Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  ZINI VIA CAIROLI BENEDETTO 1
33100 UDINE (UD)
0432204036
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Da Pasquale Ristorante Italiano

Gaststatte/ Ristorante italiano "da Pasquale"

In der Vereinsgaststätte in VS-Villingen laden der bekannte Pasta-Spezialist Pascale Caputo mit seiner Frau ein. Hier kann man den Charme einer stilvoll gestalteten Trattoria genießen und sich mit italienischen Gerichten verwöhnen lassen. Echte hausgemachte Pasta von Pascale, dem Spezialisten für dieses Gericht, einfach ein Genuss ! Unsere Gaststätte bietet neben seinem Ambiente auch viele kostenlose Parkmöglichkeiten, damit Sie den Abend sorgenfrei und ohne Zeitdruck genießen können

Foto
dining Ristopiada La cortesia e la cordialità dei proprietari è quella tipica della tradizione Romagnola….
Foto
dining Marrons Glacès di Cosentino Bar Pasticceria Gelateria artigianale dal 1988.
Foto
dining Ristorante Il Cantinone Di Contorni Alessio Le migliori specialità della cucina toscana!
Foto
restaurants Terra e Mare - Food Specialties Of Puglia

Cucina casalinga, specialità marinare, insalate, sughi, primi e secondi di pesce, sushi made in Italy, carpacci, tartare, formula take away o posti a sedere (no servizio ai tavoli)

Foto
dining Pasta Fresca Da Luciana

Produzione Pasta Fresca, dal classico tortellino alla famosa mezza luna al ciauscolo e alle margherite ai 4 formaggi... lasagne pronte per la cottura

Foto
restaurants Made In Napoli

Francesco Siervo: Ambasciatore della pizza “Made in Napoli” in Polonia


Presso la Pizzeria Trattoria Made in Napoli a Sicòw, in Polonia, potete gustare la vera pizza napoletana preparata dall’ambasciatore della pizza italiana in Polonia, il sig. Francesco Siervo.

Da quasi quindici anni, Francesco diffonde la sua passione per la pizza e l’arte culinaria italiana all’estero.

La chiave del successo di Made in Napoli sta nella genuinità e nella qualità dei prodotti con i quali vengono preparate i deliziosi primi come il ragù napoletano, i rigatoni papiro, gli spaghetti all’amatriciana, i secondi di carne e pesce e naturalmente le pizze preparate nel pieno rispetto della tradizione partenopea.

Dal 17 al 20 Novembre 2018 Francesco Siervo sarà impegnato nella Champions di Pizzaioli che si svolgerà in Portogallo. Del suo successo in Polonia e del suo ruolo di Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia ci parla in questa esclusiva intervista.


Com’è nata l’idea di Made In Napoli?

L’idea è nata quando mia figlia aveva un anno e mezzo e avevamo intenzione di andare via dalla Polonia. Poi siamo rimasti perché stavamo covando un nuovo progetto. Abbiamo infatti deciso di aprire una pizzeria per rimetterci in gioco, per diffondere il Made in Italy. Il nome è stato coniato da mio figlio.


Come vi ha accolto il popolo polacco?

Sono quindici anni che sono qui in Polonia e il popolo polacco lo conosco molto bene. Ci ha accolti bene come sempre. E’ un popolo molto aperto alle novità. È un popolo che ama il Made in Italy.


Che tipo di clientela frequenta Made in Napoli?

È una clientela variegata. È frequentato da giovani, da una classe medio- alta.


Come potrebbe definire la cucina di Made in Napoli?

Molto italiana. Rispettiamo la tradizione napoletana. Sono originario di Napoli e sono Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia. Prepariamo una cucina di mare a base di prodotti tipici italiani. Molto richiesti sono gli spaghetti all’amatriciana.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


Quali consigli darebbe ad un giovane ristoratore che vuole diffondere il Made in Italy all’estero?

Diffondere il vero Made in Italy. Tutti possono aprire un ristorante italiano ma bisogna offrire prodotti di qualità. Bisogna mantenere quella qualità e non scendere a compromessi per risparmiare.


In base alla sua esperienza quali potrebbero essere le difficoltà nel diffondere il Made in Italy?

Secondo me nessuna al giorno d’oggi. Il Made in Italy è una garanzia. È ben apprezzato. È la chiave del successo.

Quanto la crisi ha influito nel campo della ristorazione?

Sinceramente qui non si è vista tanto la crisi. La gente non rinuncia ad uscire e mangiare fuori. Questo è un popolo che sta crescendo tanto. L’economia è in espansione ed evoluzione.


E il rapporto con lo staff? Quanto conta il lavoro di squadra?

Moltissimo. Senza uno staff competente non si va da nessuna parte. Noi siamo partiti in tre e ora siamo una squadra senza la quale non potrei andare avanti.


Progetti futuri di Made in Napoli?

Tantissimi. Stiamo analizzando e studiando la possibilità di espanderci creando un vero e proprio franchising. Siamo molto impegnati in questo periodo. Ci stiamo preparando per la Champions League di pizzaioli che si terrà dal 17 al 20 Novembre in Portogallo.

Foto
restaurants Ristorante & Pizzeria L'Assaggio ​I veri sapori della cucina italiana!
Foto
restaurants Ristorante I Ronchi

Il ristorante di Arquà Petrarca, “I Ronchi” è nato alla fine degli anni ’80 e propone la ristorazione tipica dei Colli Euganei.

Situato nel cuore dei Colli, il ristorante dispone di 130 coperti e ampio giardino per ricevimenti e banchetti.

Lo stesso propone menù alla carta che varia in base alla stagione e menù specifici che possono essere variati in base alle richieste del cliente. Il ristorante inoltre, possiede un’ottima e varia carta dei vini consultabile anche online.

“I Ronchi” grazie al suo aspetto rustico, al panorama particolarmente suggestivo e all’ampio giardino esterno, è il luogo ideale per matrimoni, cresime, comunioni, battesimi ed eventi di particolare importanza.


La cucina

La cucina del Ristorante “I Ronchi” è quella tipica padovana, la quale vanta origini agresti, da cui deriva il largo impiego di prodotti tipici che il territorio offre sia da allevamenti e colture, che dalla crescita spontanea di piante erbacee, come i carletti, il raponzolo, rucola selvatica etc.. , tipiche delle nelle nostre zone collinari.

Nel nostro ristorante si possono trovare pietanze a base di carni di cavallo, manzo, maiale, per lasciare poi spazio alla selvaggina con lepri, fagiani e cinghiali cucinati rigorosamente con metodi tradizionali.

Da non dimenticare infine i nostri primi piatti preparati con grande semplicità: i caratteristici bigoli, spaghetti fatti in casa con l’apposito strumento detto “bigolaro”; le fettuccine le pappardelle e i gnocchi di patate, tutto condito con sughi a basi di verdure, ragù di carni e di selvaggina.

Foto
restaurants Ristorante Pizzeria Da Lele "L'appetito vien mangiando, la sete se ne va bevendo"
Foto
restaurants Core Salentino

Caffetteria - Rosticceria - Pasticceria - Cake Designer - Cucina tipica salentina - Party service - Catering

Foto
pizzerias Pizzeria Grano Tenero

Pizzeria da asporto

Foto
restaurants Locanda Del Molino

Una Locanda di charme nella campagna di Cortona, un locandiere, Stefano, che vi accoglierà con il tipico spirito conviviale toscano, una cuoca, Simona, che saprà farvi innamorare dei suoi piatti dal sapore genuino ed antico ed un oste, ancora Stefano, che vi racconterà la storia e la passione che troverete gustando i nostri vini.

Foto
dining Ris8 Ris8 er Københavns første risotteria med fokus på glutenfrie retter og økologiske råvarer!