Dopo aver presentato i suoi tesori architettonici e paesaggistici in Cina, in occasione della mostra interattiva organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e denominata Sensitive City, la città di Spoleto conferma la propria presenza all’Expo Universale di Shanghai 2010.

Aperta dal 1 maggio al 31 ottobre, la mostra Sustainable Cities in Italian Style presenta al pubblico internazionale dell’expo le migliori azioni in tema di sostenibilità ambientale messe in atto da 12 città italiane di piccole e medie dimensioni definite ecosostenibili: Bologna, Cosenza, Lucca, Padova, Parma, Pavia, Perugia, Salerno, Siena, Siracusa, Spoleto e Trieste.

Selezionata tramite un concorso indetto dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare fra le realtà che in questi anni hanno realizzato gli interventi più significativi in tema di ambiente, mobilità alternativa, riqualificazione urbana ed efficienza energetica, con esiti tali da poter essere considerati buone pratiche.

Foto
notizie Azienda agricola Paoletti: quando il farro è benessere Il Farro di Monteleone di Spoleto dal luglio 2010 si fregia del marchio Europeo DOP
Foto
notizie Ristorante Le Pinocchio, cucina italiana di alto livello a Monaco Raffinatezza e sapori italiani conquistano i palati del Principato
Foto
notizie Ristorante Luce: dove la tradizione umbra sposa la modernità   Il Ristorante Luce è un progetto nato dall’idea di Francesco e Paolo Gori, due fratelli uniti dalla passione della cucina, del territorio, della tradizione e della modernità. Dopo anni di esperienza nel campo della ristorazione maturate nei più in prestigiosi ristoranti umbri, i due fratelli Gori hanno deciso di rimettersi in gioco ed evolvere. A Novembre 2018 hanno aperto a Perugia questo ristorante che sta riscuotendo tanto successo consentendo loro di concretizzare il loro sogno ambizioso.