Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  LA VIGNACCIA DI GIUBILATO LAURA VIA DELLE VIGNE 7
47100 FORLI' (FC)
0543479391
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
farms Miele Praconi

Da 50 Anni Siamo Dolci come il Miele


Apicoltura Praconi Lando è sinonimo di Genuinità, Innovazione e Professionalità:
le Nostre Api producono Mieli Buonissimi perchè sono Dolci come Noi....


Prodotti Naturali che aiutano a migliorare la vita di ogni giorno con Dolcezza

Dalla Terra ai Fiori per una Alimentazione Sana e Genuina


Una Goccia di Benessere

Utilizza il Nostro Miele per i tuoi piatti, ne basta una goccia per cambiare faccia alla tua Giornata...
Il Miele, la Pappa Reale ed il Propoli sono grandi toccasana che restituiscono Energia & Equilibrio al tuo Corpo.
Nessun trucco coi Nostri Mieli, sono in vasetti trasparenti perchè Noi non abbiamo niente da Nascondere!

Foto
farms Antichi Sapori Di Collina Produzione di Salumi tipici Calabresi dagli allevamenti dei nostri suini.








Salsicce, Soppressate.
Foto
agribusiness Acf Uvetta & Canditi Srls

Regalate e regalatevi un prodotto di alta pasticceria lodigiana!


Produciamo per aziende e privati, prodotti di alta pasticceria artigianale.

Desideriamo far conoscere i nostri prodotti legati alla tradizione dolciaria lodigiana, in particolare il panettone, la colomba e gli amaretti, rivisitati con ricette innovative.


I Nostri Prodotti Artigianali

E' nel pieno rispetto delle tradizioni ma con uno sguardo all'innovazione che nascono i prodotti da noi proposti; l'unicità sta nella scelta delle materie prime, nel sapiente equilibrio di quest'ultime nel complesso processo di lavorazione e nella dedizione delle mani esperte del pasticcere artigianale.

Foto
Food & Wine Kazzen

Benvenuti

Sopra ogni cosa amore per la natura e per l'isola di Pantelleria. Il rispetto assoluto delle tradizioni locali, la selezione delle materie prime,il continuo monitoraggio della qualità del prodotto. Ogni vaso contiene racchiude la storia di una famiglia e di una passione, la saggezza dei contadini e lo spirito innovativo delle nuove generazioni. (Alessandro D'Ancona)

Foto
agribusiness Acetaia Ferretti Corradini

Produzione e vendita di ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE DI REGGIO EMILIA DOP

  • ACETO BALSAMICO DI MODENA IGP
  • CONDIMENTI BALSAMICI


La nostra storia

Era il 1918 quando, secondo una consolidata tradizione familiare, Luigi Ferretti riceve in dono dal padre una piccola botticella di aceto balsamico datato 1890.

Luigi ha già alle spalle una vita piena e ricca di esperienze, in quegli anni era appena rientrato dall’Argentina dove si era trasferito con la famiglia circa 20 anni prima. In quello che allora era considerato il “nuovo mondo” e precisamente a Bahìa Blanca aveva aperto e gestito una piccola enoteca con osteria insieme alla moglie. In quel periodo nacquero i loro 3 figli, ma la nostalgia della terra reggiana obbligo il ritorno in Italia in centro storico a Reggio Emilia nelle adiacenze di Piazza Fontanesi. Nella soffitta di quella tipica abitazione del capoluogo emiliano si insedia il “barile centenario” al quale col tempo se ne aggiungono altri, dando origine all’acetaia di famiglia. Luigi nel tempo intraprende l’attività di mediatore di vini e prodotti enologici, attività che svolgerà con discreto successo fino agli inizi degli anni ’60.


La tradizione della famiglia Ferretti

Libero, primogenito di Luigi, segue le orme paterne divenendo negli anni un esperto conoscitore ed un fine assaggiatore in campo enologico. Grazie a queste capacità ed alla passione che lo lega al vino, accetterà la proposta di trasferirsi in Puglia a San Pietro Vernotico (Lecce) come direttore della cantina Gallinari, attività svolta nel difficile periodo del secondo conflitto mondiale.
Al termine della guerra nel 1943 torna a Reggio Emilia in una nuova abitazione nei pressi della stazione, ove trasferisce anche le preziose botticelle di famiglia.
Dopo la morte del padre Luigi, Libero continua l’attività paterna in campo enologico accrescendo anche l’acetaia con barili provenienti da famiglie di amici che, non potendo più occuparsene, avevano la certezza di affidarle in mani sicure.
Con gli anni aumenta l’esperienza, conferendo a Libero il ruolo di fidato consulente di tanti possessori del prezioso aceto.
In pochi anni diviene un vero punto di riferimento in ambito cittadino e provinciale ed insieme agli amici Ottavio Iori e Ferdinando Cavalli è uno dei promotori alla nascita del Consorzio di Tutela dell’Aceto Balsamico di Reggio Emilia.


I riconoscimenti

Come membro della neonata Confraternita dell’Aceto Balsamico Tradizionale, Libero diviene in breve tempo uno dei migliori assaggiatori ufficiali, apprezzato ed ancora oggi ricordato per le sue doti.
Nel 1984 decide di trasferirsi insieme alle preziose botticelle nella vicina frazione di Bagno a casa della figlia Lucia, dove morirà novantenne nel 1998.
La preziosa eredità di Libero viene raccolta dalla figlia Lucia, che insieme al marito Giuseppe con impegno ed affetto conducono l’acetaia di famiglia. Nei primi anni 2000 in seguito alla ristrutturazione dell’intera azienda agricola, Giuseppe decide di dedicare alle batterie di balsamico l’intero sottotetto in un bellissimo edificio costruito di fronte all’abitazione, creando un ambiente perfetto per il lento invecchiamento del prezioso aceto.


La nostra Mission

“Il mio è un personale ritorno alle origini, provenendo da una famiglia di vignaioli (come mi piace chiamare chi il vino lo produce con amore) sto facendo un piccolo riavvicinamento al mondo dal quale provengo.
Per Valeria è una continuazione della propria famiglia, proseguire la grande eredità del nonno e renderla fruibile da chiunque abbia un interesse o anche solamente una curiosità verso questo prezioso nettare. La nostra promessa è una sola: ora tocca a noi, forse Libero nemmeno immaginava che un giorno il suo amato aceto sarebbe arrivato fino a qui…. E noi non lo deluderemo.
Con impegno cercheremo di migliorarci ogni giorno e di valorizzare al massimo questa preziosa eredità.
Sognando la quarta generazione…”

Valerio Bellini

Foto
agribusiness Azienda Agricola Genito Produzione ortofrutticola
Lavorazione pomodori e sottoli
Vendita diretta
Foto
farms Podere Il Montaleo Cesare Diddi Mussi

1846 - Il mio avo Antonio Morelli così descrisse a suo figlio Carlo l’acquisto del podere. “…Ho acquistato per 100 scudi da pagarsi dopo un anno n. 4 saccate in Montaleo. Questo può considerarsi l’Eden di Casale”

2009 - Cesare Diddi Mussi a 19 anni, terminati gli studi superiori, si trasferisce nella residenza di campagna della famiglia, a Casale Marittimo, specializzandosi nella produzione di olio extravergine di oliva. Dalle quattro saccate originarie, oggi gli ettari sono 30.


Gli Olivi

Gli olivi presenti in azienda sono circa seimila. Esposti al sole dall’alba al tramonto nella migliore terra toscana: un suolo composto da argille rosse e sabbie con sedimenti marini del pliocene ad una altitudine di circa 200 m slm.


La Varietà

Le varietà di olivo presenti sono le classiche cultivar toscane ovvero il Moraiolo, Lazzero, Frantoio, Leccino e Pendolino. Tra il 2012 ed il 2013 sono stati impiantati oltre tremila nuove piante di olivo che riprendono la proporzione delle varietà appena citate alle quali si aggiungono quelle di Maurino e Leccio del Corno. Da queste ultime, saranno ricavati due olii monocultivar che si andranno ad aggiungere al primo monocultivar, il Lazzero, endemico della Val di Cecina.


La raccolta

La raccolta delle olive avviene in maniera meccanica con mezzi all’avanguardia tra i quali spicca la macchina scuotitrice di ultima generazione, che permette una raccolta senza traumi sia per le olive che per le piante. Le olive raccolte, dopo una accurata selezione per eliminare qualsiasi elemento impuro, vengono frante alla fine di ogni giornata onde evitare che si modifichino le proprietà chimiche ed organolettiche dell’olio.


Confezionamento

L’olio viene filtrato entro una settimana dalla frangitura per evitare che vengano a manifestarsi impurità tali da alterarne i sapori, profumi e velocizzare l’invecchiamento. In seguito si procede all’imbottigliamento del prodotto. Le confezioni che proponiamo sono sia in lattine di acciaio che in bottiglie di vetro. Quest’ultime, dotate da sempre di tappi anti rabbocco, sono progettate e realizzate per privilegiare il mantenimento qualitativo del prodotto e limitare gli effetti di un eventuale cambiamento di temperatura od una accidentale maggiore esposizione ai raggi solari.

Foto
agribusiness Le Delizie Del Subasio Prodotti tipici, biologici e per celiaci, con degustazione
Foto
farms Zafferano Del Re

Siamo donne, siamo sorelle, siamo calabresi.
Abbiamo una grande passione: fare agricoltura nella nostra terra, preservando la natura e la biodiversità dei nostri territori.
Produciamo Zafferano con metodi naturali e siamo delle vere e proprie artigiane poichè il nostro prodotto è frutto di un processo di lavoro interamente svolto a mano.

Foto
roasting plants Caffe' Belardo

Nel cuore del territorio atellano, luogo storico della cultura campana, grazie alla magica sinergia tra passione e idee, si realizza il sogno del Sig. Alfonso Belardo di portare nelle case degli italiani un caffè eccellente. 


Foto
agribusiness Querce Bettina
Foto
agribusiness Oleificio Giovanni Petruzzi La Famiglia Petruzzi opera nel settore oleario sin dai primi anni Cinquanta estraendo il prezioso ORO VERDE secondo tradizione!
Foto
agribusiness Salumificio Moreno

Poche sono le cucine che riescono a rappresentare l'arte di saper ricavare da prodotti umili e (talvolta) dimenticati, piatti superbi e nobili come la cucina del Ristorante Moreno.


L'ambiente suggestivo, caldo e rustico, la cordialità del servizio diretto dal patron Ciro Moreno, e la genuinità dei piatti elaborati dalla chef D'Onofrio Michelina, rendono questo ristorante un'oasi di tradizione e di piacere.


per tutti i buongustai dal palato fine.Il segreto principale della cucina del Ristorante Moreno, annoverata dai più autorevoli intenditori, quali, Guida Veronelli, L'espresso, Ristoranti d'Italia, Euroguida, è soprattutto l'indiscussa prima qualità dei prodotti impiegati, a partire dagli antipasti d'esclusiva produzione propria: Prosciutto di Faeto, Capocollo, Spianata, Soppressata, Salsiccia, Guanciale, Lardo, Pancetta tesa o arrotolata, Filetto.I secondi consistono per lo più in carni alla brace, cotte all'istante, a garanzia della freschezza e genuinità del prodotto: Maiale nero, Cinghiale, Vitello, Agnello, Salsiccia di maiale nero, Tagliata ai porcini o alla rucola.


La scelta dei primi piatti è vasta e variegata, offrendo la cliente rustici sapori di selvaggina e legumi, e raffinate piacevolezze ai tartufi e porcini: orecchiette al ragù di cinghiale, cavatelli a tre dita al ragù di lepre, cavatelli e fagioli, zuppa di legumi, pan cotto, pizzarelle alla faetana, e ancora mezzelune tartufate, ravioli ai porcini e tante altre specialità della cucina faetana.I secondi consistono per lo più in carni alla brace, cotte all'istante, a garanzia della freschezza e genuinità del prodotto: Maiale nero, Cinghiale, Vitello, Agnello, Salsiccia di maiale nero, Tagliata ai porcini o alla rucola.


Al termine del luculliano pranzo potrete degustare la varietà di rosoli, amari e digestivi preparati appositamente per i nostri ospiti.


Pronta consegna, in ogni parte d'Italia, pagamento a contrassegno. Si ricevono ordini per regali gastronomici, confezioni speciali, cesti natalizi o pasquali.Il Salumificio Moreno consegna anche ai negozi alimentari, gastronomie, supermercati.