E’ partita il 21 marzo scorso la prima edizione del Virtual Travel Market , l’appuntamento fieristico on line attraverso il quale l’Enit-Agenzia, fino al 31 marzo, apre al digitale la promozione e la commercializzazione della destinazione Italia sui mercati internazionali, all’indirizzowww.vtmitalia.com.

A carattere generalista, questo primo evento offrirà dieci giornate di incontri ai 400 operatori già registrati, tra cui 240 compratori stranieri selezionati dagli uffici ENIT all’estero . La video presentazione ”Welcome to the Virtual Travel Market” del 21 marzo ha introdotto i partecipanti nell’ambiente in cui si troveranno ad operare. Ciascuno stand sarà visitabile e sarà possibile partecipare a conferenze.

”Grazie a questa piattaforma, completamente basata su Internet e integrata con strumenti di comunicazione in tempo reale, gli operatori potranno presentare prodotti e novità turistiche ed incontrare importanti partner commerciali. In questo senso è sicuramente uno strumento tecnologico in grado di massimizzare i ritorni degli investimenti fatti nella promozione turistica”, afferma il Presidente dell’ENITAgenzia, Matteo Marzotto.
”Ma il Virtual Travel Market non rappresenta un’ alternativa alle altre Fiere tradizionali a cui siamo presenti – precisa il Direttore Generale Paolo Rubini -ma uno strumento in più a nostra disposizione, un mezzo complementare al mercato per l’attività di commercializzazione dei grandi Tour Operator che vendono il prodotto Italia. Sarà invece una nuova opportunità di visibilità commerciale, più a portata d’investimento, per le piccole e medie agenzie turistiche”.
Eccellenzeitaliane.com

Foto
notizie Maritozzo: il gusto italiano che scalda il cuore della Russia Un ambizioso progetto gastronomico concepito per coccolare il cliente a 360 gradi, dalla mattina fino a tarda notte
Foto
notizie Napoli Centrale Pizzeria Spaghetteria: la semplicità, l’autenticità e la passione del Made in Italy in Romania Nella città romena di Cluj Napoca, Edgardo Attilio Ciancio e suo padre, alla fine degli anni Novanta, hanno aperto Napoli Centrale Pizzeria e Spaghetteria. In questo posto dall’atmosfera calda e familiare è possibile gustare piatti prelibati di pasta fresca.  In estate è possibile immergersi in un’atmosfera naturale grazie al giardino di cui la struttura dispone e che è quotidianamente curato. Molto richiesti sono i primi di tagliatelle e pappardelle condite con sughi preparati con ingredienti freschi e di qualità importati direttamente dall’Italia.  Amata anche la pasta ripiena come fagottini, ravioli e tortellini. La pizza che gusterete qui a Napoli Centrale Pizzeria e Spaghetteria è l’autentica pizza napoletana dalla lievitazione e dal sapore vero, cotta nel forno a legna come se le stesse assaporando in una pizzeria di Napoli. Il legame con la propria terra di origine, il gusto della semplicità e la ricerca della qualità accompagnano Edgardo nella sua missione di diffondere l’autentico Made in Italy qui in Romania. Ce lo esprime con entusiasmo in questa interessante intervista.
Foto
notizie Da Benevento al Connecticut  Una storia “Made in Italy”
Foto
notizie Ristorante Le Pinocchio, cucina italiana di alto livello a Monaco Raffinatezza e sapori italiani conquistano i palati del Principato