Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  CONSORZIO VIGILANZA RURALE VIA BARACCHE 39
71015 SANNICANDRO GARGANICO (FG)
0882491118
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Osteria Del Carro
Foto
restaurants Ristorante Al Caminetto Da Mario

In der Trattoria und im Ristorante
Al Caminetto da Mario, empfängt Sie herzlich Mario Collot und sein Team zu kulinarischen Köstlichkeiten und erlesenen Weinen im italienischen Ambiente.



Leggi l'intervista

Foto
restaurants Ristorante Pizzeria Lorenzo De' Medici

Ristorante senza glutine Firenze - Lorenzo de' Medici, ristorante tipico toscano

Foto
restaurants Restaurant La Luppia

Restaurant Italien depuis 1977. Nos légumes sont frais et nos pâtes faites maison. Vous découvrirez également de nouvelles suggestions tous les mois.

Foto
restaurants Il Castello Di Casapozzano

Abbiamo realizzato il tuo sogno più bello. Trasformalo in realtà.

Tra le bellezze e le sorprese che possono offrire i paesi della Regione Campania, immerso nei colori e nei sapori di un’antichità resistente ai tempi moderni, si erge nello splendore di un borgo medioevale, il secolare Palazzo Ducale Capece-Minutolo, comunemente chiamato, il Castello di Casapozzano.


La storia del Castello

Casapozzano o Casapuzzano è un antichissimo borgo nato a ridosso del castello medioevale.

Il nome deriva dalla particolare caratteristica del luogo: il territorio era ricco di pozzi dai quali la gens atellana attingeva facilmente acqua, poiché la falda acquifera si trovava a non più di 7 metri di profondità.

L'antico termine Putei-anum si evolve in Puctianum e successivamente diventa Casapuctianum (territorio del pozzo).


L'odierna struttura nacque come torre di guardia, in epoca longobarda e si sviluppò nella successiva epoca normanna.

Il primo nucleo del futuro castello fu eretto nel secolo XI dai fratelli Mosca, nell'ambito del sistema difensivo della Baronia, posto a guardia dei possedimenti terrieri.


In epoca Angioina il feudo di Casapuzzano fu di proprietà di Isabella Filangieri della Berlingeria de Sangro e, successivamente, vide avvicendarsi, quali Signori di Casapuzzano, i Capece Minutolo, i Magliulo e la famiglia Bozzuti.

Nel 1378 il sito, ritornato in eredità ai Capece Minutolo, fu restaurato a cura del Cardinale Enrico Capece Minutolo, Arcivescovo di Napoli. La memoria di tale evento è preservata da una lapide marmorea che ne riproduce le fattezze, posta dopo il ponte elevatoio che permette di oltrepassare il fossato.


Alla fine del secolo XVIII, Vincenzo Capece Minutolo, rompendo ogni tradizione, sposò una discendente di un nobile casato irlandese, Alicia Higgins. La giovane sposa modificò l'antico maniero medioevale trasformandolo nell'attuale palazzo, arricchendolo con cornici, stemmi e con i comignoli, tipici dell'architettura inglese del '700.

Alicia Higgins, pur contaminando lo stile del Castello con il gusto artistico della sua terra, non eliminò i segni caratteristici di origine medioevale, quali il fossato e la cinta muraria.


Ferdinando Capece Minutolo, figlio della coppia che ha reso il Castello così come oggi lo ammiriamo, completò definitivamente il complesso nobiliare e, per dare ordine al feudo, urbanizzò l'ambiente circostante.

Il complesso nobiliare è stato acquistato dagli eredi della famiglia Del Balzo, i quali ne divennero proprietari a seguito del matrimonio fra Clotilde Capece Minutolo di Bugnano dei Duchi di Miranda e Giovanni Battista Del Balzo, Duca di Caprigliano.


Di particolare interesse storico è la lapide che tuttora si trova nell'ingresso principale, che ricorda il pedaggio imposto ai passanti in epoca longobarda.

Foto
restaurants Ristorante La Villetta

Immerso nell’oasi naturale del Parco di Gianola, sorge il Ristorante La Villetta. La struttura, accogliente e riservata, è l’ideale per organizzare cerimonie, eventi o banchetti!

Foto
restaurants SP.accio San Patrignano Sp.accio è una vetrina dove poter conoscere, gustare e acquistare i prodotti realizzati dai ragazzi della comunità di San Patrignano.
Foto
dining Braceria Sott'O' Portone

La vera cucina con prodotti tipici

Braceria Sott'ò Portone a Striano Napoli

Una passione per la brace da oltre mezzo secolo

La Braceria a Napoli non è un locale storico, ma ha comunque una storia tra le più invidiabili. Si tratta, infatti, della storia della passione della famiglia Cordella, che nel 1944 iniziò a dedicarsi al mondo della macelleria; in quell’anno nacque la passione per la carne, per i tagli di primissima qualità, per i salumi fatti a regola d’arte, per i formaggi ricchi di sapore autentico. 


Assieme a questa passione arriva anche quella per la cucina, perché di fronte a materie prime di qualità eccellente è facile essere dei cuochi provetti. Ricette tradizionali, con le quali il cibo riposa, amalgama il suo sapore con quello degli altri ingredienti fino ad ottenere un piatto squisito; la carne cuoce in modo lento sulla brace per lasciare al suo interno tutto il sapore. Non c’è fretta e non c’è approssimazione in questa cucina, soltanto grande cura e tanta dedizione. 


Passano le generazioni e nel 2012 la famiglia Cordella apre la Braceria a Napoli; non un semplice ristorante, ma il punto di arrivo di più di settanta anni di attività nel settore, nel quale confluiscono la sapienza, i sapori, i gusti le tecniche di diverse generazioni. All’interno di un elegante palazzo che risale all’Ottocento, oggi il ristorante cucina con le stesse ricette della tradizione, le stesse che utilizzavano le nonne, per creare piatti dal sapore vero. Ogni boccone è un’esperienza gustativa unica, da assaporare prendendosi il proprio tempo. Forti dell’esperienza ultra settantennale per quanto riguarda la selezione di prodotti genuini, tradizionali e di alta qualità, la Braceria a Napoli offre ogni giorno piatti dal fascino casereccio in grado di conquistare i palati più raffinati e gli chef più critici.


Un boccone di paccheri allo stoccafisso equivale a un viaggio nel passato, una forchettata di trofie con porcini e salsiccia ti farà sentire tutto il gusto delle terre partenopee, un morso alla tagliata entrecote con rucola e scaglie di grana dimostrerà tutta la passione per la brace e la preparazione della carne che da decenni permea la famiglia Cordella. 


Il ristorante non è soltanto un monumento alla tradizione, ma sposa anche la modernità. Antipasti, primi piatti, carni sono sì cucinati secondo le ricette di una volta, ma impiattati secondo il gusto moderno – perché anche l’occhio vuole la sua parte. La braceria è anche ben attenta alle esigenze alimentari dei suoi commensali: chi soffre di intolleranza al glutine può infatti gustare comunque tutto i primi piatti e i farinacei grazie all’utilizzo di farine gluten free, prive di questa sostanza. Il sapore, ovviamente, non è alterato in alcun modo: una possibilità in più per chi soffre di intolleranze alimentari ma non vuole rinunciare ai piaceri della buona tavola. 


La Braceria a Napoli offre non solo una cucina squisita, ma anche un’atmosfera conviviale, perché la buona tavola è tale se si gusta tutti insieme. Per prenotare un pranzo, una cena o un evento scrivi al personale del ristorante utilizzando il modulo della pagina “Contatti” e… buon appetito.

Foto
restaurants Ristorante Il Cucuzzaro Ristorante Il Cucuzzaro propone sia ristorante sia pizzeria, con cucina tipica umbra e tante specialità della tradizione perugina!
Foto
restaurants Pizzeria Pozzuoli

Holzofenpizzeria in Wien 1030, Rennweg. Tradizionelle Neapolitanische Speisen und familiäre Atmosphäre warten auf Sie!

Foto
restaurants Golosino

Scopri la nostra storia

Nelle gonne della mamma fin dalla sua prima infanzia, Gianluca ha avuto una primissima passione per la cucina.
Ad Agrigento, in Sicilia, il giovane ha trascorso tutte le sue estati lavorando nell’industria della ristorazione e man mano saliva di posizione.


Dopo aver conseguito un master in comunicazione, viene coinvolto nel suo sogno e nel suo primo amore: vivere La Cucina.


È a Madrid che il giovane siciliano, a 26 anni, gestì un ristorante italiano; dopo alcuni anni, decise di trasferirsi a Parigi e aprire la propria attività.


È nello square di Mouffetard che Gianluca mette le tende otto anni fa.
Golosino Parigi è un piccolo posto autentico, che ha conquistato, per la qualità dei suoi prodotti e le sue porzioni generose, gli abitanti del quartiere e non solo.


Volendo espandere il suo amore per la cucina, Gianluca ora vuole conquistare la Parigi occidentale e stabilirsi a Levallois collaborando con Salvatore.


È nella pasticceria di famiglia a Caltanissetta, in Sicilia, che Salvatore trascorse tutte le estate dei primi 15 anni della sua vita; è li che fece conoscenza della panificazione circondato da suo nonno e suo zio.

Essendo cresciuto in questo ambiente, fin dall’infanzia, Salvatore proseguì la sua conoscenza unendo tradizione e conoscenza tecnica specializzandosi sul mestiere di pizzaiolo.


La storia del giovane iniziò tre anni fa per un desiderio di emigrare in Francia, a Parigi, dove conobbe Gianluca e iniziò la sua evoluzione lavorando per Golosiono; in effetti, il giovane, in continua evoluzione, ormai prepara per Golosino un’impasto come sa fare solo un vero maestro, utilizzando farine biologiche di ottima qualità e una lievitazione e maturazione di propria conoscenza.


Molto rapidamente Gianluca rileva il potenziale e il forte desiderio del giovane di crescere che, naturalmente, si offre di condividere la loro passione con un unico scopo: offrire il meglio della sana cucina italiana e la miglior pizza ai loro clienti grazie alle loro origini, ma soprattutto alla loro esperienza.


Entrambi ti sedurranno con una cucina a loro immagine: tradizionale, generosa e golosa.

Il loro motto: mangiamu, vivemu e ninni futemu …

Foto
restaurants Ristorante Pizzeria Il Bivacco Di Luca Mori

Alcune parole su di noi:


" Locale accogliente e servizio impeccabile. Assaggiato le tagliatelle al cinghiale ottime e la tagliata con rosmarino e con i porcini buonissime. Ottima la ottima la qualità della carne. I dolci della casa veramente buonissimi. Io lo consiglio vivamente."


" Il ristorante è ubicato a sud di Siena a pochissima distanza dal raccordo che porta a Bettolle dove c'è il casello dell'autostrada del sole. Ottima la possibilità di parcheggio. Il locale ha più sale da pranzo di varie dimensioni e non è raffinato, ma ha le caratteristiche di trattoria rustica. Il valore aggiunto è quello di poter mangiare dei piatti, sia primi che secondi, col tartufo fresco e della carne di ottima qualità cucinata a dovere. Apprezzabile è l'assortimento dei vini. Prezzi medi."


" Una di quelle osterie in Toscana dove ci vogliono 4 righe per descrivere ogni singolo antipasto.
Carne di tutti i tipi cucinata in qualsiasi modo o cruda. Pizza ottima e anche i ciaccini sono grandiosi, da provare con il lardo di colonnata.
Servizio velocissimo e prezzi onesti per una qualità ottima."


Foto
pizzerias L'Arte Della Pizza Da Salvatore

La storia di un pizzaiolo “non per caso”, che dura da oltre 30 anni!

Foto
restaurants Ristorante Da Mamma Lisetta

Das Herz im Herzen von Männedorf

Das Ristorante da Mamma Lisetta

Wie in allen süditalienischen Familien ist die Küche der Mittelpunkt des Hauses und auch bei uns war das so. Da stand Mamma Lisetta täglich und zauberte mit dem frischen Gemüse, den sonnengereiften Früchten und der selbstgemachten Pasta meine Leibgerichte auf den Teller. Diese Liebe zum Kochen hat Sie mir auf den Weg mitgegeben. GRAZIE MAMMA.

Mit der gleichen Begeisterung und Liebe möchte ich Sie auf eine kulinarische Reise durch Süditalien mitnehmen. Unkompliziert, gemütlich und saisonal. 


Wie früher bei Mama Lisetta wird nach dem Marktangebot gekocht. Wir führen keine Speisekarte, sondern überraschen unsere Gäste mit saisonalen Köstlichkeiten. Jeden Abend kann zwischen Fisch und Fleisch ausgewählt werden. Ab Donnerstag bis Samstag können Sie sich abends zudem an unserem beliebten Antipasti-Buffet verköstigen.