Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  JARES DI LODOVICO JACINI S.A.S. PIAZZETTA MAURILIO BOSSI 4
20121 MILANO (MI)
0286467259
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
farm holidays Agriturismo Frangellini

L’agriturismo Frangellini nasce da un sogno che prende forma nel 2004 quando Antonio e Loredana aprono per la prima volta il loro agriturismo facendo del loro amore l’unico filo conduttore tra terra e cucina.


Antonio, di origini calabresi, è dedito alla campagna coltivando in maniera stagionale ogni tipo di frutta e verdura, produce vino e olio di natura biologica portandolo tutto sulle tavole dei suoi clienti.

Loredana, cuoca romana , trasforma nella sua cucina ciò che Antonio produce rendendo i suoi piatti unici e sopratutto a km “0”.


L’agriturismo Frangellini, ad oggi, rimane un’azienda a conduzione familiare che cerca di rispettare la stagionalità dei prodotti offrendo così ai suoi clienti un menu che varia in maniera continua per garantire la freschezza di ogni singolo ingrediente.

Foto
Accommodation & Tourism Il Merlo Nero

una vacanza diversa, certamente rigenerante, sostenuta dalla vicinanza e facilità di raggiungimento ad ogni tipo di struttura... trarre giovamento dai raggi del sole fin dalle prime ore del mattino, respirando un'aria salubre... la possibilità di fare immediate passeggiate nei campi rimanendo all'interno della proprietà, a due passi dai più importanti musei Fiorentini...

Foto
farm holidays Agriturismo Panta Rei

L' azienda agricola , agrituristica "Panta Rei" sorge ai piedi del parco naturalistico del Parco Naturalistico del Monte Soratte, un' area naturale protetta che si estende per 410 ettari sulla superficie del monte dal quale prende il nome, nel territorio di Sant' Oreste, svettando nel paesaggio pianeggiante della Valle del Tevere, tra la via Flaminia ed il fiume a circa 40 Km, a nord di Roma.

Foto
dining Agriturismo Fossa Mala "Un vino moderno ha radici antiche.




La tradizione per noi non è mai sterile nostalgia del passato, ma base per nuovi traguardi da raggiungere con competenza ed innovazione”.
Foto
Accommodation & Tourism Le Case Cavallini - Sgarbi

Residenza di Charme Appartamenti di Lusso 4 soli ****



Edificato in epoca medioevale nelle adiacenze della chiesa di Santa Maria delle Bocche, il palazzo passò nel 1471 dal notaio Rinaldo Mezzaprile alla famiglia Ariosto, assieme all’edificio contiguo (la Magna Domus dell’illustre casata), al quale è unito da un cavalcavia in vicolo del Granchio. Nel 1484 l’edificio divenne proprietà del canonico Brunoro Ariosto: è verosimilmente di quest’epoca il monogramma cristologico collocato sulla facciata, a ricordo della predicazione in Ferrara di San Bernardino da Siena, che lo adottò come proprio emblema. Il portale in marmo con archivolto e mensola a chiave può essere fatto risalire al Cinquecento.


Mentre Brunoro era canonico a Rovigo, nel palazzo si stabilì il fratello Nicolò, dal quale nacque il celeberrimo Ludovico, allora decenne. In questo edificio, il futuro autore dell’Orlando Furioso studiò con il precettore, Domenico Catabene di Argenta, e probabilmente vi compose le prime poesie e alcuni acerbi testi teatrali. Alla morte del padre, il grande poeta abbandonò Ferrara per recarsi a Canossa in qualità di capitano della Rocca, anche se ritornò più volte a vivere in queste stanze, sino a quando acquistò la casa in contrada del Mirasole. Nella casa di via Giuoco del Pallone 31, di cui divenne in seguito l’unico proprietario, Ludovico scrisse ampi brani della prima versione dell’Orlando Furioso, edita nel 1516.


Dopo gli Ariosto, il palazzo divenne della nobile famiglia Canani e, via via, dei Federici, dei Righetti, degli Agnoletti, finché nel XIX secolo fu acquistato dal paesaggista e critico d’arte Ferdinando Ughi. Questi lo vendette al pittore Oreste Buzzi nel 1913, il quale era tornato dal Brasile fornito di cospicue risorse economiche, dopo aver lavorato anche per il presidente della Repubblica. Alla morte di Buzzi, avvenuta nel 1943, il figlio Ugo cedette la casa ai Cavallini, genitori di Bruno (padre di Eleonora Cavallini), Rina e Romana (madre di Mario, Giovanni, Bruno e Anna Verdi). Rina Cavallini sposò Giuseppe Sgarbi e concepì Vittorio Sgarbi ed Elisabetta Sgarbi.


Di gusto rinascimentale è il prospetto, di squisito taglio esornativo legato alla tradizione del “cotto” ferrarese. L’antico portico al pianterreno venne tamponato durante il XVI secolo, mentre la facciata fu sopraelevata dopo l’acquisto da parte di Buzzi su progetto del medesimo, che si preoccupò intelligentemente di mantenere l’unità stilistica con il piano nobile e lo decorò personalmente con raffinate tempere di gusto tardo-liberty e art déco, sia nei soffitti che sulle pareti. All’epoca in cui Oreste Buzzi comprò la casa, permaneva al pianterreno uno stanzone (allora rivendita di legno e carbone) dove, secondo la tradizione, Ludovico Ariosto metteva in scena le proprie commedie davanti ai famigliari, a mo’ di anteprima.



Foto
farm holidays Il Nuraghe Di Stefano Atzeni

Circondato da antichi querceti e posto in una zona tranquilla a 5 minuti di auto dal centro di Arbus, l'Agriturismo vanta un giardino e una terrazza.


Gli alloggi dispongono di armadio, pavimento piastrellato e bagno privato con doccia e asciugamani.


Potrete gustare ogni mattina una colazione dolce a base di bevande calde, croissant e prodotti da forno, e assaggiare piatti biologici della cucina sarda locale presso il ristorante in loco.


L'agriturismo propone la vendita dei propri prodotti e offre gratuitamente un parcheggio.

La struttura dista 15 minuti di auto da Guspini e 28 km da Buggerru.

Foto
farm holidays Agritur Malga Salanzada

Locale tipico di montagna immerso nei verdi pascoli di Salanzada e facilmente facilmente raggiungibile da Masi di Cavalese.

Foto
Accommodation & Tourism Country House Il Tiglio Immerso nella natura delle colline marchigiane!
Foto
farm holidays Podere Ciona

Podere Ciona is a boutique Winery and Agriturismo owned and operated by Franca and Franco Gatteschi. Nestled amongst silvery olive trees, woodland forests and manicured vineyards our estate offers world class wine and accommodations in an 18th century Tuscan Farmhouse and cottage.


Located near the historic town of Gaiole in Chianti, our vineyards and accommodations sit high a on a hilltop, between 1,600 and 2,050 feet (490 and 625 meters) above sea level, and overlook the lush, rolling hills of the spectacular Chianti Classico wine-growing region.


From this country estate, you can easily reach the cultural jewel of Tuscany, Renaissance Florence and the maze-like Medieval town of Siena, now a UNESCO World Heritage Site.


We offer guided tours of our cellar and tasting of our wines, traditional Tuscan cooking classes with your host, Franca Gatteschi and the ladies of Tutti-A-Tavola, olive oil tastings, suggestions to explore the nearby treasures of Florence and Siena, cycling and hiking tours of the Tuscan hills. Of course, who doesn't want to eat their way through Tuscany? We’ll provide you with the best restaurant recommendations and food purveyors in the area.


Whether you choose a day visit or a weeklong stay at Podere Ciona, you are certain to feel like a part of the family as you discover the authentic way to visit and travel in Chianti Classico.

Foto
restaurants Albergo Ristorante Montenegro

HOTEL IN CENTRO A MANIAGO

L’hotel Montenegro dispone di 14 camere dove l’arredamento in legno si intona perfettamente con il pavimento e dona calore e armonia alla stanza, riprendendo la tradizione friulana.


Le nostre stanze si suddividono in singole, doppie, matrimoniali e triple. Tutte le camere hanno i mini bar e bagno privato, con tutto l’essenziale per la propria igiene.

La maggior parte delle camere hanno la vista sulla piazza principale di Maniago, che la maggior parte dell’anno non appare mai vuota o sguarnita anzi, vengono sempre organizzate manifestazioni e allestite per le varie occasioni. 


Struttura a conduzione familiare, il Montenegro Hotel serve ogni mattina un ricco buffet per la colazione, a base di dolci, pizze, focacce, salumi e marmellate fatte in casa, preparate con frutta di stagione.


RISTORANTE CON PIATTI DELLA CUCINA FRIULANA

Rispettando la tradizione culinaria friulana, il Ristorantino Montenegro da Tavin vi propone una cucina gustosa e semplice, composta da ingredienti della zona, possibilmente a chilometro zero e che rispettano le stagionalità.


Venite a trovarci a Maniago (Pordenone), ai piedi delle splendide Dolomiti friulane. 

A breve sarà fornito l’intero menù.
Foto
Accommodation & Tourism B&b Le Terrazze Boutique Hotel Torino Cirie'

ELEGANZA E RELAX A DUE PASSI DA TORINO

Foto
luxury Pullman Timi Ama Sardegna

Una parentesi di relax fra sole e mare, by Pullman.

Acque cristalline che lambiscono la sabbia candida, palme che agitano le fronde sotto il cielo azzurro. Incastonato in una splendida baia nel sud-est della Sardegna, nel cuore dell’Area Marina Protetta di Capo Carbonara, il Pullman Timi Ama Sardegna vanta uno scenario mozzafiato. L'hotel offre 275 camere, 3 ristoranti, 4 bar, un istituto Thalasso & Spa, 4 sale riunioni, centro di equitazione e un campo da golf 18 buche a 700 mt.


NOVITA’ STAGIONE 2017

Aria di grandi novità al Pullman Timi Ama Sardegna. L’Istituto Thalassa Timi Ama si rifà il look e annuncia la nuova partnership col prestigioso marchio Spa Cinq Mondes.

L’area benessere, ampliata e totalmente rinnovata, si declina nel nuovissimo Percorso Sensoriale. Due ore di puro relax alla riscoperta dell’equilibrio fra mente e corpo, fra vasca di acqua di mare riscaldata, bagno turco, bio-sauna, cascata di ghiaccio, docce aromatiche, stanza del sale, stanza emozionale, tisaneria. Vi aspettiamo dal 22 aprile 2017!