Attenzione attenzione, Signore i Signori! Il Pantagruel non scherza. Il Pantagruel non ammette stomaci qualsiasi. Il Pantagruel vuole esagerare. Il Panta diventa anche Stube. Stube? Sì, proprio Stube!
Ci vuole del coraggio. E della fame!
Il coraggio al Panta non manca, ma a voi? Affrontereste unaT-Rexy di 9 etti? E una svarzella di 7?
Un esercito di Wurstel misti Bavaresi da 4 etti?
Ma è chiaro che la affrontereste: davanti a un Maiale (o a una Maiala) non ci si può mica tirare indietro!Se guardare un maiale vi fa venire in mente solo una cosa, e cioè che potreste anche avere un certo languorino. Se guardare un maiale vi fa venire in mente solo un paio di particolari anatomici, e cioè braciola, stinco, lombata, o coscia.
Se guardare un maiale vi fa rimpiangere di non essere nato tra i Vichinghi.
Se guardare un maiale vi fa venire in mente solo l’odore di carne alla griglia. Se siete convinti carnivori.
Se avete stomaci capienti. Se state uscendo reduci da un periodo di inutili privazioni. Se volete affrontare meglio il futuro di crisi e il post-apocalisse con delle riserve in corpo, beh, il Panta Stube ha pensato proprio a voi. La digestione poi, si affronta meglio innaffiando il tutto con birra: bionde, rosse, weizen e sbocconcellando patatine e varie stuzzicherie: olive all’ascolana, jalapenos (peperoni ripieni al formaggio), bastoncini di mozzarella, anelli di cipolla, bocconcini di broccolo e formaggio, anelli di patate e basilico...
E se tutto ciò ancora non vi ha ammazzato, o ci penserà Sergio dopo il caffè al bancone del bar, o ci penserà la Patty con il suo bastardissimamente provocante menù di pizze, con la scelta di ben cinque impasti diversi!
Infine: lecca-lecca per tutti. E qui abbiamo detto tutto…
P.S. In futuro ci attrezzeremo per il servizio d’asporto con svariati carrelli elevatori: sì, di asporto del vostro corpo sazio dalla seggiola del Pantagruel al divano di casa vostra, senza sforzi. O se preferite, potrete rilassarvi nell'ampio giardino esterno, attrezzato anche per lasciar giocare i bambini in sicurezza e libertà.

  PANTAGRUEL VIA BOSELLI 26
46032 Castelbelforte (MN)
italia
0376256036
info@pizzeriapantagruel.it

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 7182

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
ristoranti Ristorante Bleu De Toi

Il ristorante Bleu de toi nasce nel 2003 nel borgo di Chianalea di Scilla, nei locali utilizzati in precedenza dai pescatori di famiglia come ripostiglio per le barche e le attrezzature da pesca.

Il ristorante, situato subito a ridosso del mare, custodisce infatti la storia e le tradizioni dell'attività di pesca di famiglia, le ricette e i segreti del mare tramandati di generazione in generazione.

Il Bleu de toi è il posto ideale dove riscoprire le antiche tradizioni e i sapori del mare accarezzati dalla brezza marina, il ritrovo perfetto per cene a lume di candela, eventi speciali e ricevimenti.

Foto
ristoranti Seasons Beach Bar & Restaurant Benvenuti nel cuore dell'Isola d'Ischia. Benvenuti al Lido Fratelli Mattera!

La famiglia Mattera opera nel settore balneare dagli anni 50, quando Nonno Giovanni fu uno dei primi sull'Isola d'Ischia ad attrezzarsi per poter svolgere l'attività di stabilimento balneare.

Con passione, dedizione e lavoro, nel corso degli anni, Nonno Giovanni con i figli Geppino, Giacinto, Salvatore, Gaetano e Diana hanno portato avanti lo stabilimento offrendo accoglienza e disponibilità.
Una lunga scia di clienti, consolidando un rapporto di amicizia perdurato nel tempo, hanno affollato il lido rendendolo una delle migliori mete balneari nel periodo estivo.
Negli ultimi anni il timone è passato a Gianni Junior che con i suoi cugini Giovanni, Andreella, Peppe, Giandrea, Fortuna, Marialuisa ed Andrea, con il supporto di un sempre valido personale, hanno rinsaldato una realtà che oggi offre un benvenuto coniugato a cordialità, simpatia e professionalità.
Situato a pochi minuti dal centro e dal Porto turistico di Forio, ed in prossimità delle tante strutture ricettive che costellano il circondario, il Lido Mattera gode dell'affascinante skyline del Paese, ove le cupole delle chiese ed il maestoso Torrione in pietra di tufo verde spiccano sui tetti delle residenze storiche che densano il centro storico.
Quindi abbracciata dal promontorio della Baia di San Francesco e dal costone su cui si erge la spettacolare Chiesa del Soccorso, la Spiaggia gode di un privilegiato scenario naturale ed una singolare prospettiva urbana che vengono naturalmente esaltati ogni giorno, al calar del sole, con la luce rossastra del tramonto.