Verifica ID

L’ID Anticontraffazione tutela il tuo lavoro

Eccellenze Italiane tutela il tuo lavoro con la vetrofania anticontraffazioneEsempio di vetrofania – Per vedere il certificato clicca qui

Prosegue la campagna Anticontraffazione di Eccellenze Italiane.
Sempre più Attività stanno usufruendo dei vantaggi offerti dall’iniziativa, nata per agevolare l’ingresso delle eccellenze italiane nei mercati internazionali grazie al massiccio numero di visite provenienti da Google (attualmente sono quasi 500.000 al mese).
Il vantaggio di entrare a fare parte del Circuito delle Eccellenze Italiane sta infatti nella notorietà che permette di raggiungere in internet (si vedano questi approfondimenti) e nella possibilità di controllare in tempo reale l’effettiva corrispondenza degli ID Anticontraffazione di Eccellenze Italiane.
Questi ID sono rilasciati dal Comitato di Redazione Eccellenze Italiane dopo opportuna verifica della qualità, e vengono esposti dagli Affiliati sia in vetrina (sulla vetrofania riprodotta in alto) che sul certificato di Eccellenza.
Puoi utilizzare tu stesso il RIA (Registro ID Anticontraffazione) presente nella colonna di destra in questa stessa pagina.
Se poi amministri un’Azienda che possiede i requisiti di qualità italiana necessari, puoi richiedere qui il tuo ID Anticontraffazione per poterti fregiare del Marchio Registrato di Eccellenze Italiane. Per informazioni puoi contattarci in qualsiasi momento all’indirizzo info@eccellenzeitaliane.com.

Le artiste dello street-food hanno conquistato Pisa

streetfood
In un mite giorno d’inverno, a pochi passi dal via vai turistico della Torre Pendente, abbiamo incontrato a ‪Pisa‬ due donne instancabili, perennemente di corsa a far la spola fra sala e cucina, ma con un sorriso sincero sempre dispiegato all’accoglienza dei numerosi fan che affollano il loro locale.
Carolina Buonpane e Marianna Gagliardo hanno voluto scommettere tutto in Strittendfud, sia le radici del passato che il proprio futuro.
I requisiti vincenti d’altronde erano già iscritti nel loro DNA: entusiasmo per la ricerca culinaria, le origini (campane) che di questo costituiscono garanzia, e un perfetto affiatamento alla luce del legame familiare di madre e figlia, che le sostiene anche nell’affrontare quest’ulteriore impresa.

Toscana, arriva riconoscimento Igp per i Cantuccini

cantuccini
I cantuccini toscani conquistano il riconoscimento Igp.
La ‪Toscana‬ intasca così la sua 29a registrazione come Indicazione geografica protetta, che va ad aggiungersi a quelle del Lardo di Colonnata, il Fagiolo di Sorana, l’insaccato Finocchiona e i Ricciarelli di Siena.
La ricetta prevede come ingrediente caratterizzante le mandorle dolci intere in misura non inferiore al 20%.

Basta mistificazioni, è tempo di LATTE VERO!

lattevero-530
Sul latte, primo nutrimento della vita, non si scherza!
Dalle nostre frontiere, denuncia in un dossier Coldiretti, passano ogni giorno 3,5 milioni di litri di ‪latte‬ sterile, ma anche concentrati, cagliate, semilavorati e polveri per essere imbustati o trasformati industrialmente e diventare magicamente mozzarelle, formaggi o latte “italiani”, il tutto all’insaputa dei consumatori.
Le discutibili politiche europee dell’ultimo anno sollevano l’urgenza per la nostra imprenditoria di arginare tutte quelle mistificazioni e spregiudicati tentativi d’imitazione che incombono sulla produzione italiana del settore caseario, depositaria di una tradizione millenaria incentrata orgogliosamente su qualità, autenticità e genuinità.
Eccellenze Italiane, tramite l’imminente attivazione del Portale “Latte Vero” si prefigge l’obiettivo di salvaguardare questi valori, facendo chiarezza e mettendo in luce chi davvero ha le carte in regola per poter sventolare la bandiera del Made in Italy.
Entro il 15 febbraio saremo pienamente operativi per completare un Albo dove tutti i produttori e allevatori che lavorano con serietà potranno beneficiare dell’appartenenza a un Circuito Internazionale di consolidato prestigio e elevata penetrazione mediatica. Continuate a seguirci!

In fila dall’alba per inebriarsi di bontà, un successo targato Sciampagna

tortarossa-3
Marineo, nel territorio centrale della città metropolitana di Palermo, è dominato dal suo Castello cinquecentesco e dall’imponenza della Rocca calcarea, mentre i colori sgargianti della costa sono raggiungibili nel giro di pochi minuti d’auto… tuttavia la fama che si sta concentrando in questa località non riguarda principalmente le bellezze storico/naturalistiche – che in Sicilia pur abbondano – bensì profuma di raffinata dolcezza

I vincitori del nostro concorso fotografico natalizio!

Si è concluso anche quest’anno il grande concorso fotografico “Premia il tuo Natale d’Eccellenza!” che ha coinvolto tutte le imprese distintesi per aver conseguito il Marchio e la Certificazione di Eccellenze Italiane.
Veniva richiesto di esprimere liberamente la propria fantasia nel segno del Made in Italy, mostrando i locali allestiti per le festività, gli addobbi, il presepe, le decorazioni di sale e uffici, oppure le creazioni culinarie o artigianali realizzate a tema.
Ringraziando vivamente tutti i partecipanti per l’entusiasmo e la cura che hanno infuso nelle loro opere, vi segnaliamo i vincitori dell’edizione 2015.

Dai colli di Bologna a quelli umbri per vivere una favola…

1

La Residenza d’Epoca San Crispino di Assisi e’ sinonimo di eleganza e prestigio, e si distingue come location ideale per una clientela esigente e amante della cultura.
La nostra collaboratrice Penelope Venturi e’ stata designata per riportarci la sua personale recensione di un romantico week-end dicembrino.
Dai colli di Bologna a quelli umbri per vivere una favola…

«Io e mio marito abbiamo avuto il privilegio di alloggiare due notti alle Dimore di San Crispino.
Cosa dire? Un posto che regala un soggiorno indimenticabile!