getCompanyVOById(10070615)
Azienda Agricola Podere Gaiaschi

L’azienda agricola della famiglia Gaiaschi nasce dall’unione di due poderi loc. Roncona e loc. Cà di Sotto e vanta una lunga tradizione le cui origini risalgono ai primi anni Trenta.


Allora il nonno Luigi curava i suoi terreni, coltivandoli a fieno, cereali e viti e vinificando quel tanto che bastava alle esigenze della famiglia. Fu grazie al suo lavoro che l’azienda nel 1961 è passata a uno dei figli di Luigi, Enrico, che ha portato avanti la tradizione di famiglia, dando all’azienda un impostazione maggiormente vitivinicola.


Nel 1999 il figlio di Enrico, Gabriele, dopo la scomparsa del fratello Davide, con una grande forza, decide di continuare con passione elaborando uno stile dinamico e intraprendente nella conduzione dell’Azienda che nel 2008 viene chiamata PODERE GAIASCHI. L'azienda occupa una superficie di 35 ettari di cui 5 a vigneto, 3 dedicati alla silvicoltura e 27 coltivati a fieno con rotazione di cereali.


Oggi l’azienda è gestita da Gabriele e dalla moglie Monica che per seguire il sogno del marito ha lasciato il suo lavoro ed è diventata imprenditrice agricola. Insieme i due hanno deciso di trasformare l’antica stalla di Cà di Sotto in una modernissima cantina per la lavorazione e la produzione del vino puntando sulla qualità e la specificità del prodotto.


L’attenta scelta dei vigneti più adatti al terreno, la favorevole esposizione al sole, una bassa resa per ettaro, la cura sapiente dei vigneti e l’accurata selezione delle uve in vendemmia, unite alla raccolta manuale, permettono di ottenere vini pregiati e genuini.


CONCORSI 2019


Concorso Vinitaly2019  wine without walls vino premiato:

BARBERA FERMO COLLI PIACENTINI   D.O.C. SENZA SOLFITI AGGIUNTI


 Concorso Mondial du Rosé Francia MEDAGLIA D’ORO  vino premiato:
 ERCOLINO ROSATO FRIZZANTE


Concorso Douja d’Or di Asti MEDAGLIA D’ORO vino premiato:
RICO ORTRUGO DEI COLLI PIACENTINI SPUMANTE D.O.C.


CONCORSI ENOLOGICI NAZIONALI PRAMAGGIORE 2019 MEDAGLIA D’ORO   vini premiati:
RICO ORTRUGO DEI COLLI PIACENTINI SPUMANTE D.O.C.
ORTRUGO DEI COLLI PIACENTINI FRIZZANTE D.O.C.
MALVASIA FRIZZANTE COLLI PIACENTINI D.O.C.


Concorso Enologico Nazionale “Premio Qualità Italia 2019”  Città Sant’Angelo (PE), vino premiato :
‘IL DIAMANTE DI SILVIA BARBERA FRIZZANTE D.O.C. SENZA SOLFITI AGGIUNTI


Concorso Enologico Nazionale Menzione Nazionale Città Sant’Angelo (PE), vini premiati:

‘IL DIAVOLETTO DI MATTEO BONARDA FRIZZANTE DOC  SENZA SOLFITI AGGIUNTI
‘GUTTURNO FRIZZANTE DOC’,
‘MALVASIA FRIZZANTE DOC COLLI PIACENTINI’

‘ORTRUGO DEI COLLI PIACENTINI DOC FERMO’





  AZIENDA AGRICOLA PODERE GAIASCHI Loc. Casa di Sotto 1
29031 Genepreto (PC)
italia

CONTATTACI


0523990346
vini@poderegaiaschi.it

Certifica la tua azienda. Richiedi ID anticontraffazione Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
RICHIEDI ID
Segnala un’eccellenza Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Segnala
Foto
aziende agricole Azienda Agricola Pelini Alessandro

Allevamenti di suini all'aperto e ovini
Produzione pecorino Canestrato di Castel del Monte

Nel nostro punto vendita troverai i nostri salumi di "Maiale nero d'Abruzzo", di pecora e di maiale bianco.


Il "Canestrato di Castel del Monte".


E tanti altri prodotti del paese e d'intorni!

Foto
agroalimentare Rare Bontà

Rare Bontà è il frutto dell'esperienza ventennale di APOM e della passione dei produttori che ne fanno parte. Valorizzare la tradizione ed il gusto dei prodotti tipici dell'Agro Nocerino Sarnese, una delle zone più fertili e produttive del nostro paese, è la linea guida del brand. Il rispetto per il territorio è la radice per coltivazioni che salvaguardano le proprietà dei terreni e la genuinità dei prodotti. Gli alti standard qualitativi, per la lavorazione ed il confezionamento, sono le basi su cui poggia Rare Bontà.


LE ORIGINI
Il Corbarino nasce sui Monti Lattari e prende il nome dalle colline di Corbara che fanno parte di questa catena montuosa che divide l'Agro Nocerino Sarnese dalla Costiera Amalfitana. Il clima della zona ed il terreno ne definiscono colore, consistenza e sapore. Il Corbarino ha delle caratteristiche organolettiche e morfologiche che lo rendono facilmente riconoscibile. Il sapore agro-dolce va ad unirsi alla ricchezza di vitamine, sali minerali e proprietà antiossidanti tipiche di questo prodotto.


PROPRIETÀ
Il Corbarino ha delle caratteristiche organolettiche e morfologiche, è più piccolo del normale pomodoro, che lo rendono facilmente riconoscibile sia alla vista che al gusto. Il sapore agro-dolce va ad unirsi alla ricchezza di vitamine e sali minerali tipiche di questo prodotto, che lo rendono ideale sia per il consumo fresco che alla preparazione di conserve. Il Corbarino è noto anche per le sue proprietà antiossidanti.

Foto
aziende agricole Azienda Agricola Di Cola

L’azienda agricola "Di Cola" nasce nel secondo dopoguerra a Pizzoli, paese della provincia dell'Aquila in Abruzzo,
nel territorio del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Con il passare del tempo e l'ingrandirsi degli allevamenti, cresce anche il bisogno durante l’inverno di scendere a valle, alla ricerca di pascoli non coperti dalle nevi. Inizia, quindi, la transumanza a Roma.


All’epoca questa si effettuava a piedi per circa una settimana, ma ora si fa con i mezzi di trasporto per velocizzare gli spostamenti. Intanto l’azienda passa da padre in figlio fino ad arrivare a noi. Ma le tradizioni rimangono. Vengono sostituite le tecniche di lavorazione con macchinari e attrezzature di ultima generazione all’avanguardia, il tutto per migliorare il ciclo di produzione delle materie prime: formaggi e cereali per l’alimentazione degli animali stessi.


Si sente il bisogno di avere un contatto diretto con il consumatore, cioe' una filiera corta, quindi di offrire i nostri prodotti direttamente al consumatore finale. Abbiamo aperto i punti vendita con annessi laboratori di trasformazione di formaggi , salumi e carni.

Foto
ristorazione Tenuta Marino

La Tenuta Marino nasce in un territorio estremamente generoso come il Parco Nazionale del Pollino in Basilicata. A circa 500 metri sul livello del mare, la suddetta azienda si espande tanto da invadere il territorio di tre comuni (Noepoli, San Giorgio L. e Senise) e due province (Matera e Potenza). A cavallo tra i due fiumi, Sinni e Sarmento, l’incontaminato luogo può anche vantare la superba presenza della diga di Monte Cutugno, la più grande d’Europa in terra battuta.


Francesco Marino, proprietario e gestore dell’azienda già dalla fine degli anni settanta per la produzione frutticola, è da sempre stato un grande estimatore del vino; già il nonno possedeva una cantina a Rocca Imperiale, in Calabria.


Partendo dal suo personalissimo assunto secondo cui “chi non sa apprezzare il vino non lo sa neanche fare e viceversa” si convince a produrre il proprio, grazie a un segno che gli si impone alla vista nel corso degli anni: una pianta di uva che, imperterrita, cresceva vicino ai cocci di una vecchia torre ottocentesca.

Dopo averla fatta visionare a tecnici competenti, dopo essere risultata di uve aglianico, ecco che comincia la sua impresa.


La vinificazione di quei grappoli che hanno voluto resistere per circa due secoli, questo è il suo Aglianico.

Ben presto la sua produzione si è arricchita di  altre uve quali: Primitivo – Syrah – Merlot – Cabernet Sauvignon e Greco.