Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  VIDEOPLANET S.A.S. VIA XXV APRILE 9/A
28921 VERBANIA (VB)
032353504
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Bad Bull Street Food Steak House
Locale accogliente in stile americano, dove si possono gustare hamburger, panini, piadine e carne al piatto di ottima qualità.

Il nostro staff, composto da professionisti del settore, vi aspetterà per farvi gustare i nostri squisiti piatti accompagnati da birre e vini pregiati, accogliendovi in un ambiente confortevole come quello di casa propria.


Foto
restaurants Home Restaurant L'Osteria Di Bacco

Home Restaurant si trova esattamente nel centro Storico di Castel di Tora, offre un panorama fantastico e piatti deliziosi. 

Foto
restaurants Ristorante San Pietro

Nel cuore di Bologna

Una posizione confortevole ed appartata, nel pieno centro storico di Bologna, un locale nuovo ed accurato che colpisce al primo sguardo, l’egregia esperienza di due fratelli uniti dalla passione per il mondo della ristorazione, una lunga lista di specialità e piatti tipici, per riscoprire il piacere della buona tavola, ed un inconfondibile tocco di stile che rende il San Pietro uno dei migliori ristoranti della città. La nostra graziosa trattoria, meta imperdibile per gli estimatori della rinomata gastronomia bolognese, sarà la cornice ideale per qualsiasi incontro: una pizza con gli amici, un pranzo in famiglia, una cena romantica ed esclusiva o un meeting di lavoro.


Il sogno di una vita

Roberto Silvestri nasce a Maiori, piccolo centro turistico della Costiera Amalfitana, il luogo in cui trascorre la sua gioventù. Ben presto, la sua passione per il mondo della ristorazione, maturata con numerosissime esperienze presso alberghi e rinomate strutture in Costiera e in giro per l'Italia, lo condurrà a Bologna, dove vive tutt'oggi.


Nel 2016, con l'inaugurazione del San Pietro, si avvera il suo sogno più grande: aprire e gestire personalmente un ristorante, nel quale poter accogliere, con rinomata professionalità e simpatia, tutti gli ospiti della sua amata città.


Un piccolo spazio al riparo dal frenetico ritmo cittadino, dove sentirsi a casa per un giorno, consigliati dalla gentilezza dello staff ed estasiati da una deliziosa cucina locale. Il ristorante San Pietro si presenta come un luogo accogliente, confortevole ed autentico nella sua discreta semplicità. A fare da cornice alle due salette interne, preannunciate da un’ulteriore area allestita all’esterno, ci sono dei comodissimi divani lounge, il quale stile viene esaltato sia dalle tinte luminose delle pareti che dai raffinati giochi di luce provenienti dalle piccole lampade pendenti. Infine potrete gustare un ottimo caffè, un amaro oppure un liquore, presso il nostro banco bar, affiancato dall’angolo pizzeria.

Foto
dining Per Bacco
Foto
dining Master Pizza Di Matteo Canton

Pizzeria per asporto, consegne a domicilio

Foto
restaurants Made In Napoli

Francesco Siervo: Ambasciatore della pizza “Made in Napoli” in Polonia


Presso la Pizzeria Trattoria Made in Napoli a Sicòw, in Polonia, potete gustare la vera pizza napoletana preparata dall’ambasciatore della pizza italiana in Polonia, il sig. Francesco Siervo.

Da quasi quindici anni, Francesco diffonde la sua passione per la pizza e l’arte culinaria italiana all’estero.

La chiave del successo di Made in Napoli sta nella genuinità e nella qualità dei prodotti con i quali vengono preparate i deliziosi primi come il ragù napoletano, i rigatoni papiro, gli spaghetti all’amatriciana, i secondi di carne e pesce e naturalmente le pizze preparate nel pieno rispetto della tradizione partenopea.

Dal 17 al 20 Novembre 2018 Francesco Siervo sarà impegnato nella Champions di Pizzaioli che si svolgerà in Portogallo. Del suo successo in Polonia e del suo ruolo di Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia ci parla in questa esclusiva intervista.


Com’è nata l’idea di Made In Napoli?

L’idea è nata quando mia figlia aveva un anno e mezzo e avevamo intenzione di andare via dalla Polonia. Poi siamo rimasti perché stavamo covando un nuovo progetto. Abbiamo infatti deciso di aprire una pizzeria per rimetterci in gioco, per diffondere il Made in Italy. Il nome è stato coniato da mio figlio.


Come vi ha accolto il popolo polacco?

Sono quindici anni che sono qui in Polonia e il popolo polacco lo conosco molto bene. Ci ha accolti bene come sempre. E’ un popolo molto aperto alle novità. È un popolo che ama il Made in Italy.


Che tipo di clientela frequenta Made in Napoli?

È una clientela variegata. È frequentato da giovani, da una classe medio- alta.


Come potrebbe definire la cucina di Made in Napoli?

Molto italiana. Rispettiamo la tradizione napoletana. Sono originario di Napoli e sono Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia. Prepariamo una cucina di mare a base di prodotti tipici italiani. Molto richiesti sono gli spaghetti all’amatriciana.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


Quali consigli darebbe ad un giovane ristoratore che vuole diffondere il Made in Italy all’estero?

Diffondere il vero Made in Italy. Tutti possono aprire un ristorante italiano ma bisogna offrire prodotti di qualità. Bisogna mantenere quella qualità e non scendere a compromessi per risparmiare.


In base alla sua esperienza quali potrebbero essere le difficoltà nel diffondere il Made in Italy?

Secondo me nessuna al giorno d’oggi. Il Made in Italy è una garanzia. È ben apprezzato. È la chiave del successo.

Quanto la crisi ha influito nel campo della ristorazione?

Sinceramente qui non si è vista tanto la crisi. La gente non rinuncia ad uscire e mangiare fuori. Questo è un popolo che sta crescendo tanto. L’economia è in espansione ed evoluzione.


E il rapporto con lo staff? Quanto conta il lavoro di squadra?

Moltissimo. Senza uno staff competente non si va da nessuna parte. Noi siamo partiti in tre e ora siamo una squadra senza la quale non potrei andare avanti.


Progetti futuri di Made in Napoli?

Tantissimi. Stiamo analizzando e studiando la possibilità di espanderci creando un vero e proprio franchising. Siamo molto impegnati in questo periodo. Ci stiamo preparando per la Champions League di pizzaioli che si terrà dal 17 al 20 Novembre in Portogallo.

Foto
dining Salumificio Ciriaci Srl

Qui potete trovare tutti i prodotti che da più di 50 anni la nostra casa produce con tanta passione, e che ancora oggi continua a realizzare con la stessa emozione di all'ora!

Foto
restaurants Ristorante Cavalieri
Italiaanse gastronomie in het historische kasteel Cantecroy. Geniet van de zuiderse gastvrijheid bij Riccardo.
Foto
restaurants Ristorante Pizzeria Il Faro

Il tutto in una ambiente accogliente e sereno a prezzi di assoluto interesse!

Foto
pizzerias Suppli' Roma

A Roma, nel 1979 nasce Supplì e il nostro particolare modo di interpretare la ristorazione veloce. Da allora, ogni giorno nel cuore di Trastevere, i profumi della nostra cucina invitano ad assaporare le specialità della tradizione italiana, composta da una ricca varietà di piatti di pasta, prodotti di pizzeria e rosticceria. Ed è così che da anni conquistiamo l’appetito di centinaia di persone tra lavoratori, turisti e passanti. Con un piatto di lasagna, una parmigiana o una pasta ripiena, o con le nostre innumerevoli varianti di pizza e arancini. Noi di Supplì offriamo ai clienti ciò che sappiamo fare meglio: uniamo la nostra arte culinaria a prodotti di prima qualità, con un prezzo accessibile a tutti!


Perché ciò che vogliamo veramente è rendere una sosta veloce e senza pretese, un momento di vero piacere, gusto e ristoro.
Un’altra idea di street food.


Noi di Supplì Roma siamo anche conosciuti come Venanzio, Sisini, i Supplì.
Vi aspettiamo nel cuore di Roma a Trastevere. Supplì Roma prepara cibo espresso freschissimo, con piatti di ottima qualità al giusto prezzo. Ogni giorno diversi!


Ogni giorno a Trastevere, nel cuore di Roma, Giacomo, Enrico e Loreto, si impegnano ad offrirvi la migliore qualità di pasta, supplì, pizza, pollo allo spiedo e il ‪‪martedì e il venerdì‬‬, differenti specialità di pesce.


Da loro potrete scegliere tra i piatti romani più tradizionali, come gli spaghetti alla carbonara conditi con croccanti listarelle di guanciale, la generosa e rossa amatriciana o la bianca e succulenta gricia.

Ricerca di sapore e passione saranno ingredienti fondamentali anche nella preparazione dei piatti della tradizione italiana: avete mai assaggiato la morbida lasagna condita con vellutata salsa di pomodoro e abbondante mozzarella? O l’appetitosa parmigiana di melanzane fritte?

Un’apoteosi di piacere per il vostro palato!


E tanto altro ancora da scoprire ed assaporare, anche per chi gradisca una cucina più sofisticata, come ad esempio con i paccheri alla delicata crema di zucca che nascondono al loro interno piccoli gamberi saporiti, fusilli pistacchio e salmone e la profumata carbonara al tartufo. Delizie, frutto di una sapiente fantasia culinaria!

E se tutto questo non bastasse a solleticare il vostro palato, potrete perdervi nella scelta tra le numerosissime varietà di pizza! Qualsiasi gusto si preferisca: bianca, marinara, margherita, prosciutto, bresaola e rucola, provola e zucchine, salsiccia fresca e porcini (ecc ecc..!), ciò che vi sorprenderà sarà la sua abbondanza nei condimenti freschi su uno strato di pasta prima soffice e poi croccante.


Infine uno spazio a se’ deve essere necessariamente riconosciuto ad un “principe” della cucina romana: il Supplì.

La panatura croccante e la forma caratteristica ed invitante nascondono un ripieno che sorprende ad ogni assaggio: riso insaporito da un delizioso ragù di carne e mozzarella filante al suo interno.

Il Supplì, si sa, è un importante simbolo della tradizione romana e Giacomo, Enrico e Loreto hanno voluto omaggiarlo attribuendo il suo nome al loro lavoro quotidiano fatto di passione e ricerca del gusto.


Lasciatevi coccolare da una nuova idea di street food.

Lasciatevi conquistare, come centinaia di clienti al giorno, da noi di Supplì!

Foto
dining Il Vecchio Molo Ristorante e pizzeria sul mare... cucina di pesce rivisitata.
Foto
dining Da Vinci Restaurant & Bistro' Italian and Bistro' 
Foto
restaurants Ristorante Pizzeria Prati Verdi

QUALCOSA SU DI NOI

Dal 1989 il ristorante Pizzeria Prati Verdi, conosciuto anche come “La spiaggia dei poveri”, si trova a Pontoglio, in provincia di Brescia.
Dal 1994 gestito della famiglia Minelli, è incastonato nella splendida cornice del Parco Oglio, lungo la pista ciclabile che da Sarnico corre verso Urago D'oglio.
Il menù offre un ampia scelta di PIZZE, dai gusti classici a quelli più insoliti e originali, creati ad hoc dal nostro pizzaiolo, tutte rigorosamente cotte nel forno a legna.
Accanto alla tradizionale pizza si ha la possibilità di assaggiare la “VENTILATA” nata nel 2004 con una attenta selezione di farine e una particolare cura nella sua maturazione, si presenta alta e servita su un tagliere da due, tre, quattro e cinque persone. Ogni “VENTILATA”, che viene farcita con gusti a scelta del cliente, dato il tempo richiesto dalla sua elaborazione, richiede la prenotazione in anticipo.

Oltre alla pizzeria è attiva anche una cucina che offre possibilità di gustare piatti della tradizione locale, come i Casoncelli fatti a mano rispettando la tradizione. La ricetta di questi casoncelli si tramanda in famiglia da generazioni e sono preparati artigianalmente della nostra cucina, utilizzando solo materie prime di qualità. Protagonisti nel mese di gennaio nella sagra del casoncello di Pontoglio in occasione della festa di S. Antonio, ma sempre presenti nel menù del ristorante.

Il ristorante realizza anche banchetti per svariate occasioni, battesimi, comunioni, cresime, ma anche cene di classe, chiusure scolastiche e pranzi vari.
Dal 2013 siamo sede autorizzata “Accademia Pizzaioli” dove teniamo corsi base e avanzati per imparare l’arte del pizzaiolo con il nostro istruttore Roberto Minelli.
Disponiamo di un ampio parcheggio!
L’attenzione alla qualità, la cura dei dettagli e la cordialità dei proprietari e dell’intero staff sono i punti di forza che consentono ai clienti di sentirsi accolti e coccolati, come in una grande famiglia.

Siamo chiusi il lunedì sera e martedì tutto giorno da settembre ad aprile.
Da maggio fino ad agosto siamo chiusi solo il martedì.

Si prega i gentili clienti di non prenotare tramite e-mail ma di contattarci tramite il numero di telefono (0307470049), le prenotazioni via e-mail non verranno prese in considerazione. Grazie

Foto
dining Nereakids Di Daniel Mateo Montalcini e Giulia Cortese

NereaKids ama i bambini e li veste bene.
Comodi, classici, divertenti, raffinati, morbidi, chic, moderni, sempre e solo unici. E magici.

NereaKids è ricerca, scelta, è continua evoluzione di una naturale tendenza all’innovazione. Ma prima di tutto è una passione che porta con sé tutto l’artigianato e l’innovazione che fanno di NereaKids un posto magico e unico, come i bimbi che vi entrano (e che vi escono!).


Abbigliamento, accessori, biancheria, corredini, giochi educativi e giocattoli: NereaKids ricerca e fa scorta dei marchi più innovativi e prestigiosi, piccoli tesori (adatti a bambini da 0 a 12 anni) che raccoglie in giro per il mondo e porta nel suo regno incantato.

Oltre all’artigianalità del processo produttivo e alla scelta dei materiali, NereaKids è molto attenta anche alla personalizzazione dei prodotti, perché per essere unico un bimbo deve avere abiti e oggettini unici, magari personalizzati con cifre, fantasie o colori specifici.