Spoleto, città ducale tra le 12 migliori realtà italiane in tema di sostenibilità ambientale

madeinitaly

Dopo aver presentato i suoi tesori architettonici e paesaggistici in Cina, in occasione della mostra interattiva organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e denominata Sensitive City, la città di Spoleto conferma la propria presenza all’Expo Universale di Shanghai 2010.

Aperta dal 1 maggio al 31 ottobre, la mostra Sustainable Cities in Italian Style presenta al pubblico internazionale dell’expo le migliori azioni in tema di sostenibilità ambientale messe in atto da 12 città italiane di piccole e medie dimensioni definite ecosostenibili: Bologna, Cosenza, Lucca, Padova, Parma, Pavia, Perugia, Salerno, Siena, Siracusa, Spoleto e Trieste.

Selezionata tramite un concorso indetto dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare fra le realtà che in questi anni hanno realizzato gli interventi più significativi in tema di ambiente, mobilità alternativa, riqualificazione urbana ed efficienza energetica, con esiti tali da poter essere considerati buone pratiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *