Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  ZILIO S.P.A. VIA BASSANO 4
36028 ROSSANO VENETO (VI)
0424540124
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Da Bastiano Ai Romani

Trattoria storica(1919)dopo il 1970 è stata gestita da persone straniere.
Ora 5 ragazzi ROMANI e Bobo da Chioccia vi aspettano per stupirvi .
Vi Aspettiamo

Foto
dining Ristorante Pizzeria La Dolce Vita La Dolce Vita, ristorante a San Cataldo, in provincia di Mantova, è uno di quei ristoranti semplici e curati dove si torna volentieri per l'accoglienza e la buona cucina.
Foto
restaurants Pizzeria Ristorante Conca D'Oro Una Tradizione di Famiglia!
Foto
restaurants Ristorante Pizzeria Oasi Del Gusto

Pizzeria con piatti della tradizione a San Severino Marche

La Pizzeria Oasi del Gusto ti aspetta per farti gustare tutte le sue specialità, preparate con maestria, nel rispetto della vera tradizione della cucina italiana. 

Dalla pizzeria con i piatti tipici, all’Oasi del Gusto, trovi tutto il sapore degli ingredienti selezionati e di prima qualità.

Le pizze lavorate a mano e lievitate naturalmente, vengono sfornate ogni giorno seguendo rigorosamente le regole dei veri mastri pizzaioli.

Fatti tentare dalla varietà e dalla bontà di pizze profumate e croccanti, deliziose e appetitose, soddisfano la tua voglia di buono.


Conduzione familiare e preparazioni genuine

La Pizzeria Oasi del Gusto ti accoglie in un ambiente caratterizzato dall’atmosfera calda e cordiale.

La conduzione familiare ti assicura un approccio al cliente amichevole e attento a ogni tua esigenza.  

Una tradizione di famiglia che si rinnova ogni giorno, grazie al rispetto e all’amore per le ricette tipiche, seguite meticolosamente, per offrirti solo prodotti dalla genuinità garantita.

La Pizzeria Oasi del Gusto è il ristorante ideale per le tue serate in compagnia di amici o della tua famiglia.

Un’occasione per gustare pizze e piatti sfiziosi in una location moderna e accogliente allo stesso tempo.

La Pizzeria Oasi del Gusto è un riferimento per ogni momento di piacere della tua giornata. Dalla pausa pranzo alla cena aziendale, trovi sempre il gusto di preparazioni a base di materie prime selezionate e di origine controllata.


Pizze e tante specialità da gustare

La pizzeria Oasi del Gusto ti aspetta per farti assaggiare le sue pizze preparate con metodo tradizionale.

Vieni a provare la vera pizza alla napoletana, tondeggiante con il tipico bordo rialzato, è morbida ed elastica, per offrirti tutta la consistenza e il sapore di un piatto apprezzato in tutto il mondo.

Se cerchi una pizza saporita e croccante, la pizzeria Oasi del Gusto, sforna deliziose pizze alla romana, caratterizzate da una pasta sottile e friabile.

Tra la vasta scelta di pizze, trovi anche calzoni e una grande varietà di farciture. 

Il ristorante Oasi del Gusto non è solo pizzeria. Ogni giorno puoi trovare antipasti preparati quotidianamente con ingredienti freschissimi.

Per i tuoi aperitivi puoi scegliere tra sfiziosi crostini, bruschette e stuzzichini.

Non perdere l’occasione di provare le ottime focacce e le verdure fritte, ideali da accompagnare alle migliori birre e bevande.

Per concludere in bellezza, la pizzeria Oasi del gusto, è lieta di farti assaggiare i suoi dolci della casa e i gelati artigianali.

Foto
restaurants Pizzeria Mamma Rosa

Nuova apertura a San Benedetto del Tronto (AP) in via Cristoforo Colombo n 80!!

Una tappa obbligata per gli amanti della pizza, qualità pluripremiata.

Foto
restaurants Trattoria Da Ginone

Firenze - Antica Trattoria “da Ginone” dal 1949


In questo angolo della Firenze d’Oltrarno, vecchio cuore pulsante di Firenze, una storica trattoria fondata nel 1949 dal grande “Ginone”, personaggio storico del quartiere di S.Spirito, è oggi guidata dalla famiglia Civale.

“da Ginone”, ambiente accogliente, rilassante, familiare, e piatti preparati con materie prime sempre fresche, assolutamente stagionali e a km 0, valorizzando i prodotti eccellenti della Toscana, come i tartufi di S.Miniato, i funghi porcini del Casentino e tanti altri.


Il menù in tutte le portate, antipasti, primi e secondi, oltre ai dolci – rigorosamente fatti in casa – è improntato alla tradizione toscana: dalla pasta fresca (Pici, Tagliolini, Tortelli ripieni, ecc.) al “Peposo alla Fornacina”, tagliata e "Bistecca alla Fiorentina" di manzo Mugellano e nel fine settimana alcune proposte di pesce rigorosamente fresco e che variano in base alla disponibilità del pescato (Primi piatti per tutti i gusti, Baccalà fritto o alla Livornese e in inverno col freddo “Il Cacciucco”).


Da sempre a conduzione familiare, dispone di uno staff, che oltre alla cortesia, dimostra sempre competenza e professionalità e che vi accompagnerà in un viaggio alla scoperta dell’atmosfera e delle tradizioni toscane: dall’accoglienza di Beppe (Sommelier con trentennale esperienza nel mondo del vino) agli Chef, la mamma Giusy (cuoca e pasticcera) ed il figlio Cristian (Chef emergente della Federazione cuochi italiana) , che curano con attenzione ogni piatto servito, apportando un tocco rivisitato alle consolidate ricette tradizionali che hanno contraddistinto la trattoria negli ultimi 70 anni.


Da non sottovalutare la Carta dei vini, con la selezione dei migliori vini italiani, soprattutto toscani e alcune interessanti proposte estere, valutate dall’esperto Beppe.


Piatto da non perdere: Peposo alla Fornacina


Ricetta:

“Peposo alla Fornacina” di Civale Cristian Chef e Patron dell’Antica Trattoria da Ginone


Ingredienti per 4 persone:

600g di Muscolo di manzo, pepe nero in grani ed in polvere, sale fino, olio EVO, 3 spicchi d’aglio, vino Chianti Classico.

Questo era il piatto “della festa” dei Fornaciai dell’Impruneta, infatti storicamente veniva preparato fra la notte del Sabato e la mattina della Domenica.

La carne conservata con sale ed il pepe (come è uso comune in toscana) veniva poi messa in un tegame di coccio e completamente ricoperta di vino sangiovese prodotto nella zona (oggi denominato Chianti Classico) e lasciata a cuocere col calore residuo delle fornaci (nelle quali preparavano le tegole e gli orci in terracotta) per tutta la notte, per poi essere servita al pranzo del giorno dopo.


Preparazione:

Tagliare la carne in pezzi non troppo grossi, eliminando le parti iniziali dei tendini.

Marinare per almeno 8-10 ore la carne con sale, pepe nero (grani e polvere), olio Evo e aglio.

Rosolare la carne pochi minuti in un tegame ben caldo e poi ricoprire con abbondante vino rosso.

Finire la cottura in forno a 160° per almeno 3-4 ore.


Presentazione del piatto:

Servire in un piccolo tegame di coccio accompagnato da 2 fette di pane abbrustolito oppure con della polenta fritta.

Chiuso: Domenica (aperto per eventi prenotati), Lunedi pranzo

Ferie: 2 settimane centrali Febbraio,

ultime 2 settimane Agosto

Coperti: 56

Prezzo medio: 25 - 35

Foto
restaurants Pizzeria Vecchia Napoli

Dupa ani de studiu la vestita "Scuola Nationale Maestri Pizzaioli" din Arezzo, Bogdan obtine titlul de "Maestro Instruttore ". In 2002 impreuna cu Mihaela, sotia sa, pune bazele pizzeriei "Vecchia Napoli ". In toti acesti ani a incercat sa ofere clientilor adevarata pizza italiana. Succesul sau se masoara nu atat in numarul de clienti, ci in numarul de clieti fideli.


În acest moment Pizzeria "Vecchia Napoli" are în meniu peste 60 tipuri de pizza, care pot satisface gusturile cele mai diverse.

Foto
restaurants Scherzerino Dal 1953

Scherzerino... dal 1953.
Questioni di gusto

Foto
dining La Gallina Bianca Una gallina Oggi, tante uova domani...
Foto
Food & Wine Sixty Eat & Drink Bistrot

Accogliente e caldo, ideale per pranzi e spuntini veloci, cene, apericene, aperitivi.
Vasta scelta di food & Drink con birre artigianali, vini.. tanto altro

Foto
restaurants Italienische Backerei & Konditorei

Wir lieben unser Bäckerhandwerk. Das merken Sie unseren Produkten vom ersten Bissen bis zum letzten Krümel an. Denn ein volles Geschmackserlebnis, hohe Qualität und Frische liegen uns besonders am Herzen.


Bei unseren Italienischen Backwaren liegt uns die Qualität besonders am Herzen - ohne Kompromisse. Wir backen noch nach alter italienischer Tradition, ohne chemische Zutaten, täglich frisch.


Unsere ofenfrische Brotspezialitäten liefern wir innerhalb Frankfurt und Umgebung frei Haus. Auch als vorgebackene Convenience-Produkte mit denen Sie Ihre Gäste und Kunden zu jeder Zeit mit Brot und Brötchen frisch aus dem Ofen überraschen können.

Foto
restaurants Ristorante Pizzeria Piazza Italia

Pasta - natürlich hausgemacht. Pizza aus dem original italienischen Steinofen.


Fischgerichte mit frischen und hochwertigen Produkten wie Dorade und Wolfsbarsch aus dem Mittelmeer. Dazu ausgezeichnete Weine aus der Toskana.


Die kulinarische Verführung hat einen Namen: "Ristorante Piazza Italia" in der Präsidentenstraße 55. Im gemütlichen Ambiente des kleinen, feinen Restaurants bieten Ihnen Familie Fiore und das Fachpersonal authentische italienische Küche. Hier finden Sie quer durch die italienische Küche Gerichte vom Kalb, Lamm, Schwein und Geflügel. Bei schönem Wetter können Sie die mediterranen Spezialitäten auch im kleinen Hofgarten genießen. Jeden Sonntag lädt Sie das "Ristorante Piazza Italia" von 11:30 bis 14:00 Uhr zum Brunch ein - schlemmen für unschlagbare 12,50 Euro pro Person. Planen Sie eine Feier zu Hause, ein Fest im Büro oder ein Event in besonderer Location, dann stellt Ihnen das Restaurant gern auch Büfetts nach individueller Absprache.


Lassen Sie sich fein, leicht und mediterran in Neuruppin verwöhnen! Schmecken Sie Italien!

Foto
dining Chef Riccardo Ciogli Ristorante Il Pomodoro cucina romana rivisitata, ambiente elegante e sobrio ma allo stesso tempo alla mano.
Foto
restaurants Made In Napoli

Francesco Siervo: Ambasciatore della pizza “Made in Napoli” in Polonia


Presso la Pizzeria Trattoria Made in Napoli a Sicòw, in Polonia, potete gustare la vera pizza napoletana preparata dall’ambasciatore della pizza italiana in Polonia, il sig. Francesco Siervo.

Da quasi quindici anni, Francesco diffonde la sua passione per la pizza e l’arte culinaria italiana all’estero.

La chiave del successo di Made in Napoli sta nella genuinità e nella qualità dei prodotti con i quali vengono preparate i deliziosi primi come il ragù napoletano, i rigatoni papiro, gli spaghetti all’amatriciana, i secondi di carne e pesce e naturalmente le pizze preparate nel pieno rispetto della tradizione partenopea.

Dal 17 al 20 Novembre 2018 Francesco Siervo sarà impegnato nella Champions di Pizzaioli che si svolgerà in Portogallo. Del suo successo in Polonia e del suo ruolo di Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia ci parla in questa esclusiva intervista.


Com’è nata l’idea di Made In Napoli?

L’idea è nata quando mia figlia aveva un anno e mezzo e avevamo intenzione di andare via dalla Polonia. Poi siamo rimasti perché stavamo covando un nuovo progetto. Abbiamo infatti deciso di aprire una pizzeria per rimetterci in gioco, per diffondere il Made in Italy. Il nome è stato coniato da mio figlio.


Come vi ha accolto il popolo polacco?

Sono quindici anni che sono qui in Polonia e il popolo polacco lo conosco molto bene. Ci ha accolti bene come sempre. E’ un popolo molto aperto alle novità. È un popolo che ama il Made in Italy.


Che tipo di clientela frequenta Made in Napoli?

È una clientela variegata. È frequentato da giovani, da una classe medio- alta.


Come potrebbe definire la cucina di Made in Napoli?

Molto italiana. Rispettiamo la tradizione napoletana. Sono originario di Napoli e sono Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia. Prepariamo una cucina di mare a base di prodotti tipici italiani. Molto richiesti sono gli spaghetti all’amatriciana.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


Quali consigli darebbe ad un giovane ristoratore che vuole diffondere il Made in Italy all’estero?

Diffondere il vero Made in Italy. Tutti possono aprire un ristorante italiano ma bisogna offrire prodotti di qualità. Bisogna mantenere quella qualità e non scendere a compromessi per risparmiare.


In base alla sua esperienza quali potrebbero essere le difficoltà nel diffondere il Made in Italy?

Secondo me nessuna al giorno d’oggi. Il Made in Italy è una garanzia. È ben apprezzato. È la chiave del successo.

Quanto la crisi ha influito nel campo della ristorazione?

Sinceramente qui non si è vista tanto la crisi. La gente non rinuncia ad uscire e mangiare fuori. Questo è un popolo che sta crescendo tanto. L’economia è in espansione ed evoluzione.


E il rapporto con lo staff? Quanto conta il lavoro di squadra?

Moltissimo. Senza uno staff competente non si va da nessuna parte. Noi siamo partiti in tre e ora siamo una squadra senza la quale non potrei andare avanti.


Progetti futuri di Made in Napoli?

Tantissimi. Stiamo analizzando e studiando la possibilità di espanderci creando un vero e proprio franchising. Siamo molto impegnati in questo periodo. Ci stiamo preparando per la Champions League di pizzaioli che si terrà dal 17 al 20 Novembre in Portogallo.

Foto
pizzerias Casa Di Papi

Een begrip in Haarlem sinds 1978

Foto
restaurants That's Amore Pizzeria Ristorante

Sul Corso di Tropea a pochi passi dell'Affaccio con vista sul mare e su Santa Maria dell'Isola