Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  SOLINA VIA AIUTO ANGELO 59
91100 TRAPANI (TP)
0923564040
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
handicrafts Nuovo Design

Allestimenti con bancali, banchi falegname woodworker bathroom, telephone lamp, industrial design e ecodesign

Foto
clothing Vogue Fashion Di Bianchi Nanda

Vogue Fashion rappresenta a Salsomaggiore Terme da oltre 25 anni il punto di riferimento per chi vuole vestire con classe, originalità ed assoluta eleganza.

Foto
handicrafts Annalu' Creazioni

Tradizione e innovazione possono essere unite dal filo dell’ attualità e trovare posto sulle mani, ai polsi, ai lobi e al collo di donne saldamente attaccate alle loro radici ma sensibili a quanto di nuovo può proporre Anna Terracciano. Definita “uragano” dalle sue colleghe, è una giovane artigiana partenopea appassionata di moda.


Per proporre i suoi gioielli ha scelto lo pseudonimo Annalù, dove il suo nome Anna si unisce a “” che allude alla Luna, astro prettamente femminile nonchè unico satellite della Terra, perché l’unicità è ciò a cui tende la sua produzione. Il suo stile passa dal classico elegante allo stravagante per rivolgersi a donne di tutte le età e di gusti differenti. Per Anna il gioiello deve emozionare e per questo la sua ricerca parte dalle tradizioni culturali popolari del Sud Italia, in particolare dalla sua Campania,  e dalla variopinta Sicilia. Prende dalla sua terra Pulcinella, le maschere, i tamburelli, i paesaggi marini, la cabala con i portafortuna e il Vesuvio.  Dalla Sicilia le ceramiche di Caltagirone, i Mori,  i fichi d’India, i limoni.


Materiali

L’idea prende forma attraverso una vasta gamma di materiali e si sbizzarrisce nella sua fantasia creativa. Utilizza come base argento e ottone, dove inserisce ceramiche dipinte a mano, terracotta modellata, resina, pietra lavica, cristalli, pietre dure, coralli, perle naturali e assembla il tutto con gusto ed originalità, riuscendo a conciliare tradizione e attualità.


La sua è una lavorazione artigianale che passa dal filo metallico annodato alla saldatura, a seconda dell’idea da realizzare, dimostrando una versatile manualità. Per Annalù il gioiello deve dare un tocco in più, presentare e descrivere chi lo indossa, sedurre e rivestire anche un valore affettivo.

Foto
handicrafts La Ceramica D'Italia

La Ceramica d'Italia nasce dall'esperienza e dal know-how di una ditta produttrice che ha operato nel settore della ceramica semi-lavorata (in gergo biscotto) da oltre 30 anni e che è sempre stata un punto saldo di riferimento per la maggior parte delle aziende italiane che acquistavano il semi-lavorato e che provvedevano solo alla smaltatura del prodotto ceramico.
E proprio dalla nuova generazione, nel 2010, parte il progetto de La Ceramica d'Italia:

"Prodotto finito, dare colore alle forme"
Questo concetto-carburante è servito per creare propulsione e proiettare l'azienda in territori ancora inesplorati dove si presenta come ditta che ha la totale capacità di produrre il suo prodotto internamente dalla prima (semi-lavorato), alla seconda (smaltatura), alla terza cottura (decalco) fino all'imballaggio del prodotto, fatto decisamente inusuale per quanto riguarda il territorio nazionale; ancor più inusuale se si prende in considerazione le molteplici tipologie di prodotti che l'azienda offre: dai servizi da tavola a pentole e tegami, dalle ciotole per animali alle terrecotte ornamentali da esterno ed interno, fino al settore hobby per il semilavorato fondamentale per chi ama il fai da te e la pittura su ceramica.

La Ceramica d'Italia, azienda Leader, fiera, orgogliosa e consapevole della pura creatività di forme e colori mixate in un poema completamente e decisamente Made in Italy

Foto
handicrafts Alpa 3 Presepi
Foto
handicrafts Live The Magic Murano Glass Italy

La magia del vetro di Murano - Venezia Italia si fonde con l’innovazione per creare un accessorio moda unico e brevettato: le nostre cinture d’arte!

Foto
clothing Starmax Srl Massimiliano Incas Bags, commercio all'ingrosso di borse e accessori in pelle, prodotte in Italia con pellami italiani di prima qualità
Foto
clothing Bove 1897 Bove: 100 anni ed oltre di qualità, stile e passione





CRAVATTE SARTORIALI,SCARPE ARTIGIANALI,CINTURE ARTIGIANALI
Foto
handicrafts Zodiaco Shoes
Foto
handicrafts Wave Murano Glass Srl

Wave Murano Glass - Innovation ° Fresh ideas ° Tradition

Foto
handicrafts Del Prete Legnami
Foto
handicrafts Corradini Serramenti La Corradini Serramenti è un punto di riferimento in tutta la provincia di Orvieto per la realizzazione di infissi di qualità, sia da interno che da esterno.
Foto
handicrafts Melilli Factory Artigiano Siciliano Di Eugenio Vazzano

Le Pezze uniche di Eugenio Vazzano nascono dall'incontro tra la sapienza dell'antico artigianato siciliano e l'innovazione del gusto internazionale, la preziosità delle stoffe antiche e l'originalità dello stile contemporaneo. Il sole illumina i colori della tavolozza di Eugenio chiesti in prestito alla Sicilia: nero Etna, nero lutto di vedova, verde agrumi, bianco salina, beige pietra tufacea, rosso "astratto" di pomodoro, blu Megara Iblea. "Le pezze" cucite insieme raccontano la Sicilia dell'eleganza, della nobiltà, ma anche della semplicità e dell'allegria. Raccontano un paese, uno stato d'animo, la storia, l'equilibrio tra il restare e partire. I tessuti sono ricercati e costruiti da Eugenio perseguendo la filosofia del recupero ri-creativo, dove anche il più piccolo ritaglio di stoffa diventa indispensabile per un nuovo mosaico. Ogni stoffa viene tinta, stazzonata, stropicciata, decorata dal creatore e dal suo staff di abili sarte nel laboratorio di Melilli, ricavato all'interno di una vecchia fabbrica ottocentesca di caponata siciliana. Celebrare il passato per reinventarlo con l'ottimismo del futuro.