FISH-MARKET-640x426

“This is food” nonostante il nome in inglese è la celebrazione italianissima della creatività di casa nostra. A Roma il prossimo fine settimana si svolgerà una manifestazione dedicata alla pop cousine una rassegna di golosi appuntamenti dedicati ai nuovi progetti giovanili dove cucina fa rima con arte e sapore s’intona con design.

Le Officine Farneto (via dei Monti della Farnesina ,77) ospiteranno per questa seconda edizione delle insolite di forme di ristorazione a partire da piccole boutique delle erbe aromatiche a gelati su tre ruote, particolare attenzione è stata dedicata all’area gluten free con una sempre più nutrita di sostenitore e simpatizzanti, senza dimenticare il Bioradar, il social network alla continua la ricerca delle piccole realtà di produzione biologica.

Marcello Giannangeli, curatore della manifestazione, ci ha raccontato i criteri di scelta per gli stand di This Is Food: “Abbiamo scelto le start-up del cibo presenti all’evento attraverso un attento lavoro di scouting, privilegiando i progetti autogestiti da giovani creativi appassionati di food. Progetti che in una città come Roma, ma anche negli altri centri urbani d’Italia come Milano, Napoli, Torino, danno vita a una nuova food culture metropolitana, che coinvolge il grande pubblico e ricerca il contatto con altre discipline, dal design alla musica. Quello che ci interessava e che ci interessa, al di là del buono, è l’idea: un’idea ovviamente di qualità, ma facile da condividere con il grande pubblico”.

Concetta Brunetti

Redazione Eccellenze Italiane

Foto
notizie Ristorante Bahnhof, disponibilità e gentilezza in stile italiano A Meilen uno dei ristoranti italiani più amati e conosciuti della Svizzera
Foto
ristorazione Quando Italia e Spagna si incontrano: il Ristorante Pizzeria da Giovanni Nella meravigliosa città costiera di Tossa De Mar in Spagna Eccellenze Italiane ha intervistato per voi il Signor Giovanni Vaccaro, con un’esperienza ventennale nel settore enogastronomico.
Foto
notizie Salumi Emmedue: gusto, tradizione, genuinità   «Non dobbiamo mai dimenticare le nostre origini, né lasciare da parte l'artigianalità. Sono ciò che ci definisce, il nostro punto di forza, e ne siamo particolarmente fieri».