Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  VOLARE ITALIAN RESTAURANT 613 Lord Street PR9 0AN
Southport

+441704546232
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Ristorante Codarossa

Siete mai stati in Sicilia? Avete mai scoperto tutte le sue facce, le sue forme, i suoi colori, i suoi profumi ed i suoi sapori? Avete una minima idea di quanto grandi possano essere la sua ricchezza, la sua storia, le sue tradizioni, la sua cultura? Ebbene, esattamente tanto quanto le sue contraddizioni. Isola al centro del Mediterraneo, le sue coste sono sempre state i suoi confini e le sue porte. Terra di arrivi, terra di partenze. Continuo movimento. Continuo cambiamento. Mai stasi. Questo l’ha resa un miscuglio irripetibile di culture, provenienti dall’Ovest come dall’Est, dal Nord come dal Sud. Greci, Romani, Normanni, Spagnoli, Arabi... lunga è la lista delle dominazioni avvicendatesi nei secoli, lasciando traccia del loro passaggio nei nostri visi come nelle nostre tradizioni, nei nostri dialetti come nel nostro temperamento. La Sicilia è un turbine di colori, che ti colpiscono e ti confondono. Caldi e pieni, come le decorazioni di un carretto, come un succoso ficodindia, un pomodoro d’estate, il pistacchio, l’olio, il mare, i campi arati, la lava che scende giù dalle pendici dell’Etna. È un bombardamento di luci e colori. È l’eccesso. Ma è l’eccesso che non disturba. Come l’abbraccio di una nonna siciliana, che ti ha appena conosciuto e già ti invita dentro la sua casa; come una caponata, dai mille ingredienti in armonia; come un balcone barocco, dai mascheroni inquietanti e seducenti; come una cassata, eccentrica e meravigliosa nelle sue decorazioni; come una testa di moro in ceramica, decorazioni e trame, nappe, pom pom, pizzi e merletti, diventati ormai simbolo in tutto il mondo di arte e genialità. Il tempo scorre lento; le stagioni sono segnate dal susseguirsi delle feste religiose e dai ritmi della terra. Tradizioni e costumi rimasti anche nella Sicilia di oggi. Come le centinaia di dialetti, differenti di città in città, cambiando le aspirazioni come l’uso di vocali e consonanti. Ogni angolo di Sicilia ha la propria storia che influenza il proprio gusto: li separano mille contraddizioni, ma li uniscono la loro sconfinata ricchezza. Ad ogni angolo c’è una continua scoperta... Mari, montagne, laghi, fiumi, riserve, valli, pianure, vigneti che seguono a sconfinati campi di grano; e poi carrubi... ed ancora alberi di ulivi, ficodindia ed agrumi. Il profumo di zagara, neroli e gelsomino, i fiori di nespolo che invadono i giardini dei cortili al calare del sole. Ed il profumo che esce dalle cucine di ogni casa? Il cibo è cultura, piacere, convivio, ristoro, un atto di amore come di benvenuto. In qualunque casa entrerai, ti verrà chiesto “hai mangiato”? In qualunque casa entrerai, mangerai. E non ne rimarrai deluso. Una tradizione agricola millenaria e una cultura culinaria, combinate con un clima favorevole ed un grande acume, hanno creato una grandiosa varietà di formaggi, oli, vini e ricette simbolo, conosciute in tutto il mondo, come l’arancino, la granita, la pasta alla norma o alle sarde...


Da questo incontro con la Sicilia, inizia un amore e nasce un sogno, che presto diventa un progetto. Oggi è una realtà. All’estremo Sud d’Europa, tra le campagne dell’agro netino, i due proprietari Gherardo Viani e Andrey Grigoviev, recuperano un rudere abbandonato trasformandolo in un Relais, sotto l’occhio di quel che ne diventerà il direttore, Vincenzo Romano.


Codarossa nasce nel 2015, nell’ottica di regalare all’ospite un’esperienza sensoriale a tutto tondo. Ristorante gourmet, all’interno del relais “Masseria della Volpe”, è l’optimum che completa l’offerta al viaggiatore, ma suo destinatario è anche il convitato esterno. È un’oasi di pace e serenità, in un ampio parco appartato, tra sentieri di campagna, in cui perdersi tra gli alberi di ulivo, carrubo e agrumi e paesaggi mozzafiato che si aprono tra levalli e le colline del Sud-Est. “Masseria della Volpe” è un Eco-hotel all’interno di una antica masseria siciliana, con 25 stanze ed un residence, sapientemente ristrutturato con gusto fine e volto al rispetto della storia dei luoghi. Ricca è l’attenzione al cliente, tra Centro benessere, zone lounge e belvedere, per rendere indimenticabile il soggiorno, nel culto dello spirito e del corpo. In Codarossa i percorsi agresti si uniscono ai sapori. In sala, uno degli antichi depositi della masseria, il tema è la materia prima siciliana anche nella palette degli arredi: pietra a vista, legno, pietra pece e ceramica decorata. Quadri moderni, ferro grezzo e colori a contrasto rendono l’atmosfera accogliente e mai seriosa.

In primavera ed in estate, si potrà scegliere di mangiare all’aperto, a bordo piscina, all’ombra di ulivi secolari, nonché nella terrazza panoramica, godendo di meravigliosi scorci sul Val di Noto.


Ma ogni cucina non può che cominciare ad essere descritta dalla sua anima, da colui che ne tiene le fila. Lo Chef di Codarossa è Dario Marco Bettoni. Qui Dario è la risultante di un ricco curriculum fatto di viaggio, ricerca, idee, innovazione, esplorazione. Siciliano di adozione, di origine ben più a nord, annovera nel suo portfolio una lunga lista di luoghi d’eccellenza, cominciando nel 1988 presso il “Garda e suisse” a Gardone Riviera, per poi trasferirsi a Milano, dove si afferma come chef di grande prospettiva presso il “10 Corso Como Caffè” di Carla Sozzani. Proprio durante una visita al caffè, il presidente della Meridienne, il dott. Giannuzzi scopre Dario, rubandolo poi quale responsabile del ristorante “Isarenas”, del Forte Village di Santa Margherita di Pula, dove consegue presto il riconoscimento di “Five Stars Diamond Award”. Executive Sous Chef per il gruppo Marriott in tutta Europa, sceglie poi di tornare alla ristorazione di nicchia gourmet, affiancando il maestro Vissani nel progetto “l’Altro Vissani”, nonché si reca spesso a Parigi per consulenze gastronomiche, presso i migliori ristoranti della capitale transalpina.


Nel 2016, infine, approda in Sicilia e sposa il progetto “Masseria della Volpe”, nel ruolo di Executive Chef del ristorante “Codarossa”.


La cucina di Dario è giocosa e pura. Esattamente come lui. Delicatezza ed eleganza, sensibilità ed essenzialità. Queste quattro parole esprimono i cardini della sua filosofia culinaria. Le sue ricette sono tipiche, ma innovative verso la semplicità. È una cucina contemporanea mediterranea, che parte dalla tradizione per poi mallearla sul proprio vissuto. Ogni piatto nasce dal luogo in cui ci si trovi, senza che questo ne debba necessariamente diventare un limite. La cucina siciliana non deve restare stereotipo puro, ma ha tutto il diritto di esprimere la sua ricerca di un’identità in continua evoluzione ed ancora capace di sorprendere. Liberare gli ingredienti dalle redini delle sovrastrutture e renderli perfetti nella loro purezza priva di perfezione. Ricerca è capacità di domare la tradizione con rigore e rispetto, ma non è mai esercizio di stile. L’ alimentazione non è matematica, è emozione. La precisione del lavoro imparata al nord dallo Chef, ha scoperto il calore e la passione per le materie prime dell’estremo Sud, creando piatti che celebrino le stagioni e la storia gastronomica di un’isola, di cui Dario ha l’onore e l’onore di esserne interprete.


La pulizia dei sapori è un valore assoluto. Vanno mantenuti nella loro autenticità: bisogna esplorarli senza snaturarli, preservandone le caratteristiche ed aiutandoli ad esprimersi al meglio. In Sicilia basta allungare la mano e prendere ciò di cui hai bisogno. Dopodiché meno lo si lavora e meglio è. La materia prima rimane al centro di ogni progetto. Ed in questo rapporto dogmatico, l’ingrediente si spoglia e se ne fa culto, tirandone fuori la più profonda essenza nella sua trasformazione in cibo per l’uomo, non per il cliente.


I menù sono lo specchio del cuoco, dai sapori integri ma dai connubi particolari e sorprendenti, che ripercorrono l’isola in lungo e largo tra il piatto ed un calice di vino. Entrare in Codarossa è abbandonarsi ai sensi, lasciandosi trasportare in un viaggio lungo un pasto. È possibile scegliere menù degustazione, come anche, in alcuni periodi dell’anno, menù degustazione appositamente studiati su determinati prodotti, che la natura offre solo in un arco molto limitato di tempo.


In Codarossa, la cucina è sostenibile e pura. All’interno della tenuta, 15 ettari circondano la masseria, dentro i quali si trovano ulivi, alberi di agrumi, mandorli e carrubi, come anche coltivazioni più innovative, quali il mango, l’avocado,il finger lime ed i frutti di bosco. Ricca è la varietà di prodotti che arrivano nelle mani di Dario direttamente dall’orto biologico e dal frutteto della tenuta.


La materia prima è sempre scelta con cura maniacale, all’interno di una ristretta rete di fiducia e conoscenze. I fornitori sono selezionati tra le eccellenze del territorio, a ristretto raggio per garantire il km 0 ed il controllo della filiera. Sempre qualità eccelsa e tutto assolutamente di stagione. Pasta e farine non possono che essere di grani antichi siciliani.


Il piatto a tavola deve potersi incontrare e completare con i vini dagli stessi territori: i bianchi della Sicilia occidentale e delle isole ed i rossi dell’Etna e del profondo Sud Est.


La carta dei vini, quasi con la velleità di conoscere ad uno ad uno i vignaioli che li producono, predilige il vicinato, con rinomate etichette siciliane, ma fa anche una capatina tra l’Italia e strizza l’occhiolino alla Francia. La proposta, infine, viene completata dalle birre artigianali e dai soft drink rigorosamente dell’isola, ma non possono mancare succhi di frutta bio di alta gamma.


Il bar è fornito di un’ampia selezione di alcolici, che spaziano dai rum ai gin, ai whisky, alla vodka di prima qualità. Disponibili nell’arco di tutta la giornata tra la sala ed il pool bar, con aperitivi al tramonto a bordo piscina, come anche coccole notturne accompagnate da cioccolatini, canditi e dolcetti della tradizione siciliana.


La cucina di Dario Marco Bettoni è una fucina, che forgia persone, influenzandone la crescita umana e professionale. Il personale di sala è altamente qualificato e selezionato, attento all’ospite dall’ingresso in sala accompagnandolo nella esperienza sensoriale, con continuo scrupolo. Quali instancabili formiche, tutto procede ad ogni ora, dalle prime luci dell’alba alla notte, attentamente programmato nella sua routine che non smette mai di essere passione quotidiana.

Foto
restaurants Pizzeria Da Marco DA OLTRE VENT'ANNI SIAMO AL VOSTRO SERVIZIO PER DARVI SEMPRE IL MEGLIO.....PUNTO DI RITROVO PER GUSTARE L'OTTIMA PIZZA, MA NON SOLO, LE FRAGRANTI BRUSCHETTE E I FAMOSI" MINCHILINI!!
Foto
street food Jhonny Paranza

Jhonny Paranza l’arte di friggere e non solo…

Jhonny Paranza nasce nel 2008 da un idea di Davide  Baldi.
La prima attività si insedia in piazza Mazzini in un piccolo chiosco di frutti di mare e dopo pochi mesi,  “Jhonnyparanza, Piccola Friggitoria Artigianale”, diventata   un “must” per gli amanti  del fritto a Livorno e non solo.  L’idea di base si fonda sulla volontà di fornire un prodotto con un alto  standard qualitativo, grazie alla ricerca di prodotti di prima scelta ed un  processo produttivo  basato sulla cucina espressa, finalizzato al  mantenimento delle caratteristiche delle  materie prime usate.
La scelta di una modalità di fruizione agile e veloce che tende a rendere il cliente  partecipe del processo produttivo, nasce e si sviluppa con il fine di creare sempre un  profondo momento di convivialità e condivisione, trasformando un momento in una esperienza avvolgente tra sapori e parole!

…Crediamo in una nuova modalità di ristorazione, agile ma attenta, fatta di prodotti genuini e di un servizio che rende protagonista il cliente; vogliamo condividere l’arte  del buon cibo  lasciando libero ognuno di prendersi a proprio gusto il proprio fritto e  di gustarlo senza “calcolatrici” ma pensando a vivere un momento di relax e di  convivialità estesa. 

“Sono venuti in tanti a guardare il mio lavoro per  carpirne i segreti , ma pochi hanno  capito che il vero segreto è metterci il CUORE!”

Dal 2008 ad oggi ne abbiamo fatta di strada, sviluppando due nuovi progetti:

Il Delivery Station: un’idea Jhonny Paranza che si concentra prevalentemente sulle fritture da asporto. Grazie ad un mix di farine selezionato e ad un packaging  dedicato, siamo riusciti a vincere la sfida di consegnare fritture a domicilio sempre  calde e croccanti.

Lo streetFood restaurant: un’idea jhonny Paranza che allarga lo sguardo oltre le  fritture, proponendo quotidianamente piatti della tradizione costiera sempre  differenti e sempre chiaramente preparati espressi.

Veniteci a trovare nei nostri punti vendita gustate le nostre fritture e godetevi un  momento di leggerezza ed estesa  convivialità!

Foto
restaurants Settimo Cielo

Ristorante Pizzeria Settimo Cielo è da sempre il punto di riferimento per la clientela, locale quale ritrovo per pranzi di lavoro, cenette sfiziose, meeting aziendali.

Foto
restaurants Trattoria La Ferrarese Siamo una piccola trattoria a gestione familiare, offriamo cucina casareccia di terra e mare tipica del territorio, pasta e dolci di nostra produzione.
Foto
pizzerias Suppli' Roma

A Roma, nel 1979 nasce Supplì e il nostro particolare modo di interpretare la ristorazione veloce. Da allora, ogni giorno nel cuore di Trastevere, i profumi della nostra cucina invitano ad assaporare le specialità della tradizione italiana, composta da una ricca varietà di piatti di pasta, prodotti di pizzeria e rosticceria. Ed è così che da anni conquistiamo l’appetito di centinaia di persone tra lavoratori, turisti e passanti. Con un piatto di lasagna, una parmigiana o una pasta ripiena, o con le nostre innumerevoli varianti di pizza e arancini. Noi di Supplì offriamo ai clienti ciò che sappiamo fare meglio: uniamo la nostra arte culinaria a prodotti di prima qualità, con un prezzo accessibile a tutti!


Perché ciò che vogliamo veramente è rendere una sosta veloce e senza pretese, un momento di vero piacere, gusto e ristoro.
Un’altra idea di street food.


Noi di Supplì Roma siamo anche conosciuti come Venanzio, Sisini, i Supplì.
Vi aspettiamo nel cuore di Roma a Trastevere. Supplì Roma prepara cibo espresso freschissimo, con piatti di ottima qualità al giusto prezzo. Ogni giorno diversi!


Ogni giorno a Trastevere, nel cuore di Roma, Giacomo, Enrico e Loreto, si impegnano ad offrirvi la migliore qualità di pasta, supplì, pizza, pollo allo spiedo e il ‪‪martedì e il venerdì‬‬, differenti specialità di pesce.


Da loro potrete scegliere tra i piatti romani più tradizionali, come gli spaghetti alla carbonara conditi con croccanti listarelle di guanciale, la generosa e rossa amatriciana o la bianca e succulenta gricia.

Ricerca di sapore e passione saranno ingredienti fondamentali anche nella preparazione dei piatti della tradizione italiana: avete mai assaggiato la morbida lasagna condita con vellutata salsa di pomodoro e abbondante mozzarella? O l’appetitosa parmigiana di melanzane fritte?

Un’apoteosi di piacere per il vostro palato!


E tanto altro ancora da scoprire ed assaporare, anche per chi gradisca una cucina più sofisticata, come ad esempio con i paccheri alla delicata crema di zucca che nascondono al loro interno piccoli gamberi saporiti, fusilli pistacchio e salmone e la profumata carbonara al tartufo. Delizie, frutto di una sapiente fantasia culinaria!

E se tutto questo non bastasse a solleticare il vostro palato, potrete perdervi nella scelta tra le numerosissime varietà di pizza! Qualsiasi gusto si preferisca: bianca, marinara, margherita, prosciutto, bresaola e rucola, provola e zucchine, salsiccia fresca e porcini (ecc ecc..!), ciò che vi sorprenderà sarà la sua abbondanza nei condimenti freschi su uno strato di pasta prima soffice e poi croccante.


Infine uno spazio a se’ deve essere necessariamente riconosciuto ad un “principe” della cucina romana: il Supplì.

La panatura croccante e la forma caratteristica ed invitante nascondono un ripieno che sorprende ad ogni assaggio: riso insaporito da un delizioso ragù di carne e mozzarella filante al suo interno.

Il Supplì, si sa, è un importante simbolo della tradizione romana e Giacomo, Enrico e Loreto hanno voluto omaggiarlo attribuendo il suo nome al loro lavoro quotidiano fatto di passione e ricerca del gusto.


Lasciatevi coccolare da una nuova idea di street food.

Lasciatevi conquistare, come centinaia di clienti al giorno, da noi di Supplì!

Foto
restaurants Anema e Core Ristorante e Pizzeria Verace

"Anema e Core ristorante pizzeria verace è il locale cheha cambiato il volto della ristorazione in Valle d’Aosta, portando nel cuore delle Alpi i piatti della tradizione napoletana."

Foto
restaurants Albergo Ristorante Montenegro

HOTEL IN CENTRO A MANIAGO

L’hotel Montenegro dispone di 14 camere dove l’arredamento in legno si intona perfettamente con il pavimento e dona calore e armonia alla stanza, riprendendo la tradizione friulana.


Le nostre stanze si suddividono in singole, doppie, matrimoniali e triple. Tutte le camere hanno i mini bar e bagno privato, con tutto l’essenziale per la propria igiene.

La maggior parte delle camere hanno la vista sulla piazza principale di Maniago, che la maggior parte dell’anno non appare mai vuota o sguarnita anzi, vengono sempre organizzate manifestazioni e allestite per le varie occasioni. 


Struttura a conduzione familiare, il Montenegro Hotel serve ogni mattina un ricco buffet per la colazione, a base di dolci, pizze, focacce, salumi e marmellate fatte in casa, preparate con frutta di stagione.


RISTORANTE CON PIATTI DELLA CUCINA FRIULANA

Rispettando la tradizione culinaria friulana, il Ristorantino Montenegro da Tavin vi propone una cucina gustosa e semplice, composta da ingredienti della zona, possibilmente a chilometro zero e che rispettano le stagionalità.


Venite a trovarci a Maniago (Pordenone), ai piedi delle splendide Dolomiti friulane. 

A breve sarà fornito l’intero menù.
Foto
dining Il Panzier Sicilian Restaurant

Siamo un ristorante siciliano e siamo esperti in Gluten Free, Vegani e anche Vegetariani!

Foto
restaurants Trattoria Campania

Putovanje u srce italijanske regije Kampanja (Campania) odnedavno je moguće u srcu Beograda. Tik uz Konak kneginje Ljubice odnedavno je otvoren restoran pod ovim imenom koje asocira na jug Italije.


Nov i jednostavan enterijer, u toplim bojama i prirodnim materijalima, posebno krasi velika peć na drva u kojoj se odvija kompletna (pizze) ili završna (zapečene paste) priprema.


Već od predjela ovo gastro putovanje ima sve ukuse i boje Italije: od sjajne burate – sira nalik mocareli, koji kada se raseče ima strukturu mekoću kajmaka a služi se sa crostinima i grilovanim povrćem, do atraktivnog frittele miksa – razno povrće i lignje pohovano u kukuruznom brašnu, idelano za „grickanje“ u većem društvu uz čašu italijanskog vina po vrlo korektnim cenama.


Naravno, nikako ne smete propustiti napoletana picu, čije testo prolazi kroz poseban način pipreme, ručno se razvlači i naravno peče u pomenutoj peći. Svesno birajući „klasike“ (Margherita, Capriciosa), upravo u želji da probamo izvorne ukuse, imamo samo jedan komentar: „Italija, ali prava!“. Paste smo probali u zapečenoj formi i nismo pogrešili, vrlo ukusne taljatele „Prosciutto Crudo“ ovdašnji je „odgovor“ na sveprisutnu Carbonaru, a za sledeći dolazak ostali su mesni specijaliteti (ragu ala napoletana, polpette,…).Capreese torta pravljena bez brašna, sa kakaom i bademima, obavezna je slatka završnica, a svakom ljubitelju italijanske kuhinje Campania mora biti obavezna destinacija.

Foto
dining Elite Tartufi
Foto
restaurants Hostaria Mamma Rosa Pizzeria

Ristorante per famiglie - Ristorante per tradizione

Foto
restaurants Pizzeria Napoletana O'scià

O'scià Pizzeria Napoletana, c'est deux enseignes à Paris, une dans le 2ème arrondissement et une dans le 9ème arrondissement.

Foto
restaurants Ristorante La Pentolaccia Di Antonio e Mario Pollina

Il Ristorante del buon gusto ad Erice dal 1968

Foto
restaurants Buffet

Venha conhecer o novo espaço La Dolce Vita Buffet, um restaurante descontraído e acolhedor capaz de o transportar numa viagem rica em sabores e costumes.

Apresentamos-lhe um Buffet de saladas frescas, pratos típicos portugueses e italianos, deliciosos acompanhamentos e um rodízio de pizzas que lhe dará hipótese de provar as diferentes Pizzas La Dolce Vita.

Não deixe de conhecer também a nossa extensa carta de vinhos, cuidadosamente selecionada e abrangente para satisfazer até os gostos mais exclusivos.