Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  VITALE VIA HO CHI MIN 37
97013 COMISO (RG)
0932964199
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Ristorante Al Piccolo

Bientôt: service Chef à Domicile et Service Traiteur

​Notre nouvel horaire:
- fermé le samedi midi
- fermé tous les dimanches et lundis
- ouvert tous les autres jours de 12h à 13h30 et de 18h30 à 21h30

Foto
restaurants Hostaria Sette Sapori

Il piacere dell'Antica Cucina Siciliana

Foto
restaurants Ti-amo Pizzeria
We are an Italian restaurant based in Petts Wood, Kent. Try our authentic recipes in our modern restaurant for an unforgettable evening!

Here Italian cuisine is appreciated by guests. You can share delicious Neapolitan pizzas cooked in wood, home made pasta and fresh fish with your friends and spend a pleasant time here. The wine list is varied, can meet the needs of all guests. Based on the visitors' opinions, the waiters serve a good coffee.

The staff is said to be kind here. The fabulous service is something that people notice in their reviews. Pay attractive prices for eating in this restaurant. The divine decor and the charming atmosphere allow guests to feel relaxed here.




Leggi l'intervista

Foto
restaurants Osteria Ve Cucina Veneta

OsteriaVe is an oasis of peace, where you can gather with your friends and loved ones, and enjoy the delicious food, accompanied by the finest wine.


What is Osteria? It is a typical restaurant of Veneto, but not a specific, actual restaurant. It is an oasis of peace, where you can gather with your friends and loved ones, and enjoy the delicious food, accompanied by the finest wine.


The idea came up, after visits done around Malta during 2013, on some advice that has been given to us by friends of ours who’s been living on this Island  for quite some time. After finding this fantastic gathering place, that is situated in BIRGU, a small town at the south of Valletta, we took the opportunity  at once, and transferred here in.


March 2014. The professional experience doesn’t miss!! Stefano has worked in the restaurant section as a Chef and Barman for 24 years Thomas, comes from the world of trade, with extensive experience in Human Resources and the creation of the “Spritz”… Veneta typical drink made with  Prosecco, Aperol or Campari Soda. So here we are in BIRGU (Malta)! We are waiting for you to taste our specialties!

Foto
dining Gusto Massimo Paris

Mozzarella Bar, Degustazioni Regionali Italiane!

Foto
restaurants Ristoranto's Bar Ristorante Pizzeria

Anto's Bar - Pizzeria - Laghi di Sibari - è molto di più di un semplice bar. Cibo, gelati, crepes, edicola, e....Novità!! Pizza per ciliaci e senza lattosio

Foto
restaurants Locanda Degli Angeli

La Locanda degli Angeli nasce dalla passione di Silvana per la cucina e per la magica armonia di sapori, di profumi e di colori che può venire fuori da una sapiente ricerca di prodotti, unita ad una straordinaria capacità di elaborarli.


Silvana ha trasmesso la sua passione alle figlie, Verdiana e Francesca, che insieme a lei, accolgono gli ospiti con il sorriso sincero dell'entusiasmo e dell'amicizia, per accompagnarli a scoprire i piatti delle origini e della tradizione delle terre di Paliano, che alla Locanda degli Angeli, assumono una nuova, raffinata identità.

Foto
restaurants Made In Napoli

Francesco Siervo: Ambasciatore della pizza “Made in Napoli” in Polonia


Presso la Pizzeria Trattoria Made in Napoli a Sicòw, in Polonia, potete gustare la vera pizza napoletana preparata dall’ambasciatore della pizza italiana in Polonia, il sig. Francesco Siervo.

Da quasi quindici anni, Francesco diffonde la sua passione per la pizza e l’arte culinaria italiana all’estero.

La chiave del successo di Made in Napoli sta nella genuinità e nella qualità dei prodotti con i quali vengono preparate i deliziosi primi come il ragù napoletano, i rigatoni papiro, gli spaghetti all’amatriciana, i secondi di carne e pesce e naturalmente le pizze preparate nel pieno rispetto della tradizione partenopea.

Dal 17 al 20 Novembre 2018 Francesco Siervo sarà impegnato nella Champions di Pizzaioli che si svolgerà in Portogallo. Del suo successo in Polonia e del suo ruolo di Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia ci parla in questa esclusiva intervista.


Com’è nata l’idea di Made In Napoli?

L’idea è nata quando mia figlia aveva un anno e mezzo e avevamo intenzione di andare via dalla Polonia. Poi siamo rimasti perché stavamo covando un nuovo progetto. Abbiamo infatti deciso di aprire una pizzeria per rimetterci in gioco, per diffondere il Made in Italy. Il nome è stato coniato da mio figlio.


Come vi ha accolto il popolo polacco?

Sono quindici anni che sono qui in Polonia e il popolo polacco lo conosco molto bene. Ci ha accolti bene come sempre. E’ un popolo molto aperto alle novità. È un popolo che ama il Made in Italy.


Che tipo di clientela frequenta Made in Napoli?

È una clientela variegata. È frequentato da giovani, da una classe medio- alta.


Come potrebbe definire la cucina di Made in Napoli?

Molto italiana. Rispettiamo la tradizione napoletana. Sono originario di Napoli e sono Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia. Prepariamo una cucina di mare a base di prodotti tipici italiani. Molto richiesti sono gli spaghetti all’amatriciana.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


Quali consigli darebbe ad un giovane ristoratore che vuole diffondere il Made in Italy all’estero?

Diffondere il vero Made in Italy. Tutti possono aprire un ristorante italiano ma bisogna offrire prodotti di qualità. Bisogna mantenere quella qualità e non scendere a compromessi per risparmiare.


In base alla sua esperienza quali potrebbero essere le difficoltà nel diffondere il Made in Italy?

Secondo me nessuna al giorno d’oggi. Il Made in Italy è una garanzia. È ben apprezzato. È la chiave del successo.

Quanto la crisi ha influito nel campo della ristorazione?

Sinceramente qui non si è vista tanto la crisi. La gente non rinuncia ad uscire e mangiare fuori. Questo è un popolo che sta crescendo tanto. L’economia è in espansione ed evoluzione.


E il rapporto con lo staff? Quanto conta il lavoro di squadra?

Moltissimo. Senza uno staff competente non si va da nessuna parte. Noi siamo partiti in tre e ora siamo una squadra senza la quale non potrei andare avanti.


Progetti futuri di Made in Napoli?

Tantissimi. Stiamo analizzando e studiando la possibilità di espanderci creando un vero e proprio franchising. Siamo molto impegnati in questo periodo. Ci stiamo preparando per la Champions League di pizzaioli che si terrà dal 17 al 20 Novembre in Portogallo.

Foto
restaurants Ristorante IncontrAmare

Il nostro locale é stabilimento balneare, bar e ristorante.

La nostra cucina e molto specializzata nel pesce soprattutto nei crudi.

Foto
restaurants Ristorante L'Aratro