Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  MEDRI FONDO CORBONA
48010 BORGO RIVOLA (RA)
054671007
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
farm holidays Agriturismo Sa Mendhula Nella tenuta dell'Agriturismo Sa Mendhula sarà possibile effettuare delle piacevoli passeggiate e incontrare alcuni animali allevati dalla nostra azienda. agricola!
Foto
dining Cantina Di Quistello

I vini dell'azienda risultano essere rappresentativi dell'eccellenza produttiva della regione Lombardia!

Foto
agribusiness Cream & Co

CREAM&CO. nasce il 4 luglio del 2018 per volere di Adriana Ambrosino e Umberto Zitani, beneventani di nascita,
imprenditori in settori lavorativi diversi, accomunati dalla passione verso i sapori ed aromi della Nocciola; Adriana
sostenuta dalla passione e dall’amore per la cioccolateria e pasticceria ereditata in famiglia in quanto figlia d'arte, per
circa 4 anni ha studiato, sperimentato ed elaborato, come un’ alchimista, una formula innovativa nel suo genere di
crema alla nocciola, oggi marchio R (Registrato), con l’intento di attirare l’attenzione e sposare la curiosità degustativa
della clientela nelle caffetterie gestite nella città di Benevento e provincia.


Il nostro scopo e intento è quello di promuovere e valorizzare alcune creme dolciarie artigianali. In particolare la nostra
azienda commercializza Crema alla Nocciola, Gianduia, Pistacchio e Speziata, che possono essere usate in caffetteria
speciale,pasticceria, gelateria, pizzeria e gastronomia gourmet.


Le Creme sono prodotte, secondo le nostre formule, in un piccolo laboratorio artigianale in Piemonte, una regione del
Nord Italia; in particolare il Nocciolì Crema e Gianduia Crema sono prodotte mediante l’utilizzo di una materia prima di
altissima qualità, riconosciuta in assoluto nel mondo come la migliore Nocciola del Piemonte I.G.P, la Nocciola Tonda
Gentile Trilobata. Nocciolì Crema e Gianduia Crema sono senza glutine e olio di palma.


La Crema al Pistacchio è prodotta con materia prima eccellente certificata.


La Crema Mistery, unica nel suo genere, è in fase di realizzazione in quanto particolare nel suo genere e prodotta
utilizzando diverse spezie ed aromi.

Foto
agribusiness Cioccolateria Veneziana

Cioccolateria Veneziana produce dal 1960 cioccolato artigianale e liquori della tradizione italiana!

Foto
butchers La Bonta' Delle Carni Di Gargano Daniele Tradizione e Innovazione

La Macelleria la Bontà delle Carni è situata a Rionero in Vulture, un piccolo paese ai piedi del Monte Vulture, in Basilicata. E’ una macelleria giovane il cui titolare, Daniele Gargano, è stato attratto fin da piccolo da questo mondo. Ad oggi la sua professione rappresenta la sua più grande passione.


È una macelleria a filiera corta, in cui è fondamentale la collaborazione con gli allevatori, presso i quali ci si reca per seguire più da vicino la crescita degli animali e per selezionare i capi da portare personalmente al macello.


La macelleria punta a differenziarsi dalle altre presenti nella zona, cercando così di conciliare la tradizione con l’innovazione, in modo da soddisfare tutti i segmenti di clientela.


È possibile, infatti, trovare il classico bancone della carne con braciole, bistecche e pezzi per ragù per la clientela più tradizionalista, che concepisce la macelleria come il “luogo” di vendita della carne. In alternativa, per chi decide di portare in tavola qualcosa di diverso ed in funzione anche delle proprie esigenze di vita, può trovare l’angolo dei preparati anche a tema come panettoni di Natale e colombe di carne.

Foto
dairies La Nuova Masseria Pomigliano D'Arco

Il posto giusto dove scegliere il piacere di gustare il meglio della qualità casearia!

Foto
dairies Caseificio La Delizia

Gusto dal 1989

Foto
agribusiness Azienda Agricola Genito Produzione ortofrutticola
Lavorazione pomodori e sottoli
Vendita diretta
Foto
agribusiness Corte Dei Venti

Corte dei Venti Le Origini

La “Corte dei Venti”, 14 ettari di terreni proprietà di Clara Monaci, è un’azienda giovane, ma con una storia antica di attività legate all’agricoltura: furono infatti i nonni Alessandro Pieri e Duilia Cerretani nel 1943 ad acquistare il podere Piancornello.


La struttura architettonica, d’origine medievale - le fonti dell’epoca parlano di un insediamento agricolo risalente al Duecento, è stata ricostruita nel 1870, come attesta la scritta su di un mattone di cotto sopra la porta d’ingresso, e ristrutturata nel 1938.


La storia continua poi coi genitori Silvana e Alfeo Monaci, che a metà degli anni Ottanta mettono a dimora i primi impianti di vigneto. Oggi l’attività prosegue con Clara, coadiuvata dal marito Maurizio Machetti, in attesa che la quarta generazione, la piccola vignaiola Elena, cresca e prenda le redini.


Situata nella soleggiata parte sud-est del “Continente Montalcino”, sulle prime propaggini del Monte Amiata, montagna sacra del popolo etrusco, la “Corte dei Venti” si trova al centro di uno spicchio di terroir tra Sant’Angelo in Colle e Castelnuovo dell’Abate che si caratterizza per terreni collinari rossi, ricchi di argilla calcarea ferrosa, freschi e ben dotati di sostanze minerali.


I vigneti, degradanti dai 300 ai 100 metri s.l.m., si estendono per circa cinque ettari - tre ettari a Brunello, un ettaro a Rosso di Montalcino e uno a Sant’Antimo - beneficiando di particolari condizioni microclimatiche e dei venti provenienti dal mare che soffiano sulla tenuta, garantendo la sanità delle uve e favorendo una maturazione graduale e completa dei grappoli di Sangiovese per vini sinceri, indissolubilmente legati al territorio, che ne sappiano esprimere la potenza e la generosità e al tempo stesso l’eleganza e la sobrietà. L’etichetta è una rosa dei venti, che vuol evocare proprio la realtà di questo territorio, dove la particolare confluenza dei venti, che soffiano costantemente, anche d’agosto, crea un clima tipicamente mediterraneo, privo di nebbie, con piogge primaverili, garantendo ai vigneti condizioni favorevoli e salutari per le viti dalla fase vegetativa fino alla vendemmia.

Foto
farms Azienda Agricola Garaguso Produzione, Trasformazione e Vendita Diretta di Olio ExtraVergine.


D.O.P., Biologico, Denocciolato, Fruttato e vino primitivo di Manduria D.O.P
Foto
butchers Macelleria Entrecote

Piccola gastronomia

Carni di razze autoctone italiane provenienti da allevamenti bradi nel rispetto del benessere animale.


Siamo iscritti al consorzio 5R delle razze appenniniche le carni che troverete sono: Chianina igp, Podolica, Fassona Piemontese, Limousine Toscana con queste carni siamo arrivati alla frollatura di 90 giorni.


I salumi sono artigianali del salumificio Giuberti Amerio di Collecchio : prosciutto di Parma, Culatta, fiocco, spalla s. Secondo,salame di Felino Igp.

Foto
farms PLATÌA VINI DI PLTAÌA FABIO

AZIENDA - STORIA

L'azienda agricola Platia è stata fondata nei primi anni Ottanta del secolo scorso. Le due generazioni operano nel solco della tradizione, nella convinzione che i vitigni debbano essere l’espressione più autentica del territorio. Da alcuni anni l’azienda, che ha migliorato notevolemente la produzione vitivinicola nell’aspetto qualitativo, si occupa della commercializzazione dei vini di produzione propria.

I vini sono il prodotto dell’impegno di famiglia nella ricerca della qualità sia in vigna che in cantina, ma anche di un ecosistema viticolo naturale di qualità con il suo “terroir” (microclima, suolo e sottosuolo) unico ed irripetibile.

L’Azienda ha scelto per i propri vigneti il sistema di allevamento a spalliera, che consente di ottenere uve di migliore qualità rispetto ad altri sistemi di allevamento. L’attenzione alla potatura, e alla potatura verde in particolare, consente di migliorare ulteriormente la qualità del prodotto, da cui si ottengono vini rossi dotati di grande corpo e struttura e vini bianchi caratterizzati da ricchezza e particolare intensità aromatica.


AZIENDA - TERRITORIO

L'azienda è ubicata in contrada Coscio di Badia nel territorio di Naro, cittadina barocca della provincia di Agrigento, situata a circa 600 m s.l.m.. La cittadina si caratterizza per un’economia prevalentemente agricola e, in particolare, vitivinicola.

La Sicilia è la terra del sole e del mare: l’uva e il vino rappresentano produzioni tipiche della Sicilia in generale e di Naro in particolare, grazie alle caratteristiche climatiche e pedologiche.

Foto
agribusiness American Fast Food Beerhouse
Birreria - Paninoteca - Pizzeria

Foto
agribusiness Acetaia Ferretti Corradini

Produzione e vendita di ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE DI REGGIO EMILIA DOP

  • ACETO BALSAMICO DI MODENA IGP
  • CONDIMENTI BALSAMICI


La nostra storia

Era il 1918 quando, secondo una consolidata tradizione familiare, Luigi Ferretti riceve in dono dal padre una piccola botticella di aceto balsamico datato 1890.

Luigi ha già alle spalle una vita piena e ricca di esperienze, in quegli anni era appena rientrato dall’Argentina dove si era trasferito con la famiglia circa 20 anni prima. In quello che allora era considerato il “nuovo mondo” e precisamente a Bahìa Blanca aveva aperto e gestito una piccola enoteca con osteria insieme alla moglie. In quel periodo nacquero i loro 3 figli, ma la nostalgia della terra reggiana obbligo il ritorno in Italia in centro storico a Reggio Emilia nelle adiacenze di Piazza Fontanesi. Nella soffitta di quella tipica abitazione del capoluogo emiliano si insedia il “barile centenario” al quale col tempo se ne aggiungono altri, dando origine all’acetaia di famiglia. Luigi nel tempo intraprende l’attività di mediatore di vini e prodotti enologici, attività che svolgerà con discreto successo fino agli inizi degli anni ’60.


La tradizione della famiglia Ferretti

Libero, primogenito di Luigi, segue le orme paterne divenendo negli anni un esperto conoscitore ed un fine assaggiatore in campo enologico. Grazie a queste capacità ed alla passione che lo lega al vino, accetterà la proposta di trasferirsi in Puglia a San Pietro Vernotico (Lecce) come direttore della cantina Gallinari, attività svolta nel difficile periodo del secondo conflitto mondiale.
Al termine della guerra nel 1943 torna a Reggio Emilia in una nuova abitazione nei pressi della stazione, ove trasferisce anche le preziose botticelle di famiglia.
Dopo la morte del padre Luigi, Libero continua l’attività paterna in campo enologico accrescendo anche l’acetaia con barili provenienti da famiglie di amici che, non potendo più occuparsene, avevano la certezza di affidarle in mani sicure.
Con gli anni aumenta l’esperienza, conferendo a Libero il ruolo di fidato consulente di tanti possessori del prezioso aceto.
In pochi anni diviene un vero punto di riferimento in ambito cittadino e provinciale ed insieme agli amici Ottavio Iori e Ferdinando Cavalli è uno dei promotori alla nascita del Consorzio di Tutela dell’Aceto Balsamico di Reggio Emilia.


I riconoscimenti

Come membro della neonata Confraternita dell’Aceto Balsamico Tradizionale, Libero diviene in breve tempo uno dei migliori assaggiatori ufficiali, apprezzato ed ancora oggi ricordato per le sue doti.
Nel 1984 decide di trasferirsi insieme alle preziose botticelle nella vicina frazione di Bagno a casa della figlia Lucia, dove morirà novantenne nel 1998.
La preziosa eredità di Libero viene raccolta dalla figlia Lucia, che insieme al marito Giuseppe con impegno ed affetto conducono l’acetaia di famiglia. Nei primi anni 2000 in seguito alla ristrutturazione dell’intera azienda agricola, Giuseppe decide di dedicare alle batterie di balsamico l’intero sottotetto in un bellissimo edificio costruito di fronte all’abitazione, creando un ambiente perfetto per il lento invecchiamento del prezioso aceto.


La nostra Mission

“Il mio è un personale ritorno alle origini, provenendo da una famiglia di vignaioli (come mi piace chiamare chi il vino lo produce con amore) sto facendo un piccolo riavvicinamento al mondo dal quale provengo.
Per Valeria è una continuazione della propria famiglia, proseguire la grande eredità del nonno e renderla fruibile da chiunque abbia un interesse o anche solamente una curiosità verso questo prezioso nettare. La nostra promessa è una sola: ora tocca a noi, forse Libero nemmeno immaginava che un giorno il suo amato aceto sarebbe arrivato fino a qui…. E noi non lo deluderemo.
Con impegno cercheremo di migliorarci ogni giorno e di valorizzare al massimo questa preziosa eredità.
Sognando la quarta generazione…”

Valerio Bellini

Foto
agribusiness Olio Verde Matematico

LA PERFEZIONE DELL'OLIO


Un prodotto di nicchia, un olio dalle note olfattive e gustative intense e di grande personalità, una materia prima di una qualità nutrizionale e sensoriale che, oltre a conferire profumi e sapori che stuzzicano il palato, è fonte di salute e longevità.​​​​​​​​