Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  PIZZERIA NAPUL' Via Aldo Moro 4
81030 Cancello Ed Arnone (CE)

3341499197
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
restaurants Pizzeria Ristorante Villaggio Della Fonte

Ristorante, pizzeria, bar, aree verdi e possibilità di giocare a calcetto.

Foto
pizzerias PizzArt

PizzArt è una pizzeria al taglio nata nel 2016 che propone una pizza altamente digeribile e incredibilmente fragrante e uniti alla vasta scelta di condimenti dal più classico al più particolare sarà in grado di soddisfare ogni palato!


Da PizzArt potrete gustare una pizza altamente digeribile (lievitazione 48h) ed incredibilmente fragrante, che sarà in grado di soddisfare ogni palato!


"La pizza e' di per se scienza, sta al pizzaiolo farla diventare arte"


Se la scienza sta nel processo di lavorazione e nella semplicità delle materie prime, l'arte è nell'abilità e nella fantasia degli abbinamenti di ingredienti freschissimi.


Da PizzArt potrete gustare una pizza altamente digeribile ed incredibilmente fragrante, che grazie alla lievitazione naturale in 48h e all'utilizzo di farine 100% Biò, studiate dai pluricampioni del mondo dell'associazione "Mastri Pizzaioli", sarà in grado di soddisfare ogni palato ed esigenza!


Foto
restaurants La Giara
Foto
restaurants Hotel Ristorante Pizzeria La Tavola Rotonda Per gruppi, famiglie e coppie!
Foto
restaurants Ristorante San Lorenzo - Hotel Clitunno

Restaurant and Lounge bar

Foto
restaurants Ciao Pizza Waterloo Ristorante Italiano

Derrière l'église de Waterloo, l'Italie au menu chez CIAO PIZZA! Pas de chichis, pas de superflu dans l'assiette. Éloge à la simplicité!

Foto
dining Le Petit Naples Restaurant italien pizzeria à Cadillac
Foto
restaurants Pizzeria Da Filippo e Antonio

Immer wieder ein Genuss!


Lieferzeiten

Montag            12:00 - 22:30

Dienstag          Geschlossen

Mittwoch         12:00 - 22:30

Donnerstag     12:00 - 22:30

Freitag             12:00 - 22:30

Samstag         12:00 - 22:30

Sonntag          12:00 - 22:30

Foto
restaurants Il Castello Di Casapozzano

Abbiamo realizzato il tuo sogno più bello. Trasformalo in realtà.

Tra le bellezze e le sorprese che possono offrire i paesi della Regione Campania, immerso nei colori e nei sapori di un’antichità resistente ai tempi moderni, si erge nello splendore di un borgo medioevale, il secolare Palazzo Ducale Capece-Minutolo, comunemente chiamato, il Castello di Casapozzano.


La storia del Castello

Casapozzano o Casapuzzano è un antichissimo borgo nato a ridosso del castello medioevale.

Il nome deriva dalla particolare caratteristica del luogo: il territorio era ricco di pozzi dai quali la gens atellana attingeva facilmente acqua, poiché la falda acquifera si trovava a non più di 7 metri di profondità.

L'antico termine Putei-anum si evolve in Puctianum e successivamente diventa Casapuctianum (territorio del pozzo).


L'odierna struttura nacque come torre di guardia, in epoca longobarda e si sviluppò nella successiva epoca normanna.

Il primo nucleo del futuro castello fu eretto nel secolo XI dai fratelli Mosca, nell'ambito del sistema difensivo della Baronia, posto a guardia dei possedimenti terrieri.


In epoca Angioina il feudo di Casapuzzano fu di proprietà di Isabella Filangieri della Berlingeria de Sangro e, successivamente, vide avvicendarsi, quali Signori di Casapuzzano, i Capece Minutolo, i Magliulo e la famiglia Bozzuti.

Nel 1378 il sito, ritornato in eredità ai Capece Minutolo, fu restaurato a cura del Cardinale Enrico Capece Minutolo, Arcivescovo di Napoli. La memoria di tale evento è preservata da una lapide marmorea che ne riproduce le fattezze, posta dopo il ponte elevatoio che permette di oltrepassare il fossato.


Alla fine del secolo XVIII, Vincenzo Capece Minutolo, rompendo ogni tradizione, sposò una discendente di un nobile casato irlandese, Alicia Higgins. La giovane sposa modificò l'antico maniero medioevale trasformandolo nell'attuale palazzo, arricchendolo con cornici, stemmi e con i comignoli, tipici dell'architettura inglese del '700.

Alicia Higgins, pur contaminando lo stile del Castello con il gusto artistico della sua terra, non eliminò i segni caratteristici di origine medioevale, quali il fossato e la cinta muraria.


Ferdinando Capece Minutolo, figlio della coppia che ha reso il Castello così come oggi lo ammiriamo, completò definitivamente il complesso nobiliare e, per dare ordine al feudo, urbanizzò l'ambiente circostante.

Il complesso nobiliare è stato acquistato dagli eredi della famiglia Del Balzo, i quali ne divennero proprietari a seguito del matrimonio fra Clotilde Capece Minutolo di Bugnano dei Duchi di Miranda e Giovanni Battista Del Balzo, Duca di Caprigliano.


Di particolare interesse storico è la lapide che tuttora si trova nell'ingresso principale, che ricorda il pedaggio imposto ai passanti in epoca longobarda.

Foto
pizzerias Pizzeria Regina Di Mariani Sonia

Pizzeria regina nasce nell' agosto  2009.

È una pizzeria a taglio dove la specialità principale é la pizza in teglia. 
Da poco la sede è cambiata e la nuova si trova in via Giulio Mancini n 3/a.
Presenti in diverse gare di pizza nel 2015 arriviamo secondi al campionato mondiale del pizzaiuolo a Napoli nella categoria pizza in teglia. 
Alla ricerca continua di materie prime di qualità. 
Facciamo impasti a lunga maturazione  (48h)per garantire un prodotto più leggero e digeribile.
Foto
restaurants Ristorantino Il Sovrano

Il Sovrano è un ristorante tipico nel cuore della verde Umbria, nella splendida Valnerina, intimamente collegato all’Azienda Agricola della famiglia Ripanti.

Il casale sorge su un poggiolo che domina la vallata, scavata nei secoli dalle acque del fiume Nera che scorre poco distante e di cui è possibile udire il gorgoglio grazie alla pace e al silenzio che dominano sovrani.

La cucina della Signora Lolita fa largo impiego di prodotti unici, principalmente locali come il tartufo nero della vicina Norcia, i legumi di Monteleone, la trota del fiume Nera o le lenticchie del Castelluccio e attinge a piene mani dalla produzione propria di carni e salumi di cinta senese, animali da cortile, ortaggi e frutta biologica curata dal Signor Umbro e dal figlio Valerio. Un pizzico di innovazione e l’introduzione di alcune ricette della tradizione culinaria italiana, ma non specificatamente umbre, rendono la proposta del Ristorantino il Sovrano ancora più stuzzicante.

Gli ingredienti, sapientemente cucinati, possono essere gustati all’interno delle caratteristiche sale del locale o in estate nell’ampio e suggestivo terrazzo esterno.

La struttura dispone anche di tre camere, arredate con gusto, confortevoli e dotate di servizi privati.

Foto
restaurants Ristorante Pizzeria Al Maniero Palermo

Un atmosfera calda e medievale nel cuore di Palermo si trova il Ristorante Pizzeria Al Maniero...dove poter gustare una buona Pizza....

Foto
dining Cantina Siciliana

A colpirvi non saranno soltanto le maioliche di un blu sgargiante dal gusto nord-africano che per un attimo vi faranno pensare di essere in un vicolo della Medina piuttosto che nel quartiere della Giudecca, difronte a Palazzo Ciambra, ma centinaia di oggetti propri della tradizione del folklore siciliano.


Sponde dipinte e ruote di carretti appesi quali insoliti lampadari, collezioni di ferri da stiro e macinini da caffè, coloratissimi dispensatori di seltz, Bambini Gesù e Madonne in ceroplastica protetti da teche e campane di cristallo, migliaia di bottiglie che diventano, nell’adiacente enoteca, quasi un complemento di arredo.

Una gamma di oggetti disparati che cattureranno la vostra attenzione. Mentre cenerete pupi dalle mille vite già vissute sul palcoscenico interpreteranno per voi una nuova storia.


PINO E IL CUSCUSU ALLA TRAPANESE

Se avrete la fortuna di conoscerlo, il girovago e irrequieto Pino Maggiore vi conquisterà  con la sua simpatia ed estrosità .

Trapanese, classe 1959, è proprietario fin dal 1980 della trattoria Cantina Siciliana di Trapani, un locale sito in Via Giudecca (antico quartiere ebraico), nel cuore del centro storico della città. La licenza di somministrazione della Cantina Siciliana risale al 1912 ed è trattoria dal 1958. 

La sua cucina tipica trapanese è stata protagonista di eventi prestigiosi in varie città italiane e straniere: dal Salone del Pesce di Genova al Salone del Gusto di Torino, dal Foodex di Tokyo all’Eleventh International Conference & Festival, presso il californiano The Culinary Institute of America. Ultimamente è stato anche a San Pietroburgo in occasione del Forum economico internazionale.

Da molti anni collabora con Slow Food, e di fatto è l’ambasciatore della cucina trapanese, come amano definirlo, celebrato in molte riviste italiane e straniere e guide enogastronomiche.

Nel Settembre 2017 Slow Food ha assegnato alla Cantina Siciliana il simbolo della Chiocciola, il più alto, l’emblema del movimento internazionale Slow Food, al quale è attribuito il significato di:

“Gestione della crescita, motivazione, idee, attenzione alla filiera delle materie prime e alla costanza qualitativa. Un modello per tutto il settore”.

Pino Maggiore e la Cantina Siciliana sono stati ospiti di trasmissioni televisive nazionali (Linea Blu, Sereno Variabile, Sciuscià, Costume e Società tg2) e internazionali (Svizzera e Giappone), ed oggetto di articoli e foto per giornalisti in tutto il mondo(ampi servizi sono stati pubblicati su riviste nazionali e internazionali).

La Cantina Siciliana è presente, con i suoi menu tipici ed un’ampia e assortita carta di vini rigorosamente siciliani, nelle guide gastronomiche più prestigiose.

Foto
restaurants Osteria La Murgiana

SPECIALITA' DI CARNE E VERDURE


Osteria La Murgiana è il posto ideale in cui assaporare i veri piatti della tradizione gravinese.
L’atmosfera rustica e la sensazione di calore che l’osteria trasmette è solo una piccola parte di ciò che riserviamo ai nostri clienti.
La tradizione pugliese, in particolare quella della Murgia, ritrova in questo luogo una concreta e perfetta fusione tra una cucina classica e una cucina moderna, artisticamente rivisitata dallo chef e volta ad un importante impatto visivo.

Foto
restaurants Osteria Battisti

Osteria di arrosticini e carne