Dopo aver presentato i suoi tesori architettonici e paesaggistici in Cina, in occasione della mostra interattiva organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e denominata Sensitive City, la città di Spoleto conferma la propria presenza all’Expo Universale di Shanghai 2010.

Aperta dal 1 maggio al 31 ottobre, la mostra Sustainable Cities in Italian Style presenta al pubblico internazionale dell’expo le migliori azioni in tema di sostenibilità ambientale messe in atto da 12 città italiane di piccole e medie dimensioni definite ecosostenibili: Bologna, Cosenza, Lucca, Padova, Parma, Pavia, Perugia, Salerno, Siena, Siracusa, Spoleto e Trieste.

Selezionata tramite un concorso indetto dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare fra le realtà che in questi anni hanno realizzato gli interventi più significativi in tema di ambiente, mobilità alternativa, riqualificazione urbana ed efficienza energetica, con esiti tali da poter essere considerati buone pratiche.

Foto
notizie La “convivialità inedita” del Made in Italy in Grecia Il Ristorante Italiano “Convium Santorini” si trova sull’isola di Santorini in Grecia precisamente a Fira tra Central Square e Caldera. E’ un locale i cui si respira un’atmosfera di “convivialità” come allude il suo nome. La convivialità è tipica della Grecia, una nazione che si sposa al meglio con il “made in Italy” fatto di tradizioni e fusione di sapori e colori unici e speciali.
Foto
notizie Il Vero Siciliano passione italiana in Danimarca
Foto
notizie Un buon risotto? A Copenaghen il migliore è italiano
Foto
notizie Duca 26 Pizzeria Gourmet: creatività e sperimentazione per un Made in Italy di qualità   A Civitanova Marche vi è un posto suggestivo in cui gustare una pizza di qualità immersi in un’atmosfera indimenticabile. Ciò che differenzia Duca 26 Pizzeria Gourmet, oltre ad essere una location meravigliosa e calorosa in cui regna un’atmosfera cordiale, è la continua ricerca e sperimentazione di ingredienti di qualità che sono alla base di specialità, uniche nel loro genere. La voglia di ricercare ingredienti sempre nuovi ha motivato Thomas Sparacio a trasferirsi dal Piemonte alle Marche ed aprire con suo cugino questo posto. Ogni giorno dedica il suo tempo e le sue energie creative a selezionare farine e ingredienti Made in Italy per offrire solo il meglio alla sua clientela sempre più ricca e fidelizzata. Da Duca 26 Pizzeria Gourmet troverete oltre alle pizze classiche, delle vere e proprie specialità inedite, frutto dello studio costante e della fervida creatività di Thomas che in questa intervista ci rivela quanto sia importante sperimentare e confrontarsi continuamente in questo settore per evolversi e differenziarsi.