la natura, ma soprattutto amavano trascorrere le estati nel loro paese. Con il passare degli anni le Gole del Calore hanno iniziato ad aver fama e si sono viste aumentare sempre di più il numero di turisti. Così, quel gioco iniziato nel 1998 si è trasformato in un vero e proprio lavoro che portano avanti con lo stesso amore e, perchè no, con lo stesso divertimento. Ogni anno durante la terza settimana di agosto si svolge la “Sagra del Fusillo Felittese”, dove protagonista indiscusso e prelibato è sempre lui, il “Fusillo Felittese”, piatto tipico da secoli e tramandato da madre in figlia, amato e gustato. Questo piatto della tradizione culinaria locale è sempre preparato con grande amore, pur richiedendo solo ingredienti semplici e naturali, per poi esser lavorato a mano con un apposito ferro sottile. La prima edizione di questa sagra risale al lontano 1976 e da allora, di anno in anno, il Fusillo sulle tavole regale come un principe rimane, parla al palato, squisito assai, e dona a tutti una rara bontà.