Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  BOSCH REXROTH S.P.A. VIA ALDO MORO 13
25124 BRESCIA (BS)
0302421070
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
dining Ristorante Da Pako Il locale propone ampi spazi e una cucina legata sia alla tradizione toscana e casereccia che di alta cucina!








Foto
dining Marisa Cuomo

Tra viti e rocce a strapiombo sul mare di Furore, Cantine Marisa Cuomo!

Foto
restaurants Dai Gemelli

L'autenticità della cucina irpina e della vera pizza napoletana. Pizze a metro, braceria a legna a vista, specialità irpine!

Foto
restaurants Ristorante Il Casolare Al Casolare trovi la giusta atmosfera e piatti unici!
Foto
dining Gusto Massimo Paris

Mozzarella Bar, Degustazioni Regionali Italiane!

Foto
dining La Vera Pizza
Foto
restaurants Trattoria Pizzeria Il Castoro “Il miglior tartufo nero lo si mangia unicamente al Ristorante " Il Castoro ". Consigliatissimo a tutti, tra i migliori ristoranti d'Italia. Roberto Mattioli”
Foto
dining Pizzeria Venere Italienische Köstlichkeiten aus Hagen!
Foto
dining Osteria 'O Ciardin

Luigi Gargano diceva che da grande avrebbe fatto il muratore oppure il comico. Invece a 18 anni decise di partire per la riviera romagnola e iscriversi all'università di Rimini per laurearsi in Economia del Turismo.


Rimini gli offre la possibilità di innamorarsi dell'attività ristorativa lavorando in alcuni ristoranti della capitale romagnola come cuoco prima e chef dopo. La città lo affascina molto, tanto che vi resta per circa 8 anni deciso a stabilirvisi definitivamente e trovare lì la sua strada. Ma le radici del sangue lo riportano nella sua terra, perché è lì che vuole attuare ciò che  aveva solo teorizzato nella sua tesi di laurea: la valorizzazione del territorio della costa d'Amalfi di cui S.Egidio Monte Albino, sede dell'osteria ‘O Ciardin, fa parte.


La Cucina​, capitanata e guidata dallo chef Stanzione Benedetto, è il centro nevralgico dell'osteria dove i piatti vengo creati dalla fusione delle idee stravaganti di Luigi e le competenze tecniche dello chef.


L' Osteria 'O Ciardin​ è composta da due salette interne separate da angolo bar con salotto relax per un totale di circa 60 posti a sedere. L'ingresso, situato all'interno del cortile di palazzo Ferraioli della cappella, introduce ad un ampio parcheggio ricavato nell'angolo settentrionale di tutto il complesso. All'esterno, un pergolato di uve nostrane fa da ombra all'ampio spazio utilizzato per la ristorazione estiva. Sempre all'esterno il palco coperto per intrattenimenti  musicali e/o teatrali. Gli ambienti sono dotati di riscaldamenti invernali.

Foto
dining Django Burger House

La prima hamburgeria della locride, con pietanze naturali e genuine, realizzate con prodotti a km zero!

Foto
street food Venditti Porchetta Luchese La porchetta campione d'Italia!
Per noi fare porchetta è un’arte!
Foto
pizzerias Manigamus

Sita in un edificio del fine '800 utilizzato per la costruzione di carri e in seguito una rosticeria, nasce la nostra pizzeria d'asporto. Nata nel 1996 sin da subito ebbe un grande successo grazie anche al suo fondatore Michele Peano cuoco d'eccellenza in varii paesi come Germania Francia e Inghilterra. Ancora oggi la pizzeria e in pieno ritmo e si prepara ad avere novita importanti culinarie.

Oggi piu di ieri il nostro interesse e farvi assaporare solo prodotti di eccellenza, il piu possibili vicini a noi puntando al km zero, per farvi scoprire e ricordare i sapori del nostro territorio.

Lo chef Gianfranco Marini vi aspetta per proporvi ottime soluzioni.

Il resto tocca a voi scoprirlo ....

 Venite a trovarci ad Ozieri in via stazione 

Vi aspettiamo.                                                                                                    GIANFRANCO MARINI