getCompanyVOById(10072507)
Rifugio Gian Pietro Talamini

cucina tipica
posti letto
bivacco

RIFUGIO:
-Con Mezzi:
1)Vodo di cadore (Impianti Sportivi Palada) CAI 478-456 strada percorribile con mezzi o bike
2)Zoppè di Cadore CAI 456 strada percorribile con mezzi o bike
-A Piedi
1)Dal Rif.Venezia CAI 471-493-456 tempo 1h30' circa
2)Dal Monte Rite CAI 478-494 tempo 1h30' circa
3)Da Passo Cibiana (F.Ila Val Inferna) CAI 494 tempo 2h circa
ALTRE ESCURSIONI DAL RIF.TALAMINI
-Trincee di guerra del Becco di Cuze (-40')
-Biotopo laghetto del Serla (-45')
RIFERIMENTO CARTOGRAFICO
46°23'34.60N 12°12'33.80E
-CARTA tecnica Regione veneto
1:10'000.sezione n.046030 "Zoppè di cadore"
-CARTA Tabacco
1-25'000;n.025' "dolomiti zoldo,cadorine e agordine




  RIFUGIO GIAN PIETRO TALAMINI Località Forcella del Col Botei
32040 Vodo Cadore (BL)
italia

CONTATTACI


3809081496
rif.talamini@gmail.com

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
rifugi Rifugio Mainardi

Bar Ristorante con cucina casareccia in località Pian delle Macinare.


Immerso in uno scenario unico.... Parco del Monte Cucco situato a mt 1100 s.l.m.


Oltre che alla cucina potrete visitare le bellissime Grotte naturali del Monte Cucco...

Foto
rifugi Rifugio Gian Pietro Talamini

cucina tipica
posti letto
bivacco

RIFUGIO:
-Con Mezzi:
1)Vodo di cadore (Impianti Sportivi Palada) CAI 478-456 strada percorribile con mezzi o bike
2)Zoppè di Cadore CAI 456 strada percorribile con mezzi o bike
-A Piedi
1)Dal Rif.Venezia CAI 471-493-456 tempo 1h30' circa
2)Dal Monte Rite CAI 478-494 tempo 1h30' circa
3)Da Passo Cibiana (F.Ila Val Inferna) CAI 494 tempo 2h circa
ALTRE ESCURSIONI DAL RIF.TALAMINI
-Trincee di guerra del Becco di Cuze (-40')
-Biotopo laghetto del Serla (-45')
RIFERIMENTO CARTOGRAFICO
46°23'34.60N 12°12'33.80E
-CARTA tecnica Regione veneto
1:10'000.sezione n.046030 "Zoppè di cadore"
-CARTA Tabacco
1-25'000;n.025' "dolomiti zoldo,cadorine e agordine

Foto
rifugi Rifugio Scotoni

Benvenuti al Rifugio Scotoni in Alta Badia
Lo spettacolo della cucina e delle Dolomiti

Inserito in uno stupendo contesto naturale delle Dolomiti, il Rifugio Scotoni in Alta Badia offre accoglienza e ottima cucina a 1985 m s.l.m. Da ben 50 anni è in mano alla famiglia Agreiter, che lo gestisce con cura e passione, custodendo l’inimitabile atmosfera di un vero rifugio alpino, dove non conta il lusso nel senso tradizionale, ma la cordialità e il buon cibo. Qui il lusso si rivela in un altro modo: ingredienti di primissima qualità, sapori genuini e una vista strabiliante dall’ampia terrazza esterna.

D’estate, c’è anche un piccolo, ma particolare, parco giochi per bambini e un recinto degli alpaca. D’inverno, tutt’attorno, si srotola l’immenso comprensorio Dolomiti Superski con una grande varietà di piste altamente panoramiche ed emozionanti, come la rossa “Armentarola” che scivola giù dal Lagazuoi, passando di fronte al Rifugio Scotoni. Dietro la caratteristica facciata in pietra e legno, si nasconde un ambiente tanto semplice quanto accogliente: autentici legni vecchi, rustici mobili di fattura artigianale, una tipica stufa tirolese e una grande griglia a vista, che promette inedite prelibatezze…


Dormire al Rifugio
Per scoprire l’anima della montagna
D’estate, le camere del Rifugio Scotoni in Alta Badia offrono pernottamento con colazione o mezza pensione a pochi passi dall’Alta Via delle Dolomiti n.1.


La nostra location
La magia del Parco Fanes-Sennes-Braies
Il Rifugio Scotoni in Alta Badia vale una sosta anche soltanto per la location. Ubicato sul territorio del Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies, il Rifugio sorge in una suggestiva conca, circondata dai monti Lagazuoi, Fanis, Scotoni e Conturines, ...


Acqua minerale EGA

Presso il rifugio è possibile trovare Acqua minerale  purissima dal nome “ EGA”,   che vuol dire acqua in ladino , direttamente dalla sergente “Scotoni “ a 2160 metri.  



Foto
ristoranti Baita alle Cascate

La Baita alle Cascate è comodamente raggiungibile da Pozza di Fassa, attraverso la Val San Nicolò, una delle più spettacolari valli dolomitiche.


Si tratta di una passeggiata assolutamente semplice, che non presenta alcuna difficoltà, adatta a grandi e piccini. Col Umbert in Val San NicoloIl percorso si snoda fra i panorami incantevoli di una natura ancora intatta. Prati fioriti di mille colori, circondati dalle montagne più belle del mondo: Cima Undici e Cima Dodici, il Gruppo dei Monzoni, la Costabella, Cima Uomo e Col Ombert.


Immersi nell'atmosfera romantica e allo stesso tempo selvaggia di questi luoghi, raggiungerete in poco tempo la Baita alle Cascate. Non potrete mai scordare lo scenario che si apre davanti ai vostri occhi. In un'amena conca, sotto una montagna d'argento, sgorgano tante piccole cascate d'acqua purissima. Qui nasce il Rio San Nicolò. A pochi passi, adagiata al sole, nel verde di un prato, ecco la Baita alle Cascate!


La Famiglia Bernard vi accoglierà con simpatia e cordialità. All'aria aperta o nell'intimità del piccolo rifugio, potrete gustare saporiti piatti tipici: polenta con funghi, formaggi e salsicce locali e, per i più golosi, mirtilli, lamponi arricchiti con panna di alta montagna.


In questo angolo di paradiso potrete rilassarvi al sole, fare piccole passeggiate nei dintorni della cascata oppure ristorarvi prima di intraprendere escursioni più impegnative verso il Passo San Nicolò, la Val Contrin, Ciampac e moltre altre mete.