Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  JOHNSON WAX S.P.A. PIAZZALE BURKE M. 3
20020 ARESE (MI)
02934581
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
agribusiness Cioli Egidio

La porchetta nasce con noi: Cioli Egidio, dal 1917 sulle vostre tavole!
L’attività è alla sua quarta generazione, e nel 2017 festeggia i 100 anni di storia.

Foto
agribusiness Azienda Agricola Il Rosmarino

Produzione e collezione di piante aromatiche in vaso. La nostra azienda dispone di oltre 300 tipi di piante aromatiche!
Da ora è on line il nostro shop per ricevere i nostri prodotti direttamente a casa tua....

Foto
Food & Wine Macelleria & Gastronomia Di Fabio Furlan

GENUINITÀ  E VERI SAPORI

Grazie ad una continua ricerca dei migliori produttori che garantiscono genuinità e veri sapori,

abbiamo la garanzia dei prodotti che porti in tavola.

Per fare questo non basta definirsi amanti del biologico e dei prodotti naturali. Bisogna crederci!

Foto
dairies Caseificio Dea Luna - Mozzarella Di Latte Di Bufala

La mozzarella di latte di bufala di Paestum “Dea Luna”, nasce dal nostro desiderio di offrire, al consumatore, un prodotto artigianale che, sebbene il contestuale utilizzo di tecniche antiche e moderne, conservi ancora il profumo ed il sapore di una volta.  


Dea Luna è ottenuta solo con l’utilizzo di latte fresco ed intero di bufala di razza mediterranea italiana ricavato mediante moderni macchinari per la mungitura ed antichi metodi e prodotti per l’alimentazione delle bufale.


Essa è prodotta e confezionata manualmente mediante un processo di acidificazione del latte a temperatura ambiente ottenuta mediante l’aggiunta di caglio di vitello. Tale processo porta il composto alla coagulazione  in circa trenta minuti ad una temperatura di 34- 36° C. La cagliata viene poi “rotta” fino ad ottenere dei granuli della grandezza di una noce. Questi vengono portati ad una successiva maturazione lasciandoli  nel siero per diverse ore per poi essere tagliati in fette sottili o macinati e messi a spurgare e a maturare per altri 30 minuti per poi passare alla filatura. Quest’ultimo procedimento è molto delicato perché le fette (od il macinato) vengono poste in un recipiente di legno e fatte fondere mediante l’aggiunta di acqua bollente. A questo punto la pasta fusa viene sollevata e tirata fino ad ottenere un impasto omogeneo e lucido dalla consistenza filiforme. Il casaro poi dà le forme più diverse che possono essere i bocconcini, le ciliegine, i nodini o le trecce. Dopo la realizzazione della forma si versano questi prodotti in acqua per pochi minuti, prima di trasferirli in apposite vasche per la salatura.


Come tutte le belle e buone cose fatte a mano, bisogna sapere come mangiarle e soprattutto come conservarle.


Dea Luna, nasce nella Piana di Paestum e, secondo la nostra tradizione casearia, la salatura della mozzarella avviene per osmosi per cui, per darle un gusto maggiormente salato, si consiglia di mangiarla dopo alcune ore dalla produzione, facendo attenzione al fatto che più è grande il formato e più tempo deve stabulare nella sua salamoia.  Infine, per apprezzare maggiormente il profumo e le caratteristiche organolettiche della nostra mozzarella, essa va consumata ad una temperatura intorno ai 16 gradi, riscaldandola o raffreddandola, mediante immersione della stessa, nella sua confezione, in una vaschetta colma d’acqua, calda o fredda, a seconda della stagione.


PERCHE’ DEA LUNA

Il termine Noctiluna (o Noctiluca) proviene probabilmente da “lux in nocte”, significa infatti “luce nella notte” e viene riferito alla luna. Gli antichi romani usavano questo termine per indicare i festeggiamenti in onore della Dea Luna, il 24 agosto.   La Dea Luna (chiamata anche “Luna Noctiluca”) viene rappresentata, come Selene, con una fiaccola in mano.   Essa era una divinità molto antica, era infatti già venerata dai Sabini e dagli Etruschi.  Ma è con i Romani, però, che vide il suo massimo splendore e le furono dedicati tre templi: uno sul Palatino, uno sul Campidoglio e un altro sull’Aventino (fondato da Servio Tullio). Durante i festeggiamenti, in cui si celebrava la femminilità, si chiedeva  fertilità e abbondanza per cui, questi santuari, erano illuminati con centinaia di torce e candele per tutta la notte.


La leggenda vuole che i romani, al fine di propiziare il raccolto, nelle notti di plenilunio, erano soliti spargere del latte di bufala, sui campi, in favore della Dea Luna.

Foto
butchers Macelleria 2 S L'esperienza maturata negli anni e l'alta qualità delle carni sono alla base di un rapporto di fiducia con i clienti che dura, ormai, da decenni. Qualità, professionalità ed esperienza al tuo servizio!
Foto
farms Frantoio Di Pontedassio L'azienda Agricola Frantoio di Pontedassio S.S. leader nel settore olivicolo Imperiese è frutto dell'esperienza quasi centenaria delle nostre Famiglie, tramandata di generazione in generazione!
Foto
agribusiness Azienda Agricola Di Luciano Reina Srl Prodotti Tipici di Sicilia....
la Tradizione Siciliana a Casa Vostra
Foto
farms Fagone Cipolla Di Giarratana Tradizione , Passione e qualità!
Foto
farms Azienda Agricola Santopaolo Giuseppe Suino Di Razza Casertana

Allevamento e selezione del suino Casertano

Foto
dairies Caseificio Antico Casale Il formaggio dell'antico casale oggi è conosciuto per l'elevata qualità delle materie impiegate e per il suo sapore deciso e inconfondibile, apprezzato dai veri estimatori della Mozzarella di Bufala, frutto di una produzione costantemente controllata e seguita in tutte le fasi della filiera produttiva!
Foto
dining Marisa Cuomo

Tra viti e rocce a strapiombo sul mare di Furore, Cantine Marisa Cuomo!

Foto
agribusiness Vitaly Srl

Vitaly food è un negozio online di prodotti alimentari di altissima qualità. Offriamo il meglio dell'agricoltura biologica e dei prodotti naturali.


“Amore per i gusti genuini, passione nella ricerca degli alimenti, rispetto delle tradizioni e della natura, autentico benessere italiano”.

Noi di VITALY FOOD ci impegniamo ogni giorno a trasmettere e valorizzare la cultura del benessere e della sana alimentazione attraverso prodotti eno-gastronomici di eccellenza che abbiamo selezionato con accuratezza e dedizione. Crediamo nei sapori autentici delle materie prime lavorate con amore e abbiamo scelto di rispettare le nostre origini promuovendo esclusivamente cibi fatti con ingredienti naturali e sani, come da tradizione.

Il meglio del meglio, naturale, sano.

La nostra missione è darti la possibilità di acquistare i prodotti più naturali e più buoni presenti sul mercato – e questo lo puoi fare comodamente da casa tua attraverso il nostro negozio online. Comodo, Veloce, Pratico!


In cucina, come nella vita, portiamo solo i migliori amici

Stare con gli amici, raccontarsi storie e viaggiare con la mente. Sono cose che noi italiani amiamo fare, così come cucinare con ingredienti di qualità eccellente, prodotti dalle nostre amate terre.

Foto
butchers Macelleria D'Andrea

Macelleria D’Andrea da oltre 20 anni salumi artigianali

I nostri salumi come ogni nostro prodotto racchiude tutto il mondo che l’ha creato: dai campi della nostra azienda agricola adagiati sulle colline lucane dove coltiviamo i cereali, senza l’uso di pesticidi e medicinali, per il nutrimento sano dei nostri animali, ai prati dove i nostri animali crescono liberi  in allevamenti free-range. La tradizione antica della nostra terra che usa solo materie prime semplici e naturali. Così nascono i nostri salumi Made in Italy artigianali: semplicemente.

Nascono salumi ricchi di sapore e di nutrienti puri e privi di ogni sofisticazione alimentare. Ecco perchè sono ideali per le tutte tue ricette rendendole sempre “semplicemente gourmet”.


La salsiccia luganega è una preparazione tipica dell’Italia Settentrionale i cui natali sono stati collegati all’epoca romana quando veniva indicata col termine lucanica un tipo di salsiccia originaria della Lucania. La testimonianza proviene  da Varrone che, nella sua opera De lingua Latina (V, 22, 111), informa:

« …una salsiccia fatta con l’intestino crasso del maiale è chiamata lucanica, perché i soldati l’hanno imparata a fare dai Lucani »

La macelleria D’ Andrea azienda agricola lucana segue nella produzione della sua rinomata salsiccia a mano al coltello le antiche tradizioni tramandate da generazioni per soddisfare le esigenze e gusti dei palati più esigenti.


Macelleria D’ Andrea offre tagli di carne di primissima scelta per ottimo brodo di carne o per tutte le tue ricette di carne .

Che sia una cena con gli amici o un pranzo importante la qualità della carne farà sempre la differenza. Scopri i vari tagli di carne suina e quelli di carne bovina.


All’ azienda agricola D’ Andrea si producono sublimi salumi: salsicciacoppa salume, prosciuttopancetta e la tipica salsiccia pezzente

La produzione dei capi, la macellazione e la lavorazione avvengono in Lucania terra di boschi e fonti sorgive,  la stagionatura segue l’antica tradizione del luogo.

Dopo la sapiente stagionatura il confezionamento viene ancora oggi eseguito a mano. Salsiccia, filetto, prosciutto, salsiccia pezzente e pancetta si ha solo l’imbarazzo della scelta.


La stagionatura è una delle fasi più importanti e delicate nella preparazione dei salumi. Si deve vigilare che il clima della cantina (umidità,temperatura) rimanga costante nel tempo. I salumi vengono regolarmente seguiti, pena l’irrancidimento.


A questo punto i nostri salumi sono pronti per essere acquistati in negozio o nel nostro shop online e raggiungere le tavole degli italiani.


Il macellaio D’ Andrea è in macelleria dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 20:00.

Foto
farms Tutuni Al Monticello

Tutuni al monticello produce olio extravergine di oliva e liquore di mirto. Promuove ed ospita eventi.


L’azienda agricola campana Tutuni al Monticello è situata a Vitulazio, in collina, in una posizione dominante da cui lo sguardo può spaziare su tutto l’ager campanus. Sul suo suolo piante secolari di ulivo e nuovi innesti si alternano a siepi di alloro, lavanda e rosmarino, a cespugli di mirto e lentisco e a boschetti di querce e corbezzoli, questi ultimi abitati da lepri e volpi. In questo luogo, gli abitatori pre-romani praticavano il culto di Tutunus, antico dio latino dei pastori, simbolo della fecondità e della fertilità.
Il lungo viale d’ingresso della tenuta, accompagnato da secolari ulivi, da cipressi e da roseti, conduce all’antico casale, interamente in tufo, recentemente ristrutturato con materiali naturali provenienti dallo stesso fondo. La geografia qui è formata da sentieri che, snodandosi e intersecandosi lungo i ben venticinque moggi di terreno, accompagnano fino al boschetto di Tutuno dove, tra mirti, allori e corbezzoli, una piccola cascata d’acqua scroscia e riposa in una vasca con ninfee e carpe, all’ombra delle querce: proprio qui, nell’incanto del suggestivo luogo silvestre, si svolgono rappresentazioni teatrali, concerti musicali, iniziative culturali ed eventi esclusivi. Dagli ulivi del fondo, l’azienda agricola annessa produce un olio evo di riconosciuta qualità  e un liquore di mirto particolare per aroma e profumo.


È Gaetano Cenname, il proprietario della tenuta, a raccontarci la storia del fondo: «Quando alla fine del millennio, nel 1999, morì mio padre, il fondo Tutuni al Monticello passò nelle mie mani. Provai una grande felicità e sentii immediatamente un’altrettanto grande responsabilità. Mio nonno mi raccontava, sin da quando ero piccolissimo, del fondo e della sua storia (sin dal Cinquecento aveva memoria dell’appartenenza del fondo alla famiglia) mentre passeggiavamo alla ricerca di volpi e lepri. Mio padre, medico, aveva tentato di mantenere il fondo in bella mostra ma la sua professione glielo aveva impedito e la malagrazia delle persone aveva fatto il resto con incendi e ruberie. Quando toccò a me pensare al fondo, cominciai a ricostruire quello che ricordavo aver visto da bambino. Le pietre sparse per tutto il fondo ripresero man mano la forma di catini che avrebbero dovuto contenere la terra su cui ripiantare gli alberi di ulivo. La terra riempì i catini e piano piano in essi dimorarono le nuove piante di ulivo. Sì, perché delle vecchie piante secolari ne erano rimaste soltanto cento ed ora, dopo anni, catino dopo catino, pianta dopo pianta ne sono milletrecento… E così ho cominciato a raccogliere le olive e a frangerle per ricavarne un olio di qualità che viene menzionato anche tra gli oli italiani in varie pubblicazioni. E la casa? Macerie. Tetti sfondati, porte abbattute, pavimenti divelti. Bisognava ricominciare. Dopo vari anni, la casa ha ripreso la sua vecchia fisionomia. In particolare, il pianterreno è ora costituito da tre sale per circa duecento metri quadrati più un’ampia cucina debitamente attrezzata e si apre su due piazzali in pietra, uno anteriore e uno posteriore, che lo abbracciano completamente, prima che il verde dei prati e delle piante prendano il sopravvento». In queste parole è condensato tutto lo sforzo di Gaetano Cenname di rendere Tutuni al Monticello un bene che abbia non solo una vocazione squisitamente imprenditoriale ma anche di collante del territorio e di collettore di iniziative rivolte alla promozione dello stesso, secondo una filosofia e un modus operandi che sono valse a Tutuni al Monticello la certificazione di Tesoro d’Italia 2018.

Foto
dairies La Nuova Masseria Marigliano

Il posto giusto dove scegliere il piacere di gustare il meglio della qualità casearia!