Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  SICILNISSA S.R.L. VIA FASCI SICILIANI
93100 CALTANISSETTA (CL)
0934554311
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
farms L'Ape e L'Arnia Di Iacovanelli Giulio

Dal 1996 continuiamo una tradizione di apicoltura di quattro generazioni. Con passione e secondo tradizione, produciamo un miele puro e genuino.


L’azienda, nata nel 1996, continua una tradizione di apicoltura giunta alla quinta generazione svolgendo l’attività attraverso il nomadismo professionale, ovvero seguendo le fioriture, spostando le arnie dalle Marche alla Calabria.


La nostra passione ed il nostro impegno quotidiano ci permettono di produrre oltre 20 tipi di Mieli monofloreali oltre al Millefiori; alcuni di questi, selezionati ed analizzati, risultano spesso vincitori nei diversi concorsi nazionali ed internazionali.


La lavorazione del Miele è quella tradizionale, a freddo, con il solo ausilio di centrifuga, senza alcun processo che possa alterare le qualità organolettiche e nutritive del Miele che dunque risulta puro, genuino e naturale.


Oltre al miele poi possiamo offrire a chi ci sceglie una vasta gamma di prodotti a base Miele, Propolis, Pappa Reale, Polline, Caramelle, Grappa al Miele ed Idromele.

Foto
agribusiness Corte Dei Venti

Corte dei Venti Le Origini

La “Corte dei Venti”, 14 ettari di terreni proprietà di Clara Monaci, è un’azienda giovane, ma con una storia antica di attività legate all’agricoltura: furono infatti i nonni Alessandro Pieri e Duilia Cerretani nel 1943 ad acquistare il podere Piancornello.


La struttura architettonica, d’origine medievale - le fonti dell’epoca parlano di un insediamento agricolo risalente al Duecento, è stata ricostruita nel 1870, come attesta la scritta su di un mattone di cotto sopra la porta d’ingresso, e ristrutturata nel 1938.


La storia continua poi coi genitori Silvana e Alfeo Monaci, che a metà degli anni Ottanta mettono a dimora i primi impianti di vigneto. Oggi l’attività prosegue con Clara, coadiuvata dal marito Maurizio Machetti, in attesa che la quarta generazione, la piccola vignaiola Elena, cresca e prenda le redini.


Situata nella soleggiata parte sud-est del “Continente Montalcino”, sulle prime propaggini del Monte Amiata, montagna sacra del popolo etrusco, la “Corte dei Venti” si trova al centro di uno spicchio di terroir tra Sant’Angelo in Colle e Castelnuovo dell’Abate che si caratterizza per terreni collinari rossi, ricchi di argilla calcarea ferrosa, freschi e ben dotati di sostanze minerali.


I vigneti, degradanti dai 300 ai 100 metri s.l.m., si estendono per circa cinque ettari - tre ettari a Brunello, un ettaro a Rosso di Montalcino e uno a Sant’Antimo - beneficiando di particolari condizioni microclimatiche e dei venti provenienti dal mare che soffiano sulla tenuta, garantendo la sanità delle uve e favorendo una maturazione graduale e completa dei grappoli di Sangiovese per vini sinceri, indissolubilmente legati al territorio, che ne sappiano esprimere la potenza e la generosità e al tempo stesso l’eleganza e la sobrietà. L’etichetta è una rosa dei venti, che vuol evocare proprio la realtà di questo territorio, dove la particolare confluenza dei venti, che soffiano costantemente, anche d’agosto, crea un clima tipicamente mediterraneo, privo di nebbie, con piogge primaverili, garantendo ai vigneti condizioni favorevoli e salutari per le viti dalla fase vegetativa fino alla vendemmia.

Foto
agribusiness Fattoria Querciarossa
Foto
farms Le Nocciole Di Cascina Palazzo

Cascina Palazzo: due parole quasi in contrasto.
Sembra un gioco di uno scenografo teatrale: un palazzo signorile del ‘600 che spunta fra le colline dell’Alta Langa.

È un edificio completamente diverso dall’architettura tipica delle tradizionali cascine di Langa, perché fu costruito come residenza di campagna per una famiglia della nobiltà torinese.
Immaginiamoli, gli aristocratici torinesi barocchi, incipriati e imparruccati, salire sulla carrozza nel cortile del loro palazzo di città, dopo che i domestici avevano caricato i bauli, e partire verso le terre allora selvagge dell’Alta Langa.

È tempo di feste, di balli, di caccia, di quel breve periodo di villeggiatura spensierata che l’aristocrazia sabauda si concedeva fra gli affari e le guerre.


Nel 1915 il mio bisnonno Luigi acquista il palazzo da un discendente della nobile famiglia torinese e lo trasforma in cascina.
Immediatamente cambia lo spirito del luogo: non più feste e villeggiatura, ma il lavoro duro della campagna.
Pianta subito degli alberi di nocciole, ben 300, che colloca nei versanti di terreno più soleggiati.
All’inizio l’attività della cascina comprende anche l’allevamento di buoi da lavoro, l’animale più usato nella vita agricola del tempo. Mano a mano, con il progredire delle macchine e dei trattori, l’allevamento dei buoi si è ridotto, lasciando sempre più spazio alle nocciole.
Così mio nonno Alberto, poi mio papà Angelo hanno costantemente ampliato la superficie destinata alle nocciole.


Per chi nasce in una cascina dell’Alta Langa, le nocciole sono compagne di vita fin da bambino, prima per giocare ad arrampicarsi sugli alberi, poi per fare merenda con la torta di nocciole preparata dalla nonna.


Questa è stata la mia infanzia: andavo nel noccioleto con mio papà, che mi raccontava e mi trasmetteva le sue conoscenze su come lavorare e preparare il terreno, come potare i rami, come controllare gli insetti.
Adesso tocca a me. Insieme a mio papà Angelo, mia mamma Rosalia, mia moglie Elisa, e i miei figli Mattia e Andrea a cui sto insegnando come amare e prendersi cura delle nocciole.
Come ogni persona che mi ha preceduto, ho voluto dare il mio tocco personale a Cascina Palazzo: così ho deciso di aggiungere alla coltivazione e alla raccolta delle nocciole anche la tostatura e la lavorazione. Per ottenere la crema, la pasta, la granella, la farina di nocciole. Tutto fatto in casa. Da noi. Con le nostre nocciole.


Manuel Quazzo

Foto
butchers Square Butcher

La Square Butcher nasce tre anni fa con lo scopo di dare la migliore qualità per tutti con un prezzo accessibile e di non usare nessun tipo di conservanti negli alimenti!

Siamo una azienda a carttere familiare e come tale cerchiamo di fare in modo che tutti i nostri clienti si sentono parte di noi come una grande famiglia...

Foto
agribusiness Oleificio Oro Del Sele Di Gonnella Il nostro oro!
Foto
butchers Centro Market Fratelli Girone

Produciamo e vendiamo pane e tanti prodotti di qualita'

Foto
agribusiness La Fonte Della Bonta'

La Fonte Della Bontà e' un negozio nel quale potrete trovare pasta fresca e molto altro, prodotto con materie prime Italiane, di qualità e senza glutine!

Foto
farms Cascina Alberona

La Cascina Alberona, attiva dal 1988, è specializzata nella produzione della varietà di riso Carnaroli, Baldo, S.Andrea e Originario, con una produzione che si aggira sugli 8.000 quintali di risone all’anno.


Centro dell’azienda è la Cascina Alberona nella quale si fornisce direttamente al consumatore il riso come prodotto finito: controlliamo e tuteliamo la qualità del nostro riso lungo tutta la filiera, dalla riproduzione del seme che avviene direttamente in azienda, permettendo così di disporre di sementi particolarmente selezionate in grado di mantenere in purezza i semi di riso, alla pilatura a pietra per preservarne le sostanze nutritive e il gusto, fino al confezionamento sottovuoto. Garantiamo in questo modo un elevato standard qualitativo del nostro prodotto, ottenendo un riso buono (un prodotto a Km 0) dal campo alla vostra tavola. Il riso di Cascina Alberona è un alimento completo, sano, nutriente e di digeribilità superiore rispetto a quella di tutti gli altri cereali, migliora il rendimento delle funzioni organiche e svolge un'azione ipotensiva, benefico anche nei casi di azotemia.


Facciamo parte della Filiera del Riso Venere e del Riso Ermes a garanzia della qualità del prodotto e partecipiamo al progetto della Camera di Commercio di Pavia “La Via del Carnaroli” che vuole promuovere e far scoprire il vero riso Carnaroli ottenuta solo da semente controllata.

Foto
farms Azienda Agricola Terre De' Guerriero

L’azienda agricola terre de’ GUERRIERO con il Fiano DOCG TORRECONE vuole essere una piccola azienda che rispetta le tradizioni e l’ambiente con un prodotto di qualità.

L’azienda è condotta nel rispetto delle tecniche di gestione integrata con attenzione al numero di trattamenti e ai prodotti da usare.

Particolare attenzione viene messa nella tecnica di vinificazione che tutela il prodotto con le sue caratteristiche e conserva l’influenza del microclima.

Foto
Food & Wine La Nicchia Pestifera Prodotti tipici liguri





Sfiziosità Enoteca
Foto
roasting plants Francaffe'

La Francaffè nasce dalla mia passione per il caffè e dal desiderio di realizzare un progetto imprenditoriale nel quale trovassero spazio la creatività, il valore, la ricerca e il desiderio di offrire qualità lavorando con il piacere di chi inizia una nuova avventura credendo nel proprio sogno.
Ho scelto la strada dell'artigianalità perchè è lontana dalle logiche dei grandi numeri, lavorando con determinazione ma anche divertendomi senza rinunciare alla libertà di andare anche controcorrente. Fin dall'inizio ho dato importanza alla cura dei dettagli nella scelta della materie prime proponendo solo poche miscele che riflettono il mio gusto. Selezionati le monorigini di alta qualità presenti sul mercato ho lavorato intorno ad un'importante miscela: SOPHIA, nome molto importante per me.
SOPHIA riflette appieno la mia idea di espresso in tazza corposo, gratificante ed appagante.


TORREFAZIONE ARTIGIANALE. Lavorazione artigianale e ricerca costante di materie prime di eccellenza, questo binomio garantisce la qualità ed il valore sul quale si fonde la Francaffè. Essere artigiani oggi è un onore con la grande responsabilità di dimostrare che, con le mani e con la testa, si può realizzare un'idea con l'entusiasmo di chi crede in ciò che fa. La Francaffè nasce come laboratorio artigianale e pone particolare attenzione alla divulgazione della cultura del caffè. I caffè verdi che acquistiamo sono tutti monorigine di eccellenza, scelti per la qualità della pianta coltivata e per la serietà e competenza dell’azienda coltivatrice che provvede già ad una prima selezione, in seguito vengono effettuati da noi dei controlli in laboratorio. In torrefazione la tostatura avviene su ogni singolo caffè, con lo scopo di dare ad ogni monorigine la cottura più adatta, che non copra le qualità del gusto e gli aromi. La miscelazione viene fatta a freddo, seguendo dei criteri di equilibrio per ottenere miscele adatte al tipo di utilizzo. Il criterio da noi adottato ha come obiettivo di proporre miscele che non tradiscano le caratteristiche dei caffè, ma anzi ne esaltino le peculiarità, le differenze e le caratteristiche in modo armonico. Tecnicamente il metodo di estrazione per espresso prevede una miscela poiché nessun tipo di caffè, da solo, è in grado di dare un espresso perfetto, corposo e dal gusto ricco di aromi. Bere un espresso in miscela significa gustare un’armonia di profumi, di aromi, di corpo.

Foto
farm holidays Agriturismo Sa Mendhula Nella tenuta dell'Agriturismo Sa Mendhula sarà possibile effettuare delle piacevoli passeggiate e incontrare alcuni animali allevati dalla nostra azienda. agricola!
Foto
agribusiness Fattoria Petrini Il tuo olio per la vita!
Foto
pasta factories Pasta Fresca Morena

Da piu di 50 anni ogni giorno nella nostra vetrina trovate i prodotti della nostra cucina e del nostro laboratorio, preparati con ingredienti freschi e controllati.

Le verdure, le carni, le farine e uova scelte e selezionate in base alla nostra esperienza.

Potete quindi acquistare la nostra genuinità per creare i vostri piatti fantasiosi.

Se amate la pasta qui troverete oltre 100 prodotti tra cui poter scegliere per soddisfare la vostra voglia di pasta fresca.


La nostra storia

Inizia più di 50 anni fa, quando per volere di Piombo Sebastiano e Bruno Elio aiutati dalle proprie mogli Maria Teresa Masini (Piombo) e Silvana Piombo decidono di trasferirsi da Genova a Ventimiglia per acquistare un piccolo laboratorio di pasta fresca.

All'inizio i macchinari utilizzano la forza umana (con manovelle) per produrre, ma con l'aumento delle richieste vengono fatte delle modifiche per farle funzionare con motori elettrici grazie all'ausilio di cinghie; Idea apprezzata dal signor Stefanati (produttore di macchine per pasta fresca DEA) che in seguito fa progettare ai suoi ingegneri macchine a motore più sicure e funzionali (inserendo i motori all'interno dei corpi macchina in modo da coprire anche le cinghie).

Gli anni trascorrono e il lavoro non manca grazie al benessere fornito dai lavoratori transfrontalieri che lavorano nelle fabbriche nel Principato di Monaco e al boom turistico che fa riempire i locali della Costa Azzurra e della Riviera dei Fiori, che gradiscono la pasta fornita dal pastificio Morena.

Con i primi guadagni viene aquistata la concessione per vendere al mercato, si rivelo un buon affare considerando che tuttora è il punto di maggior vendita.

Col passare degli anni il lavoro inizia a essere sostenuto anche dai figli di Bruno Elio e Silvana Piombo ( Morena, Emanuela e Ramon ) questo comporta anche l'acquisto di un negozio con laboratorio a vista sulla strada principale (Via Aprosio 21/c).

Oggi vantiamo più di 27 tipi di paste alimentari e un laboratorio con 11 macchine per la produzione di pasta fresca e una cucina attrezzata per la lavorazione dei ripieni dotata di sterilizzatori d'ambiente e sterilizzatori per le uova (rigorosamente fresche).

Negli anni la qualità dei nostri prodotti viene distinta dal fatto di usare ingredienti freschi (come le verdure lavate e cotte da noi e le carni cotte e speziate da noi).