osteria-antichi-sapori1

Riuscire a riproporre i sapori e gli odori della vera cucina italiana non e’ mai un’impresa facile. Occorrono dedizione, passione, attenenza alle ricette originali e al tempo stesso un pizzico di inventiva.
La Trattoria Antichi Sapori, situata nella piccola cittadina svizzera di Therwil, ci e’ riuscita. Abbiamo raggiunto telefonicamente il proprietario e fondatore del ristorante, Ivan Angelini, che ci ha illustrato come la sua attivita’ sia riuscita a divenire una vera e propria eccellenza nel campo della ristorazione.
Qual e’ la storia della Trattoria Antichi Sapori?

osteria-antichi-sapori2
Io sono nato e cresciuto a Münchenstein, un comune del Canton Basilea Campagna, ma la mia famiglia e’ originaria della Puglia; mia moglie Genny, invece, e’ nata a Napoli e vive in Svizzera dal 2008. Aprire un ristorante e’ sempre stato il nostro sogno, poiche’ siamo entrambi grandi appassionati di cucina e gastronomia. La nostra attivita’ e’ nata nel 2012, e abbiamo subito assunto cuochi e aiuto cuochi italiani, che avevano gia’ lavorato nei ristoranti del Bel Paese. Il nostro obiettivo era – ed e’ tuttora – quello di proporre una cucina fresca e di qualita’, basata su piatti realizzati a mano e preparati al momento.

osteria-antichi-sapori4

Ci siamo anche imposti di servire pietanze che rispettino la stagionalita’. Nella nostra zona ci sono molti ristoranti “italiani”, ma che in realta’ lo sono soltanto di nome, poiche’ i loro piatti non sono freschi ne’ stagionali, e non rispettano le ricette originali. Proprio per questo abbiamo deciso di differenziarci, adottando un menu’ che propone costantemente novita’ e composto da pochi piatti, al fine di offrire ai nostri clienti prodotti sempre freschi.
Quali sono i piatti piu’ gustosi del vostro menu’? Vi ispirate a una precisa cucina regionale italiana, oppure a quella dell’intero Bel Paese?
I nostri piatti si ispirano alle tradizioni culinarie di tutta Italia, poiche’ gli svizzeri amano la qualita’ e la diversita’ delle ricette provenienti dal Bel Paese.

osteria-antichi-sapori6
Nel nostro menu’ sono presenti molte pietanze che ci piace definire come delle vere e proprie eccellenze: ne sono un esempio le pappardelle al ragu’ di cinghiale, animale molto diffuso nelle foreste delle nostre zone. In estate proponiamo tantissimo pesce fresco, difficile da trovare: i nostri clienti possono gustare antipasti misti di pesce con specialita’ sia calde che fredde, tartares, rombo selvatico, coda di rospo, e astice vivo fatto all’italiana con sughetto. Per noi la qualita’ e’ estremamente importante, e utilizziamo carne biologica, come angus, vitello e maiale, nonche’ molta selvaggina. Un’altra punta di diamante dei nostri piatti e’ costituita dal tartufo bianco e nero, che ovviamente importiamo dall’Italia.

osteria-antichi-sapori5
Quali sono gli altri prodotti che importate dall’Italia?
I nostri rifornitori, oltre al tartufo, ci consegnano anche affettati, pasta, ricotta, mascarpone e olio. Gli altri ingredienti sono facilmente reperibili qui in Svizzera. A tal proposito, ci rivolgiamo a fornitori non grandissimi, ma comunque molto conosciuti in zona per la qualita’ dei loro prodotti. Per quanto riguarda i prodotti che importiamo, cerchiamo ingredienti che la gente delle nostre aree non conosce ancora: uno degli aspetti piu’ affascinanti della cucina italiana risiede nel fatto che essa e’ in grado di proporre ricette sempre nuove e originali.
ID anticontraffazione conferito da Eccellenze Italiane n. 7267

Foto
notizie Sicilfrutti: i custodi della tradizione dolciaria siciliana L'azienda, nata nel 1998 a Bronte, è guidata da Vincenzo Longhitano
Foto
notizie Al Molo 13: una cucina prelibata in grado di suscitare emozioni inedite   Il fiume Adda raccoglie intorno a sé flora e fauna tipiche dell'ambiente di fiume ricreate sapientemente nell’ atmosfera rilassante del ristorante e bar Al Molo 13 a Trezzo sull’Adda. Immersi in un ambiente curato e originale nel suo genere avrete la possibilità di pranzare o cenare a bordo di due imbarcazioni suggestive per vivere un momento speciale e indimenticabile. Claudio Corso e i suoi soci vi faranno gustare il meglio della cucina del territorio con molta attenzione alla selezione dei prodotti genuini e di qualità. Come non lasciarsi ammaliare da un antipasto ricco di salumi e formaggi provenienti da produttori locali che nel loro lavoro ci mettono l’anima. E che dire dei casoncelli, del pesce di fiume delizioso e dei prelibati dolci artigianali? Ciò che gusterete Al Molo13 non lo troverete da nessun’altra parte.
Foto
notizie Ristorante Peperoncino: creatività e “cuore siciliano” al servizio del popolo danese In Danimarca c’è un ristorante speciale e unico nel suo genere, in cui la cucina italiana viene preparata con amore, passione e creatività. Lo chef Giuseppe Franco. dopo uno stage all’estero nel campo della ristorazione, ha deciso di realizzarsi professionalmente in Danimarca aprendo diversi locali e maturando tanta esperienza a contatto con questo popolo civile e curioso che ama tanto la nostra arte culinaria.