Verifica ID

L’ID Anticontraffazione tutela il tuo lavoro

Eccellenze Italiane tutela il tuo lavoro con la vetrofania anticontraffazioneEsempio di vetrofania – Per vedere il certificato clicca qui

Prosegue la campagna Anticontraffazione di Eccellenze Italiane.
Sempre più Attività stanno usufruendo dei vantaggi offerti dall’iniziativa, nata per agevolare l’ingresso delle eccellenze italiane nei mercati internazionali grazie al massiccio numero di visite provenienti da Google (attualmente sono quasi 500.000 al mese).
Il vantaggio di entrare nel gruppo delle Eccellenze Italiane sta infatti nella notorietà che permette di raggiungere in internet (si vedano questi approfondimenti) e nella possibilità di controllare in tempo reale l’effettiva corrispondenza degli ID Anticontraffazione di Eccellenze Italiane.
Questi ID sono rilasciati dal Comitato di Redazione Eccellenze Italiane dopo opportuna verifica della qualità, e vengono esposti dagli Affiliati sia in vetrina (sulla vetrofania riprodotta in alto) che sul certificato di Eccellenza.
Puoi utilizzare tu stesso il RIA (Registro ID Anticontraffazione) presente nella colonna di destra in questa stessa pagina.
Se poi amministri un’Azienda che ha i requisiti di qualità italiana necessari, puoi richiedere qui il tuo ID Anticontraffazione. Per informazioni puoi contattarci in qualsiasi momento all’indirizzo info CHIOCCIOLA eccellenzeitaliane PUNTO com.

79 anni e non sentirli, la Mostra Internazionale dell’Artigianato di Firenze

potters
E’ quasi arrivata al traguardo degli 80 anni, ma è immune dagli acciacchi dell’età.
Alla Fortezza da Basso di Firenze dal 24 aprile al 3 maggio si svolgerà la 79esima edizione della Mostra Internazionale dell’Artigianato, organizzata da Firenze Fiera in collaborazione con le principali istituzioni e realtà imprenditoriali.

E’ boom mediatico, febbrile attesa per lo smartphone made in Italy

stonexone

Anticipazioni centellinate con misura, un’idea originale d’impatto come incipit della storia, e il tam-tam mediatico ha saputo fare il resto: l’attesa per il debutto del top smartphone tutto made in Italy a maggior portata di portafoglio si fa giorno dopo giorno sempre più febbrile.
Cerchiamo di capirne di più.
Il primo d’aprile (col rischio di passare per un pesce) veniva diffusa la notizia di un innovativo telefono cellulare nato dalla collaborazione della società brianzola Stonex ONE e l’istrionico Francesco Facchinetti, meglio noto in passato come DJ Francesco.

Tradizione e passione gastronomica dal cuore di Sicilia, la “Tavola calda Europa” entra nel libro della Storia

rosario_umbriaco
Un successo emozionante, travolgente e inaspettato.

Rosario Umbriaco, titolare della “Tavola calda Europa” di Enna, è ancora incredulo nel raccontare la propria soddisfazione per essere balzato agli onori della cronaca grazie alla sua fresca elezione a “Ambasciatore della gastronomia ennese nel mondo”.

Il pregevole riconoscimento è solo l’ultimo di una lunga serie, preceduto dall’ottimo piazzamento conseguito in occasione della maratona nazionale dell’Oscar dello Street food (secondo assoluto per la regione Sicilia e sesto nella classifica finale), a coronamento di un percorso di vita che fin da giovanissimo l’ha visto correre fra forno e friggitrice dedito a impastare, sminuzzare e conferire quel tocco di personalità in più che ha reso i suoi prodotti inconfondibili.

Professionisti per massimizzare il rispetto dell’ambiente, a Catania ritorna “Progetto Comfort”

progetto-comfort
Dal 16 al 18 aprile il centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania attende la confluenza di oltre 1.800 progettisti, 3mila professionisti (con predominanza di architetti, ingegneri, geologi), studenti e docenti del mondo universitario, centinaia di imprese, rivenditori e distributori del settore delle costruzioni eco-sostenibili e della produzione.

Sono i numeri della prossima edizione del Salone nazionale “Progetto Comfort” che, sorretto dagli ottimi riscontri ottenuti nel 2014, promette allettanti novità, fra le quali un ampio spazio dedicato ai mezzi di trasporto a basso impatto ambientale.

Beneficiare di un’ottima visibilità online: bufala o vera opportunità per le aziende?

Per una struttura commerciale che s’interfaccia quotidianamente col pubblico, e che punti all’incremento del proprio fatturato, ritenete sia preferibile godere di un’elevata visibilità in rete oppure rimanersene confinata nel dimenticatoio?
Eccellenze Italiane sarà dunque una bufala o una reale opportunità per le aziende?
Lasciamo a voi la risposta.

coccarda_articolo

Questa coccarda, come sapete, è molto più di un semplice logo grafico: rappresenta il Marchio registrato di Eccellenze Italiane, motivo d’orgoglio per oltre 4000 imprese italiane e internazionali che nel biennio 2014-15 hanno potuto esibirlo in quanto ritenute dalla nostra Commissione particolarmente meritevoli per i prodotti e servizi offerti alla clientela.

Il nostro obiettivo era e continua ad essere l’affermazione del Registro Eccellenze Italiane come punto di riferimento del Mercato per la Certificazione e la tutela Anticontraffazione del lavoro made in Italy di qualità.

Comodità e ingegneria Made in Italy, la panchina intelligente è diventata realtà

panchina-intelligente

Risparmio ambientale, design e alta tecnologia s’incontrano nella nuova panchina brevettata dal Politecnico di Milano, una pietra miliare proiettata verso lo sviluppo di una città sempre più smart e 2.0.

Il classico elemento di decoro urbano si rivoluziona in un oggetto quasi fantascientico in linea con le esigenze dell’uomo moderno offrendo una seduta funzionale che mette a disposizione prese elettriche, connettività Wi-Fi, sistema SOS funzionante 24 ore su 24, sensore per la pioggia, sistemi antifurto e a prova di atti vandalici.