Industria: a marzo al +6,4%, top dal 2006

482f3cba1594d_zoom
La produzione industriale a marzo ha registrato un aumento dell’8,7% (indice grezzo) rispetto a marzo 2009. Lo comunica l’Istat, precisando che la variazione tendenziale corretta per gli effetti di calendario è del +6,4% (i giorni lavorativi sono stati 23 contro i 22 di marzo 2009): si tratta del miglior risultato da dicembre 2006. Per il dato grezzo, invece, il dato è il migliore da aprile 2008. L’indice destagionalizzato ha segnato una diminuzione dello 0,1% rispetto a febbraio scorso.

PRODUZIONE PRIMO TRIMESTRE +3,1% ANNUO – La produzione industriale nel primo trimestre dell’anno, corretta per gli effetti di calendario, ha registrato un aumento del 3,1% rispetto allo stesso trimestre del 2009 (i giorni lavorativi sono stati 62 in entrambi i casi). L’indice grezzo ha invece registrato un incremento tendenziale del 2,8%; mentre il dato destagionalizzato ha segnato un +1,4% rispetto al trimestre precedente ottobre-dicembre 2009. Lo comunica l’Istat.PRODUZIONE AUTOVEICOLI MARZO -14,6% ANNO – La produzione di autoveicoli a marzo ha registrato una diminuzione del 14,6% rispetto allo stesso mese del 2009. Nel primo trimestre ha invece segnato un aumento tendenziale del 9,8%. Lo comunica l’Istat, spiegando che si tratta di dati corretti per gli effetti di calendario.(ANSA)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *