Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  SEBASTIANELLI MIRELLA LOCALITA' BERBENTINA
60040 SASSOFERRATO (AN)
0732959779
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
dining Agriturismo Fossa Mala "Un vino moderno ha radici antiche.




La tradizione per noi non è mai sterile nostalgia del passato, ma base per nuovi traguardi da raggiungere con competenza ed innovazione”.
Foto
roasting plants Spirit Of Coffee

Micro torrefazione di altissima qualità, Scuola di formazione e Coffee shop.

Foto
roasting plants Temperato Caffe'

L'azienda Temperato, associato al Consorzio San Geminiano, ha sede a Baia Latina (CE). E' una torrefazione di tipo artigianale che si occupa della produzione e della distribuzione di caffè soprattutto nel settore HORECA, privati e uffici. Si occupa inoltre dell'assistenza tecnica!

Foto
farms Erkiles

Una lunga storia aziendale


L’azienda agro-pastorale della famiglia Curreli ha una storia di tre generazioni, caratterizzata dalla passione per l’allevamento degli ovini, la produzione di formaggi genuini e rispetto della natura.


Il caseificio dell'azienda Erkìles a conduzione familiare, si trova a pochi chilometri dal paese di Olzai.

L'azienda è ben radicata nella realtà locale e collabora da oltre trent'anni con le organizzazioni degli allevatori, coltivatori, consorzi di categoria, grossisti e commercianti di prodotti alimentari.


Collabora inoltre con le istituzioni pubbliche locali per la promozione dei prodotti eno gastronomici di eccellenza e per la tutela del territorio di Olzai, della Barbagia e della provincia di Nuoro, anche attraverso diverse iniziative intraprese con l'associazione "La Strada del vino Cannonau".

Foto
Food & Wine Salumificio Macelleria Braceria Cillo La macelleria Cillo è inoltre specializzata nell’ideazione, nella creazione e nella fornitura di menù con servizio catering per eventi aziendali, feste private, sagre per il piacere di stare insieme e trovare la cornice ideale per fare del vostro evento un’indimenticabile esperienza gastronomica. Siamo specialisti nel prenderci cura dei vostri desideri e delle vostre necessità individuali, per conferire alla vostra festa un tocco personale!
Foto
farms Olio Costa del Pedone

Costa del Pedone - Società Agricola Regazzano


La nostra è una piccola azienda a conduzione familiare. Nasce per dare vita ad un sogno: rivedere in produzione la terra che per molti anni la nostra famiglia aveva coltivato ed amato.

Così alla fine degli anni 90 abbiamo dato inizio al ripristino dei terreni non coltivati da anni, intrapreso numerose azioni di recupero e introdotto la conversione all’agricoltura biologica. I nostri terreni un tempo destinati alla coltivazione di vigneti e di olivi sorgono a Grotte di Castro, a pochi passi dal lago di Bolsena, al confine tra Umbria e Toscana.


Di origine vulcanica poveri di calcare e ricchi di sali minerali, per la loro posizione ed esposizione sono altamente vocati alla coltura dell’olivo, coltura già conosciuta ai tempi degli etruschi che esperti agricoltori ne tramandarono tecniche di raccolta ed estrazione fino ai nostri giorni.

Nel 2000 abbiamo deciso di aumentare il numero delle piante di olivo e cosi alle 600 piante centenarie abbiamo aggiunto nuovi impianti attenti a mantenere le stesse varietà.


Attualmente possiamo contare di circa 3000 piante curate utilizzando solo sistemi naturali o organici senza l’impiego di sostanze chimiche e fitofarmaci.

E’SOLO CONSERVANDO E VALORIZZANDO IL PATRIMONIO VARIETALE DI UN DETERMINATO TERRITORIO CHE POSSIAMO TUTELARE DETERMINATE CARATTERISTICHE DELL’OLIO DI OLIVA.


Foto
farms Oleificio Prudenzi Riccardo

Fin dal 1870 che la Famiglia Prudenzi coltiva e produce il suo olio extravergine d'oliva, il tempo passa ma le tradizioni restano, infatti, al giorno d'oggi l'azienda agraria Prudenzi può contare ben 9.000 piante di olivo a monocono ed un frantoio a ciclo continuo con lavorazione a freddo.

Foto
breweries Azienda Agricola ANDREA BIGI

ORIGINI

L'azienda agricola di Andrea Bigi nasce sulle orme dell'attività del nonno che aveva un vignetto a San Paolo di Jesi.

La passione per la campagna è già forte fin da bambino e ricorda come già a tre anni guidò il trattore per la prima volta.

Grazie agli stimoli e ai preziosi insegnamenti del nonno, Andrea man mano amplia le sue conoscenze sia in vigna che in cantina.


Nel 2004 forte dell'esperienza acquisita, Andrea Bigi si mette in proprio, alla ricerca dei migliori metodi per la produzione di materia prima di qualità, inizialmente venduta a terzi.

Ma presto Andrea si accorge  che questo non valorizza il suo lavoro e quindi si dedica a progetti di trasformazione diretta delle proprie materie prime per la vendita al dettaglio dei relativi prodotti, con l'intenzione di trasmettervi i valori e la genuinità del buon lavoro nella campagna, che possono ancora oggi offrire prodotti di qualità superiore nel mercato.


BIRRA

La materia prima, orzo per poi fare il malto, viene prodotta direttamente da Andrea Bigi.

Il birrificio per la produzione si trova a Staffollo e utilizza processi e macchinari artigianali, identificando quindi la birra come "agricola"

Inoltre utilizzando fino al 90% di materia prima prodotta direttamente dalla propria azienda, la birra Andrea Bigi può vantare del riconoscimento "Birra Agricola Italiana".

La produzione viene interamente venduta con diffusione nazionale tramite i canali HO.RE.CA.

Le birre di Andrea Bigi si contraddistinguono per il sapore riconoscibile del malto, grazie all'attenta produzione di una birra delicata a bassa gradazione e amarezza, una ricetta che si distingue per far esaltare tutte le sfumature di sapore dei componenti della birra. La produzione effettiva di birra nasce come sperimentazione e sfida nel 2015.

A tutti i tentativi delle ricette provate veniva assegnato un numero. Solo il numero delle ricette migliori oggi da il nome alla birra.


VINO

Da anni nel settore vitivinicolo, Andrea Bigi può vantare collaborazioni con diverse cantine. Proprio da queste esperienze, nel 2017 nasce l'idea di trasformare parte dell'uva prodotta in azienda nel primo vino, lo Scacciacorvi.

Nato quasi in segno di protesta nei confronti di una realtà che non valorizza la materia prima e il territorio, quell'anno vengono prodotti i primi ettolitri di questo vino che Andrea Bigi ama definire "diverso" nello scenario del Verdicchio.

Il nome Scacciacorvi rispecchia questa sua "stranezza", ma come lo scacciacorvi la sua diversità è essenziale a proteggere i campi e il lavoro dell'uomo. Da li in poi seguono gli altri vini che si idendificano con oggetti tipici della campagna, capaci di rievocare quell'autentica emozione di vicinanza al territorio e un antico modo di lavorare dedito alla realizzazione di prodotti dai sapori genuini. In ogni vino si possono apprezzare il carattere, la passione per la stessa terra che lo produce, e un idea diversa di crescita che l'azienda Andra Bigi vuole trasmettere, a volte anche in maniera insolita.





Foto
farms Tenuta Santo Spirito

Qualità senza compromessi nel pieno rispetto della tradizione

La campagna Ragusana è prima dolce e poi aspra nel suo insieme, le zone pianeggianti dolcemente degradano verso coste basse ed uniformi, accompagnate da una ragnatela di bianchi muretti a secco che si perdono tra le dune sabbiose e le scogliere del mare cristallino. Terre baciate dal sole in un microclima forgiato da brezze marine e temperatura mite. Qui i terreni sabbiosi favoriscono l’allevamento di uve autoctone, dove il Cerasuolo di Vittoria è il vino territoriale d’eccellenza unica D.O.C.G. della Sicilia. Gli ottimi vini prodotti nel territorio di Ragusa, nascono dalla fertilità di queste terre caratterizzate da componenti sabbiose di natura calcarea e silicea. Dal mare alla collina, gli uliveti secolari alternano la loro presenza a quella dei maestosi alberi di carrubi.

Filari di uve di Frappato e Nero d’Avola circondano elementi rurali, accanto ai bagli moderne cantine si integrano nel paesaggio circostante. Oggi, percorrendo la strada che da Roccazzo porta ad Acate, si rivede Tenuta Santo Spirito sulla destra, finalmente nella sua originale bellezza e presentata agli ospiti da un viale di cipressi ad accoglierli. La nostra passione e il profondo rispetto per le tradizioni del luogo sono stati gli abili maestri di questa opera di “ristrutturazione”, come si direbbe adesso, ma che noi preferiamo definire “restituzione” al territorio, alla gente e a chi vorrà vederla e apprezzarla insieme a noi. Da questa terra baciata dal sole e accarezzata dalla brezza marina, i vini di Tenuta Santo Spirito prendono vita e si colorano di aMarAnto e Chiarestelle.


Progetto SOStain
Lavoriamo ogni giorno per lasciare ai nostri figli un ambiente migliore del nostro

Tenuta Santo Spirito aderisce al progetto SOStain, il programma di sostenibilità per la vitivinicoltura siciliana, con l’obiettivo di perseguire uno sviluppo rispettoso dell’ambiente, socialmente equo ed economicamente efficace.


Vini
Non ci conformiamo a uno stile prestabilito, ma lasciamo fare alla natura

Produciamo vini autentici e liberi da schemi utilizzando esclusivamente vitigni autoctoni come il Nero d’avola, il Frappato, il Grillo, e l’Insolia per esaltare la tipicità del territorio di origine.

Foto
agribusiness ''Zafferano Metelis'' Az. Agricola Gentilucci Riccardo

ZAFFERANO METELIS
...l'antico zafferano di Matelica...


La coltivazione di Zafferano Metelis segue

solo rigorosamente pratiche biologiche...


...la raccolta senza alcun tipo di automazione alle prime luci dell'alba
e la delicata sfioratura manuale garantiscono la qualità della spezia...


...l'essiccazione a temperatura e tempistiche controllate
preserva ed esalta le qualità organolettiche dello zafferano...


...la conservazione per più di un mese in luogo asciutto
e buio servirà alla maturazione della picrocrocina,
sostanza responsabile del potere amaricante,
che bilancerà il sapore e l'aroma della spezia.


IL TERRITORIO
Matelica (MC) 43° 15' 18,00'' N 13° 0' 41,40'' E


...nel cuore delle Marche, alle falde del monte San Vicino...


Un territorio aspro, sopra i 500 m.s.l.m., particolarmente amato da questa piantina rustica che ci offre i suoi delicati fiori nelle grigie giornate autunnali dove il ricordo della calda estate si mescola alle fredde notti dell' imminente inverno di questo spicchio di terra che è l'unica vallata nelle marche ad essere parallela al mare, questa peculiarità ci dona un microclima che rende la nostra spezia unica; di queste colline già si parlava nel 1400, per il loro innaturale dono di produrre uno zafferano di qualità già apprezzato a quel tempo all'interno dei rinomati mercati fiorentini.


LA STORIA


...28 Maggio 1482... (vol. 15 c.252r)


"Domenico di Antonio Senegaglia di Matelica acquista da Pietro di Stefano Angeli di Braccano 1 libbra e 10 once di zafferano per 10 fiorini e mezzo. Da notare il luogo di residenza del venditore, il paesino alle falde del monte San Vicino, fatto scrivere eccezionalmente dal notaio invece del rituale de Mathelica quasi a voler indicare  una specie di denominazione di origini del prodotto prezioso che vendeva, da fornire all'acquirente come garanzia di qualità"


noi teniamo molto al  legame con la storia infatti coltiviamo proprio nella zona individuata all'epoca come località dove si coltivava l'autentico zafferano di Matelica, infatti era scritto:
"Stefano di Angelo di Braccano, padre del venditore precedentemente citato, scambia con Giuliano di Antonio appezzamenti di terra in località Poccolle"


tutt'ora così denominato sulle colline a sud-est di Braccano, dove con passione e professionalità coltiviamo Zafferano Metelis


Zafferano Metelis è un marchio fondato nel 2016 da due fratelli affascinati da questa spezia e intenti nel recuperare un’antica tradizione Matelicese.
Matelica, è un paese ricco di storia e cultura, incastonato nel cuore delle Marche, che ha una particolare vocazione per la coltivazione dello zafferano, infatti le prime notizie di questa spezia nella nostra zona risalgono al 1300 e anche al tempo, grazie alla particolare conformazione della vallata, si produceva una spezia di altissima qualità, con profumi e colori unici, che era apprezzata anche in Toscana, in particolare nei mercati dell'antica Firenze.
 Sono inoltre accertate compravendite di zafferano relative a quel periodo, dove il notaio tiene a precisare la località di provenienza della spezia, sottolineando il paese alle falde del monte San Vicino, al posto del consueto rituale da Matelica, come per garantire al cliente una  denominazione di origine.


Dallo scorso anno abbiamo inziato vari progetti per sensibilizzare le persone all'acquisto di zafferano di qualità, attraverso visite in zafferaneto e spiegazioni dettagliate del ciclo colturale di questa affascinante spezia.
Anche i più piccoli ci possono venire a trovare, infatti organizziamo laboratori didattici per bambini dove dopo la raccolta dei meravigliosi fiori liberano la loro fantasia dipingendo con le loro manine colorate di zafferano.
Sempre dallo scorso anno Coldiretti Macerata svolge le lezioni pratiche del loro corso di formazione sullo zafferano proprio nel nostro zafferaneto, per noi questa è una grande soddisfazione in quanto premia la passione e la professionalità che mettiamo tutti i giorni per migliorarci sempre di più.


Foto
butchers La Boutique Delle Carni da Cavallo Giuseppe

Orari di apertura:
Lunedì:
09:00 - 13:30, 16:30 - 20:00
Martedì:
08:00 - 14:00, 16:00 - 20:00
Mercoledì:
08:00 - 14:00, 16:00 - 20:00
Giovedì:
08:00 - 14:00
Venerdì:
08:00 - 14:00, 16:00 - 20:30
Sabato:
07:30 - 21:00
Domenica:
Chiuso

Foto
Food & Wine Il Quintoquarto Agrimacelleria Stuzzicarne Allevamento - Agrimacelleria - Agriturismo

Il quinto quarto Agrimacelleria stuzzicarne. Grazzano Badoglio

Foto
farms Società Agricola Bernardi Ogliano

Nel 1962 il giovane Tarcisio Bernardi sentendosi stretto nella veste di socio della cantina sociale, decide di vinificare
in proprio l’uva da lui prodotta e di venderne il vino, forte dell’esperienza di almeno tre generazioni di viticoltori.


All’epoca la meccanizzazione in agricoltura era ppena agli albori, le irte colline di Pedeguarda di Follina
richiedevano un duro lavoro e i terreni erano a volte avari; queste difficolta' portarono la famiglia Bernardi,
nel 1972, a trasferirsi ad Ogliano, sulle colline di Conegliano.


Ora l’azienda ha una superficie di circa 16 ettari di cui 13 coltivati a vigneto, raggruppati in un unico corpo
attorno al centro aziendale; un suggestivo intreccio di filari su verdi colline esposte al sole.


Il tempo e' passato, alle vecchie generazioni si sono affiancate le nuove, ai metodi tradizionali di lavorazione si sono
aggiunte nuove tecnologie che aiutano a migliorare i vini, rendendoli consoni alle richieste di mercato ma sono rimasti
intatti l’attaccamento al territorio, l’amore per la natura e la genuinita' dei propri prodotti.


Tutto questo la Bernardi Ogliano cerca di trasmetterlo ai clienti, vecchi e nuovi che apprezzano i suoi vini
ed il clima familiare che si respira all’interno dell’azienda.

Foto
agribusiness Il Paradiso dell’Ortofrutta

Orari di apertura:

Lunedì:
08:00 - 13:00, 16:00 - 19:00
Martedì:
08:00 - 13:00, 16:00 - 19:00
Mercoledì:
08:00 - 13:00, 16:00 - 19:00
Giovedì:
08:00 - 13:00
Venerdì:
08:00 - 13:00, 16:00 - 19:00
Sabato:
08:00 - 13:00
Domenica:
Chiuso

Foto
agribusiness Renzo Nadalutti

L'azienda Renzo Nadalutti si è specializzata nella produzione e nella vendita di diverse varietà di cereali, leguminose e chenopodiacee operando con il metodo dell'agricoltura biologica. In essa vengono coltivati non solo il mais, l'orzo, la segale e il frumento, ma anche il farro, l'orzo mondo, il grano saraceno e il grano polonico.


In azienda è presente un impianto di macinazione costitutito da un mulino a pietra abbinato a un buratto e a un aspiratore: attraverso questo sistema si ottengono farine integrali e semintegrali che, non subendo il processo di surriscaldamento tipico della molitura a cilindri, presentano un alto valore biologico.


Inoltre, attraverso la lavorazione della semola dei grani duri aziendali ("Senatore Cappelli", grano polonico e farro dicocco) un laboratorio artigianale certificato bio produce pasta, trafilata al bronzo, asciugata a 35 gradi in 28 ore.