getCompanyVOById(10072496)
Azienda Zootecnica Casearia Alveti & Camusi

La chiamavano la strada del latte quella via Appia dove se la facevi tutta da Terracina a Latina trovavi i marchi del fior di latte. La via del latte è rimasta senza latte, nell'animomato di paste filate provenienti dall'estero. Ma se cerchi, se vai verso Borgo Podgora e hai dietro Borgo Piave il latte lo trovi ancora. Quello che esce dalla mozzarella quando la schiacci con la forchetta e che nella "pasta filata" non trovi neanche se ci balli sopra. Sono quindici anni che Alveti e Camusi, cognomi di allevatori che stanno lì "di persona "  per far vedere come la mozzarella è di latte: "Certo è difficile, devi fare i salti mortali", commenta della storia della sua azienda. Apre una forma di gorgonzola dolce morbido, una delizia che senti il latte che ti prende nel palato con i mille aromi di un formaggio che è la bellezza di mangiare.
Questa storia, da quindici anni, è una storia di bellezza, al palato.


Da un podere acquistato dal nonno Angelo negli anni '50, oggi nella pianura Pontina sorge l'Azienda a conduzione familiare che da 15 anni è stata rilevata ed ampliata da Antonella , Paolo, Augusto, Maria Teresa e Anna Rita, cinque cugini che prima avevano intrapreso strade diverse l'una dall'altra, ma che alla fine hanno deciso di mettere insieme la loro passione, trasmessa dal nonno, per investire su una azienda zootecnica che si distinguesse per qualità. Oggi, dopo tanti sacrifici l'azienda, vede all'attivo un allevamento di 300 capi di frisona italiana allevati dal pascolo naturale. Dal febbraio 2004 nasce il caseificio che trasforma il latte per ottenere paste filate, ricotta, yogurt,formaggi freschi e stagionati e latte intero.
Punta di diamante rimane, comunque la ricotta e il cacio del borgo, che hanno ottenuto rispettivamente un riconoscimento come miglior prodotto 2005 e nel 2006, conferito nell'ambito del Concorso Formaggi “Premio Roma” sezione nazionale.
L'Azienda produce per il consumatore secondo il proprio motto “portare sulla tavola il sapore di una volta con la sicurezza i oggi”.
I prodotti sono venduti presso il punto vendita aziendale e vengono anche distribuiti in catene  dei supermercati. Nel  2006 l'Azienda riceve il “seme d'oro” ambito riconoscimento ideato dall'assessorato provinciale per le imprese e le persone che nella filiera (lattiero-casearia)  danno lustro al territorio Pontino e ai suoi prodotti tipici. A dicembre 2008 il fiordilatte diventa l'unico prodotto caseario protagonista nel libro “Alla tavola dei Papi” di Roberto Campagna, con l'articolo quelle “lacrime gustose”.


caratteristiche particolari: Il fior di latte di Alveti & Camusi è una delle eccellenze del territorio pontino: viene prodotto con il latte dell’azienda di famiglia, ma a fare la differenza è soprattutto la lavorazione artigianale del fior di latte, che viene mozzato a mano. Ovviamente il sapore del fior di latte cambia a seconda delle stagioni e dei foraggi con cui si nutrono le vacche. Nel caseificio sono molto richiesti dai clienti anche la ricotta e il cacio del borgo.




  AZIENDA ZOOTECNICA CASEARIA ALVETI & CAMUSI Str. Acque Alte 144
04100 Borgo Podgora (LT)
italia


Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
caseifici Caseificio Zonetti

 La tradizione della famiglia Zonetti inizia negli anni ‘20 a Roma, nel quartiere Monte Mario, in via Trionfale.


Qui comincia la produzione di latte ovino e la successiva trasformazione, con metodo artigianale in ricotta e formaggio.
I prodotti realizzati trovano sbocco commerciale nelle botteghe allora esistenti nella capitale.
I conflitti bellici susseguitisi negli anni ‘40 causano un fisiologico rallentamento delle attività produttive di allevamento e di trasformazione del latte, determinando continui spostamenti tra Roma e la provincia.


Agli inizi degli anni ‘60 i fratelli Luigi ed Ennio si sentono eredi delle attività dei propri genitori e decidono con taglio imprenditoriale, di rinnovare la tradizione di famiglia.

 

Gli anni ‘80 e ‘90 consentono l’ampliamento ed il consolidamento dell’azienda sempre attenta alle esigenze del consumatore ed al capillare controllo dei processi di lavorazione del latte e del prodotto finito.
Il nuovo millennio si caratterizza per forti investimenti realizzati in tecnologia e nella continua ricerca di elevati standard qualitativi.

 

La passione per il lavoro, la straordinaria dedizione e lo spirito di iniziativa hanno trasformato l’esperienza iniziale in un meccanismo di realizzazione di prodotti altamente selezionati.
La serietà aziendale e la qualità dei prodotti contraddistinguono il Caseificio Zonetti, che ad oggi vanta una gamma di oltre 20 tipologie di prodotti realizzati attraverso processi produttivi orientati ancora oggi su tecnologie artigianali.

Foto
caseifici Caseificio Pupetta

Caseificio Pupetta La Tradizione che guarda al futuro!


Il Caseificio Pupetta nel centro storico di Fano propone tutti i giorni, con produzione a vista, prodotti di alta qualità casearia fatti a mano!


Il Caseificio Pupetta è un punto di riferimento per tutti gli amanti dei prodotti di qualità!

Foto
caseifici La Perla Del Mediterraneo

Da più di vent'anni coltiviamo l'eccellenza di Paestum


"La Perla del Mediterraneo" è un caseificio che produce mozzarella di bufala all'ombra dei templi di Paestum (Sa) là dove, come annota Goethe "si incontrano bufali dall'aspetto di ippopotami e dagli occhi selvaggi e iniettati di sangue". Una terra che gli antichi greci avevano scelto per la mitezza del clima e l'abbondanza delle acque: condizioni ideali per le bufale. L'azienda nasce negli anni '90 per volontà di Davide e Pasquale Colangelo e della moglie di quest'ultimo, Gina.


Successivamente i fratelli si dividono i compiti: Davide opta per l'allevamento; Pasquale, che aveva maturato una lunga esperienza come casaro nella storica cooperativa di allevatori bufalini "La Perla", insieme alla moglie, prende in mano il caseificio. I due hanno le idee chiare al riguardo: rimanere saldamente ancorati nel solco della lavorazione artigianale, supportandola con conoscenze scientifiche e moderni sistemi di produzione.


Infatti l'azienda, che lavora latte proveniente da allevamenti rigorosamente selezionati della Piana del Sele, oltre ad aver messo insieme una squadra di bravi casari ed un attrezzato laboratorio scientifico coordinato da un ricercatore universitario, dispone di un modernissimo impianto di produzione. Con queste premesse, i risultati non potevano mancare: nell'arco di pochi anni i suoi prodotti, oltre a toccare alcuni mercati esteri (USA ed estremo Oriente) hanno conquistato le tavole delle più importanti città italiane. Ad esempio sono reperibili nei più esclusivi negozi, ristoranti ed alberghi di Roma.


Nel 2007, il caseificio, in collaborazione con la seconda università di Napoli, ha messo a punto e brevettato la mozzarella senza lattosio: una novità assoluta nel mondo caseario, che si ottiene con l'introduzione di un enzima che elimina il lattosio nella fase di lavorazione. Gli ultimi nati in casa Perla sono il formaggio fresco di bufala spalmabile dal gusto morbido e deciso ed lo yogurt intero di bufala, delle vere leccornie artigianali.

Foto
caseifici Caseificio Lattenatura

Una storia di qualità e genuinità lunga più di 50 anni.


Con oltre 50 anni di esperienza nel settore caseario, Latte Natura è stata fondata dall'idea intuitiva di Francesco Monte.

Il primo laboratorio nasce in un piccolo locale di Gioia del Colle. È lì che Francesco decide di avviare la sua officina artigianale puntando su di una filosofia del km 0 e dell’artigianalità decisamente ante litteram. Solo allevatori selezionati e solo latte dell'Alta Murgia: sin dal primo giorno Francesco mette in piedi un'attività attenta al biologico e alla filiera corta, convinto che il sapore fresco e genuino della natura sia una rarità da tutelare e valorizzare.


Nel frattempo il piccolo Filippo accompagna suo padre nella raccolta e trasformazione del latte ogni giorno, acquisendo una grande esperienza sin dalla più tenera età. Un'esperienza che nel 1986 alla sola età di 26 anni, gli consente di aprire il suo primo laboratorio a Valenzano, il Vecchio Caseificio Gioiese. Da quel momento in poi, l'attività di Lattenatura ha viaggiato sempre su di un doppio binario, da un lato della tradizione dei maestri casari pugliesi, dall'altra delle nuove tecnologie indispensabili per garantire anche con una produzione via via più ampia standard elevati di qualità, sicurezza e igiene.


Con l'aiuto della moglie Vita e dei figli Vanessa e Filippo, nel 2010 l'attività si è espansa con una nuova sede nella zona industriale di Bari (presso l'ipercooop Santa Caterina) e con un'offerta sempre più variegata. Gelato, yogurt, dessert, formaggi pregiati e prelibatezze uniche ottenute solo dalla trasformazione del latte locale della Murgia Barese: da oltre 50 anni Lattenatura promuove i profumi, i sapori e l’autenticità di una terra straordinaria.