Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  BERTOCCO VIA CALLUNGA 12/B
31040 SALGAREDA (TV)
0422747362
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
farms La Lumaca
Foto
pasta factories Il Tortellino Pasta Fresca

Domenico, dopo aver frequentato brillantemente l’istituto alberghiero inizia la sua carriera come pastaio presso pastifici di prestigio campani ed emiliani.


Nel 1970 inaugura la propria attività: un laboratorio con annesso punto vendita, diventando ben presto, grazie alla sua passione per la lavorazione artigianale della pasta, uno dei più conosciuti artigiani pastai della regione.

Insignito di famosi premi e attestati oggi si presenta come uno dei migliori maestri pastai campani per la qualità dei suoi prodotti, la serietà e la competenza.

Ed ancora oggi, 43 anni dopo, la passione batte forte nel cuore di Domenico, forte come fosse il primo giorno.

Riforniamo numerosi e prestigiosi clienti in tutta la Campania e nella Costiera Amalfitana tra cui ristoranti, locali, pub e hotel.

Foto
pasta factories La Panificatrice Ascolana La Panificatrice Ascolana ad Ascoli Piceno è il laboratorio artigianale dove il gusto si sposa alla perfezione con la genuinità degli ingredienti scelti.
Foto
farms Azienda Agricola Terra D'Oro - Dono Dorato

"TERRA D'ORO" privilegia coltivazioni autoctone e garantisce il controllo della filiera; nasce così "DONO DORATO " olio extravergine di oliva della pregiata varietà coratina.


L’azienda agricola TERRA D’ORO nasce a marzo del 2015. Ci siamo accostati quasi per caso a questa realtà.

Amiamo profondamente la natura, il nostro territorio e la nostra cultura storica e quando ci siamo trovati davanti a ettari di terra con splendidi ulivi abbandonati a loro stessi, ci siamo sentiti quasi in dovere di tendere la mano verso quella natura che troppo spesso viene maltrattata dall’uomo.


Abbiamo rilevato un granaio dismesso, un rudere in pessime condizioni ma con una struttura architettonica affascinante con le sue volte a crociera, situato nel centro storico di un paesino del sud Italia con l’idea di dargli nuova vita inizia così la nostra avventura tra entusiasmo, sacrifici e problematiche varie.

Diamo vita alla nostra idea, effettuiamo i primi trattamenti per il recupero dei terreni e degli ulivi utilizzando solo prodotti naturali nel rispetto dell’ambiente e avviamo la ristrutturazione di quella che diventerà la nostra sede legale e operativa.


Iniziamo a pensare alla realizzazione di un prodotto di nicchia con la trasformazione delle nostre pregiatissime olive. Ritenendo l’olio extravergine di oliva un vero e proprio dono della terra con i suoi riflessi dorati, studiamo un nome che lo rappresenti in pieno, da qui DONO DORATO.


Un’elaborazione grafica porta alla costruzione del logo, sfruttiamo le decorazioni presenti sui alcuni reperti, prevalentemente vasellame, dell’antica Daunia per valorizzare il territorio e la storia delle nostre origini e li racchiudiamo in una “O”. Ed è proprio la “O” che lega le parole DONO e DORATO con la sua forma i tratti dorati che simboleggia un’oliva.

Foto
farms Societa' Agricola I Sapori Di Sant'Erasmo La nostra azienda, per i piccoli consumatori, effettua una vendita su prenotazione, tramite compilazione di una lista, di verdura da noi prodotta.



Foto
agribusiness Cream & Co

CREAM&CO. nasce il 4 luglio del 2018 per volere di Adriana Ambrosino e Umberto Zitani, beneventani di nascita,
imprenditori in settori lavorativi diversi, accomunati dalla passione verso i sapori ed aromi della Nocciola; Adriana
sostenuta dalla passione e dall’amore per la cioccolateria e pasticceria ereditata in famiglia in quanto figlia d'arte, per
circa 4 anni ha studiato, sperimentato ed elaborato, come un’ alchimista, una formula innovativa nel suo genere di
crema alla nocciola, oggi marchio R (Registrato), con l’intento di attirare l’attenzione e sposare la curiosità degustativa
della clientela nelle caffetterie gestite nella città di Benevento e provincia.


Il nostro scopo e intento è quello di promuovere e valorizzare alcune creme dolciarie artigianali. In particolare la nostra
azienda commercializza Crema alla Nocciola, Gianduia, Pistacchio e Speziata, che possono essere usate in caffetteria
speciale,pasticceria, gelateria, pizzeria e gastronomia gourmet.


Le Creme sono prodotte, secondo le nostre formule, in un piccolo laboratorio artigianale in Piemonte, una regione del
Nord Italia; in particolare il Nocciolì Crema e Gianduia Crema sono prodotte mediante l’utilizzo di una materia prima di
altissima qualità, riconosciuta in assoluto nel mondo come la migliore Nocciola del Piemonte I.G.P, la Nocciola Tonda
Gentile Trilobata. Nocciolì Crema e Gianduia Crema sono senza glutine e olio di palma.


La Crema al Pistacchio è prodotta con materia prima eccellente certificata.


La Crema Mistery, unica nel suo genere, è in fase di realizzazione in quanto particolare nel suo genere e prodotta
utilizzando diverse spezie ed aromi.

Foto
farms Azienda Agricola Biologica Le Colline Degli Ulivi

L'azienda, si estende su 80 ettari a 600 Mt, immersa nella natura incontaminata, produzione e vendita olio extra vergine biologico di altissima qualità .

Foto
farms L'Ulivo Sas
Foto
farms Romano Vini Di Rocco Pirito

Produzione Vini e Olio di oliva biologici

Foto
Food & Wine Kazzen

Benvenuti

Sopra ogni cosa amore per la natura e per l'isola di Pantelleria. Il rispetto assoluto delle tradizioni locali, la selezione delle materie prime,il continuo monitoraggio della qualità del prodotto. Ogni vaso contiene racchiude la storia di una famiglia e di una passione, la saggezza dei contadini e lo spirito innovativo delle nuove generazioni. (Alessandro D'Ancona)

Foto
agribusiness Acetaia Ferretti Corradini

Produzione e vendita di ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE DI REGGIO EMILIA DOP

  • ACETO BALSAMICO DI MODENA IGP
  • CONDIMENTI BALSAMICI


La nostra storia

Era il 1918 quando, secondo una consolidata tradizione familiare, Luigi Ferretti riceve in dono dal padre una piccola botticella di aceto balsamico datato 1890.

Luigi ha già alle spalle una vita piena e ricca di esperienze, in quegli anni era appena rientrato dall’Argentina dove si era trasferito con la famiglia circa 20 anni prima. In quello che allora era considerato il “nuovo mondo” e precisamente a Bahìa Blanca aveva aperto e gestito una piccola enoteca con osteria insieme alla moglie. In quel periodo nacquero i loro 3 figli, ma la nostalgia della terra reggiana obbligo il ritorno in Italia in centro storico a Reggio Emilia nelle adiacenze di Piazza Fontanesi. Nella soffitta di quella tipica abitazione del capoluogo emiliano si insedia il “barile centenario” al quale col tempo se ne aggiungono altri, dando origine all’acetaia di famiglia. Luigi nel tempo intraprende l’attività di mediatore di vini e prodotti enologici, attività che svolgerà con discreto successo fino agli inizi degli anni ’60.


La tradizione della famiglia Ferretti

Libero, primogenito di Luigi, segue le orme paterne divenendo negli anni un esperto conoscitore ed un fine assaggiatore in campo enologico. Grazie a queste capacità ed alla passione che lo lega al vino, accetterà la proposta di trasferirsi in Puglia a San Pietro Vernotico (Lecce) come direttore della cantina Gallinari, attività svolta nel difficile periodo del secondo conflitto mondiale.
Al termine della guerra nel 1943 torna a Reggio Emilia in una nuova abitazione nei pressi della stazione, ove trasferisce anche le preziose botticelle di famiglia.
Dopo la morte del padre Luigi, Libero continua l’attività paterna in campo enologico accrescendo anche l’acetaia con barili provenienti da famiglie di amici che, non potendo più occuparsene, avevano la certezza di affidarle in mani sicure.
Con gli anni aumenta l’esperienza, conferendo a Libero il ruolo di fidato consulente di tanti possessori del prezioso aceto.
In pochi anni diviene un vero punto di riferimento in ambito cittadino e provinciale ed insieme agli amici Ottavio Iori e Ferdinando Cavalli è uno dei promotori alla nascita del Consorzio di Tutela dell’Aceto Balsamico di Reggio Emilia.


I riconoscimenti

Come membro della neonata Confraternita dell’Aceto Balsamico Tradizionale, Libero diviene in breve tempo uno dei migliori assaggiatori ufficiali, apprezzato ed ancora oggi ricordato per le sue doti.
Nel 1984 decide di trasferirsi insieme alle preziose botticelle nella vicina frazione di Bagno a casa della figlia Lucia, dove morirà novantenne nel 1998.
La preziosa eredità di Libero viene raccolta dalla figlia Lucia, che insieme al marito Giuseppe con impegno ed affetto conducono l’acetaia di famiglia. Nei primi anni 2000 in seguito alla ristrutturazione dell’intera azienda agricola, Giuseppe decide di dedicare alle batterie di balsamico l’intero sottotetto in un bellissimo edificio costruito di fronte all’abitazione, creando un ambiente perfetto per il lento invecchiamento del prezioso aceto.


La nostra Mission

“Il mio è un personale ritorno alle origini, provenendo da una famiglia di vignaioli (come mi piace chiamare chi il vino lo produce con amore) sto facendo un piccolo riavvicinamento al mondo dal quale provengo.
Per Valeria è una continuazione della propria famiglia, proseguire la grande eredità del nonno e renderla fruibile da chiunque abbia un interesse o anche solamente una curiosità verso questo prezioso nettare. La nostra promessa è una sola: ora tocca a noi, forse Libero nemmeno immaginava che un giorno il suo amato aceto sarebbe arrivato fino a qui…. E noi non lo deluderemo.
Con impegno cercheremo di migliorarci ogni giorno e di valorizzare al massimo questa preziosa eredità.
Sognando la quarta generazione…”

Valerio Bellini

Foto
agribusiness Distretto Rurale Riso e Rane

l Distretto rurale “Riso e rane” occupa un’area della Provincia di Milano che comprende 23 comuni dove la coltivazione del riso riveste una importanza di assoluta rilevanza economica ed incide profondamente sugli aspetti paesaggistici, ambientali, storici e colturali del suo territorio rendendolo unico nel suo genere e fra i più rappresentativi della pianura lombarda.


Totalmente incluso nel Parco Agricolo Sud Milano ed in parte nel Parco Lombardo Valle del Ticino, il Distretto rurale “Riso e rane” produce in un territorio ad elevata biodiversità, riso delle migliori varietà al mondo per la preparazione, in gastronomia, di risotti e di tante altre raffinate ricette.


Il Distretto rurale “Riso e rane”, riconosciuto ed accreditato ufficialmente da Regione Lombardia con D.G.R. n. 1810 del 31 maggio 2011, nasce dalla volontà di Aziende risicole presenti nel suo territorio di unirsi in un Consorzio per promuovere il proprio prodotto garantendone la qualità, la provenienza e la tracciabilità.