Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  BRUZZONE SRL VIA PIAVE 70A
17047 VADO LIGURE (SV)
019886290
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
Accommodation & Tourism Dimora Del Prete Di Belmonte DIMORA DELPRETE RESIDENZA D'EPOCA IN VENAFRO.
Foto
hotels Hotel Pensione Reale Cortesia e professionalità ti aspettano per un soggiorno di qualità nell'incantevole cornice della Costiera Amalfitana.


Al centro tu... e i tuoi desideri.
Foto
farm holidays Agriturismo I Girasoli

Appartamenti monolocali,bilocali,trilocali e camere con ogni comfort. Sala ristorante, piscina, giardino,area bimbi,ping pong e bici a disposizione

Foto
Accommodation & Tourism Le Case Cavallini - Sgarbi

Residenza di Charme Appartamenti di Lusso 4 soli ****



Edificato in epoca medioevale nelle adiacenze della chiesa di Santa Maria delle Bocche, il palazzo passò nel 1471 dal notaio Rinaldo Mezzaprile alla famiglia Ariosto, assieme all’edificio contiguo (la Magna Domus dell’illustre casata), al quale è unito da un cavalcavia in vicolo del Granchio. Nel 1484 l’edificio divenne proprietà del canonico Brunoro Ariosto: è verosimilmente di quest’epoca il monogramma cristologico collocato sulla facciata, a ricordo della predicazione in Ferrara di San Bernardino da Siena, che lo adottò come proprio emblema. Il portale in marmo con archivolto e mensola a chiave può essere fatto risalire al Cinquecento.


Mentre Brunoro era canonico a Rovigo, nel palazzo si stabilì il fratello Nicolò, dal quale nacque il celeberrimo Ludovico, allora decenne. In questo edificio, il futuro autore dell’Orlando Furioso studiò con il precettore, Domenico Catabene di Argenta, e probabilmente vi compose le prime poesie e alcuni acerbi testi teatrali. Alla morte del padre, il grande poeta abbandonò Ferrara per recarsi a Canossa in qualità di capitano della Rocca, anche se ritornò più volte a vivere in queste stanze, sino a quando acquistò la casa in contrada del Mirasole. Nella casa di via Giuoco del Pallone 31, di cui divenne in seguito l’unico proprietario, Ludovico scrisse ampi brani della prima versione dell’Orlando Furioso, edita nel 1516.


Dopo gli Ariosto, il palazzo divenne della nobile famiglia Canani e, via via, dei Federici, dei Righetti, degli Agnoletti, finché nel XIX secolo fu acquistato dal paesaggista e critico d’arte Ferdinando Ughi. Questi lo vendette al pittore Oreste Buzzi nel 1913, il quale era tornato dal Brasile fornito di cospicue risorse economiche, dopo aver lavorato anche per il presidente della Repubblica. Alla morte di Buzzi, avvenuta nel 1943, il figlio Ugo cedette la casa ai Cavallini, genitori di Bruno (padre di Eleonora Cavallini), Rina e Romana (madre di Mario, Giovanni, Bruno e Anna Verdi). Rina Cavallini sposò Giuseppe Sgarbi e concepì Vittorio Sgarbi ed Elisabetta Sgarbi.


Di gusto rinascimentale è il prospetto, di squisito taglio esornativo legato alla tradizione del “cotto” ferrarese. L’antico portico al pianterreno venne tamponato durante il XVI secolo, mentre la facciata fu sopraelevata dopo l’acquisto da parte di Buzzi su progetto del medesimo, che si preoccupò intelligentemente di mantenere l’unità stilistica con il piano nobile e lo decorò personalmente con raffinate tempere di gusto tardo-liberty e art déco, sia nei soffitti che sulle pareti. All’epoca in cui Oreste Buzzi comprò la casa, permaneva al pianterreno uno stanzone (allora rivendita di legno e carbone) dove, secondo la tradizione, Ludovico Ariosto metteva in scena le proprie commedie davanti ai famigliari, a mo’ di anteprima.



Foto
farm holidays Agriturismo I Quarti

L’Agriturismo I Quarti è una maestosa e imponente villa padronale dei primi del ‘900, completamente ristrutturata e riportata al suo originale splendori. I pavimenti, le travi lignee, le decorazioni murarie e il mobilio hanno ripreso a vivere. A conduzione famigliare, l’agriturismo è collocato a ridosso dell’argine sinistro del fiume Po.

Al piano terra sono presenti due sale, un salone e un elegante salottino adibiti alla ristorazione. Il piano superiore ospita un ampio salone affrescato, tre confortevoli stanze matrimoniali ed una camera singola.

Circondato da un ampio spazio verde con alberi e piante secolari si distingue per essere uno dei più bei parchi della zona.

Foto
Accommodation & Tourism Country House Sorelle Barnaba

Cosi come tutto il territorio della Puglia è inciso dalle cosiddette lame (solchi torrentizi di origine carsica, percorse per secoli dalle acque di ruscellamento superficiale) anche la proprietà della famiglia Barnaba, quella di contrada Stomazzelli, è caratterizzata fortunatamente da questo meraviglioso e tipico elemento paesaggistico. Non a caso questo “segno” naturalistico distintivo di cui vantarsi è correlato al nome dell’antica famiglia che possedeva la dimora, ossia i Taveri. Anche questa lama è poco profonda, breve e tortuosa (anche se spettacolare), come tutte quelle che sono diffuse sul versante adriatico e presenta un tipico profilo ad “U”, creatosi per una ridotta altezza delle pareti e per un fondo largo e piatto. Le acque, che hanno scavato le lame, scorrono oggi nel sottosuolo e sfociano con sorgenti carsiche in prossimità del mare o in mezzo alle sorgenti marine. La presenza di acque nelle lame, proprio per l’elevata penetrabilità dei terreni, è riscontrabile oggi solo in occasione di precipitazioni intense. Anche nelle proprietà della famiglia Barnaba, i fianchi della lama non sono particolarmente ripidi e sono scanditi su ampie gradinate a varie altezze. Inoltre, si scorgono terrazzamenti, porzioni di antichi fondi valle e testimonianza di una fase di scarsa erosione, mentre i salti tra di essi sono il risultato di fasi di intensa erosione.


Ideale per una passeggiata

Il fondo della lama si presenta poi ampio e pianeggiante, adatto quindi ad essere coltivato o a lasciar liberi animali al pascolo o godersi delle salutari camminate. Le condizioni climatiche, la morfologia, le presenza di terra fertile sul fondo, di grotte carsiche lungo i fianchi tufacei delle lame, hanno fatto di questi siti degli ambienti peculiari anche dell’agro monopolitano, da sempre, come ci ricordano tante testimonianze storiche, luoghi privilegiati per l’insediamento. Lo confermano i numerosi insediamenti rupestri, in parte siti in grotte carsiche e in parte scavati nei fianchi tufacei della lama, i terrazzamenti delimitati dai muretti a secco per le colture arboree, la presenza vicina di masserie fortificate o dimore storiche, con trappeti e ovili in grotta, presenti lungo i cigli delle lame. All’interno della lama sono intervallati tratti in cui è ancora presente una vegetazione naturale, caratterizzata dalle essenze tipiche della macchia mediterranea e tratti coltivati per lo più a uliveti, vigneti e orti.


Riconciliarsi con la natura

Oggi sono asciutte e continuano a canalizzare le acque soprattutto durante le “mene” (grandi precipitazioni di pioggia) trasportando i materiali disgregati. Per la presenza della depressione naturale, sopravvivono ampie tracce di un paesaggio naturale originario, per cui è stato possibile individuare due distinti tipi di ambienti naturali e di ambienti: l’uno “costruito”, localizzato, nel territorio pianeggiante, l’altro “spontaneo” che si estende nella depressione naturale e caratterizzato dalla presenza di specie vegetali a sviluppo naturale come il carrubo, l’alloro, il rovo, il leccio, il fragno, mentre lungo i costoni, nei punti più rocciosi e aridi, crescono piante di caprifoglio, biancospino, asparago selvatico, ecc.. Non mancano erbe aromatiche usate in cucina come timo, menta, salvia, ruta e quelle medicinali come la borragine e la salsaparicina. Piuttosto varia è anche la fauna. Infatti, oltre a specie di animali facilmente adattabili al mutamento delle condizioni ambientali come ad esempio, la volpe, rane, ricci di terra, la lama ospita anche animali più interessanti come, ad esempio, la donnola o la faina. Sempre sotto l’aspetto naturalistico quella della famiglia Barnaba può considerarsi una tra le aree più interessanti della provincia di Bari e la sua biodiversità è una ricchezza da salvaguardare attentamente, per le particolari piante scomparse altrove e che si sono salvate per la difficoltà di raggiungere determinati luoghi della lama e per le condizioni naturali della stessa.

Foto
farm holidays Le Crete Vacanze

Nella splendida Toscana a 10 minuti da Siena, nel cuore delle crete senesi, sulla sommità della collina di fronte a quella dove è collocato il famoso monumento "Site transitoire", si trova il vecchio casolare di Mezzavia.
La posizione panoramica offre una visuale mozzafiato e diversa in tutte le stagioni dell’anno: si possono vedere le crete con i loro magnifici calanchi e le antichissime biancane, Siena, e la Torre del Mangia, le colline del Chianti, Montalcino e il monte Amiata.


Mezzavia è stato accuratamente ristrutturato, lasciando intatta l’antica struttura architettonica e utilizzando solo materiali scrupolosamente recuperati sul posto.


La casa vacanze si trova al km.4,8 dell’antica strada panoramica Lauretana ed è circondata da un parco tutto recintato di 13000 mq. nel quale si trovano piante di ulivo, lecci, querce, noci, i tipici cipressi e tante piante aromatiche autoctone come l´alloro, il corbezzolo, il rosmarino, la lavanda e la salvia.


Nel nostro parco hanno trovato casa molte specie di uccellini che allietano il risveglio e le giornate; nei sottotetti, ogni primavera,restaurano casa le nostre rondini. Sulla collinetta sovrastante la struttura c’è una bellissima pineta attrezzata di cui gli ospiti possono usufruire.

Lasciatevi conquistare dall’atmosfera incantevole di Mezzavia, luogo ideale per una vacanza in pieno relax a contatto con una natura ancora incontaminata ed unica.


Gli appartamenti

Tutti gli appartamenti sono molto spaziosi, dotati di ogni comfort e studiati per soddisfare al meglio le esigenze degli ospiti.
Conservano le originali caratteristiche del tipico casale rustico toscano, con pavimenti in cotto toscano d’epoca e soffitti a travi in castagno e mattoni.
Sono tutti arredati con mobili di famiglia o provenienti dai mercatini dell’antiquariato, di cui la Toscana è ricca.
Tutti gli appartamenti hanno ingresso indipendente.

L' appartamento “Rosa” si trova al piano terra nell’unità principale, le imponenti strutture murarie creano all’interno una climatizzazione confortevole e naturale.
L’appartamento “Salvia” B&B si trova sempre nell’unità principale, è su due piani ed è climatizzato.
Gli appartamenti “Orchidea”, ”Giglio” ed “Edera” sono stati ricavati dalla vecchia Capanna “dependance” ed hanno tutti l’aria condizionata con regolazione indipendente

Foto
Accommodation & Tourism Il Merlo Nero

una vacanza diversa, certamente rigenerante, sostenuta dalla vicinanza e facilità di raggiungimento ad ogni tipo di struttura... trarre giovamento dai raggi del sole fin dalle prime ore del mattino, respirando un'aria salubre... la possibilità di fare immediate passeggiate nei campi rimanendo all'interno della proprietà, a due passi dai più importanti musei Fiorentini...

Foto
Accommodation & Tourism Hotel Valbruna Inn
Foto
hotels Agriturismo Poggio Bellavista Piscina - Bar - Mountain Bike - Parco Giochi attrezzato per bambini - Maneggio convenzionato - Percorsi naturalistici - Servizio di collegamento ad internet con ADSL WIRELESS - Pesca sportiva - Palestra attrezzata per il Fitness
Foto
b&bs La Corte Del Castello Bed & Breakfast

LA CORTE DEL CASTELLO Bed and Breakfast  -Orsara Bormida (AL)


Le camere disponibili sono 3 di cui 1 matrimoniale, una doppia ed 1 singola.


Si sviluppa su due piani ha un soggiorno con camino, balconcino con ampio panoramatre spaziose camere da letto eleganti ed accoglienti e tre bagni oltre un’ampia tavernetta . Il giardino è indipendente dentro le mura e offre momenti di tranquillità e pace. Verrete accolti in un'atmosfera familiare e attenta al benessere del vostro soggiorno.


Bed and Breakfast è una formula anglosassone che identifica l’ospitalità in casa privata, dove si mettono a disposizione dei clienti alcune stanze dell’abitazione, si è già affermata da moltissimo tempo nei Paesi del Nord Europa, e da alcuni anni è apprezzata e conosciuta in tutto il mondo e anche in Italia.


Il B&B rappresenta oltre ad un servizio, una filosofia incentrata sull’ospitalità ed è garanzia di cordialità, calore, tranquillità e confort. L'accoglienza assume connotati esclusivi quando viene svolta in dimore storiche o di particolare pregio come la nostra “La Corte del Castello

Foto
dining Hotel Ancora


Foto
dining Executive Chef Michele Scoppettuolo
L´incantevole cornice di boschi e prati fanno da sempre di Cavareno, in alta Val di Non, una meta di vacanza tranquilla e rilassante. Belle passeggiate a piedi, in bici, a cavallo, in auto e anche pratiche sportive per i più dinamici. Gli impianti sono ottimi: campi da tennis scoperti e coperti, campi da pallavolo e pallacanestro.

Vale la pena di notare alcune antiche costruzioni con affreschi, bifore, sporti, porticati e cortili interni, realizzati secondo la tradizionale architettura rurale; la chiesa parrocchiale di S. Maria Maddalena (1869-1873), che conserva opere dell'artista Giambattista Lampi. e la chiesetta dei Santi Fabiano e Sebastiano (IX-XVI sec. ), che vanta preziose decorazioni pittoriche.

All’Epifania, in occasione della Ciaspolada, a Cavareno si organizzano eventi enogastronomici a tema. Da non perdere in agosto la disfida rustica e la festa Charta di Regola, quando, negli angoli più suggestivi, nei porticati e nelle cantine il paese rivive l’atmosfera di un tempo.

Ristorante la TRIFORA
Il Pluripremiato EXECUTIVE CHEF MICHELE SCOPPETTUOLO e il suo STAFF vi attendono per proporvi una cucina regionale che mira a riscoprire e rivisitare alcuni dei prodotti più tipici della zona e del territorio in generale  e che raggiunge il suo apice con il Filetto ai Fichi-EXPO.
Foto
farm holidays Agriturismo Poggio Casasana

L'azienda Agriturismo Poggio Casasana nasce nella magnifica cornice alle pendici dei Monti Latini, in zona Quisisana a Castellammare di Stabia (NA).


La vista di tutto il golfo e la parziale produzione dei prodotti genuini, ha permesso di creare uno spazio protetto dalla vita frenetica della città.


Nelle sue confortevoli sale, dai tradizionali tetti in canne e gesso, è possibile gustare una cucina attenta al recupero di piatti e sapori della tradizione regionale e mediterranea, basata sull'uso di prodotti rigorosamente locali e qualitativamente selezionati, con una particolare cura alle tematiche della stagionalità e del biologico.

Foto
hotels Agriturismi Farina

Gli Agriturismi Farina si compongono di due antichi casolari di campagna, ristrutturati e curati nei minimi particolari.

Si trovano sulle verdi colline al confine tra Umbria e Toscana, a soli 7 km dal lago Trasimeno, all'interno di un'azienda agrituristica composta da circa 110 ettari di terreni coltivati e pascoli, nei quali si possono ammirare i cavalli purosangue.