Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  CASEIFICIO LA CANCELLESE Via Provinciale Per Capella Reale
81030 Cancello Ed Arnone (CE)

0823856757
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
farms Olio Il Castello Oleificio Sociale

Venite a trovarci i Fine settimana dalle 15.00 alle 20.00 per scoprire le nostre GUSTOSE INIZIATIVE:

-15 e 16 Ottobre, Degustazione Bruschetta con l'olio nuovo

-23 e 24 Ottobre, Breschetta alle Erbe Campagnole

-29 e 30 Ottobre, Fantasia di Vellutate

-05 e 06 Novembre, Patate sotto la Cenere

-12 e 13 Novembre, Gelato all'olio extravergine di oliva


Vi ricordiamo che il frantoio partecipa alla XIX rassegna di Frantoi Aperti dal 26 Ottobre al 27 Novembre...VENITE NUMEROSI!!!

Foto
farms Società Agricola Angela

Azienda Agricola che si occupa di coltivare Ortaggi solo ed esclusivamente di stagione, Frutta, Uva da vino Sangiovese con propria cantina per vini Rossi e Rosati , Aceto di Vino Rosso, Olio di Oliva coltivati con metodo Naturale e Organica


Prodotti:
Ortaggi freschi e di stagione, Frutta di stagione, Vini Rossi e Rosati IGT da uva Sangiovese di nostra produzione, Olio Extravergine di Oliva.

Foto
farms Societa' Agricola Siddura Srl

Dalla Sardegna la storia di Siddùra, otto vini per raccontare un'isola


Dalla fusione tra l'esperienza di un industriale tedesco e la profonda conoscenza del territorio e del mercato di un imprenditore sardo, è nata l’azienda vinicola Siddùra, che fin da subito ha dimostrato di voler fare sul serio proponendo sul mercato una linea con otto vini di altissima qualità. La tenuta è immersa in una valle circondata dal granito, protetta dai forti venti di maestrale e accarezzata dalla brezza marina. La cantina è nata intorno al suo fulcro: un edificio modello anfiteatro che sfrutta le potenzialità geotermiche.


Siddùra, Sardegna in Purezza – Vini nobili e generosi per natura –
Lo slogan dell’azienda, “Sardegna in purezza“ rappresenta la filosofia imprenditoriale dell’azienda che ama combinare tradizione e innovazione. Un matrimonio felice che genera vini di alta qualità, ricchi di fascino.


Alcune curiosità…

Siddùra investe molto nella comunicazione: è tra prime cantine social a livello internazionale: il pubblico viene raggiunto attraverso numerosi canali, tradizionali e innovativi.


La rivoluzione: vini bianchi che vengono lavorati come se fossero rossi

Siddùra ha fatto proprio un concetto rivoluzionario: creare un Vermentino longevo che migliora dopo un anno di invecchiamento. In sostanza l'azienda applica ai vini bianchi lo stesso tipo di lavorazione che subiscono i rossi.


La coltivazione tradizionale con metodi innovativi

Siddùra ha creato dei sistemi che incidono sulla qualità del prodotto e investito in un sistema di irrigazione innovativo, ideato in Israele, che consente di dare alle piante l’acqua di cui esse necessitano. Il controllo avviene attraverso una rete di sondine collegate ad un cervellone.

Dalla fusione tra l'esperienza di un industriale tedesco e la profonda conoscenza del territorio e del mercato di Massimo Ruggero, amministratore delegato sardo, è nata l’azienda vinicola Siddùra, che fin dai primi anni ha dimostrato di voler fare sul serio proponendo sul mercato una linea con sette vini di altissima qualità, ai quali successivamente si è aggiunto il passito, moscato giallo, Nùali. Il valore aggiunto, riconosciuto dai proprietari, è il “terroir”. La tenuta è immersa in una valle circondata dal granito, protetta dai forti venti di maestrale e accarezzata dalla brezza marina. Il connubio tra i fattori climatici e la specificità del terreno a disfacimento granitico conferiscono ai vini una mineralità particolare che, già negli anni ’70, era nota agli anziani proprietari terrieri. La cantina è nata intorno al suo fulcro: un edificio modello anfiteatro, completamente interrato, che sfrutta le potenzialità geotermiche del luogo e vanta un innovativo sistema di controllo per la fermentazione dei singoli serbatoi. Oggi, con le opere di ammodernamento, realizzate senza modificare il microclima, la tenuta si estende per duecento ettari. I vigneti, concentrati in circa quaranta ettari, sono suddivisi in base al tipo di vino che si è deciso di produrre.

Lo slogan dell’azienda, “Sardegna in purezza”, considerato dai proprietari come un sigillo di garanzia, rappresenta la filosofia imprenditoriale che ritorna spesso nei racconti e nelle foto di Siddùra: dalla conservazione del vecchio stazzo, oggi impiegato per accogliere arte e ospiti, alla cantina interrata costruita riutilizzando le stesse pietre emerse durante lo scavo, alla purezza dei vini autoctoni prodotti nella valle e nei terreni che Siddùra detiene in altre zone della Sardegna. Per l’amministratore delegato, Massimo Ruggero, l’obiettivo dell’azienda è quello di conquistare il mercato attraverso un lavoro di qualità. “Il mercato – sottolinea Ruggero - riconosce l’eccellenza e la premia”. A proposito di premi, i vini targati con la S maiuscola, in cinque anni, hanno conquistato oltre 350 medaglie nei più autorevoli concorsi enologici nazionali e internazionali.

Negli ultimi anni i vini della cantina gallurese hanno vinto il primo premio, e quindi la medaglia d'oro, al Decanter World Wine Award, al Mundus Vini, al Berliner Wein Trophy, al 5StarWines – Vinitaly e i Tre Bicchieri del Gambero Rosso e sono stati recensiti dalla Bibbia mondiale del vino, il sito e la rivista targate Wine Advocate – Robert Parker. La cantina ha iniziato a volgere lo sguardo all’orizzonte aprendosi ai nuovi e affascinanti mercati esteri, che iniziano a mostrare curiosità e interesse nei confronti del marchio Siddùra.


La storia

Siddùra nasce nel 2008 dalla scoperta fatta da due imprenditori che individuarono e si innamorarono di una proprietà abbandonata, ma incantevole, nel cuore della Gallura.

La cantina

La cantina, al centro della tenuta, è perfettamente interrata al fine di sfruttare la coibentazione naturale data dal suolo. Qui si svolge l’intera filiera produttiva, dall’uva alla bottiglia, privilegiando le fermentazioni spontanee e utilizzando i più diversi tipi di contenitori: dai serbatoi in acciaio alle botti. I terreni delle vigne di Siddura sono un misto di granito, sabbia e argilla. Sono terreni sciolti, spesso aridi, ideali per la viticoltura.

L’obiettivo

L’obiettivo dell’azienda è quello di produrre vini che si identifichino con il terroir dal quale provengono. Questa considerazione influenza tutti gli aspetti della produzione: raccolti limitati per garantire la massima qualità, vendemmia selettiva a mano, micro vinificazione e invecchiamento nelle migliori botti di quercia costruite in Francia.

La rivoluzione: vini bianchi che vengono lavorati come se fossero rossi

A proposito di innovazione, Siddùra ha fatto proprio un concetto rivoluzionario: creare un Vermentino longevo che migliora dopo un anno di invecchiamento. In sostanza l'azienda applica ai vini bianchi lo stesso tipo di lavorazione che subiscono i rossi.

La coltivazione tradizionale con metodi innovativi

L’azienda ha messo a punto tecniche all’avanguardia per affrontare alcune delle emergenze comuni alla agricoltura sarda. Siccità, erosione del terreno e zone impervie incidono sempre di più sulla capacità produttiva delle campagne. Siddùra ha creato dei sistemi che incidono sulla qualità del prodotto e investito in un sistema di irrigazione innovativo che consente di dare alle piante esattamente l’acqua di cui esse necessitano.


                                                         Siddùra -Sardegna in Purezza – Vini nobili e generosi per natura -


SPÈRA– VERMENTINO DI GALLURA DOCG

La vicinanza al mare, il clima mediterraneo, il granito della Gallura, il vento di maestrale, sono gli ingredienti che danno origine a Spèra, un bianco fresco e profumato, moderatamente alcolico, che si apprezza al meglio servito come aperitivo, ma anche come ideale accompagnamento a delicate pietanze di mare.


MAÌA  – VERMENTINO DI GALLURA DOCG SUP

È il nostro primo vino nato in azienda da un’accurata cernita dei migliori grappoli. Il particolare tipo di terreno derivante da disfacimento granitico, unitamente ad un microclima ottimale, hanno contribuito a realizzare Maìa, un Vermentino che, come evoca il nome, “sa di Gallura”.


BÈRU  – VERMENTINO DI GALLURA DOCG SUP  barricato

Questo vino rappresenta la voglia di sperimentare che si respira in tutta l’azienda. La nostra sfida è dimostrare che il Vermentino è un vitigno “versatile”. Pur sottoponendolo a diversi tipi di lavorazioni, mantiene sempre la propria identità e le pregiate caratteristiche organolettiche che lo hanno fatto conoscere ed apprezzare in tutto il mondo. Abbiamo, quindi, voluto dedicare un angolo della cantina all'élevage en barrique.


NUDO  -  CANNONAU DI SARDEGNA DOC ROSATO

Frutto di anni di ricerca e di sperimentazioni, un Cannonau rosé dai profumi inebrianti e dal colore accattivante che ne invoglia la bevuta. Un nuovo packaging atto ad esaltare l’estetica della bottiglia e del vino che mai si era visto prima in Siddùra. Perfetto connubio tra tradizione e innovazione in campo viticolo ed enologico, dove si mettono in atto tutta l’esperienza e le strategie per esaltare i profumi prima nell’uva e quindi nel vino, regalando un prodotto giovane e fresco da assaggiare fin da subito.


ÈREMA– CANNONAU DI SARDEGNA DOC

E’ il vino rosso più giovane della nostra cantina. Uve rosse Cannonau vinificate con metodi tradizionali. Dalla vivace freschezza e dai profumi di piccoli frutti del sottobosco, che lo rendono interessante fin dai primi mesi dell’anno. La sua morbidezza e piacevolezza di beva gli consentono di essere un perfetto abbinamento per i piatti della cucina tradizionale sarda.



FÒLA  – CANNONAU DI SARDEGNA DOC RISERVA

Fòla è per noi l’essenza del Cannonau. Vigneti che la cantina segue direttamente dal punto di vista agronomico, monitorando la maturazione della buccia e la gradazione attraverso analisi sensoriali e di laboratorio. Questo vitigno ha trovato in Sardegna il suo habitat ideale e soltanto in questa terra raggiunge quella ricchezza aromatica e polifenolica che lo rendono a pieno titolo il principe di tutti i rossi dell’isola. Un vino complesso, caldo e ricco in estratto.


BÀCCO – IGT CAGNULARI 100%

  Il nostro Cagnulari, proveniente dalla zona più vocata della Sardegna per questo vitigno, dove viene coltivato fin da tempi più      antichi. Intrigante al naso per i suoi marcati profumi di ciliegia marasca, con un bellissimo colore rubino intenso e dal gusto   pieno e avvolgente, Bàcco è dedicato a quanti vogliono essere appagati da un vino raro e unico nel suo genere.


TÌROS  – IGT SANGIOVESE E CABERNET SAUVIGNON

La Regione Sardegna con i suoi scenari unici e paesaggi incantati, non è solo terra per grandi vini rossi da uve autoctone, ma è oggi riconosciuta anche per il grande valore del proprio terroir, ideale per la coltivazione di varietà sia nazionali che internazionali, in grado di dar vita a vini di straordinaria struttura ed eleganza, quali Tìros. Uve che la cantina lavora con cura per ottenere un blend armonico e persistente. Un vino importante e da lungo affinamento, che non poteva mancare per completare, con il suo prestigio, la ricca gamma dei vini prodotti a Siddùra.


NÙALI  – MOSCATO DI SARDEGNA DOC PASSITO 100%

Siamo in prossimità della costa nord dell’isola, sui pendii delle colline che guardano verso il mare. Sono terreni prevalentemente sabbiosi, ben ventilati, ideali per l’appassimento su pianta di quest’uva, il moscato, che raggiunge in queste condizioni una sì grande concentrazione del frutto, da permettere la produzione della tipologia Passito



Foto
agribusiness I Nireddi Di Antonio Curro'

La buona Sicilia sulla vostra tavola


Il nostro brand  “I NIREDDI”  nasce da un idea sviluppata nel tempo e dedicata alla nostra Famiglia d’origine da cui trae il nome.

Grazie alla sinergia creata con alcune Aziende Artigianali specializzate nel settore e dopo varie ricerche,

siamo riusciti a realizzare prodotti alimentari che rappresentano alcune delle eccellenze

della nostra Amata Terra:


LA SICILIA

Regione famosa nel mondo per la produzione di grani e olio extra vergine di oliva


LA PASTA ARTIGIANALE TRAFILATA - AL BRONZO

prodotta esclusivamente con semola di “Grano Duro Siciliano” e trafilata al bronzo, viene poi essiccata in modo lento e naturale cosi da garantirne un altà qualità.


L’OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA

Non a casso abbiamo scelto la varietà Nocellara del Belice prodotto nella Valle del Belice in provincia di Trapani dalla quale ne eredità il nome, con una tradizione vecchia di secoli, è una delle prestigiose e pregiate cultivar riconosciute a livello  internazionale.

Foto
butchers Macelleria Maggiore Pimonte

La Macelleria Maggiore (UNICA SEDE) rappresenta dal 1963 una importante realtà nell'area dei Monti Lattari ed è contraddistinta dal marchio"Sapore di Campania"fiore all'occhiello dell' Assessorato all' agricoltura e attività produttive dellaCampania.

Foto
farms Azienda Agricola Memeo

La nostra azienda a conduzione familiare si trova in Puglia, nel parco dell'Alta Murgia.

I nostri prodotti sono il frutto di una riscoperta delle tradizioni ma anche di una affermazione delle colture locali: il tutto condito con la totale assenza di trattamenti e con il rispetto dei ritmi naturali di produzione.


I nostri prodotti

CECI NERI

OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA

MANDORLE SGUSCIATE, VARIETÀ "FILIPPO CEO" E "TUONO"

FARINA SEMINTEGRALE DI GRANO TENERO

FARINA INTEGRALE DI GRANO TENERO

FARINA DI CECI NERI

MIELE

ORTAGGI

Foto
Food & Wine Annamaria Apreda Latticini e Gastronomia

Treccia di Sorrento:
·
Una storia di intuizione, impegno, costanza.... di artigianato italiano!
Agli inizi del secolo Francesco Saverio Apreda, insieme alla consorte Bianca, iniziò la sua attività di trasformazione del latte di Sorrento. Dopo ripetute prove avviò l’attività di casaro “creando” un formaggio fresco, profumato, gradevole che lavorò tirando a mano ed intrecciandolo. Nacque così la “treccia sorrentina” che tuttora conserva l’aspetto, il gusto e gli ingredienti di allora: solo latte raccolto prevalentemente in Penisola Sorrentina e produzione limitata.
I segreti, le tecniche e le lavorazioni dei prodotti caseari sono stati, da sempre, gelosamente conservati da Francesco Saverio e Bianca.


Questi insegnamenti sono stati tramandati ai figli, al genero Salvatore Coppola e ai nipoti.
Infatti, ancora oggi, i latticini vengono eseguiti, manualmente, con le lavorazioni artigianali di una volta.
Nel 2017 è nata la società Annamaria Apreda srl in seguito ad un rinnovamento aziendale.
Annamaria Apreda, moglie di Salvatore, unitamente ai figli Rosanna, Antonio e Francesca nella tradizione e negli insegnamenti dei nonni continuano a proporre insieme ad un loro casaro con una piccola azienda agricola,  la treccia, il provolone di grotta, i caciocavalli e tutto quanto deriva dal latte.


Tutti i loro prodotti sono venduti esclusivamente nei punti vendita di Sorrento alla via del Mare n°20 da Rosanna ed alla via Tasso n°27 da Anna ed Antonio.


Prodotti
fiordilatte, bocconcini, caciocavallo a pasta di treccia, provolone del monaco, caciocavalli a pasta di provola, diavoletti, burrini, ricotta, burro, provola affumicata, caciottine fresche e stagionate, gastronomia ecc...

Foto
farms Azienda Agricola Patemisco

Dal 1965 ad oggi... 50 anni di Patemisco


Ogni storia ha le sue radici, le sue scaturigini.
Quelle di Patemisco risalgono al 1965, anno in cui il fondatore Luciano Latorraca, seguendo le orme di suo padre, già affermato agricoltore,  si inserisce nel campo della commercializzazione di agrumi in campo internazionale.


I suoi 70 ettari di terreno sono divisi tra arance navel e clementine seedless curate nei minimi particolari per consentire la produzione di un prodotto di alta qualità.


Nel 2003 arriva la grande svolta: per ragioni produttive e logistiche viene ampliato l’intero magazzino per dare spazio a macchinari di ultima generazione capace di permettere alla azienda la produzione di ben 1500 cassette di agrumi al giorno!


Tutti i processi di produzione sono vigilati da un ente esterno di certificazione suolo e salute che periodicamente analizza i residui sui nostri prodotti mediante test in laboratorio per ogni ingrediente va comunicato il fornitore provenienza e lotto.


Anche sulle colture l’Azienda comunica tutte le operazioni e i prodotti antiparassitari utilizzati. Quindi abbiamo solo metodi naturali per difendere le nostre piante da malattie funginee e entomologiche.


Oggi, grazie allo spirito pionieristico di Luciano Latorraca, Patemisco conta anche sulla vendita on line di agrumi con spedizioni rapide e garantite per assicurare al cliente un prodotto con la stessa bontà di sempre.


Tutti i successi hanno il loro segreto: quello di Patemisco, risiede nel commercializzare alimenti riconosciuti eccellenti, per sapore e qualità, dal consumatore.

Foto
agribusiness Magni Riso Dal 1933

 Il punto vendita “MAGNI RISO dal 1933” nasce dall’idea di valorizzare il prodotto Riso, coltivato dalla famiglia Magni nei terreni di Vicolungo sin dal 1933.


In quegli anni, la coltivazione del Riso ebbe inizio grazie ai fratelli Leone, Pietro e Giacomo Magni, per proseguire poi negli anni con il solo Leone Magni; il quale costituì una piccola riseria all’interno delle mura storiche del mulino, nel castello di Vicolungo, in quegli anni abitato dalla stessa famiglia Magni.


Le generazioni continuarono poi con il figlio di Leone, Domenico (Andreino per gli amici) , il quale migliorò a sua volta l’azienda con importanti spianamenti e con l’introduzione dell’allevamento di bovini da latte di razza frisona; fino ad arrivare a Stefano Magni, figlio di Andreino, il quale attualmente conduce e migliora di giorno in giorno, i terreni risicoli di Vicolungo,con importanti tecniche miglioratrici, come ad esempio l’introduzione delle colture Biologiche, insieme alla figlia Lisa Magni.


Proprio da lei parte l’idea di costituire questo “PUNTO VENDITA” per valorizzare, anche a memoria della passata riseria, un prodotto fantastico come il Riso.

Prodotto questo, accessibile a tutti comprese persone affette da celiachia essendo questo un alimento privo di glutine.


Affiancati al riso, Lisa, ha deciso di proporre diversi prodotti, contenenti Riso, e suoi derivati, ma non solo! anche altri prodotti aziendali come ad esempio il mais ed altri cereali o luguminose, tutti provenienti esclusivamente dalla sola Azienda Magni; controllati e garantiti dalla coltivazione all’insacchettamento, così da poter garantire la miglior qualità possibile di  prodotti 100% ITALIANI o ancor meglio VICOLUNGHESI.

Foto
dining Lo Scoiattolo Srl

Vendita tartufi freschi e produzione a base di tartufo (olii, creme, salse, ecc...). Vastissima gamma di prodotti enogastonomici abruzzesi come formaggi, salumi, insaccati, vini, miele, ecc.

Foto
farms Azienda Agricola Tenuta Morano

Siamo  un'azienda agricola storica che si tramanda da generazioni, la nostra  passione è coltivare per ottenere i prodotti migliori dalla nostra  terra.


La nostra famiglia è da sempre impegnata in agricoltura, i nostri punti di forza sono:


La miglior qualità dei prodotti
Il rispetto della natura e del territorio
I nostri terreni e le nostre coltivazioni


L'azienda  agricola Tenuta Morano dispone di diversi corpi aziendale ubicati su  entrambi i versanti marini della Calabria: una parte affacciano  direttamente sul mar Jonio, gli altri invece si trovano dalla Parte del  Tirreno. Nata prevalentemente come azienda ad indirizzo agrumicolo e  olivicolo, grazie all'intraprendenza familiare, si è evoluta, negli  ultimi 40 anni, aggiungendo nuove coltivazioni come la frutta fresca di  stagione (fragole, nespole, albicocche, pesche, uva da tavola, angurie e  meloni) e saporiti ortaggi.


Innovazione degli ultimi anni, la  trasformazione di ortaggi e frutta in conserve prelibate, con ricette  tradizionali e sane, senza alcun conservante nè colorante.


Per maggiori informazioni sull'azienda vai sul sito http://tenutamorano.shop

Foto
dairies Fratelli Pace e Becce Srl

Dal latte al Formaggio attraverso gesti antichi tramandati nel tempo


La tradizione casearia affonda le radici nella storia piu antica della Lucania, terra di grandi pascoli e di verdi colline.
Questa ricca cultura è parte integrante del patrimonio familiare ed aziendale del caseificio Pace & Becce, che ancor oggi si avvale della lunga esperienza maturata nel settore di generazione in generazione fin dal 1890.


La passione per la genuinita e l'amore per i gusti naturali ci inducono a selezionare ed utilizzare solo il latte migliore dei pascoli incontaminati della regione ed a sottoporre l'intero processo produttivo ad un controllo meticoloso e costante per una linea di prodotti sani e ad elevato contenuto di genuinita. Questa dedizione ha ripagato l'azienda rendendola il piu affermato caseificio della Lucania.


Il Caseificio trasforma latte proveniente da aziende agricole selezionate della zona, che da anni conferiscono un prodotto omogeneo ed altamente qualificato, il quale contribuisce a garantire ai diversi tipi di formaggio un sapore e una fragranza unica ed inconfondibile.


Le lavorazioni sono svolte da esperti casari, la cura e l’attenzione nei confronti del prodotto finale è garantita.

La lavorazione del latte, la lavorazione delle forme e la marchiatura, la salatura, la pulitura e la stagionatura sono mani esperte ad eseguirli, come mani esperte sono quelle che incartano e confezionano i diversi formaggi, effettuando l’ennesimo ed ultimo controllo del prodotto.


Foto
farms Azienda Agricola Minicozzi - Produzione Casearia a Km 0

Tra le verdi colline del Fortore e lo scroscio del fiume Tammaro,nel territorio sannita di Paduli in Provincia di Benevento opera l'Az AGR MINICOZZI

Foto
restaurants Ristorante Pescheria Il Porto

Tra tradizione e innovazione


La mia famiglia, pescatori di origine partenopee, a partire dal XIX secolo, si trasferì a Livorno per scelta di mio nonno.

Di questa città, furono apprezzati da subito alcuni valori tipici della livornesità, come schiettezza e sincerità.
Qui, mio padre decise di proseguire con il mestiere di pescatore.


Successivamente, nella metà del XX secolo, con molti sacrifici, riuscì a creare una famiglia numerosa con ben 10 figli educati e cresciuti con dignità e serenità nonostante le difficoltà dell’epoca.
Personalmente, ho voluto proseguire il suo cammino, rispettando la tradizione di famiglia e trasformandola da pescatore a produttore di prodotti ittici.


Dal 1980 fino ad arrivare al 2014, ho intravisto la possibilità di evolvere il mio lavoro anche nell’ambito della ristorazione, curando in particolar modo la qualità della tradizione affiancandolo alla modernità, trovando sempre cose nuove da offrire, ampliando il settore enologico, facendo un’accurata selezione nellla ricerca continua dei vini, di qualità e mantenendo la pescheria in vita.


Nel mio locale, il cliente si troverà ad affrontare un viaggio, tra il classico e il ricercato, una calda accoglienza e per noi sarà un piacere vederlo ritornare.


Maurizio

Foto
farms Azienda Agricola A.Boschetti
Produzione miele


Consegne a domicilio prenotabili al 3923916389


Foto
agribusiness Melamille

L'azienda Agricola

L’Azienda Agricola Biologica Feliciangeli Andrea nasce nel 2011 con l’idea del recupero e della valorizzazione delle varietà di mele antiche di Cittareale e della Valle Falacrina. L’obiettivo dell’Azienda Agricola Feliciangeli Andrea è recuperare questi meli antichi e tramite l’innesto salvaguardare le diverse varietà.

L’azienda consta, all’interno di 15 ettari di terreni, di circa 5000 piante in maggior parte innestate su portainnesti M26, e di circa 500 piante innestate su melo selvatico. I terreni sono tutti situati nelle immediate vicinanze di Cittareale, centro che per la sua posizione rialzata rispetto al fondo valle garantisce una maggiore protezione rispetto alle gelate ed alle nebbie primaverili.


Il Territorio

Il territorio di Cittareale e della Valle Falacrina sono particolarmente adatti alla coltivazione delle mele; un’ampia valle a circa 1000 metri s.l.m., ricca di acqua, con terreni fertili, con un clima freddo in inverno ma con una primavera ed un’estate ricche di precipitazioni, condizioni queste che garantiscono un microclima ideale per le piante di mele e per la loro coltivazione biologica.

Di rilevante interesse è inoltre il fatto che Cittareale è stata terra di rinomati cuochi, i quali erano soliti acquistare le diverse varietà che incontravano, durante la loro permanenza per motivi di lavoro, in Piemonte, Veneto, Trentino o nella Capitale.