Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  OLEIFICIO GIOVANNI PETRUZZI Via del Miracolo 186
72010 Pozzo Faceto di Fasano (BS)

0804890210
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
agribusiness Liquorificio Albimonte

Liquorificio Albimonte di Luigi Gennari è una piccola realtà produttiva artigianale individuale, con sede nel bellissimo borgo medievale di Saludecio, nata dalla mia grande passione per la ricostruzione storica, il recupero delle antiche tradizioni e la ricerca di aromi, profumi e sapori di un mondo lontano quasi perduto che non può essere però dimenticato. Ricerca storica e conoscenze scientifiche acquisite in anni di studio, sono quindi i fondamenti su cui si basa l'attività di questo piccolo liquorificio ispirato al modello degli antichi laboratori da speziale, ponendo però la massima attenzione nei confronti degli attuali standard di qualità, igiene e sicurezza alimentare. La produzione si articola su due tipologie di preparati: vini speziati e liquori aromatici, utilizzati in passato sia come gradevoli bevande da fine pasto che come rimedi medicamentosi.


Vini speziati

L'aggiunta di erbe aromatiche e spezie al vino era una pratica molto diffusa nell'antichità. Greci e Romani erano soliti modificare l'aroma e il sapore del vino utilizzando spezie pregiate provenienti dall'Oriente, profumate erbe aromatiche provenienti dal bacino del Mediterraneo e dolcificando con il miele, ottenendo così bevande dai molteplici gusti e profumi che accompagnavano feste, banchetti e rituali religiosi. Dioscoride, medico greco vissuto fra gli anni 60 e 78 d.C., scrisse un trattato sulle sostanze con effetti benefici per la salute dell'uomo, "De Materia Medica" dove descrive le proprietà di seicentosessanta piante, mentre Plinio il Vecchio (23-79 d.C.) nel suo trattato Naturalis Historia (nel libro “La medicina e le piante medicinali”) riporta l'impiego di piante nella preparazione di oli e profumi pregiati e anche come aroma e additivo dei vini, indicando in particolare i così detti vini stomachici, cioè dotati di proprietà favorevoli all’attività dello stomaco. Nel corso dei secoli quindi, i vini speziati assumono sempre di più il ruolo di veri e propri rimedi medicamentosi; nel Medioevo infatti, si credeva che le spezie possedessero molteplici prprietà curative che venivano associate all'intensa sensazione di calore percepita in seguito alla loro assunzione, facendo riferimento alla "teoria degli umori" del medico greco Ippocrate. Si comincia quindi a parlare di vini ippocratici, identificando una vasta famiglia di preparati a base di vino, erbe e spezie, impiegati come rimedio per vari disturbi, ma anche come gradevoli bevande da fine pasto quasi sempre presenti sulle tavole dei nobili. La produzione dei miei vini speziati, ottenuta mediante il sapiente dosaggio di pregiate spezie ed erbe aromatiche nel vino, si Basa quindi sulla ricerca e il recupero di queste antiche ricette.


Liquori

Il termine "liquore" che deriva dal latino "liquefacere" ossia "sciogliere o dissolvere" inriferimento ai metodi di insaporimento dell'alcool, attraverso un processo di macerazione, raggruppa oggi una vastissima gamma di prodotti diffusi in quasi tutte le parti del mondo, ed utilizzati come fine pasto o come ingredienti per vari preparati quali aperitivi, cocktail e preparazioni dolciarie. In realtà, l'arte della preparazione liquoristica, ha radici molto antiche e si basava sullapratica della distillazione già conosciuta al tempo degli Egizi, come testimoniano alcuni papiri risalenti al 1600 a.C.. Fu solo grazie agli Arabi però, che questa pratica si diffuse nel bacino del Mediterraneo tra il X e il XII secolo d.C. e successivamente, tramite la Scuola Medica Salernitana, vennero gettate le basi della moderna liquoristica. È attraverso la distillazione infatti, che si ottiene l'alcool, materia prima di base per tutti i liquori e conosciuto in passato come “aqua ardens” acqua che brucia in virtù delle sue caratteristiche di liquido limpido e cristallino (come l'acqua) che però brucia e nonimputridisce. All'alcool veniva quindi attribuito un potere ultraterreno e curativo al punto di essere considerato la quinta essenza della materia, lo spirito puro estratto dal vino, che già di per sé era considerato sostanza dalle importanti virtù medicamentose. Nel XIII secolo d.C. Arnaldo da Villanova, alchimista catalano e medico alla corte aragonese, fornì, nel libro “Trattato sugli spiriti”, un resoconto del procedimento relativo alla distillazione del vino in una “nuova acqua”, successivamente aromatizzata con erbe e spezie, in grado tra l'altro di guarire ferite aperte e piaghe. Più tardi, nel XV secolo, Michele Savonarola, medico presso la corte degli Este di Ferrara e nonno del ben più noto Girolamo, fornisce nel suo “Trattato dell'acqua ardente”, un quadro più preciso e completo riguardo l'arte della distillazione, descrivendo i metodi di produzione, le ricette e distinguendo l'acqua ardente in “semplice”, costituita cioè solo da alcool ottenuto mediante ripetute distillazioni del vino e “composta” cioè ottenuta dalla distillazione di erbe e spezie fatte preventivamente macerare nel vino o nell'alcool. Sulla base di questi antichi trattati e facendo riferimento a queste antiche ricette, ottengo quindi i miei liquori mediante l'attenta e sapiente distillazione, in alambicco tradizionale afuoco diretto in rame, di macerati alcolici di pregiate spezie ed erbe aromatiche ed officinali.

Foto
agribusiness Azienda Agricola Di Luciano Reina Srl Prodotti Tipici di Sicilia....
la Tradizione Siciliana a Casa Vostra
Foto
dining Pio Del Prete Più salute per te, più gusto per i tuoi Piatti!!!
Foto
farms Funtana Cana Formaggi Biologici

L’Azienda Agricola “Funtana Cana” si trova a Pattada, nel cuore del Logudoro, gemma di sapori gastronomici e naturalistici e dove la natura e il tempo hanno mantenuto un ruolo fondamentale: lo stesso che avevano centinaia di anni fa, quando i pastori sardi preparavano i loro formaggi con sapienti passaggi tramandati di padre in figlio per generazioni.

Oggi la tecnologia e alcuni macchinari ci permettono di divulgare quei straordinari sapori in tutto il territorio nazionale ed europeo, ma il latte, la tecnica ed i foraggi hanno conservato inalterate le caratteristiche organolettiche dei prodotti di quell’epoca.
La nostra è una storia di innovazione nella tradizione, fatta di passione e di lavoro nel rispetto della natura. Sono queste le motivazioni che ci hanno spinto a passare alla produzione biologica: per poter ottenere un formaggio genuino e ricco di sapori, proprio come quello di una volta.

Funtana Cana si occupa della produzione e stagionatura di diverse tipologie di formaggi della tradizione sarda, ottenuti esclusivamente dal latte del proprio allevamento biologico; tramite il nostro spaccio effettuiamo anche la vendita diretta dei nostri prodotti e di tutti i formaggi da noi prodotti.
Per una visita guidata all’azienda con degustazione dei nostri prodotti, o per un tour gastronomico della zona, contattaci e saremo felici di averti con noi!


Prodotti

Il Pecorino prodotto da “Funtana Cana” è uno scrigno di sapore e saperi, racchiuso da una crosta sottile e di colore giallo paglierino, come la pasta. Caratteristica fondamentale é la sua lavorazione, la quale, dopo la rottura della cagliata in grani minuti avviene la lunga pressatura della massa.

La pasta è morbida, grassa, untuosa e possiede una grande intensità all’olfatto e un sapore particolarmente aromatico. Le forme devono essere periodicamente rivoltate e lavate con acqua e salamoia e unte in superficie con una miscela di olio di oliva ma soprattutto devono essere conservate in locali di stagionatura naturali. Il pecorino si produce con latte di pecore sarde ovviamente nel territorio di Pattada.

I profumi sono quelli tipici del formaggio ovino: note di lana, legno secco e, in qualche caso, di erbe aromatiche. In bocca vi sono invece differenze molto nette: è burroso, fondente, con buone note di nocciola tostata.

Con il siero del latte impiegato per la produzione del pecorino si fa la tipica ricotta a forma di pagnotta schiacciata dal colore bianco e dal sapore fresco e intenso.

Foto
butchers Macelleria Ciccia

La Macelleria Ciccia a Roma Nuovo Salario presenta carni Italiane di elevata qualità scelte con attenzione, nonché una selezione di carni da tutto il mondo

Foto
dining Elite Tartufi
Foto
farms Azienda Agricola Alla Vecchia Quercia

Azienda agricola

Nel bel mezzo delle colline verdi delle Marche, nel comune di Pergola, la famiglia Metzler Meyer ha restaurato un antico borgo. Qui si trova l’Agriturismo Alla Vecchia Quercia, ai piedi del Monte Catria circondato da vasti pascoli e boschi. Un’ottima premessa per una vacanza riposante.

Fa parte dell`Agriturismo un’azienda agricola su 15 h di campi e pascoli curati in modo biologico, dove si trova anche un frutteto, un oliveto (ca. 300 piante giovani) e un piccolo orto di verdura.

Nella nostra azienda ci sono pecore, maiali della Cinta Senese, bufalo italiano, conigli galline come certamente i cavalli, cani e gatti. Tramite razze forti e il mangime di nostro produzione possiamo garantire un’ottima qualità.
La razza "Cinta Senese" è conosciuta per la sua robustezza e una carne di ottima qualità!

Il bufalo italiano è meno conosciuto nella regione Marche, ma anche la loro è una razza robusta dalla carne saporita.

Le pecore dell’Appennino, conigli e polli fanno anche parte della nostra azienda e naturalmente tutti gli animali vivono nelle presse vicinanze dell’Agriturismo.

Nelle nostre zone si possono fare dei lunghi giri in moto o in Mountain-Bike, delle belle passeggiate nell’incantevole natura, volendo anche con i nostri cavalli.

O preferite il relax totale? Allora potete ammirare l'incantevole vista dalla nostra piscina.

Alcune informazioni su di noi

Siamo una famiglia svizzera, la quale ha trovato questo piccolo paradiso nel 1999 e che si è poi trasferita nelle Marche. Corinne e Roland hanno ristrutturato questo borgo insieme con i genitori/suoceri Heidi e Gerardo e trasformato il borgo in un incantevole posto da relax per le vacanze. Ora Heidi e Gerardo sono pensionati e si sono trasferiti in un'altra zona. Mentre noi, Corinne e Roland vi aspettiamo tutto l'anno e saremo lieti di darvi il benvenuto!



Foto
farms Giovinotto Wines

Siamo un Azienda condotta da giovani imprenditori ma portatori di una pluriennale storia che si tramanda e si perpetua di generazione in generazione, siamo figli e ambasciatori della terra di sicilia, terra conquistata che conquista, Terra dei ciclopi che così Omero apostrofava nella famosa Odissea.


“E arrivammo alla terra dei Ciclopi superbi e senza legge, i quali, fidando negli dei immortali, non piantano, non arano mai: nasce tutto senza semina e senza aratura, il grano, l’orzo e le viti che fioriscono di grappoli sotto la pioggia di Zeus.

Davanti al porto non troppo vicina né troppo lontana dalla terra dei Ciclopi c’è un’isola piatta e selvosa, dove vivono capre che belano, potevano fare bella quest’isola che non è sterile e darebbe frutti ad ogni stagione. Vi sono dei prati, lungo le rive del mare, morbidi e freschi; viti perenni che potrebbero starvi a dimora”.


Il tipo di coltivazione descritta da Ulisse, quella della vite, delle olive  e degli agrumi sono ancora oggi presente nella provincia siciliana e sono tutte coltivazioni tipiche del paesaggio mediterraneo tipico .


Il territorio in provincia di Catania e’ costituito da un’orografia molto varia. Della zona fanno parte sia la pianura più estesa della Sicilia , la Piana di Catania, sia il monte Etna. La Piana di Catania è un bassopiano alluvionale fra i monti Iblei a sud e l’Etna a nord, creato dal fiume Simeto e dai suoi affluenti Dittaìno  e Gornaluga.


Fin dai tempi romani fu nota per la sua fertilità .Ora la piana è in gran parte coltivata ed è rimasto poco spazio per il pascolo. Lungo la costa gli agrumeti sono molto diffusi, i seminativi nell’ entro terra, i vigneti sulle prime pendici vulcaniche. 

Foto
agribusiness Salumificio Artigianale Toscano Pasquinucci

"Dall'armonia della natura... un concerto di sapori"

Foto
butchers Macelleria Flavio e Mauro

La storia della nostra azienda risale al 1928 quando nonno Colasanti Gerardo apre la prima Macelleria nel quartiere periferico di Centocelle in via Tor dei Schiavi e poi di seguito a Piazza dei Mirti nel 1946.


Dal 1964 papa Flavio, da prima in società e poi da solo, s'insedia nella sede di via cherso e sfruttando la grande esperienza le capacità imprenditoriali e organizzative ci consegna un'azienda oramai solida all'avanguardia proiettata nel futuro.


Oggi Macelleria Flavio e Mauro con oltre 300 articoli, dalle carni selezionate di alta qualità come la Chianina I.G.P. i migliori limousine provenienti da allevamenti nazionali, agnelli del centro Italia, polleria esclusivamente di prima scelta da allevamenti artigianali o dai più famosi d'Italia, la Bisteccheria sempre fornita, preparazioni pronte a cuocere e cotte preparate con la massima cura e pulizia e salumi, formaggi, oli oltre ad una buona selezione di vini, si presenta come un'azienda affermata ma con ancora tantissima voglia di migliorarsi per essere sempre più vicini e sensibili alle esigenze dei propri clienti.

Foto
farms Molino Colombo Srl

Noi non lavoriamo per essere i primi ma per essere i migliori

Selezioniamo con accuratezza e rigore le materie prime più adatte a produrre farine di elevata qualità: scoprile con noi


Non lavoriamo per essere i primi, ma per essere i migliori. Questo principio è da sempre la nostra filosofia aziendale. “Lavorare per l’eccellenza”.

La Qualità per noi non è un concetto astratto, ma massima attenzione al prodotto, ai servizi alla clientela e alla formazione costante dei nostri uomini che lavorano per ottenerla, in uno scenario che coniuga – in totale armonia – la tradizione e l’innovazione nel rispetto dei più alti valori artigianali.


La nostra filosofia produttiva è improntata alla valorizzazione dei più alti valori dell’artigianalità.

Oggi è tuttavia possibile produrre farine eccellenti senza l’ausilio di additivi, che se da un lato possono migliorare le performaces delle farine, dall’altro snaturano i sapori e gli aromi che oggi non ritroviamo più nei nostri forni.

È nostro improrogabile impegno ricercare le materie prime e mantenere metodi di produzione che ci permettono di esaltare i profumi e sapori del pane di una volta.

Foto
farm holidays Borgo Tollena
Foto
health and wellness Chiuri Renato Specialita' Alimentari

Fedeltà, tradizione ed esperienza

Foto
agribusiness Fratelli Galletti Porto Ercole

VENDITA

VINI - ACQUE MINERALI - OLIO

PRODOTTI PARTICOLARI

SI EFFETTUANO CONSEGNE AD IMBARCAZIONI.

Foto
farms Azienda Agricola Di Angelo Gioli

L’Azienda Agricola Giolì è dedita alla raccolta e produzione del Pomodoro del Piennolo. La nostra è una lunga storia di agricoltori legata alla terra nera del Vesuvio. Qualsiasi cosa si coltivi su questo fertile suolo, ricco di elementi minerali, acquisisce un sapore straordinario. Il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio Giolì ha caratteri identitari ben riconoscibili e di altissima qualità. Già nell'aspetto si possono riscontrare tratti propri: è decisamente bello a vedersi per il colore rosso vermiglio, per il pizzo molto pronunciato e la buccia coriacea. Queste caratteristiche esterne consentono poi al Pomodorino una buona permanenza sul Piennolo per tutto l’inverno ed a primavera inoltrata. Anche al gusto risulta particolarmente saporito, tende alla dolcezza ed ha un tipico gusto salino.


Nella nostra Azienda agricola il lavoro è totalmente manuale, particolare che ci consente di mantenere una qualità molto alta e di selezionare i Pomodori più idonei. Ogni anno rinnoviamo i semi e piantiamo le piantine tra fine marzo e metà aprile per poi raccogliere nella prima settimana di luglio. Innaffiate solo nel periodo vicino al trapianto, le nostre piante vedono pochissima acqua, ecco perché i Pomodorini sono sodi, ricchi di polpa e di sapore. Una volta raccolti una parte viene destinata alla trasformazione per la produzione dei barattoli da dispensa: pomodorini a pacchetella, passata, passata con pomodorino intero e al naturale in acqua e sale, mentre i più belli e sodi vengono utilizzati per i Piennoli.

Da anni produciamo anche Pomodorino giallo del Vesuvio, colore vivace e dal sapore delicato. Richiestissimo per il suo sapore particolare da chef e pizzaioli attenti alla qualità e identità dei prodotti.

La nostra azienda inoltre si avvale della collaborazione di aziende leader nel settore della distribuzione, grazie alla quale siamo in grado di garantire efficienza, precisione, qualità e rapidità nelle consegne.