Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  BRUNO VIA PORTELLA
90020 VENTIMIGLIA DI SICILIA (PA)
0918209291
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
dairies Friscu Il Caseificio In Citta'

Un piccolo laboratorio bistrot dedicato ai prodotti lattiero caseari nel cuore della città.
Un luogo elegante ed informale dove è possibile assaporare la burrata e la mozzarella appena filata e tante altre deliziose varietà di formaggi prodotti artigianalmente nel laboratorio a vista.

Tutti i prodotti FRISCU sono realizzati con latte fresco proveniente da aziende agricole selezionate e a pochi chilometri da Pisa


La storia

Giulio Guido,  originario del Salento, direttore della clinica ortopedica di Pisa, dopo mezzo secolo di attività chiude la porta della sua clinica e dà vita al suo progetto di sempre, portare un piccolo angolo di Salento nella sua amata città adottiva, Pisa.

La visione del Prof. Guido è quella di offrire e condividere prodotti fatti con la stessa passione di un tempo, caratterizzati dalla tradizione, dalla manualità e da antichi sapori che ricordano la propria terra e la famiglia.

Ed è proprio grazie al lavoro dell’intera famiglia e dall’incontro fortuito, a Gallipoli nel 2016, con il mastro casaro che nasce così un progetto che porta il tesoro ed i segreti dell’arte casearia salentina nel cuore della città.

FRISCU, che in dialetto salentino significa “fresco”, rappresenta un nuovo concept di avanguardia dove si concentrano in unico spazio il processo della materia prima, la produzione ed il consumo del prodotto caseario appena fatto. Un’esperienza unica.


Il laboratorio

Dietro la grande vetrata che permette di assistere alla completa filiera di produzione è ubicato il nostro laboratorio. Realizzato secondo criteri di progettazione (CE) 852/2004 e (CE) 853/2004, il laboratorio FRISCU completamente a vista permette di partecipare in diretta all’esperienza della filatura e più in generale alla produzione dei nostri formaggi a partire dal latte crudo.

Tutte le lavorazioni sono svolte all’interno del nostro laboratorio che vanta una capacità di lavorazione giornaliera fino a 1000 litri di latte. Un vero e proprio caseificio dove la lavorazione è esclusivamente artigianale, senza ausilio di macchinari, e affidata all’esperienza ed abilità di casari specializzati che rispettano l’antica tradizione pugliese assicurando prodotti, di altissima qualità e genuinità. Stecca e mastello, acqua bollente e sale, esperienza ed accuratezza dei gesti nella lavorazione del casaro sono gli unici elementi che caratterizzano la produzione FRISCU.

Il latte, con cui sono realizzati i nostri formaggi, proviene esclusivamente da allevamenti locali attentamente selezionati ed a pochi chilometri dal caseificio, dove se ne inizia la lavorazione.

L’uso di una materia prima di eccellenza quale il latte lavorato a poche ore dalla mungitura e proveniente da aree vicine assicura la produzione di formaggi freschissimi e ricchi di sapori antichi garantendo un vero concept di Km0 all’insegna della genuinità, sostenibilità e rispetto della natura.


La produzione

Tutti i nostri formaggi a pasta filata così come la ricotta vengono prodotti secondo antichi metodi artigianali di lavorazione.

Tutti giorni il latte viene trasportato dalla vicina azienda agricola in un’apposita cisterna refrigerata al caseificio FRISCU dove si provvede all’immissione dello stesso nel nostro frigo latte.

Il latte crudo viene quindi trasferito nei tini dove si procede al riscaldamento ad altissime temperature per abbattere ogni possibile carica batterica, il tutto viene verificato in continuo con appositi strumenti di misurazione. Dopo aver poi abbassato la temperatura si passa alla fase detta “cagliatura”.

Completata la coagulazione si procede alla rottura della cagliata. La cagliata così frantumata viene depositata su un banco in acciaio in cui si raccoglie per la successiva filatura e formatura, mentre il siero viene raccolto in appositi recipienti e destinato alla produzione della ricotta.

Attraverso il riscaldamento ad elevate temperature otteniamo la ricotta che viene poi posta nelle apposite fuscelle.

La cagliata raccolta sul banco viene posta in ebollizione e lavorata con l’apposita stecca per la filatura in un contenitore in acciaio chiamato “mastello”. A questo punto si procede alla salatura per ammorbidire la cagliata fino al raggiungimento della consistenza ottimale che permetterà la filatura della pasta.

Il casaro procede alla filatura, formando manualmente prodotti di varie dimensioni e peso. La mozzarella fiordilatte, le trecce e i nodini vengono posti a raffreddare in acqua fredda per la successiva vendita nel negozio adiacente al laboratorio.

Foto
agribusiness Oleificio Oro Del Sele Di Gonnella Il nostro oro!
Foto
dairies Caseificio I Renai

Produzione di prodotti caseari con il nostro latte di pecora!

Foto
wines Cantina Olivero Viticoltori In Monferrato Dal 1920

L’azienda agricola è situata nel comune di Cassine, nell’Alto Monferrato, dove la coltivazione della vite ha origine antichissima e ancora oggi è l’attività prevalente, favorita dalle particolari condizioni e caratteristiche del suolo e del clima.


Dal 1915, quattro generazioni della stessa famiglia coltivano i vigneti di proprietà, dai quali nascono i vini conosciuti e apprezzati dalla clientela italiana ed estera. 


L’Alto Monferrato è ricco di attrattive storiche e artistiche e vanta una tradizione enogastronica particolarmente ricca. 

Foto
farms Azienda Agricola I Scriani

Con il marchio Scriani, la famiglia Cottini ha voluto dare identità ad una lunga tradizione familiare spesa nel mestiere vitivinicolo. L’azienda si trova a Fumane , nel cuore della Valpolicella Classica,  dispone di una superficie vitata di circa 13 ettari, coltivati con il tradizionale sistema della pergola veronese.


I principali vigneti di proprietà sono situati su una bellissima collina denominata "Monte S.Urbano" ed est e "La Costa" ad ovest.
I terreni, situati ad una altitudine che varia dai 250 ai 400 metri s.l.m., presentano un andamento in parte pianeggiante in parte terrazzato con muri a secco e sono costeggiati da un pittoresco corso d'acqua a carattere torrentizio, denominato "Vaio".
La vendemmia, effettuata esclusivamente con la raccolta manuale, in tutti i vigneti viene condotta in modo frazionato in funzione soprattutto della produzione del Recioto e dell'Amarone.


Per le uve che originano questi vini infatti si procede ad una raccolta selettiva (fine settembre) dei grappoli più' esposti spargoli che vengono poi collocati in piccole cassette di legno oppure su graticci collocati in fruttai arieggiati per un periodo di 100-120 giorni. Questo periodo di surmaturazione (appassimento) permette l'evaporazione dell'acqua contenuta portando l'uva a una  maggiore concentrazione zuccherina.


Punto di forza della produzione Scriani è l’Amarone, maturato diciotto mesi in barrique, otto mesi in grandi botti di rovere e poi affinato in bottiglia per altri sei mesi.


 Il reparto cantina dell'Azienda "Scriani" è curato attentamente per seguire da vicino tutte le delicate fasi di vinificazione. La tradizione familiare prevede infatti operazioni di particolare attenzione e delicatezza.


La cantina è dotata di contenitori di diversa natura e capacità: dall'acciaio inox al rovere di Slavonia alla più moderne barriques.


E' così possibile gestire la vinificazione e l'affinamento dei vari vini nelle importanti fasi della loro maturazione. I riconoscimenti ottenuti nelle manifestazioni e concorsi, uniti alla considerazione da parte di autorevoli guide nazionali testimoniano le qualità che possiedono i vini pregiati SCRIANI.


Una visita alla nostra cantina  è un viaggio nel cuore della tradizione della Valpolicella, un affascinante percorso che permette di rivivere la magica atmosfera di un luogo che fa respirare e degustare vino di qualità.
Vogliamo cogliere l’occasione per invitarvi a visitare la nostra cantina e gli affascinanti luoghi che la circondano.


Offriamo:
- Passeggiate tra i vigneti;
- Visita alla cantina con spiegazioni inerenti: la fermentazione, barricaia, locali di stoccaggio, la vinificazione e di affinamento dei vini;
- Degustazioni dei nostri vini accompagnate da assaggi di salumi e/o formaggi locali.

Le visite sono possibili tutto l’anno dal lunedì al sabato, ed anche la domenica, previa prenotazione.


Foto
farms Societa' Agricola I Sapori Di Sant'Erasmo La nostra azienda, per i piccoli consumatori, effettua una vendita su prenotazione, tramite compilazione di una lista, di verdura da noi prodotta.



Foto
farms Oleificio Prudenzi Riccardo

Fin dal 1870 che la Famiglia Prudenzi coltiva e produce il suo olio extravergine d'oliva, il tempo passa ma le tradizioni restano, infatti, al giorno d'oggi l'azienda agraria Prudenzi può contare ben 9.000 piante di olivo a monocono ed un frantoio a ciclo continuo con lavorazione a freddo.

Foto
butchers Macelleria Ciccia

La Macelleria Ciccia a Roma Nuovo Salario presenta carni Italiane di elevata qualità scelte con attenzione, nonché una selezione di carni da tutto il mondo

Foto
butchers Macelleria Da Silvio

Cortesia , passione per il lavoro, e solo Qualità.

Foto
b&bs La Rossera Ssa

La nostra azienda, da generazioni cerealicola, si è evoluta negli anni ampliandosi e diversificandosi: prima l’apertura di una rivendita di prodotti aziendali, quali riso, preparati per risotti, farina di mais per polenta macinata a pietra… e ora anche la possibilità del pernottamento.


La decisione di aprire la nostra cascina al pubblico nasce dal desiderio di far conoscere la nostra realtà e il nostro territorio… e ovviamente la nostra famiglia….

Foto
agribusiness Bottega Del Gusto

„Serce Włoch w Warszawie”

Czy wiesz, że w Polsce znanych jest zaledwie 10 gatunków włoskiego sera, a w rzeczywistości jest ich ponad 70?

Jak parzyć kawę, aby uzyskać z niej maksymalną dawkę kofeiny?

Dlaczego powiadają, że włoskie piwo jest najlepsze na świecie?

Foto
farms Olio Provenzani

Onestà, Qualità & Sicilianità: La Mission di Olio Provenzani

Lavoriamo onestamente e con passione per rendere ogni goccia del nostro olio un inebriante e gustoso affresco di sapori che esaltino la tradizione gastronomica della nostra terra, selezionando all’origine le migliori cultivar autoctone e controllando meticolosamente la filiera all’insegna della qualità totale e nel rispetto dell’ambiente , a garanzia di un prodotto superiore, buono e genuino.

L’Extravergine della Valle del Gattopardo

Ci impegniamo costantemente per crescere e diventare un punto di riferimento tra le eccellenze gastronomiche siciliane in Italia e nel mondo, divulgando la cultura dell’ extravergine di qualità superiore contestualmente a quella del mangiar sano tipica della dieta
mediterranea.
Vogliamo inoltre immedesimarci coi i luoghi magici ed evocativi dai quali il nostro prodotto nasce, traendo profonda ispirazione dal trascorso storico, culturale e letterario insito nella nostra terra.

Provenzani, Extravergine della Valle del Gattopardo.


Le nostre cultivar


BIANCOLILLA

E’ la varietà più diffusa in Sicilia, con la sola eccezione della provincia di Messina. Il nome evidenzia i numerosi genotipi che trovano la massima espansione nella provincia di Agrigento.

Pianta di media vigoria e portamento assurgente, ha alta produttività anche se una resa in olio medio – bassa. Di solito , l’olio ricavato ha sensazioni di fruttato , amaro e piccante leggero tendente al medio se il frutto viene raccolto poco maturo. Si caratterizza per le sensazioni olfattive di mandorla nette e di carciofo e pomodoro.


CERASUOLA

Cultivar estesamente coltivata nella zona di Sciacca e nel versante Nord della provincia di Trapani.
E’ una pianta di media vigoria con portamento assurgente ed altra produttività ed una resa in olio piuttosto alta.
Le caratteristiche organolettiche variano essenzialmente dai suoli in cui le piante germinano, dall’ambiente di coltivazione e dal grado di maturazione delle drupe.
Normalmente presenta un fruttato amaro e piccante medio – intenso con sensazoini olfattive di erba verde appena tagliata, cardo, carciofo e mandorla verde.
Frutti maturi producono negli oli nette sensazioni di pomodoro maturo.


NOCELLARA DEL BELICE

E’ la cultivar di elezione di Olio Provenzani.

Molto diffusa nella provincia di Trapani e nell’area di Castelvetrano è una pianta di media vigoria con portamento espanso, di buona produttività , bassa alternanza e una resa in olio media.

Le drupe raccolte tra l’inizio della maturazione e la semi-invaiatura producono oli vivaci e gradevoli. Tipiche sono le note di carciofo e talvolta di pomodoro verde, mandorla verde e foglia.
Il fruttato, l’amaro ed il piccante hanno valori medio intensi.

Foto
dairies Fior D'Agerola

Fu nel 1840 che Gennaro Fusco, antenato degli attuali proprietari, maestro casaro di provata esperienza, decise di aumentare la produzione e di allargare la distribuzione alla città di Napoli. L'eco della bontà dei formaggi e latticini dei Monti Lattari, e in particolare di Agerola, giungeva, infatti, nella Capitale del Regno delle Due Sicilie, ma non era facile soddisfare la richiesta crescente, soprattutto a causa della difficoltà dei collegamenti. Gennaro, raccogliendo la sfida e seguendo l'intuizione che lo avrebbe condotto ad ampliare la diffusione dei suoi prodotti, riuscì a rispondere alla domanda del mercato napoletano, guadagnandosi in breve tempo l'apprezzamento e la stima delle maggiori famiglie cittadine, che contribuirono ad accrescerne la fama.

I figli Giuseppe, Maria e Tommaso, coinvolti nell'azienda di famiglia, contribuirono attivamente al successo della stessa. Nel tempo, pur con gli ammodernamenti richiesti dalle esigenze dell'attuale industria alimentare, l'azienda casearia ha conservato i metodi di lavorazione artigianale, presentandosi, oggi, come una delle realtà maggiormente ancorate alla tradizione, anche per la capacità di mantenere intatto il sapore e la qualità che da sempre distinguono i latticini e i formaggi agerolesi. E' risaputo che l'intero territorio dei Monti Lattari (nome che deriva da Lactari Montes, vale a dire monti produttori di latte) fin dall'antichità remota, in epoca precristiana, forniva un latte di altissima qualità, grazie al fatto che i bovini ivi allevati allo stato brado o semibrado pascolavano liberamente nutrendosi delle erbe profumatissime tipiche del posto e di fogliame misto, fra cui cascame di castagno, che ne rendeva il latte particolarmente nutriente e gradevole quanto a sapore e odore. Gli abitanti di Agerola furono fra i primi a sfruttare questa risorsa naturale, facendo dell'allevamento la loro fonte primaria di sostentamento e associando ad esso la lavorazione del latte, trasformato in ricotte e formaggi il cui pregio divenne in breve noto in tutta l'Italia meridionale. Attraverso i secoli quest'arte antica è stata tramandata di padre in figlio, e i segreti relativi ai processi di lavorazione sono giunti fino agli odierni maestri casari costituendo un patrimonio di saperi alla base di un'Arte del Sapore tuttora ineguagliata. I Maestri Casari dell'azienda Fior d'Agerola hanno appreso quest'arte dai loro predecessori, e la praticano fedelmente, in specie nelle fasi di filatura e mozzatura del fiordilatte e di filatura e pezzatura dei provoloni e caciocavalli, custodendone il segreto che rende la pasta dei formaggi squisitamente morbida e delicata. Difatti, anche se gli odierni disciplinari igienico-sanitari relativi alla lavorazione dei prodotti caseari richiedono l'impiego di macchinari per alcune fasi, altre rimangono affidate alle abili mani dei casari.

La scelta di impiegare latte esclusivamente di provenienza campana e comunque, ove questo non dovesse essere disponibile in quantità sufficiente, proveniente dalle regioni lucane dell'Italia Meridionale, garantisce, inoltre, prodotti di altissima qualità, ampiamente riconosciuta nell'ambito delle convenzioni di settore. Grazie all'assoluta freschezza (il latte, consegnato entro 24 ore dalla mungitura, viene immediatamente lavorato), alle qualità organolettiche e nutrizionali che, per la loro ricchezza, costituiscono oggetto di studio e ricerca specialistica, al gusto unico per sapore e morbidezza al palato e al profumo, i latticini e i formaggi di Fior d'Agerola si inseriscono a pieno titolo nel numero dei prodotti tipici territoriali che esprimono una precisa identità, diventando simbolo del territorio stesso

Foto
butchers Centro Market Fratelli Girone

Produciamo e vendiamo pane e tanti prodotti di qualita'