Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  JAZZY DI ANGIUS ENRICO VIA SONNINO SIDNEY 132
09127 CAGLIARI (CA)
070662802
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
roasting plants Brazilcafe' Torrefazione

L'Azienda - Oltre 40 anni di gusto!


L’espresso Italiano, per tradizione, nasce da una sapiente miscela di chicchi dalle diverse origini, tostati, al fine di ottenere una bevanda dal profumo intenso e dal gusto rotondo e vellutato. A questa tradizione, noi uniamo passione artigianale e cura delle materie prime, dando vita ad un prodotto unico nel suo genere. Tradizione, passione e innovazione: ecco cos’è Brazilcafè.

Brazilcafè è l’espresso Italiano. L’unico per definizione.

La Brazilcafè nasce a Vittoria (RG) all’inizio degli anni 70 dalla volontà e dalla dedizione dei suoi due soci fondatori. Uniti da una visione comune e da uno stesso sogno, i due amici immaginavano una torrefazione che, nell’occuparsi della produzione e fornitura di caffè conciliasse l’elevata qualità del prodotto con una cura scrupolosa del cliente. Questa da sempre la nostra mission. Questa l’eredità che con orgoglio cerchiamo, quotidianamente, di portare avanti e migliorare.
Due i punti di forza della nostra Azienda:

  • Produrre un’unica miscela dal sapore inconfondibile, ottenuta grazie alla selezione di chicchi pregiati, scelti all’origine e di elevata qualità, tale da soddisfare anche il segmento HO.RE.CA.
  • Un’ampia gamma di servizi, costantemente ampliata e migliorata, al fine di rendere unico e prezioso ogni nuovo rapporto di collaborazione.

Questi fattori, uniti alla passione artigianale, che da sempre ci guida e alla professionalità del nostro staff rappresentano i tratti distintivi dell’azienda.
Foto
agribusiness Boscovivo

Benvenuto nel mondo Boscovivo!   Naviga nel nostro sito e scopri le nostre proposte assaggio, accedi alle notizie e rimani aggiornato con tutte le novità e non perdere le ricette studiate dai nostri bloggers infine non dimenticare di cliccare qui sotto per seguire il canale Boscovivo!

Foto
farms Azienda Agricola Negro Viviana

Prodotti sani e genuini

Produciamo cereali ,frutta e verdura che lavoriamo in giornata con metodi antichi per produrre prodotti artigianali e genuini confetture, antipasti, farine.


A Borgo d’Ale, nel vercellese, dal lontano 1920 da generazione in generazione, la nostra famiglia ha avviato questa attività agricola in modo semplice, coltivando e vendendo i prodotti primari.

Noi abbiamo colto tutte le tradizioni e le esperienze dai nostri antenati per creare una azienda innovativa, dedita alla trasformazione immediata ‘‘raccolta e lavorazione nella stessa giornata’’.

I prodotti sono lavorati con metodi antichi per preservare sapore e proprietà nutritive.

Le nostre coltivazioni variano da ortaggi, frutta e cereali in modo da garantire la lavorazione in ogni stagione.

Foto
dining Gastronomia Le Mille Voglie
"Dopo una lunga esperienza presso cucine di grandi ristoranti (Hotel de Paris, Monte Carlo - Locanda dell’Amorosa, Siena - Gualtiero Marchesi, Milano - Hotel Due Torri, Verona - Intercontinental Hotel, Hannover) Romano con il fratello Dario, nel 1988 decidono di mettersi in proprio, aprendo un negozio di gastronomia situato in una zona centrale del Paese di Sant’Angelo Lodigiano (LO).

I fratelli personalmente si occupano del reparto gastronomico. L’esercizio propone un vasto assortimento di piatti pronti, cucinati quotidianamente dai titolari con ingredienti naturali e di primissima scelta, a seconda delle stagioni.

Accanto alla gastronomia giornaliera, Le Mille Voglie offre una serie di delicatezze nel campo dei salumi, olii, formaggi, ravioli, paste e dolci delicatezze di nicchia.

Si offre inoltre il servizio di catering a domicilio e, durante le festività, anche di confezionamento cesti e/o gift card"
Foto
dairies Caseificio Le Grazie

Nell'Aprile del 2005 nasce il Caseificio le Grazie, diventando, da allora, una vera è propria meta obbligatoria per gli amanti della vera mozzarella. Il Maestro Casaro Domenico Musella, fondatore del Caseificio Le Grazie, può vantare un esperienza di oltre 25 anni nel settore. 

Esperienza acquisita lavorando per i maggiori caseifici della Terra dei Mazzoni,  zona dove la mozzarella viene prodotta fin dall'antichità e da dove proviene il latte esclusivamente di bufala con cui, oggi, il Caseificio Le Grazie produce le sue bontà. 
Foto
agribusiness Tenuta Fontana
Foto
pasta factories Pasta Fresca Morena

Da piu di 50 anni ogni giorno nella nostra vetrina trovate i prodotti della nostra cucina e del nostro laboratorio, preparati con ingredienti freschi e controllati.

Le verdure, le carni, le farine e uova scelte e selezionate in base alla nostra esperienza.

Potete quindi acquistare la nostra genuinità per creare i vostri piatti fantasiosi.

Se amate la pasta qui troverete oltre 100 prodotti tra cui poter scegliere per soddisfare la vostra voglia di pasta fresca.


La nostra storia

Inizia più di 50 anni fa, quando per volere di Piombo Sebastiano e Bruno Elio aiutati dalle proprie mogli Maria Teresa Masini (Piombo) e Silvana Piombo decidono di trasferirsi da Genova a Ventimiglia per acquistare un piccolo laboratorio di pasta fresca.

All'inizio i macchinari utilizzano la forza umana (con manovelle) per produrre, ma con l'aumento delle richieste vengono fatte delle modifiche per farle funzionare con motori elettrici grazie all'ausilio di cinghie; Idea apprezzata dal signor Stefanati (produttore di macchine per pasta fresca DEA) che in seguito fa progettare ai suoi ingegneri macchine a motore più sicure e funzionali (inserendo i motori all'interno dei corpi macchina in modo da coprire anche le cinghie).

Gli anni trascorrono e il lavoro non manca grazie al benessere fornito dai lavoratori transfrontalieri che lavorano nelle fabbriche nel Principato di Monaco e al boom turistico che fa riempire i locali della Costa Azzurra e della Riviera dei Fiori, che gradiscono la pasta fornita dal pastificio Morena.

Con i primi guadagni viene aquistata la concessione per vendere al mercato, si rivelo un buon affare considerando che tuttora è il punto di maggior vendita.

Col passare degli anni il lavoro inizia a essere sostenuto anche dai figli di Bruno Elio e Silvana Piombo ( Morena, Emanuela e Ramon ) questo comporta anche l'acquisto di un negozio con laboratorio a vista sulla strada principale (Via Aprosio 21/c).

Oggi vantiamo più di 27 tipi di paste alimentari e un laboratorio con 11 macchine per la produzione di pasta fresca e una cucina attrezzata per la lavorazione dei ripieni dotata di sterilizzatori d'ambiente e sterilizzatori per le uova (rigorosamente fresche).

Negli anni la qualità dei nostri prodotti viene distinta dal fatto di usare ingredienti freschi (come le verdure lavate e cotte da noi e le carni cotte e speziate da noi).

Foto
dairies Caseificio Dea Luna - Mozzarella Di Latte Di Bufala

La mozzarella di latte di bufala di Paestum “Dea Luna”, nasce dal nostro desiderio di offrire, al consumatore, un prodotto artigianale che, sebbene il contestuale utilizzo di tecniche antiche e moderne, conservi ancora il profumo ed il sapore di una volta.  


Dea Luna è ottenuta solo con l’utilizzo di latte fresco ed intero di bufala di razza mediterranea italiana ricavato mediante moderni macchinari per la mungitura ed antichi metodi e prodotti per l’alimentazione delle bufale.


Essa è prodotta e confezionata manualmente mediante un processo di acidificazione del latte a temperatura ambiente ottenuta mediante l’aggiunta di caglio di vitello. Tale processo porta il composto alla coagulazione  in circa trenta minuti ad una temperatura di 34- 36° C. La cagliata viene poi “rotta” fino ad ottenere dei granuli della grandezza di una noce. Questi vengono portati ad una successiva maturazione lasciandoli  nel siero per diverse ore per poi essere tagliati in fette sottili o macinati e messi a spurgare e a maturare per altri 30 minuti per poi passare alla filatura. Quest’ultimo procedimento è molto delicato perché le fette (od il macinato) vengono poste in un recipiente di legno e fatte fondere mediante l’aggiunta di acqua bollente. A questo punto la pasta fusa viene sollevata e tirata fino ad ottenere un impasto omogeneo e lucido dalla consistenza filiforme. Il casaro poi dà le forme più diverse che possono essere i bocconcini, le ciliegine, i nodini o le trecce. Dopo la realizzazione della forma si versano questi prodotti in acqua per pochi minuti, prima di trasferirli in apposite vasche per la salatura.


Come tutte le belle e buone cose fatte a mano, bisogna sapere come mangiarle e soprattutto come conservarle.


Dea Luna, nasce nella Piana di Paestum e, secondo la nostra tradizione casearia, la salatura della mozzarella avviene per osmosi per cui, per darle un gusto maggiormente salato, si consiglia di mangiarla dopo alcune ore dalla produzione, facendo attenzione al fatto che più è grande il formato e più tempo deve stabulare nella sua salamoia.  Infine, per apprezzare maggiormente il profumo e le caratteristiche organolettiche della nostra mozzarella, essa va consumata ad una temperatura intorno ai 16 gradi, riscaldandola o raffreddandola, mediante immersione della stessa, nella sua confezione, in una vaschetta colma d’acqua, calda o fredda, a seconda della stagione.


PERCHE’ DEA LUNA

Il termine Noctiluna (o Noctiluca) proviene probabilmente da “lux in nocte”, significa infatti “luce nella notte” e viene riferito alla luna. Gli antichi romani usavano questo termine per indicare i festeggiamenti in onore della Dea Luna, il 24 agosto.   La Dea Luna (chiamata anche “Luna Noctiluca”) viene rappresentata, come Selene, con una fiaccola in mano.   Essa era una divinità molto antica, era infatti già venerata dai Sabini e dagli Etruschi.  Ma è con i Romani, però, che vide il suo massimo splendore e le furono dedicati tre templi: uno sul Palatino, uno sul Campidoglio e un altro sull’Aventino (fondato da Servio Tullio). Durante i festeggiamenti, in cui si celebrava la femminilità, si chiedeva  fertilità e abbondanza per cui, questi santuari, erano illuminati con centinaia di torce e candele per tutta la notte.


La leggenda vuole che i romani, al fine di propiziare il raccolto, nelle notti di plenilunio, erano soliti spargere del latte di bufala, sui campi, in favore della Dea Luna.

Foto
dining Agriturismo Fossa Mala "Un vino moderno ha radici antiche.




La tradizione per noi non è mai sterile nostalgia del passato, ma base per nuovi traguardi da raggiungere con competenza ed innovazione”.
Foto
farms Giovinotto Wines

Siamo un Azienda condotta da giovani imprenditori ma portatori di una pluriennale storia che si tramanda e si perpetua di generazione in generazione, siamo figli e ambasciatori della terra di sicilia, terra conquistata che conquista, Terra dei ciclopi che così Omero apostrofava nella famosa Odissea

“E arrivammo alla terra dei Ciclopi superbi e senza legge, i quali, fidando negli dei immortali, non piantano, non arano mai: nasce tutto senza semina e senza aratura, il grano, l’orzo e le viti che fioriscono di grappoli sotto la pioggia di Zeus. Davanti al porto non troppo vicina né troppo lontana dalla terra dei Ciclopi c’è un’isola piatta e selvosa, dove vivono capre che belano, potevano fare bella quest’isola che non è sterile e darebbe frutti ad ogni stagione. Vi sono dei prati, lungo le rive del mare, morbidi e freschi; viti perenni che potrebbero starvi a dimora”.

Il tipo di coltivazione descritta da Ulisse, quella della vite, delle olive  e degli agrumi sono ancora oggi presente nella provincia siciliana e sono tutte coltivazioni tipiche del paesaggio mediterraneo tipico .
Il territorio in provincia di Catania e’ costituito da un’orografia molto varia. Della zona fanno parte sia la pianura più estesa della Sicilia , la Piana di Catania, sia il monte Etna. La Piana di Catania è un bassopiano alluvionale fra i monti Iblei a sud e l’Etna a nord, creato dal fiume Simeto e dai suoi affluenti Dittaìno  e Gornaluga. Fin dai tempi romani fu nota per la sua fertilità .Ora la piana è in gran parte coltivata ed è rimasto poco spazio per il pascolo. Lungo la costa gli agrumeti sono molto diffusi, i seminativi nell’ entro terra, i vigneti sulle prime pendici vulcaniche. 

Foto
farms Azienda Agricola San Giuseppe Di Tomasin Lorella

Nel cuore del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg produciamo il famoso Spumante

Bere un bicchiere di vino è come assaporareuna goccia del fiume della storia umana!

Foto
farms Cantina Bastianelli L'Armonia della Terra Raccontata dal Vino....