La missione della Noaw Srl, da oltre 40 anni, è di progettare e fabbricare affettatrici manuali ed automatiche ad uso professionale ricercando sempre l’eccellenza nel prodotto.



I valori sono i principi che ispirano l’azione aziendale e le nostre decisioni:

Attenzione al cliente e ai suoi bisogni
Essere un “partner” affidabile e competente, pronto a raccogliere ed analizzare le indicazioni del mercato ed a fornire risposte rapide ed efficaci.

Etica e stile
Onestà, lealtà, rispetto delle persone e dell’ambiente.
Correttezza, professionalità disponibilità ed entusiasmo nell’approccio comportamentale nei confronti dei clienti, fornitori e colleghi.

Relazione interna
Motivazione, stimolo e riconoscimento della crescita del personale, sostenendo il lavoro di gruppo.

Efficacia e miglioramento
Orientamento alle misure ed al risultato per verificare il raggiungimento degli obiettivi e per migliorare delle performance aziendali.

Efficienza
Attenzione e monitoraggio dei costi, pianificazione, rapporti di partnership verso i fornitori.

Innovazione
Sviluppo del know-how e della conoscenza, introduzione di innovazioni, attenzione alle opportunità, apertura verso nuovi orientamenti di prodotto e processo.

Noaw s.r.l.
produce affettatrici a gravita’, affettatrici verticali per carne, affettatrici verticali per salumi e carne, affettatrici a volano, hamburgatrici.

  NOAW VIA COLOMBERA 27
21040 Solbiate Arno (VA)
italia
0331219723
noaw@noaw.it

ID ANTICONTRAFFAZIONE
N. 1785

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
industria Medisan Italia

Produzione e Vendita di Sistemi di riposo quali: Materassi, Reti, Guanciali, Correttori di rigidità, complementi di Arredo casa!

Foto
industria Mechini Chandeliers Handmade Chandeliers, Lamps, Wall Lamps, Table lamps, Ceiling lamps!
Foto
industria Sassatelli

SASSATELLI presenta l’unità di raddrizzatura per alberi, tubi e profilati diversi studiata e progettata per risolvere problemi legati alla raddrizzatura di profilati di vari tipi e dimensioni ad esempio viti ricircolo di sfere, alberi motori elettrici, barre filettate, semiassi o alberi di trasmissione moto, alberi a camme, coclee e travi.

Unità di raddrizzatura alberi, tubi Sassatelli Con questa unità è possibile raddrizzare pezzi in barra, grezzi, semilavorati o finiti, prima o dopo iI trattamento termico.


La macchina permette di ottenere una raddrizzatura con tolleranza centesimale in modo pratico e veloce.

A differenza della pressa in cui per controllare la raddrizzatura si deve spostare il pezzo, l’unità di raddrizzatura è dotata di un comparatore centesimale che si può muovere su tutta la superficie del pezzo.

Il pezzo è sostenuto da una coppia di contropunte nel caso in cui sia cavo o dotato degli appositi centri oppure da due supporti a rulli se il pezzo è pieno o senza centri.

I modelli RDAT 300-600-1200P sono completamente ad aria compressa.


Tutti i modelli sono alimentati con aria compressa 6+8 bar e non necessitano di collegamenti a corrente elettrica.

I modelli da 9 a 75 ton. hanno un azionamento idropneumatico, la spinta viene esercitata da una pompa moltiplicatrice di pressione con motore pneumatico con pressione fino a 700 BAR.

In tutti i modelli è possibile regolare con facilità la forza di spinta per la raddrizzatura grazie ad apposite valvole che possono aumentare o diminuire la pressione.


Utilizzo dell’unità di raddrizzatura

Per azionare la macchina vi è un’apposita leva che fa avanzare lo spingitore.

Quando viene in contatto con il pezzo, gli appoggi esercitano una spinta opposta spostandosi indietro.

Si ottiene così la deformazione del pezzo nella parte scelta regolando la distanza tra i ganci.

Appena si rilascia il comando la pressione si ferma ed il gruppo di deformazione ritorna nella posizione iniziale.


E’ possibile raddrizzare profili complessi con diversi diametri perché durante lo spostamento il gruppo di raddrizzatura si adatta alla forma dei particolari finchè entrambi gli appoggi non toccano il pezzo.

Solo in quel momento, nello spazio tra i due appoggi, il raddrizzatore esercita la sua pressione raddrizzando il pezzo.


EVENTI A CUI SAREMO PRESENTI

AMB 2018

BIMU 2018

Foto
industria Sl Stampi Service La SL STAMPI progetta e costruisce stampi multicavità per elevate produzioni e per prodotti monouso!