Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  JOB CREATION CONSULT S.A.S VIA PIAVE 180
83100 AVELLINO (AV)
082522920
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Pizzeria Porta Pesa Di Doko Erald

MERCOLEDÌ SERA E DOMENICA A PRANZO CHIUSO

Foto
dining Il Portico Bar Trattoria Tabcchi Casa Vacanze

Il Portico è bar, trattoria, tabacchi e casa vacanze.

Si trova a Grangesises, stupenda frazione a 3 km da Sestriere.


Il Portico è un locale tipico nel Borgo Grange Sises a Sauze di Cesana dove è possibile gustare i piatti e i vini tipici della cucina piemontese in un ambiente accogliente e famigliare, accompagnati nella scelta da personale cordiale e disponibile. Il locale organizza molte feste, dal pranzo di Natale al veglione di Capodanno, dalle grigliate in compagnia alle feste private, proponendo sempre piatti gustosi e legati alla tradizione locale. Il Portico inoltre dispone si alcune camere ammobiliare per soggiorni di lavoro o vacanza. Dalla mattina fino a tarda notte è aperto anche il bar per colazioni, aperitivi e ottimi spuntini.


Chiusura settimanale: Mercoledi (non in alta stagione).

Foto
restaurants Napoli Nel Cuore Pizzeria

We all felt a little bit nostalgic and thought we would bring Naples to us.


We're a family-run business that wanted to share our most prized possession, which we believe isn't our art, or ur architecture, our even wicked-flash cars (which are all still awesome by the way), but our cuisine... I mean, who doesn't love Pizza?


Come for some great, and majorly AUTHENTIC food in a fun, but yet relaxed, atmosphere and we promise to not disappoint! 


A presto !

Foto
dining Pizzaiolo Salvatore Tirozzi

Un viaggio attraverso le eccellenze del territorio, un itinerario da gustare di pizza in pizza.

Responsabile della Pizzeria Mani in Pasta 365, Aversa (CE)


La mia passione per la pizza nasce nel 1998 quando con i miei amici uscivo per mangiare una pizza e rimanevo ogni volta sempre più sbalordito di quanto lavoro ci fosse dietro a quello che può sembrare un semplice pasto; preso dalla curiosità iniziai allora ad inseririmi in questo fantastico mondo, che grazie mio cognato Pasquale Cotugno, affermato pizzaiolo di Portacapuana, nonchè figlio del pizzaiolo storico Vincenzo Cotugno (detto " 'o russ", per via dei suoi capelli), mi catapultò nella sua pizzeria; iniziò ad insegnarmi le prime regole basilari, per poi capire come gestire un locale fino a quando ebbi la mia prima mansione di fornaio. La mia è una vera e propria gavetta che è continuata poi con la nota catena di Rossopomodoro, sempre stando accanto alla famiglia Cotugno, questa volta con il fratello maggiore Antonio, dove ho maturato esperienza come pizzaiolo e ho affermato la mia personale tecnica creando un mio prodotto "personalizzato". Sono fermamente convinto che l'uso delle materie di qualità sia un sicuro viatico per il successo della mia pizza:

Come i pelati della Torrente bio, fiordilatte di agerola, olio extra vergine di oliva farchioni bio, pomodorini del piennolo del Vesuvio Ferrara.... Insomma prodotti sempre freschi e genuini. Concludo ringraziando tutti i miei clienti che ogni volta scelgono me e preferiscono la mia pizza.

Foto
dining Pio Del Prete Più salute per te, più gusto per i tuoi Piatti!!!
Foto
restaurants Osteria Del Pesce Rosso

Un ristorante di pesce tra le colline toscane


Il ristorante può accogliere fino a cinquanta ospiti in altrettanti coperti, l’atmosfera che si respira al suo interno è quella tipica delle antiche osterie di una volta, con in più la raffinatezza delle piccole magie culinarie degli Chef Gianni Neri e Gianni Bartalini.

Creatori di ricette uniche e gustose i due Chef sono in grado di far sposare la più raffinata tradizione contadina toscana, e in particolare tartufo e cinta senese, con le migliori varietà di pesce e di vini.


Il menù dell’Osteria del Pesce Rosso viene modificato ogni settimana, con in più un extra-menù giornaliero, come consuetudine delle migliori tradizioni culinarie, per poter offrire ai propri ospiti una qualità impeccabile e una scelta sempre nuova.

Foto
restaurants Ristorante Al Rusticone

AL RUSTICONE RISTORANTE, PIZZERIA, BRACERIA


Il nostro ristorante è altamente qualificato per soddisfare ogni tua esigenza culinaria. Ti forniamo prodotti di prima scelta, selezionati accuratamente nei luoghi di produzione, dal pesce selvatico dei nostri mari, alle carni locali e nazionali, formaggi di altissima fattura, gustose pizze e tanti altri prodotti che ti invitiamo a scoprire personalmente. L'ampia e accogliente sala in stile rustico è a tua disposizione per ogni genere di evento: cene romantiche, rilassanti serate con gli amici, compleanni, battesimi, comunioni, cresime. Restiamo chiusi il mercoledì.

Foto
restaurants Deja Vu Ristorante - Lounge Bar

Ristorante - Lounge Bar

Foto
restaurants Macelleria Braceria Dante

La nostra non è la storia di una macelleria, è la storia di una famiglia.


Tutto iniziò con nonno Fabrizio, che negli anni '40 commerciava bestiame. Nel 1965 suo figlio Dante eredita quella passione e la incanala nell'attività di macelleria, a cui dà il suo stesso nome. Oggi la terza generazione guida ancora con successo l'attività: Fabrizio Jr. e la moglie Mimma hanno alimentato questa passione inserendo anche la produzione di salumi.


Anno dopo anno, ogni membro della famiglia ha portato avanti la storia di Dante infondendo in essa i nostri valori più sentiti: genuinità, tradizione e qualità sono garantiti dall'accurata lavorazione del bestiame, che Fabrizio seleziona personalmente dai migliori allevamenti del Sannio.


Con cinquant'anni di storia alle spalle, siamo pronti a raccogliere la nostra esperienza per scrivere il futuro: la quarta generazione, incarnata da Michela, compie un passo avanti ancora più grande gettando le fondamenta della Braceria, uno spazio nuovo e giovane dove poter degustare al meglio tutto il sapore della tradizione di Dante.

Foto
dining Panificio Caruso

PANCAFFE' CARUSO - Panetteria - Caffetteria - Lounge bar - Tavola calda - Buffet - Banqueting - Catering

Foto
dining La Corte Del Re

Matrimoni, comunioni, cresime, battesimi, open day, business lunch, feste di laurea, feste di compleanno, ville d'epoca, castelli, cascine, meeting!

Foto
dining Excalibur Pub birreria molto noto a Trieste, che si caratterizza per lo stile classico, con grandi tavoli in legno e atmosfera giovane ed informale, con caratteristici richiami al mondo delle fantasie e suggestioni medioevali, da cui il nome epico del locale Excalibur.



Il menù comprende panini, insalatone e piatti caldi alla piastra insieme a una vasta selezione di birre, di cui il proprietario è un appassionato scopritore, soprattutto inglesi e irlandesi.



Si trova vicino al vecchio stadio cittadino, nel rione di Valmaura, in una zona semicentrale con ampia disponibilità di parcheggio serale.
Foto
restaurants Al Solito Posto “Al solito posto”





l'insolita cucina
Foto
restaurants Made In Napoli

Francesco Siervo: Ambasciatore della pizza “Made in Napoli” in Polonia


Presso la Pizzeria Trattoria Made in Napoli a Sicòw, in Polonia, potete gustare la vera pizza napoletana preparata dall’ambasciatore della pizza italiana in Polonia, il sig. Francesco Siervo.

Da quasi quindici anni, Francesco diffonde la sua passione per la pizza e l’arte culinaria italiana all’estero.

La chiave del successo di Made in Napoli sta nella genuinità e nella qualità dei prodotti con i quali vengono preparate i deliziosi primi come il ragù napoletano, i rigatoni papiro, gli spaghetti all’amatriciana, i secondi di carne e pesce e naturalmente le pizze preparate nel pieno rispetto della tradizione partenopea.

Dal 17 al 20 Novembre 2018 Francesco Siervo sarà impegnato nella Champions di Pizzaioli che si svolgerà in Portogallo. Del suo successo in Polonia e del suo ruolo di Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia ci parla in questa esclusiva intervista.


Com’è nata l’idea di Made In Napoli?

L’idea è nata quando mia figlia aveva un anno e mezzo e avevamo intenzione di andare via dalla Polonia. Poi siamo rimasti perché stavamo covando un nuovo progetto. Abbiamo infatti deciso di aprire una pizzeria per rimetterci in gioco, per diffondere il Made in Italy. Il nome è stato coniato da mio figlio.


Come vi ha accolto il popolo polacco?

Sono quindici anni che sono qui in Polonia e il popolo polacco lo conosco molto bene. Ci ha accolti bene come sempre. E’ un popolo molto aperto alle novità. È un popolo che ama il Made in Italy.


Che tipo di clientela frequenta Made in Napoli?

È una clientela variegata. È frequentato da giovani, da una classe medio- alta.


Come potrebbe definire la cucina di Made in Napoli?

Molto italiana. Rispettiamo la tradizione napoletana. Sono originario di Napoli e sono Ambasciatore della Pizza Napoletana in Polonia. Prepariamo una cucina di mare a base di prodotti tipici italiani. Molto richiesti sono gli spaghetti all’amatriciana.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


Come deve esser la vera pizza italiana?

La vera pizza italiana è bassa e croccante ed è molto diffusa all’estero. È un marchio che gira in tutta l’Europa. Per la sua preparazione vengono utilizzati usano prodotti rinomati come il pomodoro di San Marzano, la mozzarella di bufala e l’olio di extravergine di oliva.


Un piatto che consiglierebbe ad Eccellenze Italiane?

Tanti piatti come il ragù di mare, il ragù napoletano e la pizza Margherita che è il simbolo per eccellenza di Napoli.


Mentre per quanto riguarda il beverage quali sono le bevande più richieste?

Oggi giorno si sta diffondendo anche qui il culto del vino. Un tempo avevamo solo il Lambrusco e i vini da tavola di basso costo. La carta dei vini si sta ampliando e troviamo vini più raffinati, etichette italiane provenienti da diverse regioni.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


La pizza più richiesta dal popolo polacco?

Qui in Polonia non devono mancare determinati ingredienti come il pollo, il gorgonzola, i pomodori secchi e la cipolla. Molto richieste sono la margherita, la salame e funghi, la prosciutto e funghi, la quattro stagioni, la quattro formaggi. E poi c’è una pizza creata appositamente per le esigenze del polacco con pollo, gorgonzola, cipolla, pomodori secchi.


Secondo lei qual è il segreto del Made in Italy all’estero?

Il successo è dovuto alla qualità dei prodotti italiani che fanno la differenza ovunque.


Quali consigli darebbe ad un giovane ristoratore che vuole diffondere il Made in Italy all’estero?

Diffondere il vero Made in Italy. Tutti possono aprire un ristorante italiano ma bisogna offrire prodotti di qualità. Bisogna mantenere quella qualità e non scendere a compromessi per risparmiare.


In base alla sua esperienza quali potrebbero essere le difficoltà nel diffondere il Made in Italy?

Secondo me nessuna al giorno d’oggi. Il Made in Italy è una garanzia. È ben apprezzato. È la chiave del successo.

Quanto la crisi ha influito nel campo della ristorazione?

Sinceramente qui non si è vista tanto la crisi. La gente non rinuncia ad uscire e mangiare fuori. Questo è un popolo che sta crescendo tanto. L’economia è in espansione ed evoluzione.


E il rapporto con lo staff? Quanto conta il lavoro di squadra?

Moltissimo. Senza uno staff competente non si va da nessuna parte. Noi siamo partiti in tre e ora siamo una squadra senza la quale non potrei andare avanti.


Progetti futuri di Made in Napoli?

Tantissimi. Stiamo analizzando e studiando la possibilità di espanderci creando un vero e proprio franchising. Siamo molto impegnati in questo periodo. Ci stiamo preparando per la Champions League di pizzaioli che si terrà dal 17 al 20 Novembre in Portogallo.