Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  D'AQUILA GIACOMO & C. S.N.C. VIA CONTE VERDE 11
86100 CAMPOBASSO (CB)
0874438175
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
farms Azienda Agricola Falcone

L’azienda  Falcone è un’ azienda agricola a conduzione familiare alla 4° generazione, situata  ai piedi  dell’altopiano  Silano, dove si respira l’aria più pura e incontaminata d’Europa e dove il patrimonio naturale e la bellezza dei paesaggi le fanno da cornice. L’attività principale è  l’allevamento  di mucche da latte di tipo estensivo e l’allevamento ovi-caprino allo stato semi–brado, i cui pascoli sono immersi nella natura del parco Nazionale della Sila, il fieno, il grano e i cereali con cui alimentiamo il nostro bestiame  sono prodotti all’interno della nostra azienda.  


Tutti i giorni nel nostro caseificio, autorizzato Bollo Ce, trasformiamo il  latte appena munto  per garantire ai nostri clienti la qualità, l’unicità e la freschezza dei  prodotti .
alcuni dei  nostri prodotti di eccellenza :


Caciocavallo realizzato con latte vaccino, caglio e sale, è un formaggio a pasta filata di forma tronco-conica piramidale,  dal tipico colore giallo, e dal sapore aromatico e dolce quando è giovane, mentre diventa piccante a stagionatura avanzata.


Caciotta realizzata sia con latte vaccino che ovi-caprino, caglio e sale, a pasta semi-dura, presenta una  forma rotonda e un sapore delicato con crosta sottile.


Ricotta salata realizzata sia con latte vaccino che ovi-caprino, è un formaggio duro adatto per il grattugiato , può essere servito anche a scaglie o a pezzi, si ottiene dal siero spurgato dalla cagliata a cui si aggiunge latte e sale.


Nella nostra azienda viene inoltre coltivata la patata biologica della Sila, certificata Icea, altro fiore all’occhiello della nostra spledida  regione Calabria.

Foto
farms Terrantica Dal 1868

"Terrantica" è un marchio dell'azienda agricola Corte dei Principi, nata nel 2016 e frutto dell’unione delle aziende agricole di famiglia, risalenti alla seconda metà del XIX secolo. Oggi l’azienda si estende su una superficie di 40 ettari, partendo da un’altitudine di 300 m s.l.m. fino a raggiungere i 900 m s.l.m. . Il territorio è quello dell’Appennino emiliano in Alta Val Tidone, dove le coltivazioni prevalenti sono fienagione e cereali. Stefano, il giovane titolare, coltiva i terreni seguendo i disciplinari delle

Produzioni Biologiche, garantendo così la massima genuinità di tutti i suoi prodotti. Il suo intervento in campagna si limita alle lavorazioni necessarie, escludendo qualsiasi tipo di trattamento fitosanitario, anche quando questo sarebbe ammesso dai disciplinari. Si raccoglie ciò che la natura offre, spontaneamente.


La gamma è varia: dalle colture orticole ai cereali in granella per zuppe; si aggiungono le farine macinate a pietra ed i prodotti da forno, trasformati dalle mani esperte di piccoli artigiani del posto. Qui tradizione e innovazione vanno a braccetto.

Terrantica, infatti, nasce dalla volontà di proporre un ventaglio di prodotti che racconti le tradizioni della vallata. Riscoprendo le antiche colture locali, che per secoli hanno soddisfatto il fabbisogno di intere famiglie, e sperimentandone di nuove, anche aderendo a specifici progetti mirati a scoprire l’adattabilità di alcune piantagioni al territorio, Stefano ha reso unici i prodotti.

Terrantica per la profonda ricerca dietro ognuno di essi, per il doveroso rispetto per il territorio che li ha generati e per l’attenzione prestata dalla semina al prodotto trasformato. Terrantica, quindi, è garanzia di qualità, ma anche di freschezza: il frumento viene macinato frequentemente, al fine di evitare l’utilizzo di qualsiasi tipo di conservante.


Terrantica è Amore per la terra e i suoi frutti, Terrantica è Scoperta delle antiche tradizioni.


Foto
agribusiness Azienda Agricola Gli Angeli

L'Azienda Gli Angeli prende il suo nome dalla contrada in cui si trova, nella calda e verde campagna di uno dei tanti comuni del basso salento, Presicce, che da sempre vive dei frutti della terra come olio e vino. Nata dall'ispirazione di Giuseppe la Puma, la conduzione familiare tutela la genuinità dei prodotti l'olio exravergine "Olio degli Angeli" e il vino "Uva degli Angeli". I nuovi metodi di raccolta, i macchinari all'avanguardia, rendono Gli Angeli un' azienda dinamica che di fonda sui valori della tradizione e sulla passione per la terra, sempre con uno sguardo al futuro per l'ambiente e la qualità nell'offerta del prodotto agricolo.

Olio Extra Vergine d'Oliva
Tradizione, cura dei particolari, rispetto per l'ambiente
e amore per l'olivo:

così nasce IL VERO, AUTENTICO, TIPICO "ORO DEGLI ANGELI",
UN EXTRAVERGINE DAL GUSTO INTENSO ARMONIOSO E FRUTTATO.

"Oro degli Angeli" soddisfa i palati più esigenti e la tua alimentazione naturale e genuina.
Il nostro olio di oliva è prodotto nel territorio Salentino. Il clima e l'ottima terra che il Salento offre conferiscono al nostro olio extra vergine d'oliva la più alta qualità e bontà apprezzata nel Salento,in Italia e in Europa.

Camere di charme nel Salento - Servizio B&B

Nella Puglia più bella, nel Salento della Lecce barocca, là dove la terra si perde nel mare incantevole di santa Maria di Leuca, potrai vivere una vacanza unica ed indimenticabile nel B&B Giardino deli Angeli, tra gli ulivi di Presicce. La città è in una posizione strategica, a metà tra le spiagge bianche ed esotiche dello Jonio (Gallipoli, Torre San Giovanni, Torre Mozza,Lido Marini, Torre Pali, Pescoluse; Torre Vado) e la suggestiva scogliera dell'Adriatico (Castro, Santa Cesarea Terme, Otranto). Da visitare, anche, i centri storici di Presicce, Specchia, Ugento, e le aree archeologiche messapiche dei centri limitrofi. Interessanti le sagre, le feste religiose, la gastronomia e l'artigianato locale.

Foto
butchers Macelleria La Fattoria di Panzarini

Siamo un'azienda agricola che produce prodotti genuini. ..e che vuole mostrare tutto l'amore che ci mette nel farli..

Foto
agribusiness Ortofrutta Maianti

Offriamo ottima frutta e verdura fresca e anche cotta, preparati per minestrone, macedonie e presto deliziose torte dolci e salate. Venite a trovarci!! :)


Siamo in Corso Garibaldi da oltre 30 anni. Recentemente abbiamo ristrutturato i locali per accogliere una piccola cucina per soddisfare ogni desiderio dei nostri clienti.


Si effettuano consegne a domicilio gratuite in tutta la città! Passate a trovarci e lasciate una recensione!

Foto
butchers Macelleria da Mirko

Macelleria da Mirko è giovane, gestita da giovani con una grande passione per il proprio mestiere, che nonostante l'età, ci sanno fare e potranno offrirvi solo il meglio, con la massima gentilezza e serietà.


LE MIGLIORI CARNI

Per voi, solo carni fresche, locali, con provenienze 100% italiane.


SPECIALITA' GASTRONOMICHE

Dalla carne semplice, ai prodotti gastronomici più elaborati e particolari.


OBIETTIVO

Il nostro obiettivo è portare sulle vostre tavole, un prodotto genuino, gustoso e di altissima qualità.

Foto
butchers Macelleria Polleria F.lli Albanese

MACELLERIA ALBANESE FRESCHEZZA E QUALITA’ SONO LA FORZA DELLE NOSTRE VENDITE


DA OLTRE 50 ANNI IL COGNOME ALBANESE E’ SINONIMO DI MACELLERIA.


A CONDUZIONE FAMILIARE, DA SEMPRE LA FILOSOFIA SEGUITA E’ QUELLA DI SELEZIONARE IL BESTIAME MIGLIORE E SOPRATTUTTO NOSTRANO IN MODO DA ASSICURARE AI NOSTRI CLIENTI UNA CARNE SANA, GENUINA E CERTIFICATA IN QUANTO PROVENIENTE DA ALLEVAMENTI BIOLOGICI.

Foto
oil mills Frantoio Verducci

IL NOSTRO OLIO


La famiglia Verducci produce e commercializza Olio Extra Vergine di Oliva dal lontano 1946. Il nostro marchio, fondato sulla qualità e sulla genuinità, è destinato agli amanti della buona tavola e del sapore autentico dell’olio Extra Vergine di Oliva ITALIANO. 


L’amore per la nostra terra, la passione per questo lavoro e l’esperienza di una lunga tradizione familiare, sono gli elementi che caratterizzano L’Olio Extra Vergine di Oliva del Frantoio Verducci.


Una qualità sempre costante, un aroma delicatamente fruttato, un colore verde-oro ed un gusto morbido, ben equilibrato, leggermente amaro, mai troppo aggressivo, sono le caratteristiche organolettiche che ci contraddistinguono.


Le nostre olive vengono rigorosamente selezionate e raccolte a mano per poi essere lavorate nel più breve tempo possibile con attrezzature all’avanguardia, ma sempre nel pieno rispetto della tradizione. 


E’ un olio da utilizzare preferibilmente a crudo, si combina in modo eccellente con pesce ed insalate delicate, molto adatto su minestre di legumi ed ortaggi, su carni di ogni genere e verdure grigliate, eccellente anche su una semplice fetta di pane caldo.

Foto
farms Azienda Agricola Cascina Bosco Maggiore

STORIA DELL' AZIENDA

Cascina Bosco Maggiore, meglio conosciuta in zona come "Bus Mau" in dialetto piemontese, venne acquistata nel 1918, da Franco Giovanni che si innamorò di questo posto circondato dalle colline di vigneti e noccioleti a poca distanza da Alba, città capitale delle Langhe e patrimonio dell'Unesco.

Con l'aiuto dei figli coltivò con amore questa terra iniziando così i primi raccolti di nocciole, sfruttando la predisposizione del terreno, l'altitudine e il clima che permettono la coltivazione di queste piante che offrono un frutto unico al mondo nella sua qualità e nel suo sapore.

Negli anni l'azienda si ingrandì passando da Giovanni al figlio Ernesto e successivamente al figlio Giovanni che prese il nome dal nonno e anche la stessa passione per l'agricoltura.

Nel 2016 i figli di Giovanni, Katia e Marco, decisero di seguire i propri avi nella coltivazione della Tonda Gentile Trilobata scegliendo di trasformare internamente le proprie nocciole e predisponendo quindi un impianto di sgusciatura e un laboratorio di lavorazione di semilavorati e creme di gianduja ottenuti esclusivamente dalla propria produzione di Nocciola Piemonte I.G.P.

Da quando è nata a oggi, Cascina Bosco Maggiore vanta una forte realtà a conduzione familiare che unisce cordialità, passione e amore per il territorio.


AZIENDA AGRICOLA

Dopo la coltivazione, oggi ci occupiamo personalmente della lavorazione della nocciola dalla sgusciatura alla trasformazione in prodotto finito. Confezionato in contenitori specifici di varie dimensioni e materiali, viene commercializzato come materia prima nelle migliori pasticcerie e gelaterie di qualità, in negozi specializzati in prodotti tipici o venduto nel laboratorio aziendale. Tutti i nostri noccioleti circondano l’azienda,facilitando così la coltivazione e la lavorazione diretta senza sottoporre il frutto a lunghi spostamenti su strada, lontano da zone trafficate e aziende inquinanti. La produzione è interamente certificata come “NOCCIOLA PIEMONTE I.G.P.”  (Indicazione Geografica Protetta) che garantisce agli utilizzatori ed ai consumatori la qualità e l’autenticità del prodotto. Certifica inoltre la zona di produzione delle nocciole e assicura il rispetto delle sue straordinarie caratteristiche lungo tutta la filiera di lavorazione. Ogni fase della trasformazione viene eseguita secondo rigidi parametri di controllo, sia dal punto di vista qualitativo che produttivo e di analisi. Le piccole dimensioni aziendali, permettono una gestione semplice, nel rispetto della natura e con una produzione del semilavorato su ordinazione. L’obiettivo è quello di garantire un prodotto che sia lo specchio della nostra passione e dei nostri valori, offrendo un insieme di sapori della nostra terra e del nostro lavoro.



Foto
farms Olio Sapora

La famiglia è importante, è fondamentale, come lo sono le radici in un ulivo.

La famiglia è il posto dove nascono e si coltivano i sogni e il sogno per la famiglia Sapora è sempre stato uno: raccontare, mediante profumi e sapori, la genuinità e il valore della loro terra la Sabina!


Lavoro, sacrificio e passione, sono state le parole chiave per Daniela Di Mario e Romano Sapora, che nel 1999 riescono ad aprire l’Azienda Agricola di famiglia, da subito a conduzione biologica, perché da subito si punta alla qualità!

La famiglia si allarga, arrivano Gabriele e Francesco, e allora è il caso di sognare ancora di più.


E così, dall’amore riposto in un sogno condiviso, nasce Olio Sapora.

E oggi il sogno continua e si rinnova ogni giorno, basandosi su solide radici, ma volgendo l’occhio verso l’innovazione.


Nel 2008 l’apertura del frantoio per uso personale, mezzo indispensabile per lavorare le olive ad arte e per la creazione di un prodotto che risponda alle esigenze dell’immaginazione.

40 ettari di terreno, circa 8000 piante di cultvar autoctone e non, custodite con attenzione e cura.


Dal 2019 Gabriele è a capo dell’Azienda. Coniugando tradizione e innovazione punta sempre di più a produrre un olio di qualità, capace di soddisfare i palati più raffinati…


Avanti così…perché i SOGNI per la Famiglia Sapora FANNO LA DIFFERENZA!

Foto
agribusiness Ortofrutta Rossoli

Frutta e verdura freschissima ogni mattina!

Foto
agribusiness Basilico Napoletano

Qualità,lungimiranza ed efficienza.Queste sono alcune delle nostre caratteristiche dell’ azienda “Il Basilico Napoletano”;produttrice esclusivamente  di basilico qualità genovese.Azienda a conduzione familiare con tanta voglia di affermarsi sempre più in questo settore .


Il nome dell’azienda potrebbe risultare ingannevole con la qualità da noi prescelta, ma “ Napoletano” sta a sottolineare la nostra appartenenza a questa terra.


Ci estendiamo per circa 50000m² ,di cui 40000m² ricoperto da un impianto serricolo dotato di struttura fuori suolo.Ciò ci permette di  produrre basilico per 12 mesi l’anno.


Il nostro lavoro inizia da una accurata selezione del seme ,prodotto in territorio italiano (Campi reali del Sud)per garantire una qualità costante e conservare la fragranza che non è un  elemento trascurabile.


Amiamo avere un contatto diretto con i nostri clienti,creando una sinergia per gestire quanto meglio le sue esigenze .


Crediamo  in ciò che produciamo.


Nel tempo non ci siamo mai stancati di cercare innovazione mantenendo e difendendo il Made In Italy,senza mai dimenticare le nostre origini.

Foto
agribusiness Apicoltura Mattei di Christian Mattei

Produzione e Vendita di Miele
Millefiori,Sulla,Castagno,Acacia,Polline,Caramelle, Pappa Reale.

La nostra piccola azienda è nata nel 2008, con l’acquisto di un piccolo numero di arnie, inizialmente per hobby e passione.
Mio nonno negli anni 50 produceva notevoli quantità di miele, io e mio padre abbiamo voluto ripristinare una tradizione di famiglia, oggi diventata un vero e proprio lavoro.
Abbiamo partecipato a numerosi concorsi, ottenendo alcuni riconoscimenti a livello nazionale.


I NOSTRI APIARI
Sono dislocati nel Comune di Lapio nelle seguenti località:
Vallaratti,Prati,Petarielli,Conveniglie,Fontana/Petarielli.

Foto
wines La Cura Azienda Vitivinicola di Enrico Corsi

L’azienda vitivinicola La Cura, di proprietà di Enrico Corsi, è una giovane e dinamica realtà produttiva costituita da quindici ettari di vigneto nel cuore della denominazione Maremma Toscana Doc e Monteregio di Massa Marittima, situata nell’alta Maremma Toscana sulla costa tirrenica. Le principali varietà ospitate sono Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah, Ansonica, Vermentino, Malvasia, Trebbiano e Chardonnay, per una produzione annua complessiva di 30mila bottiglie. L’azienda privilegia un approccio ecologico per la lavorazione del suolo e delle vigne, coordinata dall’Università di Pisa, che è anche il suo principale partner tecnico.


Le prime bottiglie di vino risalgono al 1999, ma è nel 2001 che entra nel mercato il Merlot La Cura, il vino “bandiera” della produzione di Enrico Corsi, capace da subito di mettersi in luce tra le etichette di questa tipologia, che proprio nella costa toscana trova uno dei suoi terroir d’eccellenza. Affinato in barrique per un anno, è uno dei Merlot con più carattere della zona. Fonde un profilo aromatico intenso e solare a una progressione gustativa ampia e succosa. Il Merlot inoltre è stato nominato il miglior Merlot d’Italia nel 2010 al concorso italiano più importante dedicato a questa tipologia specifica, che si tiene ad Aldeno (TN) ogni anno.


Tra le etichette di recente produzione è da segnalare il “Vedetta” , che ha esordito nell’ultima edizione di Vinitaly. Si tratta di una speciale selezione di cabernet sauvignon prodotto solo nelle annate migliori, un vino ideato anche per i non vedenti. La pesantezza della sua bottiglia è pensata per favorirne la manipolazione, protegge dagli urti, dagli sbalzi di temperatura e dal contatto con i raggi ultravioletti. L’etichetta è scritta anche in caratteri braille con annesso un Qr code che fornisce notizie audio sulle caratteristiche del vino e dell’azienda.


Il progetto per i non vedenti è stato esteso al resto della gamma dei vini dell’azienda La Cura. L’azienda La Cura non è però soltanto vino. La tenuta, infatti, che storicamente era dedita alla orticoltura, alla frutticoltura e alla cerealicoltura, mantiene ancora vive queste produzioni. Dagli oltre 10 ettari di frutteti ottiene frutta fresca, confetture e marmellate, mentre dai rimanenti 120 ettari produce cereali. Oltre a questo l’azienda La Cura produce energia elettrica pulita, che sfrutta per le proprie attività, attraverso un impianto fotovoltaico di 1 MW di potenza, situato nei pressi degli edifici aziendali.



Foto
farms Azienda Agricola Masseria Valitutto di Giuseppe Valitutto

Produciamo Sott'Oli dal 2005


Alle pendici dei monti #Alburni, tra il fiume #Tanagro e l’antica #Volcei, nasce l'azienda agricola “MASSERIA VALITUTTO”.


Una storia accompagnata da tanti sogni, progetti e voglia di impegnarsi per la mia terra...la nostra terra.


La nostra storia iniziò con un’invenzione apparentemente insignificante:una macchinetta per schiacciare le olive 


Oggi grazie all’insostituibile aiuto che ho dalla mia famiglia, produciamo circa dieci referenze di ortaggi sott’olio:


Vasetti 200/400/1500 grammi


#Olive verdi schiacciate
#Melanzane
#Zucchine
#Peperoncino piccante
#Fagiolini a metro Salernitani
#Peperoni
#Carciofini
#Broccoli
#Verza
#Pomodori secchi
#Zucca Salernitana
.
Lavorati a Mano
Senza Conservanti

Foto
agribusiness Norcineria Ansuini Mastro Peppe

Norcineria Ansuini Mastro Peppe artigiani della scuola di norcineria, ci trovate dentro le mura della Vetusta Norcia, nel centro storico a due passi dalla Piazza principale di Norcia, probabilmente siamo gli ultimi mastri norcini di Norcia, Peppe, Emiliano e Fabrizio. Nel nostro negozio laboratorio potete assaporare le vere norcinerie, e vedere come si lavorano, chiunque vuole può far visita anche alle nostre cantine di stagionatura.


Dire Norcino vuol dire Norcia. Oggi con questo termine si indica l’abile artigiano che produce prelibati salumi, venduti presso le Norcinerie. Storicamente invece questo termine ha indicato l’abitante di Norcia, ma anche il chirurgo della scuola preciana, in altri casi il macellaio; fu anche una maschera teatrale. La vicenda storica del Norcino è molto complessa ed è nostra intenzione far comprendere quanto questo mestiere faccia parte della cultura nursina e della nostra vicenda personale.


Tutte la famiglie contadine possedevano un maiale. La sua alimentazione era costituita da ghiande, granturco, patate, con l’aggiunta degli “avanzi di casa”, come le briciole del pane e tutte le altre poche rimanenze di cibo. Era assolutamente vietato sprecare questi preziosi avanzi, accumulati man mano dentro “lu sicchittu de lu puòrcu”, generalmente sistemato in cucina. Il suino di casa era ricoverato dentro “lu stallittu” e spesso anche i bambini dovevano occuparsi di governarlo. Di solito veniva ucciso durante il mese di gennaio e le sue carni lavorate con il favore delle basse temperature. I salumi erano poi messi a stagionare nelle cantine. Il loro consumo era dettato dalla stagionatura: l’ultimo prodotto ad essere mangiato, perché con il tempo di maturazione più lungo, era il prosciutto. A Norcia non esistevano grandi allevamenti di suini, le famiglie, come già ricordato, possedevano il loro capo destinato all’autoconsumo, tutt’al più se ne potevano trovare alcuni liberi per i boschi.


Un appuntamento fondamentale per i Norcini era quello del 16 di agosto. In quel giorno si svolgeva, e si tiene tutt’ora, la fiera di “sienti ‘n può”. Durante quella giornata infatti i Mastri Norcini attivi soprattutto a Roma, Livorno e Pisa arrivavano a Norcia per ingaggiare adulti e giovani, da portare con loro in città come aiuto bottega o “a fà la stagione”. La trattativa per stabilire il compenso del lavoro che i nursini avrebbero svolto in città iniziava proprio con l’espressione “senti un po’ tu…”.


Anche la nostra famiglia ha vissuto questa fase della migrazione stagionale, infatti, il giovane Peppe ha lavorato per anni a Livorno. “Esperienza importante e dura – commenta Peppe – tante volte non potevamo apparecchiare la tavola perchè dovevamo usarla come scala per appenderci sopra i salumi freschi”; prosegue con il ricordo: “in ogni città c’erano tecniche di lavoro diverse, guardando ho capito e imparato quale era giusta e quale no…come dice il proverbio: ‘impara l’arte e mettila a parte!’”.


Ancora oggi produciamo i nostri salumi come Mastro Peppe ha imparato, non solo durante le trasferte toscane, ma anche dai suoi genitori e sta tramandando a noi figli, Fabrizio ed Emiliano. Dal 1938 la nostra famiglia vede oggi la quarta generazione di Norcini, continuando sempre a produrre e stagionare le migliori Norcinerie, proprio come un tempo.