getCompanyVOById(10072165)
La Bottega delle Specialità di Michela Cini

Bar tabacchi vineria happy hour sapori toscani


Bar tabacchi e rivendita di dolciumi e prodotti tipici molto caratteristico, in stile antico, in legno e con arredamento ricercato e elegante.


Offre servizio di bar con caffè e dolci di discreto livello e un assortimento molto vario di specialità del territorio.




  LA BOTTEGA DELLE SPECIALITà DI MICHELA CINI Via Armando Diaz 12/14
56035 Lari (PI)
italia

CONTATTACI


0587687112
bottegadellespecialita@gmail.com

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
agroalimentare Caseficio La Mozzarella

Mozzarella di bufala, consegne giornaliere!


Prodotti tipici Campani, formaggi Sardi e Pugliesi!


Aperti tutti i giorni anche la domenica!!

Foto
ristoranti La Lampara

La pescheria del porto…

è un’esperienza coinvolgente a 360°, da vivere assolutamente e pienamente! Il Mercato del Pesce di Gallipoli, alle porte del Borgo Vecchio, meta apprezzata anche dagli intenditori, è molto caratteristico: l’arrivo delle “paranze” riempie il Porto Antico di turisti e cittadini, pronti allo spettacolo e all’abbuffata di pesce. L’aria si colora di voci e di suoni, mentre l’attesa ferve perché si prepara l’Asta del Pesce, in cui ristoratori e acquirenti si contendono il miglior pescato a suon di urla e di offerte, come da verace tradizione gallipolina. Intanto le bancarelle aprono i battenti e il pesce arriva velocemente al bancone: è un pullulare di passi, di profumo di mare, di cassette colme di qualsiasi tipo di pesce ancora saltellante. A vivacizzare il mercato, ci sono anche le bancarelle con le bellissime Spugne di Mare, pescate nei fondali, morbidissime e dalle forme molto particolari. La nostra pescheria ti accoglie e ti rende protagonista di questa suggestiva atmosfera: il pesce appena sbarcato, vivo, freschissimo, pronto per essere scelto e mangiato, è una delizia per occhi e palato… così noi apparecchiamo allegramente i nostri tavolini all’esterno, sul meraviglioso scenario gallipolino, per soddisfare il tuo appetito o il tuo “sfizio” del momento!

Noi lo peschiamo, ma poi lo scegli tu…

sì perché, con i nostri tavolini apparecchiati all’esterno, tu puoi gustare il pesce appena pescato e freschissimo proprio come piace a te! Cosa c’è di meglio, magari al tramonto, per rilassarsi e far due chiacchiere in compagnia, avvolti dalla bontà del pesce e dalla vista suggestiva del panorama? Un piacere per tutti i tuoi sensi!
Preferisci l’aperitivo easy e sfizioso per provare al meglio tutto il gusto del mare? Il nostro Aperifish è tutto per te: scegli il pesce che più ti piace e scegli anche il vino, attendi il tuo turno e poi accomodati pure… Preferisci invece il pesce in cottura e magari cenare “free”? I nostri Grigliati sono la soluzione: scegli tutto il pesce che vuoi, fresco fresco, noi te lo grigliamo con la nostra maestria e ti lasci ammaliare dal sapore del mare comodamente seduto nel magico scenario… innamorarsene è davvero un attimo!


IL RISTORANTE “FISH LAB”

Il pesce nel cuore di Gallipoli…

e quando diciamo “nel cuore”, lo facciamo a ragion veduta sia perché proprio lì trovi il nostro ristorante, sia perché il centro storico, che si estende su un delizioso isolotto, ti resta dentro l’Anima. A partire dal ponte, che costeggia lo splendido Castello, brulicante di vita, arrivi sulla “Riviera”: la suggestiva strada panoramica che percorre tutto il perimetro della antica Cinta Bastionata. Passeggiando, ammiri scenari indimenticabili e paesaggi mozzafiato, prima di addentrarti nella parte antica dove un dedalo di viuzze strette e tortuose ti sorprendono con l’incanto di chiese o edifici storici appartenenti a epoche diverse. Noi siamo proprio lì, abbracciati da tanta bellezza, a darti ristoro nel nostro “Fish Lab”, coccolandoti con la delizia del pesce da noi stessi appena pescato, freschissimo.

L’osteria dei pescatori…

dove qualità e relax sono l’essenziale. Dopo aver passeggiato tra tanta bellezza, la sosta merita un’oasi di ristoro: il nostro “Fish Lab”. A partire dall’arredamento, passando per i colori, fino ad arrivare al pesce sempre freschissimo e alle nostre proposte culinarie nel pieno rispetto della materia prima, l’atmosfera ti mette subito a tuo agio e ti abbraccia con tutta l’ospitalità che sappiamo offrirti: sì, perché qui sei tu che scegli! Vuoi soltanto spezzare la fame e “spiluccare” un po’? Scegli il pesce che preferisci, scegli il vino… ed ecco pronto il tuo Aperifish! Preferisci la Grigliata? Benissimo, scegli tutto il pesce che vuoi: freschissimo, noi lo grigliamo e tu gusti tutto il sapore del mare! E cosa dire degli “Spadellati”? La formula è altrettanto “easy”: scegli il formato di pasta che preferisci, scegli il condimento che più ti piace e noi “spadelliamo” al momento il tuo piatto personalizzato! Goditi la qualità… e goditi tutto il tuo  relax!


Foto
pastifici Pasta Tomassini

Azienda agricola Tomassini
CHI SIAMO

L' azienda agricola tomassini è attiva nella produzione di grano da ben tre generazioni, oggi a capo di questa ci sono io, Luca; la passione che metto nel mio lavoro e le conoscenze acquisite con il tempo mi hanno portato alla realizzazione di un sogno, un pastificio di proprietà.


La nostra pasta di semola di grano duro antico varietà cappelli, ormai conosciuta a livello nazionale si sta affacciando anche sul territorio estero, si distingue per essere molto apprezzata anche nelle cucine degli chef.


Pasta Tomassini viene prodotta solo ed esclusivamente con il grano dell'azienda, con l'attento studio del terreno da parte del nostro agronomo e la voglia di investire in un progetto ambizioso, nei 200 ettari di coltivazione che si estendono lungo il paesaggio collinare.


LA NOSTRA MISSION

Riuscire a portare sulle tavole di tutti un prodotto genuino, qualcosa di sano e semplice, che faccia riscoprire il gusto di un artigianalità italiana.


PASTA TOMASSINI

L' intero percorso produttivo del grano, che va dalla selezione del seme alla lavorazione del terreno, fino alla raccolta, si svolge nel pieno rispetto del protocollo disciplinare di agricoltura sostenibile.


Questo si rispecchia nella tracciabilità dei terreni e nell'avvio del percorso di riconoscimento di "prodotto bio".


Foto
agroalimentare Forno Mulino Buccilli

E situato in località Fosso dell'Anna (fianco est del Monte Subasio), tra S. Giovanni di Collepino (Spello) e Valtopina. Il vecchio mulino (già censito nel 1861) di proprietà della famiglia Buccilli è l'unico tuttora funzionante tra i tanti esistenti nel territorio dell'attuale parco del Monte Subasio. Il mulino macina grano mediante pale (ruota orizzontale) azionate dalla caduta dell'acqua dell'invaso soprastante, alimentato dalle acque del torrente che scorre lungo il pendio del monte. Proprietà di Salari Biagio, secondo il catasto gregoriano, passò alla famiglia Buccilli nel 1873 e da allora i proprietari si dedicano alla pulitura ed alla macinazione del grano mostrando, su richiesta, le varie fasi della molitura, appagando gusto ed olfatto con la cottura nel forno del pane preparato in casa secondo il metodo tradizionale e con la farina appena macinata. Un secondo mulino, detto nella attuale cartografia "molino di Pollo", documentato almeno dal 1700 sempre lungo il fosso dell'Anna, al confine tra Spello e Assisi, è ormai allo stato di rudere.


Abbandonando il Fosso dell’Anna, si prosegue per il canale artificiale che alimenta il laghetto del Mulino di Valentino (m. 444) di Spello, l’unico mulino ad acqua ancora funzionante in tutto il Parco del Subasio. E’ chiamato anche Mulino Buccilli, dal nome degli attuali proprietari, è collocato sulla strada che da Valtopina porta a San Giovanni di Collepino ed è in attività da metà ’800. L’acqua di alcuni torrenti arriva in un bacino di raccolta (bottaccio) e, raggiunge il livello giusto, dal mulino vengono aperti due fori; l’acqua cade con forza sopra le pale della ruota in pietra impiegata per macina i cereali e aziona anche gli ingranaggi di quella usata per setacciare. La quantità di farina che il Mulino Buccilli riesce a produrre dipende, quindi, da quanto tempo serve al bottaccio per riempirsi; in estate sono necessari vari giorni, mentre nelle stagioni più piovose si riesce, durante la giornata, a macinare anche tre volte. I proprietari, con la farina ottenuta, producono del pane casereccio che cuociono su un antico forno a legna e che vendono anche al dettaglio.