supernova-festival
Torna Supernova, il festival itinerante dell’innovazioneMade in Italyche quest’anno, oltre a aggiungere alla consueta tappa di Brescia (dal 2 al 4 ottobre) la location di Torino (26 e 27 settembre), si prepara a sbarcare a Kaunas , i n Lituania , il 15 ottobre.
Supernova, promosso da Talent Garden, vuole essere una kermesse hi-tech dove si parla e si reinventa di tutto: dal cibo al lavoro, dal gioco al design, passando per gli universi della social innovation sino all’internet of things e alla sharing economy.
Marco Bonometti, presidenteAssociazione Industriale Bresciana, ha espresso le linee-guida e la potenzialita’ di Supernova come “volano di idee, un collettore di proposte ed un veicolo culturale”.

idea-genialita
“Anche quest’anno – ha sottolineato – Associazione Industriale Bresciana ha aderito con convinzione a questa seconda edizione del festival dell’innovazione: riteniamo infatti che ricerca ed innovazione siano le priorita’ fondamentali per qualificare la politica industriale del Paese e far crescere le imprese .
Per questo dobbiamo valorizzare le esperienze innovative, ma prima ancora dobbiamo scoprirle, farle emergere e quindi sostenerle.
I grandi cambiamenti imposti dalla globalizzazione impongono un nuovo modo di fare imprese che solo con l’innovazione possono esser affrontati”.

Nella partita di Supernova si dara’ alle startup la chance di calare l’asso e di conquistare notoriet; nell’area dedicata all’interno della sezione di Exhibition presenzieranno nomi quali Ribes, Dual Cam, Yamgu, RecTv, 3Doers, Humake.it, Think Legal .

 

Foto
notizie Osteria Il Campo: come educare il popolo belga all’autentico Made in Italy Nella cittadina belga di Liège, in pieno centro, vi è l’Osteria Il Campo del signor Luca Bini che direttamente dalla Toscana ha voluto diffondere con professionalità il Made in Italy all’estero. Il signor Luca Bini gestisce con inesauribile passione ed entusiasmo questo ristorante italiano da circa un anno e tre mesi. Ci mette il cuore in quello che fa e ciò lo trasmette nelle prelibatezze che si possono gustare presso Il Campo.
Foto
notizie Pizza Da Pino: piccola pizzeria familiare a Kleindöttingen La pizzeria “Pizza da Pino” rappresenta la classica attività a gestione familiare all’estero e precisamente nella piccola città di Kleindöttingen. Il locale offre pizze in stile napoletano che conquistano la loro clientela grazie all’uso di materie prime di prima qualità provenienti dall’Italia e dall’uso di forno a legna così da mantenere lo stile inalterato. Il locale offre dal 2005 servizio da asporto e a domicilio con la possibilità di consumare anche all’esterno del locale grazie ai circa 30 coperti offerti. La cosa che differenzia questa attività dalle altre è l’amore che mettono in quello che fanno da oltre 17 anni. Scopriamo di più su questa attività dalle parole del titolare in questa intervista.
Foto
notizie Pizz’Kottò di Tiziano Scianamè e Gilda Galione, il regno della vera pizza italiana in Francia   A Menton in una delle più belle cittadine della riviera sud – est della Francia, dopo tante esperienze pregresse nell’ambito della ristorazione, Tiziano Scianamè e Gilda Galione hanno deciso di aprire il Pizz’Kottò, una pizzeria che diffonde l’autentico Made in Italy grazie ad una pizza gustosa e di qualità e ai principali piatti della cucina italiana
Foto
notizie Posturologia- Dott.ssa Maria Rosaria, un approccio olistico del paziente che fa la differenza   La Dottoressa Mariarosaria Greco è una professionista esperta in Posturologia Clinica, specializzata con il massimo dei voti in Osteopatia in collaborazione con S.E.F.O (scuola d’eccellenza nella formazione osteopatica) e A.I.P.U (associazione italiana posturologia universitaria) con il massimo dei voti. È autrice di numerosi articoli su riviste di divulgazione Scientifica nazionale, tutor in varie attività congressuali. È costantemente impegnata in numerosi progetti scolastici, giornate di screening, conferenze sul territorio con il suo slogan “informare per prevenire “.  Nel suo approccio posturologico fonde la medicina tradizionale cinese con l’innovazione. Crede nell’approccio olistico del paziente in cui ogni persona è analizzata nella sua integrità. Per lei ogni paziente è una sorta di “missione di vita”. Si occupa infatti di diverse tipologie di pazienti, sia bambini che adulti. Tratta con professionalità casi di cervicalgia, lombalgia, dorsalgie, gonalgia, metatarsalgia, alluce valgo, piede piatto o cavo, ginocchia vare o valghe, scoliosi, ipercifosi/ipocifosi dorsale, iperlordosi/ipolordosi lombare, tunnel carpale. I suoi studi si trovano a Cefalù, Campofelice di Roccella e Palermo. Del suo approccio olistico e di come sia importante in questo settore essere empatici e continuamente aggiornati, la Dott.ssa Greco ci parla in questa esclusiva intervista.