getCompanyVOById(10073621)
Il Frutteto Food
DEBUG 1

Il Frutteto Food
Il Frutteto Food a Falciano, in provincia di Caserta, è un progetto che con dedizione coltiva verdure e frutta di diverso genere con l'obiettivo di consentire nella propria dieta di frutta e verdura di dare il giusto apporto di vitamine e sali minerali.
Food ogni giorno si impegna per realizzare tale obiettivo.


Vendita di frutta e verdura
Il negozio fornisce ai clienti prodotti ortofrutticoli sani e genuini. Tutti sanno che per mangiare sano è necessario avere cibi sani ed equilibrati.

Il Frutteto Food si occupa di vendita di prodotti ortofrutticoli: sul banco arrivano sempre prodotti freschi di stagione con filiera corta e quindi broccoli, cavoli, legumi, peperoni, carciofi, mele e altre materie prime che appena raccolte vengono poste in vendita.

In questo modo è possibile proteggere le qualità nutrizionali delle stesse e soprattutto la filiera corta assicura un buon rapporto qualità-prezzo. Sul banco arrivano solo prodotti selezionati e genuini.

Il nostro progetto
Si è detto che i più importanti nutrizionisti sono concordi nell'affermare che ogni giorno sulla tavola dovrebbero esservi almeno 5 porzioni di prodotti ortofrutticoli. Naturalmente la frutta viene consumata fresca, quindi appena raccolta e grazie al suo sapore zuccherino è abbastanza gradita da tutti, anche dai più piccoli.

Le verdure invece richiedono spesso la cottura e non sempre è facile conciliare i tempi di lavoro e famiglia con la preparazione di queste, infatti devono essere prima pulite in modo accurato, togliendo la parte non commestibile e poi cotte e quindi condite. Questi tempi portano molte persone a rinunciare a questo importante alimento. Il Frutteto Food ha quindi pensato di portare i prodotti ortofrutticoli a casa dei clienti già cotti.

Gli stessi sono accuratamente puliti con macchine speciali in grado di eliminare ogni impurità, le verdure vengono quindi cotte a vapore tenendo in considerazione le specificità delle varie tipologie, in questo modo mantengono anche le proprietà nutrizionali. Sono quindi passate in un abbattitore che elimina eventuali cariche batteriche, condite e confezionate in contenitori biodegradabili. A questo punto sono pronte a raggiungere la tavola dei clienti anche con il servizio di consegne a domicilio.


Il personale
I prodotti ortofrutticoli dell'azienda sono lavorati da personale altamente qualificato.

Ogni dipendente ha il suo ruolo in azienda, una parte dei collaboratori lavora all'esterno e una parte all'interno e quindi nella esecuzione dei vari piatti, tutti sono sottoposti a controlli sanitari e lavorano con serietà e professionalità.





  IL FRUTTETO FOOD Via delle Querce 30
81100 Caserta (CE)
italia


Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
agroalimentare Apicoltura Mattei di Christian Mattei

Produzione e Vendita di Miele
Millefiori,Sulla,Castagno,Acacia,Polline,Caramelle, Pappa Reale.

La nostra piccola azienda è nata nel 2008, con l’acquisto di un piccolo numero di arnie, inizialmente per hobby e passione.
Mio nonno negli anni 50 produceva notevoli quantità di miele, io e mio padre abbiamo voluto ripristinare una tradizione di famiglia, oggi diventata un vero e proprio lavoro.
Abbiamo partecipato a numerosi concorsi, ottenendo alcuni riconoscimenti a livello nazionale.


I NOSTRI APIARI
Sono dislocati nel Comune di Lapio nelle seguenti località:

Vallaratti,

Prati,

Petarielli,

Conveniglie,

San Nicola.

Foto
aziende agricole Azienda Agricola Alpe di Megna

L’azienda agricola Alpe di Megna è un’azienda familiare di circa  35 ettari situata nel comune di Asso (CO), nel cuore della Valassina  a tre quarti d’ora da Milano e  a soli 10 chilometri da Bellagio. Il nucleo del piccolo borgo rurale risale al Seicento.  Nuove costruzioni sono sorte per le stalle ed il caseificio.


L’attività principale è l’allevamento di 100 pecore Lacaune, 30 capre camosciate e 20 vacche di razza Grigio Alpina.  Abbiamo anche una decina di maiali e alcuni cavalli.  I nostri animali sono allevati all’aperto per gran parte dell’anno, liberi di pascolare.


Nel caseificio trasformiamo il latte di dei nostri animali in formaggi freschi e stagionati e produciamo yogurt e budini.
Nel punto vendita si possono acquistare non solo i nostri formaggi ma anche salumi artigianali prodotti con carni provenienti dal nostro allevamento oppure consumare un tagliere con le nostre specialità seduti ai tavoli all’aperto o facendo un pic-nic nei prati dell’azienda agricola.

Foto
aziende agricole Azienda Agricola Zootecnica Picerno Antonio

Chi siamo, Dove siamo?
Oggi siamo un’azienda organizzata all’esercizio di un impresa per la PRODUZIONE, la TRASFORMAZIONE, la COMMERCIALIZZAZIONE dei prodotti della terra e del bestiame (grano, legumi, latte, formaggi a pasta filata e pasta dura, olio, olive, mandorle, uva, carne). Dalla tradizione agro-pastorale tramandata di padre in figlio da oltre quattro generazioni, dal cielo naturale di madre-terra, dalla voglia di esaltare i sapori, i gusti, i profumi della “Murgia” nasce:
 

L’AZIENDA AGRICOLA PICERNO:
E’ il gusto unico dell’erba dei nostri pascoli, è il modo tradizionale di trasformare il latte, è la coltivazione biologica delle nostre terre che rende unici ed inconfondibili i nostri prodotti caseari (ricotta di pecora, di capra, “giungata” formaggio pecorino fresco e stagionato, l’agnello murgiano, l’olio d’oliva extravergine). E’ la passione per questa terra, talvolta generosa altre avara, che ci spinge a proporvi ciò che facciamo.
L’azienda  Picerno è collocata a cavallo tra il bosco comunale di Bitonto, Murgia della città ed il Ceraso. Tutt’attorno al centro aziendale vi è un’ampia zona di coltivi, , un tempo percorsa da antichi tratturi  che collegavano il territorio comunale di Altamura a quello di Bitonto, passando per  un antico votano denominato “Lago della Mandria”, attualmente in abbandono. Oltrepassando i coltivi, il paesaggio è un’alternanza tra boschi di conifere ed ampie zone quotizzate, nei cui recinti in pietra a secco si trovano mirabili esempi di trulli e specchie, piazzati al centro di piccoli frutteti, con dominanza di mandorlo e fico. Vecchi ovili e masserie in pietra si incontrano percorrendo le sterrate che tagliano il Bosco di Bitonto, come lo Jazzo di Pietre Tagliate, la Masseria della Città, il Lamione di Giannone e lo Jazzo Don Ciccillo, rimaneggiati di recente  e poi abbandonati.   
 

ASPETTI NATURALISTICI ED ESCURSIONISTICI
Il bosco comunale di Bitonto domina questo spazio. Nonostante sia un habitat di origine antropica, la sua presenza è certamente importante per diversi motivi:  le radure e le  aree aperte adiacenti al bosco ospitano begli esempi di praterie aride, dove ancora pascolano le greggi dell’AZIENDA PICERNO e delle  vicine aziende agro-zootechiche;  in ultimo, il bosco di conifere offre riparo a svariati mammiferi come lupi, cinghiali e volpi.
Il bosco rende il territorio fruibile dagli escursionisti anche d’estate per passeggiate a piedi ed in mountain bike. Tutta l’area, per la presenza di numerose strade bianche, tratturi e del canale dell’acquedotto pugliese, si presta all’escursionismo a piedi ed in bicicletta. Dalla masseria Belvedere parte il percorso escursionistico del Parco AGR 09 AM, che interessa le zone di Castigliolo (con l’area archeologica datata VI-VII secolo a.C.), Fiscale e Murgia della Città. Inoltre nei pressi dell’azienda Picerno passa l’itinerario in mountain bike MB 04 AM descritto sulla recentissima guida “Tra Grillai e Calandre” edita dal Parco nazionale dell’Alta Murgia.    

L ’azienda aveva un centro aziendale denominato Masseria Belvedere, risalente al XVII secolo; comprendeva una masseria da campo, coi locali padronali e le abitazioni per pastori e mezzadri ed uno jazzo, collocato subito al di sotto della Masseria. C’era persino un  forno a legna per cuocere il pane, oltre a cisterne per la raccolta e l’approvvigionamento idrico. Denominata Masseria Belvedere perché è ubicata nel punto più alto della Murgia del Ceraso da dove è possibile godere di una panoramica la più ampia possibile attualmente ricadente nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia.


Dove ci trovate?
L’azienda agricola PICERNO è ubicata nel punto più alto detto “BELVEDERE”  della murgia di “Ceraso” collocata a circa 19 km da Altamura ma vicina anche al territorio di Bitonto. Estesa per circa 400 ettari, ospita i nostri greggi (ovini, bovini e caprini) che pascolano liberamente. In loco il latte viene munto e trasformato nei suoi eccellenti derivati per essere poi commercializzato.      

Quello che con modestia vi abbiamo raccontato, fondato sul lavoro di tutti i giorni, è ciò che secondo noi, armoniosamente ed arduamente coniuga la peculiarità, le attitudini di un territorio con l’organizzazione economica di un’impresa. Ma questa è una storia “vecchia” Intelligenti pauca.           

Foto
aziende agricole Azienda Agricola Midei

Ci occupiamo dell’allevamento e della commercializzazione delle lumache.
Oltre alla vendita di lumache vive, offre a ristoranti, negozi e ai privati la possibilità di acquistare prodotti gia’ pronti come sughi e pate’


Le lumache sono allevate in recinti composti dalla specifica rete helitex antibava, antifuga e resistente ai raggi ultra violetti del sole, completamente immersi nel verde delle montagne locali

Dopo aver seminato la bieta e il trifoglio e aspettato la loro crescita (almeno 10 cm), nella stagione primaverile le lumache vengono immesse all’interno dei recinti; queste dopo qualche giorno cominceranno ad accoppiarsi, a deporre le uova, e in sostanza a condurre il loro ciclo vitale


Per garantire le loro migliori condizioni di vita e il rispetto della sicurezza dell’ambiente, si utilizzano ogni giorno esclusivamente metodologie e alimenti naturali, come frutta e verdura fresca di stagione, ovviamente sempre dopo aver innaffiato al calare del sole


La raccolta avverra’ solo quando le lumache avranno raggiunto l’eta’ adulta, ovvero quando avranno la bordatura visibile sul guscio. Prima di essere vendute o lavorate, le lumache vengono spurgate in cassette areate per almeno 10 giorni, rispettando cosi’ le norme igienico sanitarie e garantendo ai consumatori un prodotto di alta qualita’