Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  VIDEO SPOT DI MARCELLA DI FEDE VIA TASSO TORQUATO 75
94015 PIAZZA ARMERINA (EN)
0935687681
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Pizzeria Napoletana O' Sole Mio

Vous êtes les bienvenus sur la page officielle du restaurant italien O’ Sole Mio ! Venez découvrir la cuisine italienne typique


Cuisine typique italienne - Pizzeria napolitaine - Spécialité "Pizza au mètre" - Pizza: ronde, au mètre, à la part, sans gluten - Pâtes express et au four - Sandwiches frais garnis à l'italienne - Dégustation de vins italiens - Aperitifs - Café expresso - Tous nos plats sont également à emporter

Foto
restaurants 'l Birichin Di Nicola Batavia Sono un uomo fortunato, uno di quelli che ha trasformato la passione in lavoro e lo fa ogni giorno con lo stesso entusiasmo.
Foto
restaurants Ristorante San Pietro

Nel cuore di Bologna

Una posizione confortevole ed appartata, nel pieno centro storico di Bologna, un locale nuovo ed accurato che colpisce al primo sguardo, l’egregia esperienza di due fratelli uniti dalla passione per il mondo della ristorazione, una lunga lista di specialità e piatti tipici, per riscoprire il piacere della buona tavola, ed un inconfondibile tocco di stile che rende il San Pietro uno dei migliori ristoranti della città. La nostra graziosa trattoria, meta imperdibile per gli estimatori della rinomata gastronomia bolognese, sarà la cornice ideale per qualsiasi incontro: una pizza con gli amici, un pranzo in famiglia, una cena romantica ed esclusiva o un meeting di lavoro.


Il sogno di una vita

Roberto Silvestri nasce a Maiori, piccolo centro turistico della Costiera Amalfitana, il luogo in cui trascorre la sua gioventù. Ben presto, la sua passione per il mondo della ristorazione, maturata con numerosissime esperienze presso alberghi e rinomate strutture in Costiera e in giro per l'Italia, lo condurrà a Bologna, dove vive tutt'oggi.


Nel 2016, con l'inaugurazione del San Pietro, si avvera il suo sogno più grande: aprire e gestire personalmente un ristorante, nel quale poter accogliere, con rinomata professionalità e simpatia, tutti gli ospiti della sua amata città.


Un piccolo spazio al riparo dal frenetico ritmo cittadino, dove sentirsi a casa per un giorno, consigliati dalla gentilezza dello staff ed estasiati da una deliziosa cucina locale. Il ristorante San Pietro si presenta come un luogo accogliente, confortevole ed autentico nella sua discreta semplicità. A fare da cornice alle due salette interne, preannunciate da un’ulteriore area allestita all’esterno, ci sono dei comodissimi divani lounge, il quale stile viene esaltato sia dalle tinte luminose delle pareti che dai raffinati giochi di luce provenienti dalle piccole lampade pendenti. Infine potrete gustare un ottimo caffè, un amaro oppure un liquore, presso il nostro banco bar, affiancato dall’angolo pizzeria.

Foto
pizzerias Ristopizza Junior
Foto
restaurants Ristorante Pizzeria Romagna

Welkom bij Ristorante Pizzeria Romagna. 

Foto
pizzerias Anema & Core Pizzeria

Lo sapevi che…

La migliore pizza napoletana di Arezzo la trovate al Ristorante Pizzeria Anema e Core, che vi ospiterà nella sua graziosa sala interna o, durante la bella stagione, anche nell’ampio spazio esterno, rifinito da un giardino attrezzato con giochi per bambini, che potranno divertirsi sotto l’occhio vigile dei genitori.


Il nostro personale vi accoglierà nel migliore dei modi, con la cortesia che ci contraddistingue, e vi faremo provare la migliore pizza napoletana della città, impastata secondo i crismi della tradizione partenopea e cotta rigorosamente in forno a legna, una vera delizia da intenditori.


Non solo pizza, da Anema e Core, ma tante sfiziose specialità della cucina campana, proposte con amore e passione, perchè solo con “l’anima e con il cuore” si possono creare le cose migliori, che più facilmente rimarranno nella memoria. Il menù del Ristorante Pizzeria Anema e Core cambia spesso, in base alla disponibilità offerte dal mercato e all’estro dello chef. Carne, pesce, piatti di alta qualità con materie prime genuine e sceltissime, è difficile consigliare, tanta è la varietà delle proposte del menù. Bisogna assolutamente provare per credere.


Quello che possiamo consigliarvi è di lasciare un po’ di spazio per il dolce: pastiera napoletana, babà, sfogliatelle… non si trovano facilmente da queste parti, per cui non perdete l’occasione di assaggiarne al Ristorante Pizzeria Anema e Core, ritroverete nei piatti tutto il calore e la bontà della cucina mediterranea.

Foto
dining Jammo J

...piccolo ristorante napoletano...

Foto
dining Italy Caffe' Ristorante “Um ristorante pleno de charme e boa disposição que nos remete para as melhores delicias de Italia” Luis Oliveira
Foto
restaurants Made In Napoli

Francesco Siervo: Ambasciatore della pizza “Made in Napoli” in Polonia


Presso la Pizzeria Trattoria Made in Napoli a Sicòw, in Polonia, potete gustare la vera pizza napoletana preparata dall’ambasciatore della pizza italiana in Polonia, il sig. Francesco Siervo.

Da quasi quindici anni, Francesco diffonde la sua passione per la pizza e l’arte culinaria italiana all’estero.

La chiave del successo di Made in Napoli sta nella genuinità e nella qualità dei prodotti con i quali vengono preparate i deliziosi primi come il ragù napoletano, i rigatoni papiro, gli spaghetti all’amatriciana, i secondi di carne e pesce e naturalmente le pizze preparate nel pieno rispetto della tradizione partenopea.

Dal 17 al 20 Novembre 2018 Francesco Siervo sarà impegnato nella Champions di Pizzaioli che si svolgerà in Portogallo. Del suo successo in Polonia e del suo ruolo di Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia ci parla in questa esclusiva intervista.


Com’è nata l’idea di Made In Napoli?

L’idea è nata quando mia figlia aveva un anno e mezzo e avevamo intenzione di andare via dalla Polonia. Poi siamo rimasti perché stavamo covando un nuovo progetto. Abbiamo infatti deciso di aprire una pizzeria per rimetterci in gioco, per diffondere il Made in Italy. Il nome è stato coniato da mio figlio.


Come vi ha accolto il popolo polacco?

Sono quindici anni che sono qui in Polonia e il popolo polacco lo conosco molto bene. Ci ha accolti bene come sempre. E’ un popolo molto aperto alle novità. È un popolo che ama il Made in Italy.


Che tipo di clientela frequenta Made in Napoli?

È una clientela variegata. È frequentato da giovani, da una classe medio- alta.


Come potrebbe definire la cucina di Made in Napoli?

Molto italiana. Rispettiamo la tradizione napoletana. Sono originario di Napoli e sono Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia. Prepariamo una cucina di mare a base di prodotti tipici italiani. Molto richiesti sono gli spaghetti all’amatriciana.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


Quali consigli darebbe ad un giovane ristoratore che vuole diffondere il Made in Italy all’estero?

Diffondere il vero Made in Italy. Tutti possono aprire un ristorante italiano ma bisogna offrire prodotti di qualità. Bisogna mantenere quella qualità e non scendere a compromessi per risparmiare.


In base alla sua esperienza quali potrebbero essere le difficoltà nel diffondere il Made in Italy?

Secondo me nessuna al giorno d’oggi. Il Made in Italy è una garanzia. È ben apprezzato. È la chiave del successo.

Quanto la crisi ha influito nel campo della ristorazione?

Sinceramente qui non si è vista tanto la crisi. La gente non rinuncia ad uscire e mangiare fuori. Questo è un popolo che sta crescendo tanto. L’economia è in espansione ed evoluzione.


E il rapporto con lo staff? Quanto conta il lavoro di squadra?

Moltissimo. Senza uno staff competente non si va da nessuna parte. Noi siamo partiti in tre e ora siamo una squadra senza la quale non potrei andare avanti.


Progetti futuri di Made in Napoli?

Tantissimi. Stiamo analizzando e studiando la possibilità di espanderci creando un vero e proprio franchising. Siamo molto impegnati in questo periodo. Ci stiamo preparando per la Champions League di pizzaioli che si terrà dal 17 al 20 Novembre in Portogallo.

Foto
restaurants Scalini Port Baku Tower Our Philosophy is simplicity, passion, freshness and love.

'La nostra filosofia e' semplicit?, passione, freschezza e tanto amore.
Foto
restaurants Tropical
Foto
restaurants Fish & More

Hier trifft Kochkunst auf Kreativität.

Frischer Fisch & frische Meeresfrüchte werden täglich neu interpretiert.

Kochen will gelernt sein - Mauri und Yannick durfte ihr Handwerk im renommierten Basler Restaurants erlernen. 

Mit über 15 Jahre Jahren Berufserfahrung wird nun die volle Passion und Kreativität in der Markthalle weitergelebt.

Pasta con vongole, Ceviche, Lachstartar, Seeteufelfilet..

Foto
agribusiness Cicchetto Bottega

Dicono di noi:

"Il cicchetto è senz'altro un locale molto innovativo. Una carta dei vini e degli alcolici rifornita e con qualità. Piatti da stuzzicare simpatici e non impegnativi che donano all uscita una convivialità di altri tempi. Locale ricavato da una vecchia macelleria equina di cui sono rimasti ancora alcuni segno..Un gusto nell'arredo che fa sentire a casa e una selezione musicale..."

"Il Cicchetto è un piccolo angolo dove rilassarsi con gli amici o da soli, il proprietario vi farà sentire sempre a vostro agio. Sono stata sia per pranzo che per l'aperitivo, cibo ottimo e fantastici drink. La scelta delle materie prime è molto curata e si percepisce! Piatti adatti anche ai vegetariani! Tutto fantastico!"

"Bel locale in stile retrò , personale gentile e scelta del bere vasta. Ottima scelta di stuzzichini e cibo in linea con il bere offerto."

"Abbiamo visitato il Cicchetto a tarda ora, solo per vedere il locale e provare un bicchiere di vino. Il posto è molto caratteristico, anche se molto piccolo. Da riprovare magari per un pasto."

"Siamo stati a cena il mio compagno ed io in questo locale nella bella piazzetta di Carpi e ci siamo trovati molto bene. Ambiente piccolo,circa 6 tavoli,adatto forse più per un aperitivo che per la cena. Oltre ai taglieri ha altri piatti di carne pesce e verdure,noi abbiamo preso 2 taglieri,acciughe e pomodorini e caponatina,tt buono. Per finire dolce e..."

"Locale davvero ben arredato in stile vintage ricavato da un ex macelleria. Buona scelta di vini, di ottima qualità così come i taglieri di salume e di formaggi, serviti freschissimi con marmellate artigianali e pane caldo. Luogo accogliente e barista simpatico che mi porteranno sicuramente a farci di nuovo in giro quando sono a Carpi."

"In piazzetta garibaldi si trova questa piccola osteria che è arredata divinamente, l'oste é giovane e cordiale, buona la selezione di vini!mancava sulla piaza di Carpi un localino di questo genere... Lo consiglio per un aperitivo e soprattutto per un dopo cena!!!!"

"Un angolo newyorkese in un contesto borghese, piccolino, intimo, una coccola di locale...ottimi vini e fantastici taglieri. Bravi !!!"

2Domenica assolata, piazza semivuota, ci sediamo sotto il porticato di questo elegante localino vintage dai tavoli in legno. Musica francese in sottofondo. Taglieri di buona qualità, peccato servano solo pane come accompagnamento. Consiglio più che altro per il contesto, molto rilassante e "old style"."

"Abbiamo ordinato due taglieri misti, e dopo un po' ce li porta al tavolo senza pane. Chiediamo, e il cameriere ci dice che si era dimenticato. Alla fine ci porta un po' di piadina secca e sottilissima, modello discount. Ne chiediamo ancora, per finire il tagliere, ma aspetta aspetta e nulla arriva. Fermiamo la cameriera, e alla fine la pseudo..."