Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  BRAGHINI VIALE SAN LORENZO 86
46020 PEGOGNAGA (MN)
0376
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
agribusiness Salumificio Angeloni ...la bontà e la genuinità dei nostri salumi valorizzano il prodotto made in Italy e le tipicità locali...
Foto
agribusiness La Collinetta Due Prodotti: Coppa Stagionata, Guanciale, Salame, Pancetta.

TUTTI I PRODOTTI SONO SENZA GLUTINE
Foto
agribusiness Boscovivo

Benvenuto nel mondo Boscovivo!   Naviga nel nostro sito e scopri le nostre proposte assaggio, accedi alle notizie e rimani aggiornato con tutte le novità e non perdere le ricette studiate dai nostri bloggers infine non dimenticare di cliccare qui sotto per seguire il canale Boscovivo!

Foto
agribusiness Pio Del Prete Più salute per te, più gusto per i tuoi Piatti!!!
Foto
agribusiness Liquore Corfinio Barattucci Dal 1858 Il primo "Distillato di erbe" della forte terra d'Abruzzo!
Foto
dining Cantina Di Quistello

I vini dell'azienda risultano essere rappresentativi dell'eccellenza produttiva della regione Lombardia!

Foto
agribusiness Azienda Agricola Cascina Canta

Cascina Canta è un'azienda a conduzione famigliare di 38 ettari, localizzata a Gionzana, una piccola frazione di Novara.

Risicoltori da generazioni, ci occupiamo della coltivazione e della trasformazione di diverse varietà di riso e di cereali, utilizzando tecniche agronomiche a basso impatto ambientale e di energia rinnovabile.

In azienda sono presenti un'antica riseria in legno per la lavorazione del riso, con essiccatore ad insufflazione di aria ambiente, un mulino a pietra per la produzione di farine integrali ed un laboratorio per la realizzazione di pasta.

Ci impegniamo inoltre alla conservazione e alla produzione di antiche varietà di riso, come il riso Maratelli e Balilla, e riso di nostra selezione, come il riso Rosso Sant'Eusebio.

Foto
agribusiness Corte Dei Venti

Corte dei Venti Le Origini

La “Corte dei Venti”, 14 ettari di terreni proprietà di Clara Monaci, è un’azienda giovane, ma con una storia antica di attività legate all’agricoltura: furono infatti i nonni Alessandro Pieri e Duilia Cerretani nel 1943 ad acquistare il podere Piancornello.


La struttura architettonica, d’origine medievale - le fonti dell’epoca parlano di un insediamento agricolo risalente al Duecento, è stata ricostruita nel 1870, come attesta la scritta su di un mattone di cotto sopra la porta d’ingresso, e ristrutturata nel 1938.


La storia continua poi coi genitori Silvana e Alfeo Monaci, che a metà degli anni Ottanta mettono a dimora i primi impianti di vigneto. Oggi l’attività prosegue con Clara, coadiuvata dal marito Maurizio Machetti, in attesa che la quarta generazione, la piccola vignaiola Elena, cresca e prenda le redini.


Situata nella soleggiata parte sud-est del “Continente Montalcino”, sulle prime propaggini del Monte Amiata, montagna sacra del popolo etrusco, la “Corte dei Venti” si trova al centro di uno spicchio di terroir tra Sant’Angelo in Colle e Castelnuovo dell’Abate che si caratterizza per terreni collinari rossi, ricchi di argilla calcarea ferrosa, freschi e ben dotati di sostanze minerali.


I vigneti, degradanti dai 300 ai 100 metri s.l.m., si estendono per circa cinque ettari - tre ettari a Brunello, un ettaro a Rosso di Montalcino e uno a Sant’Antimo - beneficiando di particolari condizioni microclimatiche e dei venti provenienti dal mare che soffiano sulla tenuta, garantendo la sanità delle uve e favorendo una maturazione graduale e completa dei grappoli di Sangiovese per vini sinceri, indissolubilmente legati al territorio, che ne sappiano esprimere la potenza e la generosità e al tempo stesso l’eleganza e la sobrietà. L’etichetta è una rosa dei venti, che vuol evocare proprio la realtà di questo territorio, dove la particolare confluenza dei venti, che soffiano costantemente, anche d’agosto, crea un clima tipicamente mediterraneo, privo di nebbie, con piogge primaverili, garantendo ai vigneti condizioni favorevoli e salutari per le viti dalla fase vegetativa fino alla vendemmia.