FISH-MARKET-640x426

“This is food” nonostante il nome in inglese è la celebrazione italianissima della creatività di casa nostra. A Roma il prossimo fine settimana si svolgerà una manifestazione dedicata alla pop cousine una rassegna di golosi appuntamenti dedicati ai nuovi progetti giovanili dove cucina fa rima con arte e sapore s’intona con design.

Le Officine Farneto (via dei Monti della Farnesina ,77) ospiteranno per questa seconda edizione delle insolite di forme di ristorazione a partire da piccole boutique delle erbe aromatiche a gelati su tre ruote, particolare attenzione è stata dedicata all’area gluten free con una sempre più nutrita di sostenitore e simpatizzanti, senza dimenticare il Bioradar, il social network alla continua la ricerca delle piccole realtà di produzione biologica.

Marcello Giannangeli, curatore della manifestazione, ci ha raccontato i criteri di scelta per gli stand di This Is Food: “Abbiamo scelto le start-up del cibo presenti all’evento attraverso un attento lavoro di scouting, privilegiando i progetti autogestiti da giovani creativi appassionati di food. Progetti che in una città come Roma, ma anche negli altri centri urbani d’Italia come Milano, Napoli, Torino, danno vita a una nuova food culture metropolitana, che coinvolge il grande pubblico e ricerca il contatto con altre discipline, dal design alla musica. Quello che ci interessava e che ci interessa, al di là del buono, è l’idea: un’idea ovviamente di qualità, ma facile da condividere con il grande pubblico”.

Concetta Brunetti

Redazione Eccellenze Italiane

Foto
notizie Maritozzo: il gusto italiano che scalda il cuore della Russia Un ambizioso progetto gastronomico concepito per coccolare il cliente a 360 gradi, dalla mattina fino a tarda notte
Foto
notizie Bella Italia, sapore di casa A tu per tu con Nicola Mazzaglia, food manager che nella “mistica” Bali ha portato il gusto della tradizione italiana.
Foto
notizie L'origine della Pizza Alla scoperta di un grande successo Made in Italy