Questa attività non fa parte del network EccellenzeItaliane
Sei il proprietario? Richiedi l'ID anticontraffazione!
Certifica che la tua Azienda è in possesso dei requisiti richiesti per l’inserimento in Eccellenze Italiane e richiedere l’erogazione di un ID Anticontraffazione, che sarà impresso sul certificato e sulla vetrofania che provvederemo a consegnarti e potrai poi esporre al pubblico.
  AZ AGRI BIO CARPINO ENZO Contrada Chiappa
96010 Palazzolo Acreide (SR)

0931881966
Recommend an Excellence Se conosci un’attività che reputi eccellente, puoi segnalarcela e fare in modo che ottenga il giusto riconoscimento
Report
Foto
agribusiness Agri Art

Un ambiente accogliente con spazi confortevoli e rilassanti dove tutto parla di natura e semplicità, professionalità ed attenzione legata ai sapori ed ai valori del territorio.


È questo l'Agriturismo Agri Art, sito nel cuore della splendida campagna del paese italo-albanese San Benedetto Ullano, fondato ed ancora abitato dagli arbëreshë tenacemente legati alle tradizioni originarie, che mantengono vive in quanto parte essenziale della loro vita familiare, sociale e religiosa.


L' Agri Art, immerso in dolci immagini di verde tra giovani e secolari alberi che presentano suggestivi scorci e angoli incantati, dove l'aria pura e frizzante regala energia, è il luogo ideale dove poter godere della pace e tranquillità della campagna, assaporare i gustosi doni della natura in un ambiente sano ed emozionante scoprendo ritmi e colori, sapori e bellezza di una terra caratterizzata da aspetti misteriosi, reali e fiabeschi.


Tra arte e natura, degustando i deliziosi prodotti coltivati amorevolmente e direttamente nell'azienda, presso gli ampi spazi esterni ed interni dell'Agri Art è possibile partecipare ad eventi, trascorrere giornate in allegria con gli amici, organizzare momenti importanti, convegni e meeting lontani dalla frenesia quotidiana.


Nell'Agriturismo Agri Art, nel rigore di un'offerta di altissima qualità è possibile rendere unico qualsiasi evento attraverso la cura del dettaglio, dalla scelta dello spazio più adatto, alla personalizzazione e all'allestimento di particolari scenografie anche con l'aiuto di esperti consulenti.


Tutto questo per trasformare le vostre giornate in un infinito momento di piacere!

Foto
farms Fuori dì Chiocciola

L'azienda agricola Fuori di chicciola sorge nella campagna di Dogaletto di Mira, paesaggio di barena prossimo alla laguna di Venezia.


L'attività agricola è nata negli anni 40 e dal 2018 l'azienda si famihlia si è rinnovata introducendo alcune novità quali un allevamento elicicolo, un piccolo lavandeto e l'insediamento di arnie per la produzione di miele.

Foto
farms Tenuta Santo Spirito

Qualità senza compromessi nel pieno rispetto della tradizione
La campagna Ragusana è prima dolce e poi aspra nel suo insieme, le zone pianeggianti dolcemente degradano verso coste basse ed uniformi, accompagnate da una ragnatela di bianchi muretti a secco che si perdono tra le dune sabbiose e le scogliere del mare cristallino. Qui i terreni sabbiosi favoriscono l’allevamento di uve autoctone, dove il Cerasuolo di Vittoria è il vino territoriale d’eccellenza ed unica D.O.C.G. della Sicilia e che nascono dalla fertilità di queste terre caratterizzate da componenti sabbiose di natura calcarea e silicea. Dal mare alla collina, gli uliveti secolari alternano la loro presenza a quella dei maestosi alberi di carrubi e i filari di uve di Frappato e Nero d’Avola circondano antiche dimore storiche e moderne cantine in un meraviglioso intreccio tra passato, presente e futuro. E proprio da questa ferma volontà di dare continuità alle tradizioni di questo incantevole territorio, oggi, percorrendo la strada che da Roccazzo porta ad Acate, si rivede Tenuta Santo Spirito sulla destra, finalmente nella sua originale bellezza e presentata agli ospiti da un viale di cipressi pronti ad accoglierli. La nostra passione e il profondo rispetto per le tradizioni del luogo sono stati gli abili maestri di questa attenta e rispettosa opera di “ristrutturazione”, come si direbbe adesso, ma che noi preferiamo definire “restituzione” al territorio, alla gente e a chi vorrà vederla e apprezzarla insieme a noi. Da questa terra baciata dal sole e accarezzata dalla brezza marina, i vini di Tenuta Santo Spirito prendono vita e si colorano di “aMarAnto”, “Chiarestelle” e “Le Bacche Nere”.
Tenuta Santo Spirito aderisce al progetto SOStain, il programma di sostenibilità per la vitivinicoltura siciliana, con l’obiettivo di perseguire uno sviluppo rispettoso dell’ambiente, socialmente equo ed economicamente efficace.


Vini
Non ci conformiamo a uno stile prestabilito, ma lasciamo fare alla natura, e a lei, la vite, che sa armonizzare insieme al sole e al terreno l’evolversi della stagione.
Produciamo quindi in tiratura limitata vini autentici e liberi da schemi utilizzando esclusivamente vitigni autoctoni come il Nero d’avola, il Frappato, il Grillo, e l’Insolia per esaltare la tipicità del territorio di origine. Tutti i nostri vini sono frutto di coltivazioni biologiche e a denominazione di origine controllata.
Con grande soddisfazione di tutti noi e dei nostri collaboratori, “aMarAnto 2016”, il Cerasuolo di Vittoria D.O.C.G., il nostro prodotto più rappresentativo e che porta in etichetta la dedica al nome dei nostri figli Mario e Antonio, ha ricevuto il riconoscimento “Best100 Wines 2019” dalla giuria di Golosaria coordinata dai giornalisti enogastronomici Gatti e Massobrio.


Foto
butchers Macelleria la Pecora Nera di Davide Carlucci

MACELLERIA CARNI NOSTRANE
specialità ARROSTICINI TAGLIATI A MANO

Foto
butchers Fortese Carni & Salumi Dal 1985

Salumi di produzione propria

Foto
farms Azienda Agricola Abate

Noi ci troviamo a Bossolasco conosciuto come "la perla delle Langhe", in una vallata ideale per i pascoli dove si produce un formaggio dal sapore ineguagliabile.


Ogni giorno mungiamo pecore delle Langhe (una razza ovina autoctona) e vacche di razza bruna alpina e piemontese, poi trasformiamo il latte crudo per mantenere le caratteristiche organolettiche tipiche del nostro latte, senza aggiunta di alcun additivo, nei formaggi tipici di nostra produzione.

Foto
wines Dall'O' Wine di Dario Dall'O'

La Storia di Dario
Noi siamo un piccolo cosmo, un Atelier del vino, offriamo esperienze non tour, creiamo percorsi iniziatici non visite, ci abbandoniamo all'arte senza esserne mercanti.


Storia di un vino che diventerà icona.

In un’epoca in cui le cose scorrono veloci e quasi sfuggono all’occhio ed al pensiero, noi abbiamo voluto ricreare uno spazio di quiete, un rifugio caldo, in cui fosse la Natura a predominare, avvolti in una dimensione dell’Altrove, dove lo spazio e il tempo sono superati dall’immensità del paesaggio. In questo scrigno, fatto di rocce, terra e cieli limpidi, produciamo bottiglie selezionate; non grandi quantità, ma giuste, in perfetta armonia con quanto ci è stato offerto dalle stagioni, dal terreno e dal clima, sempre diverso, in evoluzione. Produrre vino per noi è ascoltare il territorio, questa maestosa Montagna, che vuole percorrerci, attraversarci raccontando storie inedite e, spesso, evocative. I nostri due vini, sono stati creati dal fine ingegno di un artista dell’enologia: Roberto Cipresso. A cui siamo giunti per volere di un destino troppo generoso, ed è stata questa fortuna sincronica ed operosa a dar luce ai nostri due poemetti: lo Chardonnay e il Pinot noir. Rappresentazioni diverse dello stesso terroir. Il bianco è uno squisito simbolo della montagna, ce lo conferma la sua verticalità e la sua mineralità, i suoi colori che vanno dal verde, al giallo, al nero quasi a voler trasfondere allo sguardo una netta sensazione di freschezza, la stessa che si prova in quelle domeniche mattina in cui il cielo è grande e tondo e ci si perde a camminare fra i boschi. Ha carattere, una nota di sale lo rende completo e non per chiunque, esclusivamente per chi accetta il rischio di provare il vino di una vite che non si fa domare. Il nero, Pinot Noir, lascia senza parole tanto è fiero del suo sangue. È stato definito un cavallo di razza, seducente come il velluto, elegante; un vino ribelle, per chi ama la poesia e i notturni. Noi siamo un piccolo cosmo, un Atelier del vino, offriamo esperienze non tour, creiamo percorsi iniziatici non visite, ci abbandoniamo all’arte senza esserne mercati. Siamo anime di territorio. A tratti estreme. Spiriti liberi.


Storia di un vino che diventerà icona

Un antico mito greco, di matrice socratica, racconta che ognuno di noi viene al mondo con un Daimòn, una sorta di vocazione, di destino prefissato, che si palesa durante il tragitto della vita, sotto forma di segnali, simboli, oppure, se non ascoltato per troppo tempo, anche di traumi. Da giovanissimo iniziai a lavorare nel campo dell’industria, ero immerso tra i rigidi meccanismi della tecnica, il grigiume del metallo, l’assenza di cieli colorati sopra di me mi recava un senso di irrequietudine. Non era il mio posto. Il mio Daimòn me lo ripeteva, mi suggeriva di ascoltare quella tremenda inclinazione per la Natura che custodivo in me, una potente volontà di contatto col verde, in particolare con la terra, i suoi odori e umori. Abbandono quella vita, per la vite e le vigne. Inizio a lavorare per una piccola azienda vitivinicola dei Colli Euganei, era una realtà giovane, come me, da costruire e strutturare. Ricordo ancora l’immenso entusiasmo che provai nell’assistere al miracolo della trasformazione di quell’uva in vino: una genesi profana! La mia prima bottiglia è stata un rosso dei colli, nel corso degli anni da pochi numeri, grazie alla vocazione che ci spingeva, siamo riusciti a completare una collezione intera, prodotta seguendo i dettami di natura biologica: rispetto del territorio e assenza di interventi invasivi. Oggi porto con me l’esperienza di venti vendemmie, che mi hanno visto crescere, trasformami in uomo prima, in marito poi ed ora anche in padre. La vite mi hanno assistita con pazienza fino al punto di darmi la forza per intraprendere la strada dell’indipendenza imprenditoriale. È dopo tutto questo che ho deciso di interpretare i vini secondo la mia filosofia, trasferendomi nel territorio che da sempre amo e mi chiama a sè: il TRENTINO.


Ho sempre frequentato il Trentino fin da piccolo.
I miei genitori mi hanno trasmesso l'amore per la montagna

La Montagna era qualcosa di grande quand’ero piccolo, un immenso masso di rocce ed alberi che si stagliava con orgoglio contro il cielo. I miei mi portavano spesso in Trentino, ad Adamello, passavamo delle giornate serene con mio fratello e mia sorella. In quelle occasioni è come se la mia anima si preparasse a tutto ciò che sarebbe successo dopo: ad ascoltare il territorio, i suoni del bosco e a non aver paura, ci vuole del coraggio a non aver paura. Ma il ricordo più bello si snoda lungo il sentiero della memoria che porta al giorno in cui io e mia moglie, Silvia, capimmo di aspettare un bimbo: il nostro Piersilvio. Il suo arrivo, che tanto avevamo cercato gli anni precedenti, è avvenuto spontaneamente, con naturalezza, durante l’estate del 2012, quando io e Silvia, come di consueto, abbiamo deciso di passare delle giornate in ascolto del bosco immersi tra le sue pareti rocciose. Piersilvio ci è stato regalato dalla Montagna che anche lui tanto AMA.


Avevamo trovato il luogo ideale per sviluppare il nostro progetto di VINO e di VITA.

Nostro figlio ha ispirato i successivi passi sul territorio Trentino, dandoci la forza per dare forma e VITA a questo progetto importante ed impegnativo. La scoperta della proprietà immobiliare in Cavedine, avvenuta per una serie di coincidenze sincroniche; l’incontro con il Wine Maker Roberto Cipresso, per esclusivo volere del destino; la realizzazione della nostra prima bottiglia “IN PRIMIS”. La dedica “alla famiglia”, riportata sulla retro etichetta della bottiglia, vuole significare e sottolineare quanto importante è la famiglia per me, per noi. La famiglia è coraggio, coesione, forza d’animo, amore ed onestà di sentimento, è VITA. Ti protegge, e nel viaggio, qual è la VITA, so che la famiglia ci sarà sempre. Avevamo trovato il luogo ideale per sviluppare il nostro progetto di VINO e di VITA. Il mio vino “IN PRIMIS” è un punto di partenza nel progetto del VINO e diverrà continuità per la mia Famiglia. Oggi lavoro personalmente le mie viti, e porto avanti il progetto BIOLOGICO, come ho sempre fatto anche in Veneto. La collaborazione con il Wine Maker Roberto Cipresso è iniziata con la vinificazione di “IN PRIMIS” nel 2016 nello splendido contesto di WINECIRCUS a Montalcino e proseguirà per le prossime vendemmie tra Montalcino e Trentino. I miei vini non sono vini semplici, sono vini da ascoltare e vivere.

Vini di Territorio. A tratti estremi. Per spiriti liberi.


Foto
farms Azienda Agricola Possa

Questa è la mia Storia

Ciao, io sono Heydi e voglio raccontarvi la mia storia, che è anche quella della mia Azienda. Avevo 13 anni, calzoncini a metà gamba, capelli biondissimi, ginocchia e mani perennemente sbucciate perché la domenica, al calcio con gli amichetti di Riomaggiore, preferivo l’esperienza dei nonni nell’insegnare le due facce della campagna e l’arte della creazione dei cosiddetti “muretti a secco“.


In fondo mi piaceva l’idea che una “bella fatica” generasse “buone cose” e che una persona potesse governare e al contempo essere governata dalla natura. Da lì il grande sogno: AVERE UN VITIGNO TUTTO MIO.

Arrivò dunque il 2004. Io ed un amico decidemmo di metterci in gioco. Non ci accontentavamo di un vino qualsiasi. Avevamo un progetto ben preciso: RESTITUIRE ALLE CINQUE TERRE ESATTAMENTE QUEL VINO CHE LE RESE CELEBRI IN TUTTO IL MONDO!


Studiavamo giorno e notte i profumi, i colori delle nostre uve in base alle stagioni ed al clima; osservavamo i mutamenti del frutto a seconda della sua collocazione; sceglievamo le tecniche di lavorazione tradizionali, predisponendo tuttavia una cantina tecnologicamente avanzata. Tutto seguiva il suo regolare corso. Gli anni passarono, i calzoncini si allungarono così come le mie gambe.


Ma il cuore, tra i sentieri della mia terra, la campagna rigogliosa e il vigneto così caoticamente ordinato, batteva alla stessa velocità di vent’anni prima. La cantina Possa nacque così, nella sincerità del mio sentire, nel desiderio di costruire.


Foto
agribusiness I Sapori della Terra di Muraca Filippo

Frutta e Verdura di Prima Categoria
Prodotti alimentari pregiati e selezionati
Preparazione verdura pulita / minestrone
Consegne a domicilio

Foto
farms Azienda Agricola Venturin

La saga dell'azienda agricola Venturin inizia con il padre Attilio emigrato prima in Svizzera, poi in Australia, che poi ritorna in quel di Visnadello di Spresiano. Negli anni Sessanta aveva aperto l'azienda che è cresciuta nel tempo grazie all'opera dei figli, diversificando i settori di specializzazione che spaziano dalla coltivazione all'allevamento di bovini da latte, fino alle produzioni casearie commercializzate nel punto vendita a Visnadello di Spresiano e nei supermercati.

L'azienda è quindi certificata con il 'bollo CE' che ne descrive la genuinità di una azienda italiana a 'filiera corta' detta anche a 'km zero' con prodotti 100 made in italy locali.

Quali sono i vantaggi dei prodotti a km zero?

I prodotti a km zero, costano meno a causa dell'abbattimento dei costi di trasporto, ma anche perchè la filiera si accorcia.

Un prodotto a km zero è per definizione un prodotto nostrano, con tutti i vantaggi del caso in termini di salute e sicurezza: pensiamo ad esempio ai diversi regimi di controllo sull'imballaggio e il confezionamento e la perdita delle caratteristiche organolettiche determinata da un lungo viaggio.

I prodotti a km zero ci permettono di riscoprire il piacere del buon cibo di una volta, e degli alimenti nostrani, tipici del nostro territorio.

ovviamente scegliendo prodotti a km zero non saremo responsabili dell'inquinamento atmosferico

Foto
farms Azienda Agricola Casale Zanotti

Il nostro olio, la nostra frutta e verdura sulle vostre tavole, con "gusto e passione"...

La terra che da sempre accoglie i nostri olivi conferisce ai frutti straordinarie caratteristiche organolettiche e chimico-fisiche.
La sapiente raccolta avviene nel pieno rispetto della natura circostante con modalità antiche che conservano l’integrità del frutto.


Dalla spremuta di olive rigorosamente “a freddo” si ottiene un olio extravergine profumato, intenso, di facile digeribilità e assimilazione, ricco di proprietà benefiche per la salute: é infatti riconosciuto a livello internazionale il suo effetto antiossidante che lo rende un condimento in grado di proteggere dai tumori e dai disturbi cardiovascolari.


L ’olio Extravergine d’oliva “Casale Zanotti” si fregia del marchio D.O.P. che garantisce le peculiari caratteristiche qualitative derivanti dal territorio di produzione.


Ecco perché c’è ancor più gusto nel sceglierlo, ecco perché ci riempie di orgoglio proporvelo. Mostra meno
Impressum


Olio Extravergine di oliva - Prodotti genuini dell'orto - Frutta - Eventi Ecodidattici

Foto
butchers Macelleria +39

Carni Italiane di qualità

Foto
butchers Macelleria e Gastronomia Bonali

LA STORIA DELLA MACELLERIA BONALI


Mi presento: sono Luigi Bonali titolare della Macelleria Bonali di Quinzano D’Oglio, Vi voglio raccontare la mia storia.

Sono nato nel 1948 in una cascina agricola di Quinzano con una passione per gli animali già sviluppata in tenera età. Purtroppo rimasi orfano di papà a dodici anni e dovetti interrompere gli studi per aiutare la mamma e mio fratello più piccolo. Mio nonno materno Giacomo Bulla era macellaio come anche i suoi figli ed io ero molto attirato da quel mestiere, che a dodici anni iniziai ad aiutarli.

Da allora non ho più abbandonato il settore della macellazione anche se nel frattempo ho lavorato come dipendente.

Nel 1978 mi sono sposato con Beatrice e sono nati due meravigliosi bambini, Francesco nel 1979 e Alberto nel 1987.

Nel 1988 maturò l’idea di iniziare l’attività di macelleria in proprio, ritirando la licenza degli zii materni.

Aiutato da mia moglie Beatrice e poi anche da mio Fratello Valerio iniziammo il nostro percorso con tanta voglia di lavorare.

Già da subito il nostro forte, oltre alla vendita di carne di qualità, è stato il salame prodotto nel metodo tradizionale che è in uso ancora oggi.

I miei figli hanno frequentato entrambi la scuola Alberghiera diventando cuochi, e nel 2000 abbiamo aggiunto alla vendita della carne e dei salumi di nostra produzione anche la Gastronomia.

Da circa dieci anni è entrata nella nostra famiglia anche Carla, moglie del primo figlio Francesco che ancora oggi lavora nella nostra impresa famigliare.

Dopo averVi raccontato qualche episodio del mio passato io e la mia famiglia…


Vi auguriamo una buona visita nel nostro sito!


CUCINA SALUTARE


Nella nostra gastronomia vengono realizzate preparazioni con materie prime di altissima qualità, rigorosamente rispettose delle filiere sottoposte ai rigidi controlli imposti dall’haccp.

Lo stoccaggio, la trasformazione e la conservazione dei prodotti viene effettuata sfruttando le tecniche e le tecnologie più all’avanguardia, al fine di garantire alla clientela la massima salubrità degli stessi, rispettando gli equilibri igienici ed organolettici.

Per cucina salutare si intende la preparazione di alimenti igienizzati cotti con tecniche innovative senza l’uso di grassi e di conservanti o additivi.

La conservazione di questi alimenti viene effettuata tramite la pastorizzazione in sottovuoto, in seguito il prodotto viene abbattuto facendo così rispettare la catena del freddo.


PERCHE’ ACQUISTARE QUESTI PRODOTTI?


  •     meno grassi
  •     mantengono tutti i principi nutritivi
  •     facili da conservare
  •     veloci da preparare


Foto
farms Società Agricola di Serusi Marco

Azienda Agricola

Foto
agribusiness Aricifunghi SAS di Arici Renato e Maiolini Giorgio

Azienda

E’ un’azienda di recente costituzione, ma i titolari Arici Renato e Maiolini Giorgio vantano un’esperienza trentennale nel settore ortofrutticolo.
In quesi anni Aricifunghi ha percorso molta strada che l’ha portata, oggi, ad essere un azienda con alta e qualitativa specializzazione.
Accurate selezioni e varie fasi di lavorazione assicurano un prodotto destinato al consumo di primissima scelta, dai funghi freschi, surgelati, secchi, conservati e i frutti di bosco freschi e surgelati, i prodotti di Aricifunghi soddisfano un mercato di altissimo livello.

Qualità

La garanzia di qualità dei prodotti è il risultato di molti anni di esperienza in cui Aricifunghi ha consolidato il suo marchio con professionalità e competenza.
Sono importatori diretti di funghi e frutti di bosco provenienti da diverse zone d’Europa, collaborando con le migliori aziende dei paesi produttori garantiscono sempre un ottimo prodotto finale.

Foto
agribusiness P&G Fruit Srl

Frutta e verdura di qualità