Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  ZAVATTERO GIORGIO VIA PILO ROSALINO 4
10143 TORINO (TO)
0117495762
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
dining Don Camillo
Foto
dining Excalibur Pub birreria molto noto a Trieste, che si caratterizza per lo stile classico, con grandi tavoli in legno e atmosfera giovane ed informale, con caratteristici richiami al mondo delle fantasie e suggestioni medioevali, da cui il nome epico del locale Excalibur.



Il menù comprende panini, insalatone e piatti caldi alla piastra insieme a una vasta selezione di birre, di cui il proprietario è un appassionato scopritore, soprattutto inglesi e irlandesi.



Si trova vicino al vecchio stadio cittadino, nel rione di Valmaura, in una zona semicentrale con ampia disponibilità di parcheggio serale.
Foto
restaurants La Sosta Del Cavaliere

Cucina d'autore, in un elegante ambiente contemporaneo e dal classico sapore, immerso nella campagna senese!

Foto
restaurants Ristorante Al Focolare

Pizza con forno a legna e cucina tradizionale bresciana!

Foto
restaurants Pizzeria Alla Botte
Foto
restaurants Made In Napoli

Francesco Siervo: Ambasciatore della pizza “Made in Napoli” in Polonia


Presso la Pizzeria Trattoria Made in Napoli a Sicòw, in Polonia, potete gustare la vera pizza napoletana preparata dall’ambasciatore della pizza italiana in Polonia, il sig. Francesco Siervo.

Da quasi quindici anni, Francesco diffonde la sua passione per la pizza e l’arte culinaria italiana all’estero.

La chiave del successo di Made in Napoli sta nella genuinità e nella qualità dei prodotti con i quali vengono preparate i deliziosi primi come il ragù napoletano, i rigatoni papiro, gli spaghetti all’amatriciana, i secondi di carne e pesce e naturalmente le pizze preparate nel pieno rispetto della tradizione partenopea.

Dal 17 al 20 Novembre 2018 Francesco Siervo sarà impegnato nella Champions di Pizzaioli che si svolgerà in Portogallo. Del suo successo in Polonia e del suo ruolo di Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia ci parla in questa esclusiva intervista.


Com’è nata l’idea di Made In Napoli?

L’idea è nata quando mia figlia aveva un anno e mezzo e avevamo intenzione di andare via dalla Polonia. Poi siamo rimasti perché stavamo covando un nuovo progetto. Abbiamo infatti deciso di aprire una pizzeria per rimetterci in gioco, per diffondere il Made in Italy. Il nome è stato coniato da mio figlio.


Come vi ha accolto il popolo polacco?

Sono quindici anni che sono qui in Polonia e il popolo polacco lo conosco molto bene. Ci ha accolti bene come sempre. E’ un popolo molto aperto alle novità. È un popolo che ama il Made in Italy.


Che tipo di clientela frequenta Made in Napoli?

È una clientela variegata. È frequentato da giovani, da una classe medio- alta.


Come potrebbe definire la cucina di Made in Napoli?

Molto italiana. Rispettiamo la tradizione napoletana. Sono originario di Napoli e sono Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia. Prepariamo una cucina di mare a base di prodotti tipici italiani. Molto richiesti sono gli spaghetti all’amatriciana.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


Quali consigli darebbe ad un giovane ristoratore che vuole diffondere il Made in Italy all’estero?

Diffondere il vero Made in Italy. Tutti possono aprire un ristorante italiano ma bisogna offrire prodotti di qualità. Bisogna mantenere quella qualità e non scendere a compromessi per risparmiare.


In base alla sua esperienza quali potrebbero essere le difficoltà nel diffondere il Made in Italy?

Secondo me nessuna al giorno d’oggi. Il Made in Italy è una garanzia. È ben apprezzato. È la chiave del successo.

Quanto la crisi ha influito nel campo della ristorazione?

Sinceramente qui non si è vista tanto la crisi. La gente non rinuncia ad uscire e mangiare fuori. Questo è un popolo che sta crescendo tanto. L’economia è in espansione ed evoluzione.


E il rapporto con lo staff? Quanto conta il lavoro di squadra?

Moltissimo. Senza uno staff competente non si va da nessuna parte. Noi siamo partiti in tre e ora siamo una squadra senza la quale non potrei andare avanti.


Progetti futuri di Made in Napoli?

Tantissimi. Stiamo analizzando e studiando la possibilità di espanderci creando un vero e proprio franchising. Siamo molto impegnati in questo periodo. Ci stiamo preparando per la Champions League di pizzaioli che si terrà dal 17 al 20 Novembre in Portogallo.

Foto
restaurants La Cucina Della Rosachiara

Il nome ROSACHIARA è un omaggio alle mie figlie.Qui è possibile degustare lespecialità marinaresche,e non solo,create per soddisfare i palati più esigenti

Foto
dining Ristorante Bellacitta' Une reconstitution unique et singulière du décor vous transportera dans un dédale animé et coloré de ruelles italiennes.
Foto
restaurants Pineta Ristorante Bar

Ristorante bar immerso nel verde sul mare della Maremma il luogo ideale per ogni occasione: ricorrenze in famiglia, una cena romantica, feste private.

Foto
restaurants Ristorante Pizzeria Fellini

Ristorante con specialità di carne e di pesce, a Ribera


Il Ristorante Pizzeria Fellini di Ribera, in provincia di Agrigento, propone un ricco menù di specialità di carne e di pesce, cucinate da chef esperti e qualificati che, con grande passione, selezionano e lavorano ingredienti e materie prime di alta qualità, per portare in tavola pietanze dal sapore ricco e genuino.


Il locale possiede due ampi spazi, una sala interna e una veranda esterna, ideali per organizzare cerimonie, banchetti e feste private. In queste occasioni, lo staff propone menù variegati e personalizzati, che si adattano alle esigenze di ciascun ospite, con piatti tipici della tradizione siciliana tra cui spiccano grigliate e fritture di pesce, focacce, dessert ed ottime pizze, anche senza glutine, cotte rigorosamente nel forno a legna.


Prova le deliziose pietanze dello chef: il pesce fresco pescato in giornata e la carne proveniente dai migliori pascoli vengono preparati con cura, attenzione ed un pizzico di fantasia, per portarti a tavola tutto il piacere della cucina sana, genuina e ricca di sapore della tradizione siciliana. Il Ristorante Pizzeria Fellini ti aspetta in Via Marconi 121, a Ribera. 

Ampia sala per le feste
La pizzeria e ristorante con specialità di carne e di pesce Fellini, a Ribera, è punto di riferimento in tutta la provincia di Agrigento, per l'organizzazione di cerimonie, banchetti e feste private. La struttura dispone di un'ampia sala interna e di una veranda esterna, dove è possibile ricreare un'atmosfera conviviale e accogliente per ogni genere di evento e occasione speciale. La sala interna è climatizzata tutto l’anno per garantire agli ospiti il massimo comfort. Durante i mesi estivi, inoltre, il locale mette a disposizione un’ampia veranda nella quale organizzare ricevimenti e feste private con menù personalizzati, vegetariani, vegani e senza glutine. Considerato uno dei più prestigiosi locali della zona, il Ristorante Pizzeria Fellini garantisce una cucina genuina e ricca di gusto, frutto dell'esperienza dello chef nel preparare piatti tipici della tradizione culinaria siciliana. Tutti gli ingredienti sono scelti con cura, per proporti un piatto unico nel suo genere, accompagnato da un buon vino delle cantine locali.
Dotato di forno a legna, il locale è il luogo ideale in cui fermarsi per una buona pizza, preparata secondo la più antica delle tradizioni, con farine selezionate, lieviti naturali e ingredienti di prima scelta.

Cucina tipica siciliana
Il ristorante con specialità di carne e pesce è apprezzato anche per l'accurata selezione delle migliori etichette di vini locali e nazionali. Fellini è anche Wine Restaurant e propone una vasta lista di vini provenienti dalle migliori case vinicole italiane. Lasciatevi consigliare dall’esperto in sala, per accompagnare ciascuna prelibatezza proposta con il tipo di vino adatto. 
Ciascun piatto è personalizzato dallo chef, con l’intento di far conoscere ed apprezzare la cucina della meravigliosa isola siciliana. Il pesce fresco acquistato dai pescatori della zona è il fiore all'occhiello del ristorante: tutto l’anno potrai gustare deliziose grigliate del pescato del giorno e ottime fritture di crostacei e frutti di mare.
Foto
dining Il Tondo Al Mulino Nell'atmosfera della trattoria di una volta ma con un pizzico di modernità e tendenza, potrete gustare i sapori tipici e le specialità del nostro territorio!
Foto
dining Agriturismo Ristorante Carfagna L'amore per gli animali, la passione per la natura, la dedizione per il proprio lavoro.Questi gli ingredienti della ricetta di Sergio Carfagna!