La più importante fiera dei vini e distillati sarà l’ideale palcoscenico per la presentazione in anteprima di Cantina Aperte, evento per eccellenza del turismo del vino, che ogni anno l’ultimo week end di maggio conta solo in Friuli Venezia Giulia circa 200.000 presenze.

Con un export 2010 di 3,9 miliardi di euro, oltre 20 milioni di ettolitri e più di 2,5 miliardi di bottiglie tricolori stappate nel mondo, il vino italiano si conferma prima voce dell’export agroalimentare nazionale spingendo il settore oltre la crisi globale dell’ultimo anno. Un vero e proprio boom che registra una performance positiva anche in termini di valore: +11,7% sul 2009.

In mostra a Vinitaly dal 7 al 11 di aprile tutto l’universo enologico, in rappresentanza di un settore che vale complessivamente per il nostro Paese 13,5 miliardi di euro di fatturato (2010), a cui si aggiungono ulteriori 2 miliardi di indotto, e che occupa 1,2 milioni di addetti nelle 770 mila aziende sparse su tutto il territorio nazionale.

La promozione e la valorizzazione delle eccellenze italiane nel mondo è tra i punti cardine della manifestazione che con “Vinitaly in the World” porta il meglio dell’enologia nazionale nei principali Paesi esteri, soprattutto quelli extra Ue che rappresentano il 23% dell’esportazioni nazionali. Tra i mercati emergenti si nota soprattutto quello cinese che ha registrato un +109% lo scorso anno, con un raddoppio del valore del vino italiano, facendo diventare la città di Hong Kong il centro per la distribuzione e il commercio del vino in Asia. Proprio a questo importante hub del mercato asiatico, Vinitaly dedica uno dei suoi focus internazionali in calendario durante la rassegna.

Rivalutare il “vino mosso” italiano
Il Prosecco, tipico “vino mosso” italiano che negli anni scorsi ha ricevuto la Denominazione geografica e di Origine interregionale (Friuli Venezia Giulia e Veneto), ha un mercato potenziale di 500 milioni di bottiglie.

”La domanda supera quindi di gran lunga l’offerta. Serve allora una promozione in grado di valorizzare la tipicità ed unicità del prodotto nel mondo”. Lo ha detto Augusto Bruno Pinat, presidente dei Vivaisti viticoltori del Friuli Venezia Giulia. ”India e Cina – ha spiegato Pinat – devono essere le nuove frontiere”.

EccellenzeItaliane.com

Foto
notizie Rosticceria L’Arancina La Regina S. Vella, lo street food Made in Sicilia di alta qualità preparato con amore   Se amate le specialità siciliane e vi trovate a Francoforte sul Meno in Germania, non potete fare a meno di fare un salto presso La Rosticceria L’arancina La Regina S. Vella dove potrete gustare il meglio dello street food Made in Sicilia. Dopo anni di esperienza nel settore gastronomico, il signor Sergio Vella ha deciso di diffondere all’estero il meglio della tradizione gastronomica della sua terra d’origine con professionalità e massima cura dei dettagli e delle materie prime. Immersi in un ambiente caldo, accogliente e cordiale vi avventurerete nella scelta tra ben quindici varietà di arancine, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza di palato (anche quello più esigente!) e una grande selezione di pizze al taglio, calzoni fritti, cannoli, panini, tutte specialità preparate con amore da chi in questo settore investe quotidianamente tanta energia, creatività e professionalità. Della sua storia di ristoratore italiano all’estero e di quanto sia importante differenziarsi con prodotti che non si trovano da nessuna parte perché non si finisce mai di stimolare la propria clientela offrendo la qualità dell’autentico Made in Italy, ci parla Sergio Vella in questa esclusiva intervista.
Foto
notizie Tour Elena Navigazioni, passione e professionalità che rendono memorabile una vacanza in Sardegna   L’Agenzia Elena Tour Navigazioni organizza memorabili gite in barca grazie alle quali esplorare l’arcipelago della Maddalena in Sardegna e le sue isole incontaminate. Ciò che contraddistingue un’esperienza di questo tipo è la professionalità del team che vi guiderà in questa esperienza multisensoriale che contribuirà a rendere la vostra vacanza in Sardegna indimenticabile. L’Agenzia Elena Tour Navigazioni da anni svolge la sua attività escursionistica e noleggio barche o gommoni con skipper con l’obiettivo di sensibilizzare i suoi ospiti al rispetto dell’ambiente e di una natura incontaminata che è in grado di donare benessere e un’inedita calma e relax. Con questo intento ogni anno sono organizzati percorsi didattici di educazione ambientale in barca per tutte le scuole che desiderano visitare il Parco Nazionale arcipelago di La Maddalena. A bordo delle sicure e confortevoli barche di cui dispone Elena Tour Navigazioni potrete celebrare il vostro matrimonio, party, meeting per la vostra azienda. Per qualsiasi evento o esigenza sarete supportati da un team professionale che si contraddistingue per la passione con la quale svolge il proprio lavoro e da cui sarete ammaliati. Lavorare in questo settore richiede tanto amore per il mare, la natura e il contatto umano. È un lavoro straordinario dal quale non si finisce mai di apprendere e grazie al quale si cresce umanamente e professionalmente. Ce ne parla Alessio in questa intervista che trasuda entusiasmo e tanto amore.
Foto
notizie Ristorante Napoli: il Made in Italy come garanzia di successo all’estero Il Ristorante Napoli da Leonardo si trova a Bruxelles in Belgio. È un posto accogliente in cui “sentirsi a casa” gustando le piacevoli prelibatezze che vengono preparate quotidianamente con amore e professionalità. Il menù varia ogni settimana e in base alla stagione in cui ci si trova per garantire la freschezza e l’autenticità dei prodotti Made in Italy che sono selezionati con attenzione.