Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  TRATTORIA ALLE CASCATE S.N.C. DI PIVOTTO RODOLFO & C VIA BURANI 1
36040 SALCEDO (VI)
0424702470
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Pst - Park Street Trattoria & Il Gelato

ABOUT US

Ceccato Colombo put ltd. was founded in 2001 in Colombo, Sri Lanka, from an idea that was generated by a young teenager’s dreams of  having a real Italian “Gelato” in Sri Lanka. The first Il Gelato shop was opened in 2001 at Odel Ward Place, where the New Il Gelato shop still satisfies the cravings of a real Italian Gelato today.


After opening several Il Gelato outlets, Ceccato Colombo takes over a new adventure in fine dining cuisine by opening La Trattoria in Battaramulla, after two years La Trattoria moved its location to the center of Colombo, at Park Street, hence changing it’s name and style to P.S.T. .

Ceccato Colombo has since been distinguished as a quality company, importing and selling  only the top quality Italian products in its categories. Coffee is illy, home coffee makers is Bialetti, EnoMatic for top wines preservation and serving, pasta Riscossa for it’s restaurant’s pastas and sauces, original Italian cheeses and cold cuts imported from Italy to be served at the restaurant as well as for guests to enjoy at home.

Foto
dining Executive Chef Michele Scoppettuolo La Trifora, un luogo accogliente a Cavareno, nel cuore dell'incantevole altopiano anaune, in Val di Non
Foto
restaurants I Scugnizzi Pizza e Sfizi Napoletani

Può capitare di scegliere da Roma una strada alternativa per raggiungere il litorale laziale e di fermarsi a cena in una pizzeria, passando magari per Genzano, la cittadina nota per il suo Pane casareccio Igp. Quello che non capita di frequente, invece, è di scoprire per caso una buona pizza napoletana ai Castelli Romani.

Non parliamo della turistica Frascati e siamo lontanissimi anche dalle rinomate pizzerie “glamour” della Capitale: davanti al forno c’è Enzo, 40 anni, un pizzaiolo originario di Torre del Greco, che nel 2015 ha aperto il suo locale a Genzano di Roma, il luogo in cui vive da 15 anni insieme alla moglie Mariarca.

Il locale è su strada, l’ambiente è molto semplice, con qualche riferimento folkloristico qua e là: il servizio è veloce e cortese. Superata la porta d’ingresso, in fondo, si trova il grande forno a legna, che dona alla pizzeria una bella atmosfera.


Testa bassa a lavorare e massima concentrazione: Enzo comunica in continuazione con la cucina, da cui escono i fritti e anche alcuni primi, come gli Gnocchi alla sorrentina (8€) e O Paccher vegetariano (8€). Una scelta fortemente voluta, perché questo pizzaiolo ha iniziato da giovanissimo in cucina come chef, facendo esperienza sia in Italia che all’estero.

La pizza qui è una tonda napoletana, tradizionale, gustosa e leggera, preparata con farina 00 e infornata dopo 72 ore di lievitazione. Le pizze vengono cotte per circa 1 minuto a 400°. Il menu è ampio e vario e tramette agli ospiti tutta la creatività del pizzaiolo. La mozzarella di bufala e i latticini arrivano da Battipaglia (Caseificio la Cilentana) e il pomodoro è San Marzano.

Gli antipasti sono fatti in casa e sul menu ci sono diverse proposte che solleticano il palato e la curiosità di una clientela abituata sempre e solo al supplì e all’oliva ascolana. E quindi si può prendere anche il cuoppo di fritti: O’ Cuopp con montanare, frittelle, crocchè, arancini, scarponici e frittatine di pasta (9€).


Molto invitanti anche I Scugnizzielli: pasta lievitata con pomodorini  e parmigiano (8€).


La più richiesta è una pizza ideata da Enzo, I Scugnizzi, formata da 4 petali farciti: salsiccia e friarielli, margherita, salame e ricotta, mozzarella, pomodorini, rucola e scaglie di parmigiano (9€).


Oltre alle pizze rosse classiche, come la Margherita (5,5€) o la Marinara (5€), si possono ordinare la Carrettiera con pomodoro, mozzarella, tonno, peperoni e speck ( 8,5€) o la Siciliana con filetto di pomodoro, alici, capperi e olive nere (8€). Enzo prepara anche diverse pizze bianche, come la Salsiccia e Friarielli (8€), la Mimosa con mozzarella, prosciutto cotto, panna, mais(7,5€), la Panzarotta con crocchè, prosciutto cotto e mozzarella (7,5€) e la Totò con melanzane a funghetto e provola (8€).


Sulla carta ci sono alcune birre alla spina e tre etichette di vino. I dolci sono fatti in casa: si tratta di specialità napoletane, come la pastiera, il babà e le delizie al limone (4,5€).

Foto
restaurants Eccellenze Della Costiera

I dolci sapori della tradizione gastronomica napoletana e della costiera amalfitana convivono in armonia a Roma Termini da Eccellenze della Costiera dove i maestri pasticceri e gelatai esalteranno i vostri sensi.

Foto
restaurants Ristorante Italiano 1 In Danimarca

Ristorante Italiano - Authentic Italian cuisine

Ristorante Italiano was the very first restaurant in Denmark to serve a pizza – a tradition to which we have been faithful since 1952.

In our restaurant you will be served the best of traditional Italian cuisine. We have fresh ingredients delivered daily and cook everything from scratch. We bake our own bread, make our own ice cream and naturally our pasta is also homemade.

Foto
restaurants Senso Unico Ristorante Pizzeria

Ristorante pizzeria Senso Unico aperto dal: martedì alla domenica vi aspettiamo!!!!!

Foto
restaurants Ristorante Sapori & Saperi Laboratorio Delle Antiche Tradizioni

Ambiente caldo e familiare. Piatti della tradizione e dei sapori dell’alto tirreno cosentino. Promozione di prodotti biologici locali.  Fonte occupazionale per minori e giovani adulti “speciali” e disagiati. Laboratorio delle arti e delle antiche tradizioni. Luogo di esposizione e di esaltazione di artisti ed artigiani locali. Punto di riferimento per le eccellenze territoriali


L'impegno di giovanni disagiati per valorizzare le antiche tradizioni


Il ristorante "Sapori e Saperi", pensato e realizzato dall'A.I.A.S. Sezione di Cetraro (CS) - Onlus, laboratorio della antiche tradizioni, rappresenta il primo esempio sul territorio regionale di imprenditoria sociale nel settore della ristorazione, che consentirà l'integrazione lavorativa e sociale di minori e giovani provenienti dalle diverse aree del disagio sociale e familiare e/o con disabilità, in cui si porterà avanti un importante progetto di inclusione sociale, dove il disagio e la disabilità sono vissuti come risorsa, rappresentando il core business della strategia operativa.


Il progetto, infatti, permetterà il coinvogimento e l'inserimento lavorativo di minori e di giovani siabili e/o svantaggiati, ad alto rischio di devianza e sottratti alla microcriminalità organizzata, opportunamente formati e da formare, che diventeranno cuocchi, maitre ed addetti alla sala, attori protagonisti di questo polo enogastronomico ubicato nel suggestivo scenario del centro storico di Belvedere Marittimo(CS), fucina delle arti e dei mestieri, fondato sul principio di una forte integrazione tra tradizione ed innovazione, evidenziate anche un design atto a sintetizzarne il connubio.

Una iniziativa di straordinario valore sociale, all'interno di una infrastruttura che ospita già minori in condizioni di grave disabilità, che risponde all'obiettivo di contrasto al disagio, alla povertà ed all'emarginazione sociale, attraverso un apolitica di integrazione lavorativa e di continuità alle attività di abilitazione e riabilitazione sociale già attive sul territorio di riferimento.


Il ristorante sociale, gestito dall'A.I.A.S. Sezione di Cetraro (CS) - Onlus con personale diversamente abile e disagiato, rappresenterà infatti un percorso integrato di formazione e job coaching finalizzato all'inserimento lavorativo e territoriale di giovani e minori svantaggiati, prevalentemente provenienti dalle strutture ticettive gestite dall'A.I.A.S. Sezione di Cetraro (CS) - Onlus ma anche di soggetti a rischio di esclusione di altra provenienza, che necessitano di un progetto per l'autonomia, orientato ad aumentare la qualità della vita della persona attraverso la formazione e l'accompagnamento, per accedere con successo ad un'esperienza lavorativa reale nel settore della ristorazione a chilometro zero.


Belvedere Marittimo, Luglio 2017

Foto
pizzerias Il Vizio

~Pizzeria~ Melpignano Parco Rimembranza 3

Foto
restaurants Pizzeria D'Octodure

Ristorante con Pizzeria forno a legna, pizza classica napoletana impasto ad alta idratazione, levitazione 48H minimo. Certificato « LABEL FAIT MAISON », ISO 9001, ISO 14001, Valais Ecxellence.


 Pasta fresca, pasticceria produzione propria, solo prodotti di qualità lavorati coniugando tecnica, passione, e costanza, ottima scelta di vini Italiani e Svizzeri, una squadra affiatata simpatica  ed efficiente, un’ambiente moderno e pulito, insomma un valore sicuro!




Foto
restaurants Pizzettando Di Caruso Maria Virginia

Cucina genuina e pizze alla pala

Passa una piacevole serata con i tuoi amici alla pizzeria Pizzettando, nel centro di Fiuggi.
Tra le pietanze che proponiamo a te e ai tuoi ospiti, sono presenti pizze, primi piatti, taglieri di salumi e formaggi e dell'ottimo kebab.

Piatti caldi e freddi

La cucina di Pizzettando prepara quotidianamente numerosi piatti caldi e freddi, anche da asporto. In particolare serviamo appetitose lasegna, cannelloni, fettuccine delle casa, taglieri di salumi e formaggi, il tutto preparato al momento.
Foto
restaurants Anema e Core Ristorante e Pizzeria Verace

"Anema e Core ristorante pizzeria verace è il locale cheha cambiato il volto della ristorazione in Valle d’Aosta, portando nel cuore delle Alpi i piatti della tradizione napoletana."

Foto
restaurants Osteria Rigioiamo
Foto
restaurants Poldo 2 Cucina e Tradizione

Alla base di ogni azienda deve esserci estrema capacità di sapersi evolvere, mutare secondo i tempi, sapersi trasformare quando il tempo e le situazioni cambiano.


Cecilia Salvato cominciò la propria attività di ristorazione nel 1968 a Mondello, col Chioso Paradiso.

In realtà non si trattava di vera e propria ristorazione. Il chiosco vendeva panini e con una scelta non vastissima: cartoccio o panino con wurstel.


Oggi il cartoccio a Palermo è tradizione. Ma, non tutti sanno, la prima panineria che inventò quella prelibatezza fu proprio quella di nonna Cecilia.


Situato in piazza, a pochi metri dal mare e dalle baracche dei polpari, il Chiosco Paradiso non vendeva bibite. Accanto alla famiglia Salvato, infatti, c’era ’hi vendeva acqua e lattine varie… a quei tempi si preferiva evitare la concorrenza.


Passarono dieci anni di intenso lavoro ma anche di buoni guadagni, quando il Comune decise di privare Piazza Mondello dei chioschi e delle baracche che ostacolavano, con le loro strutture, la vista del mare. Bisognava trovare una soluzione. I soldi racimolati erano sufficienti a comprare un locale. Nacque così, nel 1987, la Panineria Poldo.


Il nome scelto, come gli amanti dei fumetti potranno intuire, fu quello dell’amico di Braccio di Ferro, famelico divoratore di panini. A gestire il nuovo locale i figli di nonna Cecilia, Cilia e Nunzio.


Altri dieci anni a gonfie vele per la famiglia Salvato che, con la bontà dei propri panini, arricchiti da una scelta più vasta, deliziò i palati dei giovani adolescenti degli anni ‘80 e ‘90. Le famiglie crescevano, le occasioni per allargarsi fervevano e Cilia decise di aprire un secondo locale.

Nacque finalmente Poldo 2, gestito dalla giovane Cilia Salvato e il marito Mimmo Bonito.