Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  SANITARIA LAURA VIA GIOBERTI VINCENZO 62
71100 FOGGIA (FG)
0881614073
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
agribusiness Azienda Agricola Il Sasso

Allevamento pecore razza sarda
Produzione propria pecorino, ricotta, yogurt
vendita diretta

Foto
pasta factories Pasta Fresca da Massimo

Pasta fresca da massimo è un laboratorio di pasta artigianale sito a Paestum che offre prodotti d'eccellenza secondo le rinomate tradizioni cilentane


Il nostro laboratorio offre una vasta scelta di pasta fresca, per soddisfare qualsiasi esigenza dei nostri clienti. In accordo con la tradizione cilentana produciamo:


RAVIOLI DI OGNI TIPO -CAPPELLACCI- CONCHIGLIONI IMBOTTITI- NIDI -GNOCCHI DI PATATE- FUSILLI -CAVATELLI- CORTECCE- MAFALDE- SCIALATIELLI- GNOCCHETTI SARDI- TAGLIATELLE PAGLIA E FIENO- PACCHERI e tanto altro ancora non resta che venirci a visitare!

Foto
agribusiness Armonie del Sud

L'azienda

Armonie del Sud  è specializzata nell’approvvigionamento, conservazione, lavorazione, confezionamento e commercializzazione di patate e agli.


Grazie ad una politica aziendale centrata sulla qualità e sull’innovazione, ha qualificato la propria offerta, sviluppando una gamma di prodotti in grado di soddisfare le esigenze del trade e del consumatore finale.
I processi produttivi adottati, insieme ai servizi necessari alla pianificazione degli approvvigionamenti, lo stoccaggio e l’efficacia nella gestione della logistica fanno della nostra azienda una delle società di riferimento del settore, un partner affidabile per la commercializzazione di patate e agli.


Mission e Vision
Il cliente è al centro della nostra attenzione ed il nostro principale obiettivo è garantirgli prodotti tracciati e sicuri seguendo sempre le sue esigenze e i suoi gusti.
La nostra è una cultura di determinazione ed attenzione al dettaglio. La modernità dei packaging e i nostri buoni prodotti della terra tracciati e sicuri sono lo specchio dell’attenzione che rivolgiamo ai nostri clienti.
La perfezione è sempre il nostro obiettivo poiché vogliamo raggiungere, mediante il nostro lavoro, i più alti livelli di eccellenza e fornire ai clienti il miglior prodotto possibile.

Dietro ogni nostro prodotto c’è una storia, una storia in cui sono i piccoli dettagli a fare la differenza.


Confezionamento

Al termine del processo di confezionamento, i sacchi di patate vengono riposti in appositi contenitori di cartone pronti per essere spediti e consegnati a destinazione.
oria, una storia in cui sono i piccoli dettagli a fare la differenza

Foto
farm holidays Agriturismo Virgena

L' agriturismo Virgena è il luogo ideale per trascorrere tranquille e rilassanti domeniche in famiglia e assaporare il gusto e la genuinità dei prodotti a Km 0


Un'oasi di pace che offre la possibilità di apprezzare il contatto con la natura e gli animali che fanno parte dell' agriturismo, come cavalli, galline, asini e conigli.


E' possibile anche prenotare banchetti per eventi o cerimonie.







Foto
butchers Macelleria Da Guerrino

La nostra azienda ha una consolidata esperienza nel settore carni fresche settore in cui opera da oltre 50 anni.
La nostra professionalità ed esperienza è messa al vostro servizio per cercare di soddisfare ogni vostra esigenza.

La guerrinsnc realizza e vende le seguenti tipologie di prodotti: carni bovine,suine,ovine e avicunicole....
Siamo inoltre specializzati nei seguenti servizi: prodoti tipici SARDI compresi agnelli capretti maialetti...e cordole oltre tutti gli insaccati  che questa terra offre......naturalmente non mancano certo i prodotti emiliani selezionati con particolare attenzione 

Foto
pasta factories Pastificio Artigianale Marinelli


PROFILO

La nostra pasta fresca è un alimento biologico dinamico certificato che nasce dall’agricoltura biologica, da grani antichi coltivati in Italia e macinati a pietra, viene lavorato con passione nel nostro pastificio artigianale famigliare con l’aggiunta di acqua pura della fonte Molin Fosin di Croviana (Val di Sole). Per mantenere i valori nutritivi integri, viene trafilata al bronzo, gusto e caratteristiche sono più intensi, tanta energia naturale per un alimentazione sana. Trafiliamo 4 diverse tipologie di pasta fresca integrale biologica: Senatore Cappelli, Kohrosan Saragolla, Farro Dicoccum, 5 Cereali. Tutti i nostri prodotti potrete trovarli in diversi negozi biologici del Trentino.


QUALITÀ

Le farine e le semole vengono acquistate presso l'azienda agricola biologica Bioland di Gravina di Puglia. La coltivazione avviene in una terra selvaggia ricca di sole e scarsa di piogge, dove il sole e la terra donano più sapore ai frutti. L’azienda è controllata e certificata ICEA (Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale) ai sensi del reg. CE 2092/91. L’azienda coltiva esclusivamente e rigorosamente varietà di grano di antica origine come: grano duro Senatore Cappelli, ultimamente riproduce Khorasan (Saragolla), Farro Dicoccum, Farro Monococcum; grano tenero Gentil Rosso, Farro Spelta, Triminia, Bianchetta, Risciola e Autonomia. Dal 2006 l’azienda si è fornita di un mulino a macine di pietra (con certificazione biologica ICEA) per la trasformazione dei grani antichi in farine integrali e semi-integrali (setacciate con buratto).


SEMOLE

Senatore Cappelli: definito razza migliore negli anni 30-40 era di largo uso in Puglia e Basilicata il suo nome deriva dal nome del Senatore Raffaele Cappelli che nei primi novecento fu promotore della riforma agraria che portò alla distinzione dei grani duri dai teneri. Antenato del grano duro moderno. La pianta alta 180 cm. contiene alta percentuale di lipidi e aminoacidi, vitamine e sali minerali. Attualmente è prodotto esclusivamente in agricoltura biologica nelle colline Lucane.

Khorasan Saragolla: deriva dal nome Egiziano che significa anima della terra. I suoi semi vennero scoperti in un sarcofago nelle vicinanze di Dashare in Egitto. Negli anni 50 tramite un mercante le sementi arrivarono in Montana. Scomparvero per molto tempo fino a che negli anni 80 un agricoltore del Montana cominciò a coltivarlo dando il nome di Kahmut. Simile al grano duro il Khorasan contiene il 30-40% di proteine, grassi, vitamine, sali minerali, ricco di selenio, magnesio, zinco, vitamina E.

Farro Dicoccum uno dei cereali piu antichi era alla base dell'alimentazione degli eserciti degli antichi romani, era facile da coltivare e ricco di nutrienti, antenato del grano duro, il farro. Le varietà di farro sono tre, piccolo Monococcum, medio Dicoccum e grande Spelta. Aggiungendo acqua pura della Val di Sole ne esce un pasta con un sapore unico e un gusto molto particolare. Da ricordare che la pasta avrà un alto contenuto di nutrienti e facilmente digeribile per la ricchezza di fibre, basso contenuto di zuccheri e di glutine, un alimento sano e naturale.


Foto
dairies Caseificio Le Grazie

Nell'Aprile del 2005 nasce il Caseificio le Grazie, diventando, da allora, una vera è propria meta obbligatoria per gli amanti della vera mozzarella. Il Maestro Casaro Domenico Musella, fondatore del Caseificio Le Grazie, può vantare un esperienza di oltre 25 anni nel settore. 

Esperienza acquisita lavorando per i maggiori caseifici della Terra dei Mazzoni,  zona dove la mozzarella viene prodotta fin dall'antichità e da dove proviene il latte esclusivamente di bufala con cui, oggi, il Caseificio Le Grazie produce le sue bontà. 
Foto
farms Azienda Agricola I Scriani

Con il marchio Scriani, la famiglia Cottini ha voluto dare identità ad una lunga tradizione familiare spesa nel mestiere vitivinicolo. L’azienda si trova a Fumane , nel cuore della Valpolicella Classica,  dispone di una superficie vitata di circa 13 ettari, coltivati con il tradizionale sistema della pergola veronese.


I principali vigneti di proprietà sono situati su una bellissima collina denominata "Monte S.Urbano" ed est e "La Costa" ad ovest.
I terreni, situati ad una altitudine che varia dai 250 ai 400 metri s.l.m., presentano un andamento in parte pianeggiante in parte terrazzato con muri a secco e sono costeggiati da un pittoresco corso d'acqua a carattere torrentizio, denominato "Vaio".
La vendemmia, effettuata esclusivamente con la raccolta manuale, in tutti i vigneti viene condotta in modo frazionato in funzione soprattutto della produzione del Recioto e dell'Amarone.


Per le uve che originano questi vini infatti si procede ad una raccolta selettiva (fine settembre) dei grappoli più' esposti spargoli che vengono poi collocati in piccole cassette di legno oppure su graticci collocati in fruttai arieggiati per un periodo di 100-120 giorni. Questo periodo di surmaturazione (appassimento) permette l'evaporazione dell'acqua contenuta portando l'uva a una  maggiore concentrazione zuccherina.


Punto di forza della produzione Scriani è l’Amarone, maturato diciotto mesi in barrique, otto mesi in grandi botti di rovere e poi affinato in bottiglia per altri sei mesi.


 Il reparto cantina dell'Azienda "Scriani" è curato attentamente per seguire da vicino tutte le delicate fasi di vinificazione. La tradizione familiare prevede infatti operazioni di particolare attenzione e delicatezza.


La cantina è dotata di contenitori di diversa natura e capacità: dall'acciaio inox al rovere di Slavonia alla più moderne barriques.


E' così possibile gestire la vinificazione e l'affinamento dei vari vini nelle importanti fasi della loro maturazione. I riconoscimenti ottenuti nelle manifestazioni e concorsi, uniti alla considerazione da parte di autorevoli guide nazionali testimoniano le qualità che possiedono i vini pregiati SCRIANI.


Una visita alla nostra cantina  è un viaggio nel cuore della tradizione della Valpolicella, un affascinante percorso che permette di rivivere la magica atmosfera di un luogo che fa respirare e degustare vino di qualità.
Vogliamo cogliere l’occasione per invitarvi a visitare la nostra cantina e gli affascinanti luoghi che la circondano.


Offriamo:
- Passeggiate tra i vigneti;
- Visita alla cantina con spiegazioni inerenti: la fermentazione, barricaia, locali di stoccaggio, la vinificazione e di affinamento dei vini;
- Degustazioni dei nostri vini accompagnate da assaggi di salumi e/o formaggi locali.

Le visite sono possibili tutto l’anno dal lunedì al sabato, ed anche la domenica, previa prenotazione.


Foto
butchers Regina Delle Carni

Macelleria, rosticceria,  pronto cuoci, gastronomia,  sugerlati..

Foto
farms Zafferano Collina Lucana


Zafferano Collina Lucana®, nasce dalla volontà di due amici, di condividere idee e progetti, alla ricerca di una nuova opportunità di crescita professionale e personale.

L’idea di Giuseppe Montesano si innesta sull' Azienda Agricola di Tiberio Tassinari, operante nel settore cerealicolo, un tempo fulcro dell’economia della collina lucana.

Una realtà così mutata, obbliga a ricercare nuove idee e, naturalmente, a pensare valide alternative alle produzioni tradizionali, se è forte il desiderio di rinsaldare le proprie radici nel territorio e la volontà di trasmettere la speranza di poterci riuscire.

Quattro anni di ricerche, studi e sperimentazioni, hanno confermato la vocazione del territorio di Tricarico alla produzione di zafferano di ottima qualità, evidenziata dai risultati delle analisi qualitative effettuate sul campione relativo all’anno di produzione 2016 - secondo la Norma ISO/TS 3632 – che colloca Zafferano Collina Lucana® nella Classe I della scala dei valori di qualità, con un’umidità pari al 6,87%.

Le analisi del 2017 confermano, la Classe I, e soprattutto viene riconosciuto che i campioni esaminati rispettano i criteri necessari per avvalersi del Marchio Repron®, rilasciato da Hortus Novus srl (L’Aquila) sulla base del brevetto internazionale depositato dalla medesima società, agli zafferani naturali, biologici che hanno effetto neuro-protettivo.

Il basso contenuto di umidità degli stigmi essiccati, contribuisce ad esaltarne la qualità e aumenta la durata di conservazione delle proprietà organolettiche e medicinali.

Consapevoli che non si finisce mai di imparare, e incoraggiati dai risultati ottenuti finora, viene fatto il primo passo di un lungo cammino - nella direzione del sano e naturale benessere della persona - cosparso non solo di colori ma anche inebriato da profumi e sapori, con la registrazione del marchio Zafferano Collina Lucana®; depositato nell’anno 2017, presso la Camera di Commercio di Matera.

La coltivazione

Zafferano Collina Lucana® pratica la coltivazione del Crocus Sativus L., con tecniche colturali ispirate ai principi dell’agricoltura naturale e sinergica basate sul principio, ampiamente dimostrato dai più aggiornati studi microbiologici, che, mentre la terra fa crescere le piante, le piante creano suolo fertile attraverso i propri "essudati radicali", i residui organici che lasciano e la loro attività chimica, insieme a microrganismi, batteri, funghi e lombrichi.

I prodotti ottenuti, con questa pratica, hanno una diversa qualità, un diverso sapore, una diversa energia e una maggiore resistenza agli agenti che portano malattie; attraverso questo modo di coltivare viene restituito alla terra, in termini energetici, più di quanto si prende, promuovendo i meccanismi di auto fertilità del suolo e facendo dell'agricoltura un'attività umana sostenibile, mentre l’uso di sostanze chimiche di sintesi non è naturale e non è sostenibile.

Per questo Zafferano Collina Lucana® limita la lavorazione del terreno all’escavazione del letto d’ impianto dei bulbi, rifiuta l’utilizzo di ogni tipo di concime, non pratica diserbo, ritiene che le “amiche erbacce” non vanno eliminate ma controllate, poiché hanno un ruolo specifico nella fertilità del suolo, nell'equilibrio dell'ecosistema e per la salute dei bulbi.

La fioritura

Lo zafferano fiorisce in autunno, tra ottobre e novembre. E’ difficile prevedere l’inizio della fioritura, che dura circa 20 giorni, dipende dal clima e varia ogni anno.

La fioritura è una gioia per gli occhi: il campo si tinge dei colori dell’arcobaleno - dal verde delle foglie al violetto dei petali del fiore, dal giallo delle antere, al rosso degli stigmi.

La raccolta

Per preservare la qualità della spezia raccogliamo, manualmente i fiori, ancora chiusi, alle prime ore del mattino, prima che vengano contaminati da fattori esterni. Raccogliamo i fiori, anche in caso di pioggia, in queste condizioni procediamo all’asciugatura dei fiori prima della mondatura.

La mondatura

Ogni giorno, dopo la raccolta, procediamo alla sfioritura o mondatura dei fiori.

E’ un operazione di precisione e pazienza, che consiste nel separare, manualmente e con estrema accuratezza, i tre stigmi rossi, dalle altre parti del fiore (antere, petali e stilo), mantenendoli uniti tra loro.

La presenza di tali parti del fiore a contatto con gli stigmi, ne compromette la purezza, mentre l’unione dei tre stigmi associata alla loro parte terminale “a trombetta” garantisce la spezia dalla contraffazione.

L’ essiccazione

Nello stesso giorno della raccolta viene effettuata l'essiccazione degli stigmi, cioè l’eliminazione della quasi totalità del contenuto d' acqua presente negli stigmi freschi.

L' essiccazione degli stigmi di Zafferano Collina Lucana® avviene in essiccatori ad aria, a flusso orizzontale, ottimo mezzo per ottenere una spezia di qualità elevata con tempi di conservazione dei suoi principi attivi più lunghi rispetto all’essicazione al fuoco dove la temperatura è elevata e gli stigmi subiscono quasi un processo di tostatura, con conseguente riduzione dei tempi di conservazione dei principi attivi.

La combustione del legno, produce cenere che si posa sullo zafferano, riducendone la purezza.

Il confezionamento

Zafferano Collina Lucana®, è confezionato a stigmi interi e possibilmente uniti, in vasetti di vetro, a chiusura ermetica, con tappo a vite. Rifiutiamo la chiusura con tappo di sughero (esteticamente suggestiva), perché per effetto di una porosità molto variabile, non impedisce gli scambi aeriformi e microbiologici con l’ambiente esterno, mettendo a rischio la qualità della spezia.

Consigliamo di acquistare solo zafferano in stigmi e di diffidare dello zafferano che costa poco, può essere addizionato con altri prodotti, come il cartamo, detto anche zafferanone che, in polvere, assomiglia allo zafferano vero, del quale non ha le stesse proprietà organolettiche e medicinali.


Foto
farm holidays Borgo Tollena
Foto
farms I Borboni Aspirinio di Aversa

Nel 1998 la casa di famiglia, edificata su una grotta di tufo nelle viscere del centro storico di Lusciano, pazientemente recuperata secondo gli standard tecnici, ritorna finalmente ad essere la cantina dell'azienda. La cantina della famiglia Numeroso ha origine dai primi del novecento, e sin da allora ha allevato asprinio con il tradizionale sistema ad alberata. La tradizione che negli anni sessanta si affidava a una concezione di produzione piu quantitativa, converti i Numeroso in conferitori dell'azienda Buton con una fornitura di circa 100 tonnellate annue di asprinio quale vino base dei famosi spumanti e brandy in voga in quel periodo.


La prima fondamentale svolta fu dovuta alla felice intuizione dell'amico Gabriele Lovisetto, allora direttore della stessa Buton, che agli inizi degli anni settanta convinse la famiglia ad effettuare l'innovativa trasformazione su vasta scala dei vigneti passando dall'alberata ai piu moderni guyot o silvouz. Ma e verso la fine degli anni settanta che l'azienda Numeroso avvia le prime sperimentazioni nella spumantizzazione dell'asprinio che alla luce dei primi soddisfacenti risultati si traduce, nel 1982 nel marchio "I Borboni". Ed e proprio in questa fase che il carattere contadino del Cav. Nicola Numeroso si rivela in tutta la sua caparbieta, lancia infatti la sua sfida al recupero dell'asprinio ď'altrimenti condannato all'estinzione - fino all'approvazione della pratica di riconoscimento prima della IGT e finalmente, nel 1993, della DOC Asprinio.


Viene cosi recuperata la tradizionale vinificazione dell'asprinio nelle grotte, scavate a 13 mt di profondita sotto le dimore padronali, e uniche per i loro ambienti particolarmente adatti alla conservazione, in grado di assicurare fresco, giusta umidita, luce e temperatura costante nell�arco dell'anno. La scelta di riportare il processo produttivo negli impianti del centro storico rappresenta la ferma volonta di tutelare i legami con la tradizione che l'asprinio esige e che la famiglia non intende negare nonostante la innegabile praticita che gli ampi spazi della campagna consentono ma che modificherebbe i cicli e quindi la tipicita del prodotto.


Foto
agribusiness Molino Tomatis
Foto
agribusiness Re Del Bosco Tartufi

A Ponteromito in una piccola frazione del comune di Nusco uno dei borghi più belli d'Italia della "Verde Irpinia", contraddistinta dalla immensa bellezza dei Monti Picentini in provincia di Avellino, nasce un azienda giovanile e dinamica "Re del Bosco Tartufi" da un'idea di Ernestina Gambale e di suo marito Michele Cilio, appassionato ed esperto cavatore di tartufi con un esperienza ultra decennale.


L'unico obbiettivo dell'azienda è di portare sulle vostre tavole prodotti in grado di raccontare la storia di una terra straordinaria e delle sue tradizioni secolari fatte di bontà e genuinità.


Nascosto dagli occhi dell'uomo il tartufo è uno dei prodotti più desiderati: il terreno, la vegetazione, il clima, le stagioni, i cicli lunari influenzano la nascita periodica di un gioiello unico dal profumo intenso e avvolgente.


Infatti "RE del Bosco Tartufi" vi offre i migliori tartufi neri e bianchi (freschi e conservati) con una vasta gamma di specialità gastronomiche a base di tartufo in grado di farvi assaporare in ogni momento dell'anno tutte le raffinate sfumature di questi pregiatifrutti della terra.


La raccolta fatta nel rispetto dei tempi di maturazione, l'accurato controllo, l'attenta classificazione (in base alla forma, al prfumo, alla grana e al grado di maturazione), e il rispetto dei metodi di trasformazione artigianali, per una lavorazione priva di conservanti aditivi e coloranti, sino il segreto delle salse "Re del Bosco Tartufi".


Il sapore unico del tartufo si sposa con altri ingredienti di prima qualità come il caciocavallo podolico (prodotto  tipico irpino), ai funghi, agli asparagi e ai carciofi...


Ernestina Gambale