Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  JABIL CIRCUIT S.R.L. VIA SAN CASSIANO 1
24030 MAPELLO (BG)
0354937063
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
agribusiness Azienda Agricola Cascina Canta

Cascina Canta è un'azienda a conduzione famigliare di 38 ettari, localizzata a Gionzana, una piccola frazione di Novara.

Risicoltori da generazioni, ci occupiamo della coltivazione e della trasformazione di diverse varietà di riso e di cereali, utilizzando tecniche agronomiche a basso impatto ambientale e di energia rinnovabile.

In azienda sono presenti un'antica riseria in legno per la lavorazione del riso, con essiccatore ad insufflazione di aria ambiente, un mulino a pietra per la produzione di farine integrali ed un laboratorio per la realizzazione di pasta.

Ci impegniamo inoltre alla conservazione e alla produzione di antiche varietà di riso, come il riso Maratelli e Balilla, e riso di nostra selezione, come il riso Rosso Sant'Eusebio.

Foto
dining Marisa Cuomo

Tra viti e rocce a strapiombo sul mare di Furore, Cantine Marisa Cuomo!

Foto
butchers Carni e Gastronomia Cerrone

Tramandiamo da anni l’amore per la qualità dei nostri prodotti.

Era il 1969 quando Gennaro Cerrone decide di aprire una piccola macelleria di 20 m² in Via Manzoni davanti alla storica Torre Ranieri, dove oggi si trova ancora il nostro negozio. L’amore per la carne nasce da molto prima, il padre di Gennaro possedeva un allevamento bovino sulle colline di Posillipo. Così Gennaro sceglie di aprire un negozio, dove poter vendere le carni allevate dal padre, nasce la macelleria Cerrone. Aprire un’attività, all’epoca, non era cosa semplice, ma il giovane Cerrone con caparbia, insistenza e coraggio, riesce ad ottenere la licenza per avviare il suo negozio. Nel 1993 Lucio, il figlio più grande di Gennaro, inizia a lavorare nell’attività di famiglia. Dopo essere cresciuto in quel negozio, coltivando fin da bambino l’amore per la carne, capisce che è quella la sua passione. Con il suo arrivo, il negozio Cerrone decide di differenziarsi dai competitors, cominciando a offrire ai suoi clienti una nuova gamma di prodotti “i pronti e cuoci”, cotolette già impanate, spiedini, involtini, hamburger farciti. Tutti alimenti che all’epoca erano l’avanguardia del settore alimentare e che hanno portato il negozio Cerrone a essere l’attività di successo che è oggi. Nel 1998 Lucio e suo padre decidono di espandere il negozio, inserendo anche il reparto “Salumeria”, un altro servizio per una clientela sempre più consolidata.


Nel 2008 alla macelleria e alla salumeria, Lucio aggiunge un nuovo reparto, la Gastronomia, dove ogni giorno si trovano prodotti di prima qualità già cucinati, pronti per essere gustati dai nostri clienti. Nel 2013 Giampiero il figlio più piccolo di Gennaro apre una nuova unit del brand “Cerrone” il Cerrone Burger Store, una paninoteca dove servire le carni del negozio, tale è stato il successo che dopo un anno inaugura un altro burger store ad Aversa. Oggi Cerrone Alimentari è un’azienda consolidata e florida, che conta 16 dipendenti e un immobile che si espande su tre piani, oltre il negozio c’è il laboratorio dove si preparano le carni e si cucinano i prodotti per la gastronomia e, il magazzino. L’attenzione e la tradizione nella preparazione delle nostre carni, la scelta dei prodotti alimentari migliori sul mercato, la professionalità, la cura della nostra clientela e l’eccellente servizio gastronomia, sono ciò che ci ha portato a essere un’importante realtà, un punto di riferimento per chi ricerca la genuinità in quel che mangia. I nostri clienti sanno che da noi si trovano solo carni e prodotti di prima qualità, provare per credere.

Foto
farms La Carraia Azienda Agricola

L'azienda agricola Carraia è una piccola azienda situata in una collina ai piedi di una piccola montagna, è un'azienda giovane entrata nel mercato da poco ma con un grande successo, grazie alla qualità del nostro olio. Noi come azienda puntiamo tutto sulla qualità del nostro prodotto, lavoriamo per soddisfare al meglio tutti i nostri clienti.

Ad oggi offriamo diverse tipologie di oli:
abbiamo un eccellente olio IGP TOSCANO biologico vincitore di molti premi a livello nazionale, abbiamo un altro olio certificato, l'olio DOP TERRE DI SIENA biologico anche esso un olio di altissima qualità vincitore di premi a livello nazionale, abbiamo olio monovarietali, con monovarietà di LECCINO, OLIVASTRA, MORAIOLO e FRANTOIO, anche essi tutti biologici.

Effettuano spedizioni in tutto il mondo, in modo da avere i nostri prodotti direttamente a casa propria. Siamo contattabili 24h su 24h all'e-mail: oliobardi@hotmail.com
Foto
agribusiness Azienda Agricola Zardi Deanna

La Floricoltura Zardi opera nel settore dell’ingrosso di piante, ornamentali da interno, grazie alla sua vasta produzione di piante, ortensie, gerani e stelle di Natale (Poinsettia).

Le 3 sorelle Luisa, Annunziata, Annalisa e il fratello Roberto, si occupano della gestione dell’azienda con il loro apporto creativo, giovane ed innovativo.


L’obiettivo è di vendere ai propri clienti con una particolare attenzione a fornire prodotto di alta qualità ed un servizio in linea con le esigenze dei proprio clienti.

Seppure è possibile la consegna al negozio, l’acquisto direttamente in serra permette di visionare personalmente l’offerta di oltre 1000 specie di prodotti a disposizione e scegliere vedendo e toccando con mano.

Foto
farms Tenute Zagarella

Passione prima di tutto


Nati in una famiglia di agricoltori, il nonno e il padre, i due fratelli, Piergiorgio e Paolo, rappresentano una nuova generazione che ha avuto la possibilità di studiare e contemporaneamente di sviluppare la passione per l’agricoltura e la cura del territorio dove, nelle calde giornate estive, le verdeggianti e austere fronde degli ulivi contrastano con il giallo caldo e rassicurante delle spighe di grano duro. E’ stata proprio la passione a migliorare quello che da sempre è il prodotto principe dell’Azienda: l’olio.


La selezione delle varietà tipiche della zona, l’utilizzo di tecniche di produzione biologica, la meccanizzazione della raccolta, la rapida molitura, sono tutti fattori determinanti per esaltare le caratteristiche organolettiche del prodotto. La bassa acidità e l’elevato tenore in polifenoli sono gli indici più importanti della genuinità e salubrità dell’olio extravergine d’oliva.


L’olio, così come gli altri prodotti dell’azienda: la pasta, i legumi, il vino, non sono solo frutto della tecnica e del sapiente lavoro della terra. Essi rappresentano un piacere: il piacere di riconoscere un profumo, di proporre un sapore, di trasmettere valori, di essere ancora capaci di ottenere i prodotti tipici di una millennaria tradizione del territorio.


I prodotti dell’Azienda Agricola dei F.lli Quarto sono commercializzati con il marchio
Tenute Zagarella

Foto
farms Funtana Cana Formaggi Biologici

L’Azienda Agricola “Funtana Cana” si trova a Pattada, nel cuore del Logudoro, gemma di sapori gastronomici e naturalistici e dove la natura e il tempo hanno mantenuto un ruolo fondamentale: lo stesso che avevano centinaia di anni fa, quando i pastori sardi preparavano i loro formaggi con sapienti passaggi tramandati di padre in figlio per generazioni.

Oggi la tecnologia e alcuni macchinari ci permettono di divulgare quei straordinari sapori in tutto il territorio nazionale ed europeo, ma il latte, la tecnica ed i foraggi hanno conservato inalterate le caratteristiche organolettiche dei prodotti di quell’epoca.
La nostra è una storia di innovazione nella tradizione, fatta di passione e di lavoro nel rispetto della natura. Sono queste le motivazioni che ci hanno spinto a passare alla produzione biologica: per poter ottenere un formaggio genuino e ricco di sapori, proprio come quello di una volta.

Funtana Cana si occupa della produzione e stagionatura di diverse tipologie di formaggi della tradizione sarda, ottenuti esclusivamente dal latte del proprio allevamento biologico; tramite il nostro spaccio effettuiamo anche la vendita diretta dei nostri prodotti e di tutti i formaggi da noi prodotti.
Per una visita guidata all’azienda con degustazione dei nostri prodotti, o per un tour gastronomico della zona, contattaci e saremo felici di averti con noi!


Prodotti

Il Pecorino prodotto da “Funtana Cana” è uno scrigno di sapore e saperi, racchiuso da una crosta sottile e di colore giallo paglierino, come la pasta. Caratteristica fondamentale é la sua lavorazione, la quale, dopo la rottura della cagliata in grani minuti avviene la lunga pressatura della massa.

La pasta è morbida, grassa, untuosa e possiede una grande intensità all’olfatto e un sapore particolarmente aromatico. Le forme devono essere periodicamente rivoltate e lavate con acqua e salamoia e unte in superficie con una miscela di olio di oliva ma soprattutto devono essere conservate in locali di stagionatura naturali. Il pecorino si produce con latte di pecore sarde ovviamente nel territorio di Pattada.

I profumi sono quelli tipici del formaggio ovino: note di lana, legno secco e, in qualche caso, di erbe aromatiche. In bocca vi sono invece differenze molto nette: è burroso, fondente, con buone note di nocciola tostata.

Con il siero del latte impiegato per la produzione del pecorino si fa la tipica ricotta a forma di pagnotta schiacciata dal colore bianco e dal sapore fresco e intenso.

Foto
farms Riso Goio 1929

La famiglia Goio ha iniziato la sua tradizione nel campo del riso grazie al fondatore Ernesto che nacque nel 1903. Nel 1929, dall’area di Novara si trasferì a Rovasenda dove diede vita all’attività affittando i terreni agricoli dei Conti di Rovasenda, nel cuore dell’area pedemontana detta Baraggia Vercellese, terreni argillosi che si prestano alla coltivazione del riso grazie a questa caratteristica naturale.


Nel corso degli anni, Ernesto, acquistò parte delle terre e nel 1964 grazie all’arrivo di Pietro in azienda è stato possibile incrementarne le superfici adibite a coltivazione. In seguito fu Emanuele che, da sempre convinto che il riso coltivato nel territorio della Baraggia avesse qualità superiori, aderì con entusiasmo alla valorizzazione della “Dop riso di Baraggia Biellese e Vercellese”, riconoscimento Europeo ottenuto nel 2007, l’ unico in grado di certificare la provenienza del prodotto !!!


In questi anni si è affinato un metodo di coltivazione che comporta un minor spreco d’ acqua e di prodotti chimici,  ritornando alla rotazione dei terreni,  tecnica già usata dal nonno: dopo 2 anni di produzione di riso da seme si semina per due anni la soia, potente azoto-fissatore. Alla fine del ciclo colturale, viene seminato a file interrate il Sant Andrea DOP, la varietà più tipica e antica della Baraggia. L’ intero ciclo avviene in asciutta, limitando l’ irrigazione dei campi a poche settimane.


Da pochi anni ci siamo affacciati sul mercato con marchio proprio per la vendita diretta.  I nostri migliori clienti risultano gli Chef di livello medio-alto,  sull’ intero territorio italiano e in parte d’ Europa.


Riso Goio Dop è l’ unico al mondo a raggruppare 4 caratteristiche: - E’ un riso Dop, unica Dop sul riso in Italia - Coltivato con rotazione colturale - Seminato in asciutta - Lavorazione extra (si portano i difetti vicino allo 0) Eccelle nella preparazione dei classici risotti per la sua elevata tenuta alla cottura e l’ abbondanza di amido che genera una mantecatura naturale. In fase di cottura sprigiona un aroma gradevole e particolare, dovuto alla semina in asciutta. Molto usato al centro e Sud Italia per la preparazione di Supplì e arancini, si dimostra un riso ottimo per la preparazione dei più svariati piatti.

Foto
pasta factories Pastificio Graziano

GRAZIANO

Il buono della Pasta


Nella nostra pasta trovi tutti i sapori, i profumi e le tradizioni dell’Irpinia. Lavoriamo la pasta con la stessa passione delle nostre nonne: selezioniamo le migliori semole di grano duro e le impastiamo lentamente, solo con acqua delle sorgenti dei monti irpini.


Le trafile della tradizione

Custodiamo un segreto antico: dall’acqua limpida delle sorgenti irpine e dalle migliori semole di grano duro nasce la pasta Graziano, genuina come quella delle nostre nonne.


Territorio e tradizione

Il territorio e la tradizione sono la vera forza del nostro Pastificio.
Il territorio incontaminato dei monti irpini ci regala l’acqua delle sue fonti che, insieme al grano proveniente da Puglia, Campania e Basilicata, ci permette di lavorare la pasta con la stessa genuinità e passione delle nostre nonne.

L’antica ricetta della pasta Graziano è onorata seguendo scrupolosamente il metodo di lavorazione degli storici artigiani di Gragnano, che prevede la trafilatura al bronzo e la lenta essiccazione statica su telai per almeno due giorni a bassa temperatura. Questo metodo permette di ottenere una pasta che mantiene intatti, in tutti i formati lunghi e corti, i nutrienti delle materie prime utilizzate perché vogliamo regalare ai nostri consumatori il profumo e l’essenza del nostro territorio.


Il grano

Per rispondere alla crescente domanda di qualità del mercato italiano e estero, il Pastificio Graziano è impegnato nella costante e stringente selezione della materia prima.

La semola di grano duro che si unisce alla nostra acqua sorgiva è quella realizzata con grano proveniente dall’entroterra campano, dalla Puglia e dalla Basilicata. Le varietà di grano sono selezionate per il loro elevato contenuto proteico che assicura un buon indice di tenacità alla nostra pasta. Il risultato è un piatto di pasta sempre al dente, elastico e ben digeribile.

Inoltre le farine devono essere prodotte da grano macinato in maniera leggera, con un numero di giri di macina contenuto per mantenerne la fragranza. Le qualità organolettiche del grano utilizzato e il colore giallo chiaro della pasta si mantengono intatte grazie al processo di essiccazione lenta.


La trafilatura

La trafilatura è una delle fasi più importanti nella preparazione di una pasta di alta qualità. Ecco perché abbiamo scelto di utilizzare speciali trafile al bronzo con essiccazione a basse temperature dove il tempo di essiccazione può variare a seconda delle condizione meteorologiche (40/45° per 24/48 ore) su telai in celle statiche.

Questo ci permette di conferire alla pasta una particolare rugosità che aumenta notevolmente l’assorbimento di qualsiasi tipo di condimento.

Ma siamo andati più in là: la volontà di dare al consumatore un prodotto sempre migliore ci ha spinto ad avviare una collaborazione prestigiosa con i Laboratori del Dipartimento di Chimica ” A. Zambelli” dell’Università degli Studi di Salerno. Il frutto di questa ricerca scientifica e della successiva sperimentazione è stato il brevetto di nuove esclusive trafile all’avanguardia che prevedono l’utilizzo di platino e argento come componenti principali: questa importante innovazione consente di limitare l’usura dei materiali delle trafile, con conseguente sensibile diminuzione delle scorie, e migliorare l’aspetto termico dell’estrusione per garantire la massima uniformità della pasta.


Foto
butchers Solo Carni Suine Di Liguori Rocco Dal 1985

Macelleria che lavora solo suini italiani e produciamo salumi (capicolli, pancette, salami, salsicce secche, filetti, pancette tese) oltre ai salumi produciamo salsicce fresche, soffritto napoletano culatelli.


Produciamo tutto in maniera artigianale proprio come una volta senza l aggiunta di conservanti e additivi chimici.


Il sapore dei nostri prodotti è davvero inconfondibile.  Lavoriamo con mezzene di suino nei nostri laboratorio avviene tutta la fase di macellazione dallo sfascio al dissoso alla produzione.


In macelleria sono presenti solo prodotti che produciamo noi e nient altro. Dal produttore al consumatore.

Foto
farms Azienda Colle Spadaro

Passione per la terra, amore per le cose genuine

Foto
farms Zafferano Collina Lucana


Zafferano Collina Lucana®, nasce dalla volontà di due amici, di condividere idee e progetti, alla ricerca di una nuova opportunità di crescita professionale e personale.

L’idea di Giuseppe Montesano si innesta sull' Azienda Agricola di Tiberio Tassinari, operante nel settore cerealicolo, un tempo fulcro dell’economia della collina lucana.

Una realtà così mutata, obbliga a ricercare nuove idee e, naturalmente, a pensare valide alternative alle produzioni tradizionali, se è forte il desiderio di rinsaldare le proprie radici nel territorio e la volontà di trasmettere la speranza di poterci riuscire.

Quattro anni di ricerche, studi e sperimentazioni, hanno confermato la vocazione del territorio di Tricarico alla produzione di zafferano di ottima qualità, evidenziata dai risultati delle analisi qualitative effettuate sul campione relativo all’anno di produzione 2016 - secondo la Norma ISO/TS 3632 – che colloca Zafferano Collina Lucana® nella Classe I della scala dei valori di qualità, con un’umidità pari al 6,87%.

Le analisi del 2017 confermano, la Classe I, e soprattutto viene riconosciuto che i campioni esaminati rispettano i criteri necessari per avvalersi del Marchio Repron®, rilasciato da Hortus Novus srl (L’Aquila) sulla base del brevetto internazionale depositato dalla medesima società, agli zafferani naturali, biologici che hanno effetto neuro-protettivo.

Il basso contenuto di umidità degli stigmi essiccati, contribuisce ad esaltarne la qualità e aumenta la durata di conservazione delle proprietà organolettiche e medicinali.

Consapevoli che non si finisce mai di imparare, e incoraggiati dai risultati ottenuti finora, viene fatto il primo passo di un lungo cammino - nella direzione del sano e naturale benessere della persona - cosparso non solo di colori ma anche inebriato da profumi e sapori, con la registrazione del marchio Zafferano Collina Lucana®; depositato nell’anno 2017, presso la Camera di Commercio di Matera.

La coltivazione

Zafferano Collina Lucana® pratica la coltivazione del Crocus Sativus L., con tecniche colturali ispirate ai principi dell’agricoltura naturale e sinergica basate sul principio, ampiamente dimostrato dai più aggiornati studi microbiologici, che, mentre la terra fa crescere le piante, le piante creano suolo fertile attraverso i propri "essudati radicali", i residui organici che lasciano e la loro attività chimica, insieme a microrganismi, batteri, funghi e lombrichi.

I prodotti ottenuti, con questa pratica, hanno una diversa qualità, un diverso sapore, una diversa energia e una maggiore resistenza agli agenti che portano malattie; attraverso questo modo di coltivare viene restituito alla terra, in termini energetici, più di quanto si prende, promuovendo i meccanismi di auto fertilità del suolo e facendo dell'agricoltura un'attività umana sostenibile, mentre l’uso di sostanze chimiche di sintesi non è naturale e non è sostenibile.

Per questo Zafferano Collina Lucana® limita la lavorazione del terreno all’escavazione del letto d’ impianto dei bulbi, rifiuta l’utilizzo di ogni tipo di concime, non pratica diserbo, ritiene che le “amiche erbacce” non vanno eliminate ma controllate, poiché hanno un ruolo specifico nella fertilità del suolo, nell'equilibrio dell'ecosistema e per la salute dei bulbi.

La fioritura

Lo zafferano fiorisce in autunno, tra ottobre e novembre. E’ difficile prevedere l’inizio della fioritura, che dura circa 20 giorni, dipende dal clima e varia ogni anno.

La fioritura è una gioia per gli occhi: il campo si tinge dei colori dell’arcobaleno - dal verde delle foglie al violetto dei petali del fiore, dal giallo delle antere, al rosso degli stigmi.

La raccolta

Per preservare la qualità della spezia raccogliamo, manualmente i fiori, ancora chiusi, alle prime ore del mattino, prima che vengano contaminati da fattori esterni. Raccogliamo i fiori, anche in caso di pioggia, in queste condizioni procediamo all’asciugatura dei fiori prima della mondatura.

La mondatura

Ogni giorno, dopo la raccolta, procediamo alla sfioritura o mondatura dei fiori.

E’ un operazione di precisione e pazienza, che consiste nel separare, manualmente e con estrema accuratezza, i tre stigmi rossi, dalle altre parti del fiore (antere, petali e stilo), mantenendoli uniti tra loro.

La presenza di tali parti del fiore a contatto con gli stigmi, ne compromette la purezza, mentre l’unione dei tre stigmi associata alla loro parte terminale “a trombetta” garantisce la spezia dalla contraffazione.

L’ essiccazione

Nello stesso giorno della raccolta viene effettuata l'essiccazione degli stigmi, cioè l’eliminazione della quasi totalità del contenuto d' acqua presente negli stigmi freschi.

L' essiccazione degli stigmi di Zafferano Collina Lucana® avviene in essiccatori ad aria, a flusso orizzontale, ottimo mezzo per ottenere una spezia di qualità elevata con tempi di conservazione dei suoi principi attivi più lunghi rispetto all’essicazione al fuoco dove la temperatura è elevata e gli stigmi subiscono quasi un processo di tostatura, con conseguente riduzione dei tempi di conservazione dei principi attivi.

La combustione del legno, produce cenere che si posa sullo zafferano, riducendone la purezza.

Il confezionamento

Zafferano Collina Lucana®, è confezionato a stigmi interi e possibilmente uniti, in vasetti di vetro, a chiusura ermetica, con tappo a vite. Rifiutiamo la chiusura con tappo di sughero (esteticamente suggestiva), perché per effetto di una porosità molto variabile, non impedisce gli scambi aeriformi e microbiologici con l’ambiente esterno, mettendo a rischio la qualità della spezia.

Consigliamo di acquistare solo zafferano in stigmi e di diffidare dello zafferano che costa poco, può essere addizionato con altri prodotti, come il cartamo, detto anche zafferanone che, in polvere, assomiglia allo zafferano vero, del quale non ha le stesse proprietà organolettiche e medicinali.


Foto
farms Frantoio Di Pontedassio L'azienda Agricola Frantoio di Pontedassio S.S. leader nel settore olivicolo Imperiese è frutto dell'esperienza quasi centenaria delle nostre Famiglie, tramandata di generazione in generazione!