Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  DS. DIMENSIONE SICUREZZA S.N.C. VIA PIANEZZA 91/B
10149 TORINO (TO)
011736573
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
butchers Macelleria Norcineria Albanese

La storia di Simone Albanese, titolare della macelleria omonima, lo porta nonostante la ancor giovane età a possedere un bagaglio di esperienza ultraventennale nell'ambito del bestiame, della macellazione e quindi delle carni.   


Già da piccolo infatti si prodigava nel voler aiutare il Papà ed il Nonno nella lavorazione dei maiali che venivano allevati per farne gli insaccati destinati al consumo familiare, ed è in questo periodo che Simone capì quale sarebbe stata la sua strada da grande.  Infatti a soli 14 anni Simone aveva cominciato il suo percorso in una piccola Macelleria di Avellino, ed essendo entusiasta del lavoro che svolgeva, durante la pausa pranzo, invece di tornare a casa, se ne andava in un altra macelleria ad imparare e fare pratica, sognando di poter avere un giorno una Macelleria tutta sua.


Conseguentemente ha continuato a collezionare esperienze lavorative, che gli hanno consentito di apprendere tutte le specificità del settore quali il gestire professionalmente il banco, macellare/disossare, l'anatomia di tutti gli animali che lavora, saper riconoscere lo stato di salute degli animali, ed ha anche accresciuto le sue abilità culinarie cosi da applicarle alla sua amata carne paesana.


Oggi Simone, insieme a sua moglie Daniela, mette in pratica tutte le tecniche di lavoro apprese negli anni, nella sua Macelleria, con l'obbiettivo primario di fornire ai propri clienti, che considerano di famiglia, prodotti di prima qualità, proponendo solo carni di allevamenti locali (Irpini e del Sannio), preparati pronti da cuocere (naturali e senza conservanti), e salumi di produzione propria.


Foto
agribusiness Azienda Vitivinicola Umberto Baccichetto Vìn di Latisane
Foto
agribusiness CucinAntica

Il negozio Cucinantica si trova a Como in via Armando Diaz, 16.


Cucinantica non è solo un negozio, ma un luogo d’incontro e di scoperta, un indirizzo quotidiano dove trovare ogni giorno qualcosa di nuovo ed intrigante, per dare una nuova vita ai piatti cucinati.


Presso il negozio è possibile trovare una grande quantità di spezie e prodotti particolari da tutto il mondo.

Foto
butchers Macelleria Larducci

Sin dal 1987 nella nostra Macelleria in Portici.

Pasquale Larducci, che gestisce il punto vendita con passione da sempre, affiancato al banco da fidati ed esperti collaboratori, dalla moglie Graziella e dalla sorella Loredana, che compongono sapientemente i preparati pronti da cuocere esposti nei banchi vendita.


Le carni sono tutte di prima scelta: pollame dell'allevamento biologico "San Bartolomeo" di Viterbo, suini dell'Umbria, Maialino nero irpino e Scottona dell'allevamento biologico "Fattoria alle Origini" di Padova.
Nel vesuviano la Macelleria Larducci è la sola ad offrire carni prevalentemente provenienti da allevamenti biologici, certificate Bio (ovvero prodotte minimizzando l'impatto sull'ecosistema, senza ricorrere a sostanze chimiche di sintesi e ad Organismi Geneticamente Modificati) ed Omega3 (grassi "buoni", che contrastano la formazione della placca arteriosclerotica, prevenendo patologie cardiovascolari e coronariche), che impone per Legge l'indicazione della provenienza del capo garantendo così la trasparenza della provenienza delle carni a vantaggio della sicurezza dei Consumatori.


Tutte le carni vendute presso la Macelleria Larducci sono da sempre dotate di documento di tracciabilità rilasciato dagli allevamenti italiani da cui provengono (reso obbligatorio dal regolamento deii 'UE del1 aprile 2015, che impone l'indicazione del Paese di origine o del luogo di provenienza delle carni fresche. La maggior parte delle carni bovine ed il pollame della Macelleria Larducci provengono in prevalenza da allevamenti biologici italiani che rispettano i ritmi naturali di crescita degli animali, nutrendoli con orzo, mais, soia, erba medica, fieno provenienti da agricoltura biologica certificata, così da garantirne sia la genuinità che l'alto valore nutritivo.


La nostra offerta di prodotti non si limita alle sole carni Bio ma ha al suo interno anche pollame allevato a terra e suini provenienti da allevamenti selezionati da Pasquale Larducci attraverso il "buon metodo del padre di famiglia". Egli infatti sceglie personalmente i fornitori secondo il grado di bontà delle carni o del pollame, ma sempre con elevato valore di qualità.


I "pronti da cuocere" realizzati con cura da Graziella e Loredana con queste carni ne esaltano la qualità e i sapori originari, senza stravolgerli o "camuffarli" con troppi condimenti e aggiunte eccessive di altri alimenti, mantenendone così inalterato il gusto vero.

Foto
farms Azienda Agricola Terra D'Oro - Dono Dorato

"TERRA D'ORO" privilegia coltivazioni autoctone e garantisce il controllo della filiera; nasce così "DONO DORATO " olio extravergine di oliva della pregiata varietà coratina.


L’azienda agricola TERRA D’ORO nasce a marzo del 2015. Ci siamo accostati quasi per caso a questa realtà.

Amiamo profondamente la natura, il nostro territorio e la nostra cultura storica e quando ci siamo trovati davanti a ettari di terra con splendidi ulivi abbandonati a loro stessi, ci siamo sentiti quasi in dovere di tendere la mano verso quella natura che troppo spesso viene maltrattata dall’uomo.


Abbiamo rilevato un granaio dismesso, un rudere in pessime condizioni ma con una struttura architettonica affascinante con le sue volte a crociera, situato nel centro storico di un paesino del sud Italia con l’idea di dargli nuova vita inizia così la nostra avventura tra entusiasmo, sacrifici e problematiche varie.

Diamo vita alla nostra idea, effettuiamo i primi trattamenti per il recupero dei terreni e degli ulivi utilizzando solo prodotti naturali nel rispetto dell’ambiente e avviamo la ristrutturazione di quella che diventerà la nostra sede legale e operativa.


Iniziamo a pensare alla realizzazione di un prodotto di nicchia con la trasformazione delle nostre pregiatissime olive. Ritenendo l’olio extravergine di oliva un vero e proprio dono della terra con i suoi riflessi dorati, studiamo un nome che lo rappresenti in pieno, da qui DONO DORATO.


Un’elaborazione grafica porta alla costruzione del logo, sfruttiamo le decorazioni presenti sui alcuni reperti, prevalentemente vasellame, dell’antica Daunia per valorizzare il territorio e la storia delle nostre origini e li racchiudiamo in una “O”. Ed è proprio la “O” che lega le parole DONO e DORATO con la sua forma i tratti dorati che simboleggia un’oliva.

Foto
butchers Antica Macelleria Buonanno

Consumo di prodotti del Sannio a km 0.


Ricerca e valorizzazione delle risorse genuine della nostra terra.


Questa è la mia filosofia.


Giacomo Buonanno

Foto
Food & Wine Livera

Livera significa “era della vita”


Tutti i nostri prodotti hanno origini antiche e sono da sempre coltivati e lavorati in Italia.

La pasta artigianale è parte della Dieta Mediterranea con l’olio extravergine di oliva, i condimenti e le spezie.


Livera è molto più che semplici ingredienti della cucina Italiana è un modello nutrizionale rimasto costante nel tempo. La convivialità, l’allegria che si genera durante un pasto in compagnia intorno alla tavola sono parte integrante dei costumi sociali Italiani. Gli spaghetti i fusilli o le penne sia colorate con spezie ed aromi naturali o trafi late al bronzo sono un concreto esempio di gusto e colore Italiano realizzati per essere distribuiti nei negozi, nelle gastronomie e supermercati di tutto il mondo.


Ci rivolgiamo ad importatori ed esportatori o distributori di prodotti gourmet appassionati del cibo italiano. I processi produttivi seguono la tradizione artigianale e la selezione delle materie prime e delle semole di grano duro avvengono esclusivamente in Italia.

Foto
dairies Caseificio Battiniello Srl

LA STORIA


Il piacere per il buon cibo a Napoli è cosa seria da almeno trecento anni.
Difficilmente un napoletano mangia “arrangiato”, mal che vada si salva nei numerosissimi punti vendita del cibo da strada, vero e proprio cult partenopeo, o in pizzeria o ancora nelle salumerie con cucina. Queste ultime sono andate un po’ diminuendo, anche se di recente qualcuno in città cerca di rilanciare queste attività dall’atmosfera piacevolmente retrò. Al corso Secondigliano la famiglia Battiniello porta avanti questa tradizione da almeno quattro generazioni. Sono partiti alla fine dell’800 a Capodichino dove avevano un terreno agricolo con punto vendita e piccola offerta di piatti del giorno.


Nel 1928, a causa dell’avanzata edilizia della città, i fratelli Battiniello si trasferiscono a Secondigliano in una masseria dove aprono ‘O Furn’ viecchje, il vecchio forno nel quale tutti i giorni si preparava il pane, qualche pizza e casatiello. La zona all’epoca aveva ancora una identità agricola diffusa, poi persa del tutto, e qui la famiglia allevava mucche rifornendo di latte fresco gli abitanti della zona, insieme a frutta e verdura. Verrebbe da dire “tiemp’ bell’ ‘e na vota. Anche qui l’incalzare della cementificazione ha sottratto spazio all’agricoltura abbattendo la masseria con o furn viecchje per dare forma al corso


Secondigliano e alle tante costruzioni che nel tempo si sono susseguite. Così nel 1966 ,nei locali ricevuti in cambio del terreno e della masseria, si inaugura Il Pizzicagnolo, salumeria e cucina dove si propongono soprattutto i prodotti propri dai terreni agricoli ad Avezzano e Chiaiano e la mozzarella di bufala del proprio caseificio a Secondigliano. Grazie alla fiducia dimostrata dai clienti e alla volontà di diffondere il proprio marchio ma soprattutto la propria tradizione, i fratelli Pasquale e Tommaso inaugurarono in un primo momento ,nel 1997, un secondo Pizzicagnolo a Via Chiaia, un punto vendita piccolo, ma davvero delizioso dove è possibile acquistare prodotti alimentari di alta qualità, e soprattutto la mozzarella di bufala di loro produzione.


Successivamente, nel 2005, viene inaugurata una terza sede, un proprio caseificio con annesso punto vendita, situato a Miano e gestito dai rispettivi figli. Insomma i Battiniello sono dei professionisti del gusto
secondo le tradizioni gastronomiche napoletane e da circa cento anni sono un punto di riferimento importante per i palati del quartiere Secondigliano.


Foto
restaurants Ristorante Pescheria Le Tre Caravelle

Nel centro di Castellammare nasce la pescheria/ ristorante Le tre Caravelle, un locale accogliente dove si potranno apprezzare specialità a base di pesce.

Foto
butchers Macelleria Calabria di Gregorio Calabria

Carni selezionate, salumi, formaggi,sali particolari, vini e aceti.


Tutto all'insegna della tradizione e della qualità.

Foto
agribusiness Ortofrutta Caligari e Babbi

Nel 2006 Vittorio Caligari e Marco Babbi fondano a Savignano sul Rubicone in Emilia Romagna, l'Ortofrutta Caligari & Babbi s.r.l., iniziando la propria attività con il ritiro di frutta locale. Già dalla prima stagione, per non fermare l’attività del magazzino, la ditta introduce nel periodo invernale la lavorazione del finocchio, che viene costantemente alternata a quella della frutta.


Per soddisfare le richieste del mercato la lavorazione dell’ortaggio si estende ben presto a tutto l’anno, diventando la principale attività dell’azienda che si specializza così nel ritiro, selezione, lavorazione e commercializzazione del finocchio in Italia e all’estero.


Attraverso gli anni, Ortofrutta Caligari & Babbi s.r.l. ha costantemente investito in know-how, tecnologia e innovazione, come dimostra anche il recente impianto di calibratura automatica e lavaggio in acqua ozonizzata.


Oggi l’azienda ritira 10 milioni di chili di prodotto grezzo.

Foto
pasta factories Tre Spighe

Nel 1990 tre spighe di grano appena raccolte e lasciate seccare al sole hanno ispirato la nostra arte, si sono intrecciate con la vita e la cultura di Angela, ed hanno contribuito, fondendosi con le sue mani, alla continua ricerca del gusto della semplicità, della tradizione e del benessere.


La storia è diventata la nostra politica aziendale… Dalla scelta degli ingredienti, primo fra tutti il finocchietto selvatico, raccolto all’alba quando la rugiada impedisce ai semi di cadere, passando per gli impasti, utilizziamo (solo) i migliori grani del Molino F.lli Dell’Acqua, fino al confronto con chi di artigianato davvero se ne intende, le nostre nonne dispensatrici di piccoli segreti, il tutto sapientemente tenuto insieme dalle mani di chi crea, dalla spontanea gentilezza che nasce dalla soddisfazione di commerciare i frutti della propria arte.


L’artigianato per noi è proprio questo…
- scegliere semplici materie prime,
- trasformarle rigorosamente con le mani,
- riscoprire e diffondere la tradizione,
- sperimentare e ricercare continuamente
- e, last but not least, essere appagati dalla “bellezza” delle proprie creazioni.


Così nascono tutti i nostri prodotti da forno…. le ciambelle al finocchietto selvatico (pimpinella anisum), lavorate a mano e contraddistinte dall’incrocio a fiocco fermato da un punto di indice. Lo stesso è per le più tradizionali ciambelle pasquali all’uovo, dalla classica forma a pretzel. Per non parlare dell’integrale, sapiente combinazione di farine poco raffinate arricchite con semi di girasole, sesamo e lino, ricchi di vitamine e minerali, ad elevato contenuto di acidi grassi polinsaturi, capostipiti degli Omega 3 e Omega 6. Non possiamo non menzionare le ciambelle piccanti, con peperoncino fresco e polvere piccante calabrese, e l’ultima novità che dona luminosità alle nostre giornate, dal sapore orientaleggiante inconfondibile, i taralli alla curcuma, ricchi di proprietà benefiche, antinfiammatorie e antiossidanti. Inoltre, per omaggiare le “artigiane della casa” abbiamo pensato ad un dolce tradizionale: le pastelle della nonna, con scorzette di limoni biologici, ma per i più golosi anche nelle due varianti, al cioccolato fondente o con uvetta.


Da sempre produciamo, seguendo questa politica e senza processi di pastorizzazione e conservazione, pasta fresca trafilata al bronzo in tanti formati...dai più tradizionali lavorati a mano (strascinati, orecchiette e fusilli della tradizione lucana, ma anche i caratteristici strozzapreti cilentani) alle sfoglie per lasagne e tagliatelle con uova fresche. Tra i formati ripieni, i nostri ravioli di ricotta fatti a mano sono i campioni della domenica (con varianti al tartufo, prosciutto e provola, porcini, pesce), ma non dimentichiamo i cannelloni al brasato di vitello, le crepes di ricotta e spinaci, e le lasagne alla bolognese già pronte, solo da impiattare.


PER INFO, PRENOTAZIONI E SPEDIZIONI, consulta i nostri canali social o chiamaci allo 0975 344030

Foto
dairies Caseificio L'Angolo Della Mozzarella

Proprietario e motore dell’azienda è Enzo Mastrobattista: l’azienda, fondata nel 1995, ha circa 270 bufale che razzolano in un bel campo semi paludoso – come si dovrebbe – per farsi mungere due volte al giorno e dare in allegria i loro 9, 10 litri di latte.

Enzo mi dice: “Il latte io non lo compro, casomai lo vendo”. Paradigma perfetto di un’azienda che produce il suo foraggio e che nei mesi invernali, quando la richiesta cala, è capace di vendere il suo latte anche tramite la cooperativa San Rocco, di cui fa parte e il cui presidente è lo stesso Enzo.


La produzione delle mozzarelle – e anche delle squisite ricotte – avviene presso il punto vendita di Terracina a Viale Europa, con punte di 2 quintali al giorno.

Piccola produzione che punta alla qualità ed allo smercio immediato. Parte delle mozzarelle arrivano sulle tavole romane e l’auspicio è per una maggiore diffusione.

La mozzarella convince per consistenza e sapidità, scrocchia perfetta sotto i denti e al pizzico rilascia il latte. Mi convince la corposità di questa mozzarella che fa pasto, ma che non è mai pesante o troppo saporita. Da provare per una golosa cena o per la caprese perfetta.

Foto
farms Azienda Agricola del Monte Castello di Fedeli Bruno

Monte Castello

Nel 1985 Bruno Fedeli fonda l’Azienda Agricola Monte Castello a Serravalle di Chienti, nel cuore della provincia di Macerata, e da 30 anni produce legumi e cereali in coerenza con la grande tradizione agroalimentare che il padre Zeno gli ha trasmesso.

I terreni agricoli sono coltivati prevalentemente nelle Marche, in Umbria, in Toscana, a cui si aggiungono appezzamenti in Puglia ed in Piemonte. Tutta la produzione agricola viene ottenuta nel rigoroso rispetto dei “disciplinari di produzione integrata” per coniugare la necessità di salvaguardia delle risorse ambientali con quella di migliorare le condizioni tecnico-economiche dei prodotti agroalimentari e di difendere la salute umana.

L’impegno dell’azienda agricola Monte Castello continua poi nel controllo rigoroso delle attività di raccolta, nella verifica delle caratteristiche organolettiche e nutrizionali dei prodotti agricoli, nei rigorosi procedimenti tecnologici di essiccazione, lavorazione e confezionamento.


La filosofia di Monte Castello è quella di perseguire e realizzare la “filiera corta”, dalla produzione alla lavorazione e al confezionamento garantendo al consumatore un prodotto sicuro e controllato.


Sostenibilità

L’impegno di Monte Castello in un’ottica di sostenibilità e attenzione al territorio, si esprime fortemente nel trattamento degli scarti di lavorazione, limitandone l’entità e valorizzando i sottoprodotti della produzione: i residui vegetali, ad esempio, vengono destinati all’industria zootecnica per essere riutilizzati nella produzione dei mangimi.

La tutela dell’ambiente, nella filosofia dell’azienda, non è solo una necessità ma un valore e un dovere. Per la nostra vita e per quella delle generazioni future.


Logistica

Tutto il ciclo di selezione e confezionamento si svolge esclusivamente all’interno dell’azienda e permette di rispondere efficacemente ad ogni richiesta dalla più piccola a quelle di notevole entità. Ogni prodotto è disponibile in confezioni da grammi 400 / 500 / 1000 imballate in scatole di cartone da 20 o 10 pezzi cad.

Per soddisfare i bisogni dell’industria alimentare si utilizzano sacchi da kg.25 e Big Bags. Il tutto per calibrare ogni fornitura sulla base delle diverse esigenze distributive.


Innovazione e ricerca

In campagna, l’innovazione e la ricerca, sono affidate alla natura e alla sua millenaria esperienza.
Ogni anno per la semina utilizziamo il seme raccolto l’anno precedente perché l’unico in grado di esprimere le migliori prestazioni nei nostri ambienti di coltivazione. Anno dopo anno otteniamo colture sempre più selezionate e sempre meglio adattate ai nostri ambienti. Questo ci permette di avere coltivazioni più resistenti, meno esigenti di interventi colturali come concimazione, diserbo e trattamenti fungini e in grado di raggiungere ottime produzioni di elevata qualità.

La crescente sensibilità verso le tematiche connesse all’alimentazione, alla salute e al mondo green, richiede attenzione e proposte adeguate. L’impegno pluri-decennale dell’azienda nella coltivazione e nella produzione ecocompatibili, consente di rispondere efficacemente ad una richiesta che, di anno in anno, diventa sempre più consapevole.
L’utilizzo dei macchinari più innovativi, come la selezionatrice ottica, permette di ottenere una selezione delle materie prime sempre più accurata e minuziosa.