Il trasporto merci esce dal tunnel della crisi. Dopo quasi un biennio di indicatori negativi, i dati di traffico dell’intero 2010 confermano, infatti, la ripresa economica mondiale gia’ registrata nel primo semestre dell’anno, seppure a ritmi piu’ contenuti. Riparte lentamente il trasporto su gomma (piu’ spedito l’internazionale e il collettame), in significativa ripresa il trasporto marittimo, decisamente sostenuta la crescita del traffico aereo.

Continua, invece, a calare il trasporto su ferro, evidentemente per motivi non piu’ legati alla crisi economica. E’ questo il quadro che emerge dalla nota congiunturale sul trasporto merci del Centro Studi di Confetra. I dati del fatturato mostrano un andamento piu’ elastico di quelli del traffico: il fatturato unitario continua a calare nel trasporto su strada, resta sostanzialmente stazionario in quello su ferro, mentre cresce in quello marittimo e nel traffico aereo.

Se da un lato il trasporto aereo ha fatto registrare un aumento di quasi 140.000 tonnellate di merci rispetto al 2009, dall’altro la ripresa del trasporto marittimo trova conferma nelle stime dell’istituto specializzato sulla navigazione delle portacontainer Alphaliner: a livello mondiale, mentre a dicembre 2009 erano circa 500 le navi all’ancora, con una capacita’ inutilizzata di oltre 1,5 milioni di teu, lo stesso istituto ha stimato, per l’intero 2010, una stiva inutilizzata di circa un milione di teu, ben lontana dai valori di una decisa ripresa, ma comunque ridotta del 33% rispetto al 2009. Anche il transito dei mezzi pesanti attraverso i principali valichi transfrontalieri si stima possa far registrare a fine 2010 un incremento medio intorno al 10 per cento rispetto al 2009.

Fonte: Adnkronos

Foto
notizie Accademia di Moda Luciano Di Nardo: aiutare le persone a scoprire il proprio talento Dal 2011 ad oggi, L’Accademia di Moda Luciano Di Nardo di Milano, forma i veri talenti nell’ambito della moda con professionalità e passione per questo settore sempre più in evoluzione e fermento creativo. L’accademia è ubicata in una struttura liberty nel centro di Milano. È nota per i seri e competenti percorsi formativi e per le continue collaborazioni con i più famosi brand di moda che periodicamente selezionano e ricercano nuove figure specializzate da inserire nei loro organici aziendali.
Foto
ristorazione Battlefield Rest: il gusto italiano innova la cucina scozzese In una location unica, una vecchia stazione dei tram, Marco Giannasi ha messo su un continental bistrot che rivisita la materia prima e le tradizioni della Scozia con il know how italico: il risultato sono ravioli all’haddock e cannelloni all’haggis
Foto
notizie Ristorante Calisona: l’arte culinaria italiana tramandata di generazione in generazione in Croazia Nella città croata di Rovigno, nel suo caratteristico centro, vi è il Ristorante Calisona che da circa settant’anni diffonde il Made in Italy con la sua cucina mediterranea nel pieno rispetto delle ricette tradizionali tramandate di generazione in generazione.