Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  ZIBETTI VIA TORINO 61
21013 GALLARATE (VA)
0331783225
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Anima e Core

La nostra missione è una sola: rendere il cliente felice e capace di apprezzare la cucina partenopea.

la tradizione culinaria campana, come la nostra, è antica e complessa. La pizza è la regina, in un mondo pieno di sfaccettature: sottile al centro e con un cornicione molto alto e morbido.
Saremo lieti di accompagnarvi in questa esperienza gastronomica, che vi offrirà una cucina che affonda le proprie radici nell’antico regno delle due sicilie, senza rinunciare all’innovazione.


Gli igredienti

Farina prodotta con grani ricercati a media forza, in modo da ottenere il top della lievitazione in 48 ore.
L’impasto ha all’interno un’aggiunta di soia per rendere la vostra pizza più croccante, friabile e leggera.
La lievitazione è lunga e naturale.
Importante tanto quanto l’impasto è il condimento a utilizzare:
 pomodorino del piennolo vesuviano, mozzarella fiordilatte d’agerola, bufala campana
ed olio siciliano extra vergine d’oliva biologico.
La vostra pizza cucoerà in uno scoppiettante e accogliente forno a legna, alimentato con ceppi di agrumi.

SIAMO UNO STAFF DI GIOVANI SIRACUSANI APPASSIONATI DI CIBO E TRADIZIONI, CHE VOGLIONO MANTENERE VIVO CIO’ CHE C’è DI BUONODEI TEMPI PASSATI MODIFICANDOLOCON CIò’ CHE C’E’ DI BUONO NEL PERIODO ODIERNO.
VI ACCOGLIEREMO CALOROSAMENTE, CON TUTTA L’ANIMA E IL CORE.

Foto
restaurants Ristorante San Lorenzo - Hotel Clitunno

Restaurant and Lounge bar

Foto
street food Strittendfud "ITALIAN STREET FOOD" l’Italia in un boccone - nasce da due soci appassionati di cibo genuino, per valorizzare la cultura soprattutto italiana, dei tantissimi cibi sani da strada.
Foto
restaurants Ristorante Firenze

Herzlich Willkommen in unserem Ristorante!

Auszeichnung: beliebteste Pizzeria Falstaff Kundenvoting 2017 - Danke!!!


Die Liebe für schönes Essen, die grosse Erfahrung, das Wissen und die Leidenschaft machen die Spezialitäten zu dem, was dich auf den Tellern von deinem Italiener Vito, seiner Frau Linda & seinem Firenze Team erwarten.


Tipp: Unbedingt die Empfehlungen von Chef Vito probieren! Er hat auch immer ein offenes Ohr für spezielle Wünsche seiner Gäste.


Der Kochstil ist puristisch, beim Thema Qualität gibt’s keine Kompromisse! Vito legt Wert auf marktfrische und saisonale Rohstoffe. Frische Zutaten und Kräuter zeichnen seine Gerichte aus.


Aus der Küche: Pasta Fresca in verschiedenen Variationen (Pasta ist nicht gleich Pasta) Pizza, mit original italienischem Charakter Grillspezialitäten, Salate und Vegetarische Speisen Frischer Fisch und Fischspezialitäten speziell am Wochenende Tägliche wechselnde Mittagsmenükarte Saisonelle Wochenkarte, Tagesempfehlung der Küche


Aus dem Keller: Italienische Weine, persönlich ausgewählt von kleinen Winzern aus Italien, beginnend mit einem schönen Landwein hin bis zu hochkarätigen „Granaten“. Auch beim Wein kann man sich ganz beruhigt auf die Empfehlungen verlassen und erlebt dabei sicherlich die eine oder andere wohlschmeckende Überraschung.

Foto
restaurants Pizzeria Chef

Miglior pizza, Miglior servizio

Una tendenza che si va sempre più affermando in campo alimentare è quella di prediligere scelte consapevoli e salutistiche. In particolare, si assiste ad una vera e propria rincorsa ai gusti autentici e alle produzioni artigianali.

Per rispondere alla crescente richiesta di genuinità, molte aziende hanno sviluppato una maggiore attenzione nell’utilizzo di materie prime di grande qualità e nella riscoperta delle lavorazioni tradizionali.

La ristorazione non vuole essere da meno come anche il nostro locale "Pizzeria Chef" a Trento dove siamo impegnati nel proporre prodotti che esaltino i sapori genuini che derivano dalla tradizione e prendono vita grazie alla passione per la gastronomia artigianale.

Foto
restaurants Made In Napoli

Francesco Siervo: Ambasciatore della pizza “Made in Napoli” in Polonia


Presso la Pizzeria Trattoria Made in Napoli a Sicòw, in Polonia, potete gustare la vera pizza napoletana preparata dall’ambasciatore della pizza italiana in Polonia, il sig. Francesco Siervo.

Da quasi quindici anni, Francesco diffonde la sua passione per la pizza e l’arte culinaria italiana all’estero.

La chiave del successo di Made in Napoli sta nella genuinità e nella qualità dei prodotti con i quali vengono preparate i deliziosi primi come il ragù napoletano, i rigatoni papiro, gli spaghetti all’amatriciana, i secondi di carne e pesce e naturalmente le pizze preparate nel pieno rispetto della tradizione partenopea.

Dal 17 al 20 Novembre 2018 Francesco Siervo sarà impegnato nella Champions di Pizzaioli che si svolgerà in Portogallo. Del suo successo in Polonia e del suo ruolo di Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia ci parla in questa esclusiva intervista.


Com’è nata l’idea di Made In Napoli?

L’idea è nata quando mia figlia aveva un anno e mezzo e avevamo intenzione di andare via dalla Polonia. Poi siamo rimasti perché stavamo covando un nuovo progetto. Abbiamo infatti deciso di aprire una pizzeria per rimetterci in gioco, per diffondere il Made in Italy. Il nome è stato coniato da mio figlio.


Come vi ha accolto il popolo polacco?

Sono quindici anni che sono qui in Polonia e il popolo polacco lo conosco molto bene. Ci ha accolti bene come sempre. E’ un popolo molto aperto alle novità. È un popolo che ama il Made in Italy.


Che tipo di clientela frequenta Made in Napoli?

È una clientela variegata. È frequentato da giovani, da una classe medio- alta.


Come potrebbe definire la cucina di Made in Napoli?

Molto italiana. Rispettiamo la tradizione napoletana. Sono originario di Napoli e sono Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia. Prepariamo una cucina di mare a base di prodotti tipici italiani. Molto richiesti sono gli spaghetti all’amatriciana.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


Quali consigli darebbe ad un giovane ristoratore che vuole diffondere il Made in Italy all’estero?

Diffondere il vero Made in Italy. Tutti possono aprire un ristorante italiano ma bisogna offrire prodotti di qualità. Bisogna mantenere quella qualità e non scendere a compromessi per risparmiare.


In base alla sua esperienza quali potrebbero essere le difficoltà nel diffondere il Made in Italy?

Secondo me nessuna al giorno d’oggi. Il Made in Italy è una garanzia. È ben apprezzato. È la chiave del successo.

Quanto la crisi ha influito nel campo della ristorazione?

Sinceramente qui non si è vista tanto la crisi. La gente non rinuncia ad uscire e mangiare fuori. Questo è un popolo che sta crescendo tanto. L’economia è in espansione ed evoluzione.


E il rapporto con lo staff? Quanto conta il lavoro di squadra?

Moltissimo. Senza uno staff competente non si va da nessuna parte. Noi siamo partiti in tre e ora siamo una squadra senza la quale non potrei andare avanti.


Progetti futuri di Made in Napoli?

Tantissimi. Stiamo analizzando e studiando la possibilità di espanderci creando un vero e proprio franchising. Siamo molto impegnati in questo periodo. Ci stiamo preparando per la Champions League di pizzaioli che si terrà dal 17 al 20 Novembre in Portogallo.

Foto
restaurants L'Impero Della Pizza

Pizzeria d’asporto e a domicilio fritti hamburger  e brioche

Foto
pizzerias L'Arte Della Pizza Da Salvatore

La storia di un pizzaiolo “non per caso”, che dura da oltre 30 anni!

Foto
restaurants Cusina e Butega La buona Cucina è Onesta, Sincera e Semplice.
Foto
dining Pasta Fresca Da Luciana

Produzione Pasta Fresca, dal classico tortellino alla famosa mezza luna al ciauscolo e alle margherite ai 4 formaggi... lasagne pronte per la cottura

Foto
restaurants Gelato La Dolce Vita
Foto
restaurants Il Signore Del Barbecue Scoponi Antonio Specialità carni alla brace... il signore del barbecue.